Davide Maggio



22
gennaio

DAVIDE MAGGIO E MILO CORETTI IN DIRETTA ALLE 19.10 su RADIO ROMA

Radio Roma (La mia Romanità - Davide Maggio, Milo Coretti, Francesco Botta) @ Davide Maggio .it

Ieri, dopo la prima puntata del Grande Fratello 8, ho ricevuto alcune chiamate da parte di emittenti (radio e tv) che hanno richiesto la mia presenza per alcuni interventi con i quali commentare a caldo i neo “reclusi” di Cinecittà.

Tra queste mi ha fatto particolarmente piacere essere contattato dal conduttore de La Mia Romanitàprogramma nel cui staff figurava anche Francesco Botta, il concorrente del quale ho anticipato la partecipazione un paio di settimane fa.

Proprio i colleghi di Botta mi hanno invitato ad intervenire per conoscere l’ “anticipatore” degli ingressi nella casa del GF. 

Qualora vogliate ascoltare questo “fraterno” intervento, sintonizzatevi alle 19.10 su Radio Roma, FM 103,9 oppure riascoltate la puntata in podcast sul sito www.lamiaromanita.com

Interverrà insieme al sottoscritto il vincitore del Grande Fratello 7, Milo Coretti.




10
gennaio

LORELLA CUCCARINI SU DM!

Lorella Cuccarini @ Davide Maggio .it

Ed io che pensavo che il forum di DM fosse qualcosa di second’ordine!!!

Lorella Cuccarini è intervenuta poco fa sul forum di davidemaggio.it per placare gli animi dei suoi fans ai quali ho dato ospitalità subito dopo aver pubblicato la notizia del suo rientro in tv e che chiedevano a gran voce aggiornamenti sul programma.

Riporto sul blog il commento che può tornare utile per avere qualche dettaglio in più sulla prossima edizione de La Sai l’Ultima che partirà il prossimo 29 gennaio su Canale5.

Un grazie a Lorella per il suo intervento e il più grande in bocca al lupo per questa nuova avventura!

 Ciao a tutti! Ho scoperto in ritardo dove vi eravate riuniti… Grazie Davide per questo spazio!

Sento il bisogno di chiarire con tutti voi come sono andate realmente le cose: potrete non crederci ma abbiamo avuto davvero seri problemi con la Community. Non ci sono stati “loschi figuri pubblicitari” che hanno lavorato affinchè non ci fossero più comunicazioni tra noi . Che poi si dica che non ho avuto il coraggio di affrontare le vostre critiche, opinioni o consigli… Ma come vi viene in mente? :-)
La verità è che la richiesta per “La sai l’ultima” è arrivata come un fulmine a ciel sereno (per essere precisi il 20 dicembre). Quando è uscita fuori la notizia (tra l’altro con il partner sbagliato) ero ancora in trattativa con l’azienda e quindi non mi sarei mai sognata di anticipare qualcosa di non definitivo. Fra l’altro, in quei giorni, ero in vacanza fuori dall’Italia. In qualsiasi caso, è una mia responsabilità personale non aver pubblicato la notizia sul sito ufficiale prima de Il giornale (che aveva chiesto un’esclusiva su tutti).

Non ho nessun problema a dirvi che nel programma non ci sarà il balletto anche se ho sperato di poterlo inserire, nonostante i tempi ristretti.
In compenso, sto realizzando a tempi record, insieme a Luca Tommassini, una sigla che spero sia davvero speciale.
Vi ricordo che in televisione, sono stata anche solo conduttrice (vedi Paperissima). La danza non può rappresentare un limite alle opportunità, semmai, una ricchezza da poter sfruttare!
Sinceramente, spero che questo programma sia un’occasione importante per poter tornare in video a divertirmi e per dare un personale contributo.

Ho chiesto da diversi giorni al nostro webmaster di attivare un forum nel sito ufficiale e so che sta effettuando in queste ore tutti i test per renderlo attivo nei prossimi giorni. Non mi intendo di informatica ma vi assicuro che è una persona davvero capace. Evidentemente, se ha chiesto più tempo avrà avuto i suoi buoni motivi.

