Daniele Luchetti



26
gennaio

L’Amica Geniale 3, Gaia Girace: «Non sapevo se volevo ancora fare l’attrice, il nuovo regista mi ha aiutata»

Margherita Mazzucco, Gaia Girace e Daniele Luchetti

Margherita Mazzucco, Gaia Girace e Daniele Luchetti

Il terzo capitolo de L’Amica Geniale racconterà, da domenica 6 febbraio su Rai 1, la Storia di chi Fugge e di chi Resta e si preannuncia diverso dai precedenti. Cuore di questo cambiamento è Daniele Luchetti, scelto personalmente dal regista storico Saverio Costanzo per sostituirlo: complice la decisione di Elena (Margherita Mazzucco) di scappare e studiare al Nord per allontanarsi dal grigiume del rione, i nuovi quattro episodi saranno “pieni di colore“. Lo ha annunciato stamane in conferenza stampa la direttrice di Rai Fiction Maria Pia Ammirati. Verrà raccontata l’Italia degli anni ‘70 con le sue rivolte politiche, la “caccia alla donna” e la lotta femminista in quella che, secondo Luchetti, è “l’autobiografia di tutti quelli che hanno vissuto quegli anni“.