Donald Macintyre Città Violente



30
novembre

DMAX, ECCO LE NOVITA’: LE REGOLE DEL GIOCO CON NICOLAI LILIN, NUOVA PRODUZIONE ITALIANA

Nicolai Lilin conduce Le regole del gioco

Nicolai Lilin conduce Le regole del gioco

Dopo aver passato in rassegna il nuovo palinsesto di Real Time, che vedrà l’ingresso di tre new entry e l’arrivo di diverse nuove produzioni con i talent che hanno fatto la storia del canale, passiamo ora alla programmazione del cugino al maschile. Nato un anno fa, DMAX si è già imposto tra i canali del digitale terrestre con un discreto 1% di share, grazie ad un palinsesto coerente orientato ad un target piuttosto specifico, quello adulto maschile, solitamente poco interessato alle proposte canoniche del piccolo schermo.

Confermati sostanzialmente tutti i brand forti: l’italiano Milano City Tattoo, partito lo scorso settembre, River Monsters, Lavori sporchi, Man vs Food, Affare fatto e l’intramontabile Top Gear. A questi si aggiungeranno delle nuove produzioni, in gran parte internazionali, per rimpolpare un palinsesto che per ora – a differenza di Real Time – scarseggia di format locali. Partiamo da Dynamo: Magie Impossibili, in onda dal 7 dicembre ogni venerdì alle 21.15, in cui vedremo all’opera il mago inglese più famoso del momento, che con le sue performance magiche ha convinto anche personaggi come Will Smith, Jay Z, i Black Eyed Peas e i Coldplay.

Dal 2 febbraio, ogni sabato alle 22.55, spazio invece al terzo format italiano di DMAX, condotto da Nicolai Lilin, che con Le Regole del Gioco ci porterà all’interno di quelle comunità italiane che vivono di leggi proprie, lontane dalla nostra quotidianità e isolate dal resto del mondo. Nostra guida sarà appunto lo scrittore russo naturalizzato italiano Lilin (sua è l’Educazione siberiana, presto anche nei cinema), che in molti avranno conosciuto perlopiù tra le pagine de L’Espresso.