Questa è la realtà dei fatti: come è mia consuetudine, mi piace parlare chiaro.
In questi giorni sto lavorando moltissimo quindi non credo che potrò collegarmi spesso… La prossima settimana girerò anche la pubblicità (non vedo l’ora di potervi dire di più ma non mi è possibile).

Mi auguro di potervi al più presto rileggere nel forum ufficiale e soprattutto di poter condividere insieme tante soddisfazioni. V.V.B.  


31
dicembre

UN’ANTEPRIMA DM… PER AUGURARVI UN 2008… SPETTACOLARE!

Capodanno 2008 RAI @ Davide Maggio .it

Probabilmente sono riuscito a trovare un’idea originale per portare a tutti i lettori di DM (commentatori e non) i miei più cari auguri per l’anno che tra 24 ore esatte farà il suo debutto!

Avrei potuto perdermi in tante parole, avrei potuto elencare gli obiettivi raggiunti in un anno di attività, avrei potuto condividere con Voi alcune grandi soddisfazioni personali e altrettante delusioni professionali, avrei potuto riportarVi dei messaggi augurali che ho ricevuto da alcune celebrità del piccolo schermo ma forse non era il caso…

Per rimanere in linea con quella che è diventata la prerogativa di questo blog che Lele, affezionato et stimato DMReader, definisce come ”le uniche pagine in cui la tv… la si guarda da dietro“, ho pensato di mostrarvi ciò che domani sera a mezzanotte in punto comparirà sugli schermi di Rai1.

Un modo come un altro per farVi arrivare il mio G R A Z I E.

Un grazie che sento di doverVi dire perchè avrei potuto scrivere nella migliore maniera possibile, avrei potuto riportare tutte le anteprime di questo mondo, avrei potuto fare la migliore critica televisiva del pianeta ma senza i 5.000.312 lettori unici di questo blog, DM sarebbe rimasto… un sito qualunque.

Per questo… che arrivino a TUTTI VOI i miei più cari auguri per un 2008… SPETTACOLARE!





30
novembre

RADIO RADIO BY NIGHT : NELLA PROSSIMA PUNTATA “CHECCO ZALONE VS DM”

Radio Radio @ Davide Maggio .it

Sono ormai mesi che grazie a Radio Radio la mia sexyssima voce viene diffusa nell’etere!

Uno o più appuntamenti settimanali in compagnia di tre personaggi ai quali mi sono purtroppo affezionato.

In primis Valeria Ercoli che si preoccupa di mettere in contatto DM con la capitale e soltanto dopo, moooolto dopo, i due speaker padroni di casa Emilio Giordani e Paciullo.

Un trio con il quale mi diverto e che di tanto in tanto mi riserva qualche sorpresa portando nel nostro appuntamento settimanale qualche ospite VIP che si aggiunge all’allegra combriccola.

Dopo Francesco Coco, lunedi prossimo sarà la volta di Checco Zalone al quale chiederò di confermare o smentire le anteprime che DM ha dato nei giorni scorsi relative alla versione italiana di Don’t Forget the Lyrics, quiz musicale in cui il comico di Zelig affiancherà Amadeus nella conduzione.

Cosa penserà Checco di DM? Avrà letto l’anteprima? Lo insulterà? Ne avrà parlato con Ama?

Lo scopriremo su Radio Radio (SKY canale915 o, in alternativa, in streaming su www.radioradio.it) lunedi a mezzanotte.

Nel frattempo vi ripropongo il mio intervento più trash (del quale mi vergogno tuttora ah ah ah) durante il quale ci ha fatto compagnia anche Francesco Coco. Per ascoltare cliccate qui.

Sono pronto al pubblico ludibrio!!!


25
novembre

PREMIO WWW IL SOLE 24 ORE

Con piacere, ho scoperto alcuni giorni fa che DM è stato inserito tra i siti che partecipano al Premio WWW de Il Sole 24 Ore che premia ogni anno i migliori siti web.

Pur con la profonda consapevolezza che la vittoria sia praticamente un miraggio, mi sembra giusto e doveroso condividere con voi questa gradevole notizia e fornirVi conseguentemente le istruzioni per votare, qualora lo vogliate.

