Domenica (A)Live



6
aprile

FERMI TUTTI! KATIA RICCIARELLI DA’ FORFAIT A DOMENICA (A)LIVE

Katia Ricciarelli

Dapprima fu Katia Follesa alla corte di Cristina Parodi e del suo non fortunatissimo Cristina Parodi Live; poi arrivarono i “tutorial” dimagranti sciorinati nel Detto Fatto baliviano e, infine, un’apposita rubrica a Domenica Live. In un piccolo schermo sempre più invaso da programmi e talent di cucina, talmente invitanti e succulenti da far ingrassare lo spettatore alla sola visione degli impiattamenti previsti, la risposta della generalista è solo una e inizia con la D di dieta. E Barbara D’Urso non poteva certo restare a guardare.

E’ di qualche giorno fa l’indiscrezione di Gabriele Parpiglia secondo la quale Paolo Villaggio, Platinette e Katia Ricciarelli avrebbero dovuto prendere parte ad una nuova sfida dimagrante dal titolo Domenica (A)Live, all’interno del contenitore domenicale di VideoNews. La sfida è atta a monitorare il peso delle tre “cavie” e a rendicontare, per 28 giorni, le tentazioni e i sacrifici affrontati dai suoi ospiti. A seguire i tre vip in questa nuova avventura, a mo’ di Virgilio nella Selva Oscura di grassi iodati e delizie, troviamo i personal trainer Jill Cooper, Cristian e Gennaro Lillio; i nutrizionisti Pietro Migliaccio e Nicola Sorrentino e lo psichiatra Raffaele Morelli. Fin qui tutto normale se non fosse per un piccolo problema: l’inaspettato forfait arrivato ieri della Ricciarelli.

Sembra, infatti, che l’ex signora Baudo abbia deciso all’ultimo di rinunciare all’esperimento promosso da Barbarella e che l’avrebbe vista protagonista, per quattro domeniche, di una dieta ferrea in compagnia di una telecamera sempre accesa e pronta a documentare qualsiasi sua incertezza o cedimento. Le ragioni della rinuncia, secondo alcuni rumors, sembrerebbero legate alla… bilancia! Il soprano, infatti, pare non abbia acconsentito a lasciarsi pesare in diretta, passo obbligato, tra l’altro, di uno show dimagrante così come il “guardarsi allo specchio” ne Il brutto anatroccolo o “stabilire un preventivo” in Fratelli in Affari.