Naturalmente la spesa vale l’impresa visto che coloro che voteranno parteciperanno all’estrazione di premi settimanali e di un premio finale che vedete raffigurato nel banner di apertura.

E allora sappiate che, qualora vogliate votare Davide Maggio per far si che vinca il premio in oggetto potete :

  • collegarvi a questo sito (oppure cliccare sui banner presenti nel blog compreso quello presente in questo post);
  • effettuare la registrazione;
  • cliccare su “vota” nella barra principale;
  • cercare “davide maggio” nell’apposito spazio in basso nella pagina;
  • cliccare sulle apposite stelline che compariranno una volta trovato il blog.

Potrete esprimere le vostre preferenze attribuendo un voto da 1 a 5 stelle. La cosa “interessante” è che anche i detrattori di DM potranno esprimere la propria preferenza cliccando sul punteggio minimo (1 stella) e far così scendere indefessamente il rating dei voti… ma partecipando ugualmente all’estrazione dei premi. Son soddisfazioni anche queste eh!

Fate la carità, votate anche voi… Mica può vincere solo e soltanto Beppe Grillo!





29
ottobre

POST MILANO

DM @ Milan

E così anche quest’altra settimana televisiva è passata.

Tra produttori ritrovati e altri conosciuti, autori incontrati, altri incrociati (anche all’Esselunga :-)), redazioni “esplorate”, direttrici di produzione dolcissime e ideatori storici della tv nostrana, da lunedi scorso e sino a questa mattina ho avuto il piacere di respirare quella gradevole “aria catodica”, indispensabile per chi “vive” di tv.

Immagino possiate ben comprendere che, in un ambiente particolare come quello televisivo, è tutt’altro che difficile incontrare personaggi singolari dove la singolarità non è molto spesso sinonimo di positività.

Questa volta, però, ai classici giri di ricognizione, s’è aggiunto qualcosa in più : non ho avuto il piacere di incontrare persone singolari ma quello di conoscere persone straordinarie. Quelle persone, insomma, che riescono con le loro parole a darmi la carica per proseguire in questo tortuoso cammino iniziato il 19 febbraio del 2006 facendo si che la mia passione per la “scatola magica” cresca col passar del tempo e possa trasformarsi in un vero e proprio lavoro.

Mi piacerebbe condividere con Voi i nomi dei personaggi che ho conosciuto ma lo evito fondamentalmente per 4 motivi : il primo (e probabilmente il più banale) è legato a motivi di riservatezza che a mio parere son d’obbligo quando (e soprattutto) non si tratta di personaggi pubblici; il secondo è sicuramente più materiale ed è legato alla lunghezza dell’elenco, il terzo vuole evitare che la “condivisione” possa essere una captatio benevolentiae, “strumento che non ho mai gradito, ma il motivo principale (e più vero) è sicuramente legato al fatto che le cose più preziose tendi a custodirle dentro di te per la consapevolezza di non essere in grado di rendere a parole le sensazioni e le emozioni più forti.

E di sensazioni e di emozioni forti, questa settimana è stata ricca, ricchissima.

Oltre a due giorni trascorsi interamente tra Viale Europa e Via Cinelandia a Cologno Monzese ho iniziato anche a toccar con mano gli Studi Rai di Via Mecenate. Mercoledi scorso, ho fatto una capatina allo Studio 76 in cui ho potuto beneficiare di una interessante prima fila dalla quale ho ammirato una bellissima Simona Ventura e un ricco staff all’opera per la sesta puntata dell’Isola dei Famosi.

Singolare (e questa volta nel senso migliore del termine) il comportamento di Giorgio Gori che aveva cura di essere perennemente presente in studio vegliando con attenzione sul corretto svolgimento del programma. Non me lo sarei mai aspettato. Lodevole.
Per questo non potevo non tentare di fermarlo per fare due chiacchiere, seppur molto veloci. Ci sono riuscito.

Una settimana ricca di tanti avvenimenti che, in un modo o nell’altro, dovremo affrontare insieme per i motivi che capirete nel corso dei… post!

Non potevo non scrivere, però, un post “post-milano” per “riacchiappare” i miei lettori e per ringraziare di cuore tutti gli addetti ai lavori che ho incontrato e che mi hanno fatto sentire UNO DI LORO.

Da domani tornerò operativo blogosfericamente parlando e avrò modo di parlare di alcuni avvenimenti televisivi non trascurabili della settimana appena trascorsa. Inutile, come sempre, ringraziare Avanguard per l’eccellente “servizio di vigilanza et sostituzione”.

Ah, per la cronaca, ho scoperto che nel palazzo di fronte a quello in cui alloggiavo abita un personaggio che ultimamente è sulla bocca di tutti!

Non potevo non fornirVi una “diapositiva”.

Per guardarla


11
ottobre

LE INTERVISTE DI DM : LORENZO PATANE’

Lorenzo Patanè @ Davide Maggio .it

Siamo andati virtualmente sul set di Tempesta d’Amore a Monaco di Baviera per fare qualche domanda al nuovo protagonista della soap tedesca che sta riscuotendo un notevole successo anche nel nostro paese.

Nato a Catania, da anni vive e lavora in Germania dove ha portato con sè tutta la sua italianità.

Felice della sua popolarità acquisita nel suo paese, Lorenzo Patanè ha fatto quattro chiacchiere con DM e ha scelto di prender parte alla TVina Commedia.

Eccolo tutto per Voi in attesa di una sorpresa che ha promesso ai lettori di questo blog nei prossimi giorni.

  • Caro Lorenzo, iniziamo con una domanda a bruciapelo. Cosa ci fa e soprattutto cosa fa in Germania Lorenzo Patanè?

Sono italianissimo ma scelte lavorative dei miei genitori mi hanno portato in Germania, paese in cui lavoro, vivo e cerco di mangiare bene.

  • Proprio a proposito di mangiar bene, sembra che il cibo sia una vera e propria passione.

Si, ritengo la cucina siciliana la migliore del mondo e questa passione ha portato me e mia mamma ad aprire un negozietto di prelibatezze culinarie a Stoccarda in cui vanno letteralmente a ruba i prodotti biologici di Marco Columbro.

  • Nonostante la lontananza, in Italia sei diventato in pochissimo tempo un vero divo grazie a Tempesta d’Amore . Ti saresti aspettato mai un riscontro del genere nel tuo paese?

Mai. Sono molto concentrato nel mio lavoro e molto spesso non mi rendo conto di ciò che accade intorno e della popolarità a cui può portare l’essere il protagonista di un soap opera così amata.

  • In Italia si sta aprendo la storia che ti incoronerà protagonista maschile di Tempesta D’Amore. Come è stato lavorare senza Gregory B. Waldis e Henriette Richter-Röhl (Alexander e Laura Saalfeld) con i quali sei molto amico? Ed è stato difficile raccoglierne il testimone?

Fortunatamente no. Il team e tutto l’ambiente lavorativo sono favolosi e mi hanno aiutato a superare ogni difficoltà.

  • Inutile negare che parte del tuo successo sia dovuto all’aspetto. Piaci molto alle donne ma sei anche un’icona gay. Come vivi quest’ultimo aspetto della tua popolarità?

Come io adoro guardare la gente che mi circonda e mi piace leggere biografie di personaggi che ritengo interessanti, mi fa piacere che la gente sia interessata a me e, perchè no, anche al mio aspetto. Vi assicuro però che se mi vedessero dopo una serata sballata o dopo 13 ore di lavoro magari cambierebbero idea, ne sono sicuro.

  • Nonostante tu viva da molto tempo in Germania non hai perso abitudini tutte italiane. Cos’è rimasto in te dell’Italia e che cosa invece ti ha regalato la Germania?

Di sicuro la gioia di vivere, l’umiltà e la passione per le cose semplici sono qualità tipiche italiane ma la disciplina, la serietà e il sapersi sacrificare per il lavoro sono doti tedesche. Quando ho iniziato a lavorare in Germania mi sono in un certo senso autodisciplinato soprattutto in relazione alla puntualità. Non voglio più sentire certe cose sul conto degli italiani.

  • Prima di entrare nel cast di Tempesta D’amore, hai sostenuto il provino per ottenere la parte di Dino nella soap Rai Sottocasa (ispirata al soap tedesca Marienhof). Visto e considerato lo scarso successo che ha avuto la soap sei contento che sia andata così?

Contentissimo

  • A proposito di progetti italiani, si vociferava di una tua partecipazione a Vivere. Purtroppo la soap è stata chiusa nei giorni scorsi. Possiamo svelare se si trattava di una bufala oppure la tua partecipazione era probabile?

Il tutto è iniziato per scherzo. Poi sembrava che qualcosa potesse realmente concretizzarsi ma è andata a finire così.

  • Altri progetti futuri nel belpaese?

Sarò in Italia dopo la fine delle registrazioni di Tempesta d’Amore e mi aspettano un paio di provini nel nostro paese.

  • In Italia tutti ti acclamano e hai addirittura un fans club a te dedicato. Secondo te a che cosa è dovuto il tuo successo presso il nostro pubblico?

Prendo sul serio il mio lavoro e cerco di trasmettere i valori di una persona difficile e divertente ma allo stesso tempo sempre sincera. Magari sono anche bravo ma la verità è che con il ruolo che interpreto tutti avrebbero potuto fare una buona figura.
E’ come una squadra di fuoriclasse. Se la sai mettere in campo e motivarla, ti saprà dare un sacco di soddisfazioni.

  • Ti sei mai innamorato sul set?

Succede spesso. Le donne con cui lavoro, per il ruolo che devono interpretare, sono “donne dei desideri”. Molto carine, sempre ben truccate e curatissime. Alla fine trascorri più tempo con loro che con la tua donna. Quando torni a casa, però, ti lavi la faccia e ti rendi conto che era una specie di innamoramento surreale dovuto alla confusione tra fiction e realtà. Un’eventuale storia d’amore con una mia partner sul lavoro sarebbe difficile per il lavoro stesso.

  • E la tua vita sentimentale come va? Le tua fans fremono…

Sono single da 5/6 mesi. Il momento più brutto, però, fortunatamente è passato.

  • Rivela il nome di un attore/attrice italiano che stimi profondamente ed uno/una che proprio non sopporti.

In realtà non riesco a rispondere alla seconda parte della domanda perché vivendo in Germania non riesco ad avere una conoscenza così ampia del settore relativamente all’Italia. Posso dirti che mi piace tantissimo Roberto Benigni e che adoro Vincenzo Salemme.
La commedia è infatti la mia passione. Anzi… VINCENZO CHIAMAMI PERCHE’ GLI INCASSI SARANNO INCREDIBILI!

  • Per concludere, Lorenzo Patanè vuole tornare a vivere e lavorare in Italia?

Certo. Lavorativamente non ho problemi a spostarmi. Ritengo di appartenere ad un’Europa unita e i confini non sono un problema. Ma il desiderio di una bella casetta in Sicilia con arancini e cannoli a volontà è forte. Le radici non le puoi mai dimenticare.


31
agosto

VI PRESENTO I “DM SERIAL KILLERS”

DM Serial Killers @ Davide Maggio .it

Le Serie TV, si sa, appassionano con sempre maggiore frequenza i telespettatori.

Sono diventate parte integrante di ogni palinsesto che si rispetti e meritano la stessa attenzione di qualsiasi altro programma.

Essendocene una quantità spropositata e non avendo materialmente io la possibilità di seguirle tutte, a tenere aggiornati i fans più agguerriti di TUTTE le serie tv in onda ci saranno su davidemaggio.it i neonati DM Serial Killers.

3 fantastici e affezionati lettori, maniaci di Serie Tv, che si preoccuperanno di fornirVi curiosità, anticipazioni, trailer e trame dei telefilm attualmente in programmazione.

Ogni settimana ci sarà, dunque, un post su una serie tv specifica al quale sarà allegata una guida tv in formato pdf con la programmazione di tutte le serie in onda nel nostro paese e la rispettiva programmazione (per vedere quanto siamo… indietro) del paese d’origine!

Non mi resta che presentarvi i DM Serial Killers :