Cucine da Incubo



2
giugno

Cucine da Incubo 3: L’Antica Toscana accoglie Cannavacciuolo. Il ristorante oggi è chiuso

Cucine da Incubo 3 - L'Antica Toscana (da TripAdvisor)

Cucine da Incubo 3 - L'Antica Toscana (da TripAdvisor)

Il 2 giugno 2015 Antonino Cannavacciuolo tenta su Fox Life di dare speranza ad una famiglia e al ristorante che gestisce, in difficoltà per gli attriti interni e per una sorta di conflitto generazionale. Tutto questo avviene nella quarta puntata di Cucine da Incubo 3 e a Capannori, in provincia di Lucca, dove ha sede L’Antica Toscana.




26
maggio

Cucine da Incubo 3: Cannavacciuolo da Sabatino. Ecco com’è oggi il ristorante

Cucine da Incubo 3 - Sabatino com'era - da Facebook

Cucine da Incubo 3 - Sabatino com'era - da Facebook

Antonino Cannavacciuolo torna per la terza stagione a salvare Cucine da Incubo su Fox Life, e nella prima puntata in onda il 26 maggio 2015 arriverà ad Anguillara Sabazia, in provincia di Roma, per rimettere in sesto Sabatino, ristorante gestito da un titolare poco incline alle critiche e poco avvezzo a delegare. Due difetti che sembrano non garantire un futuro alla sua attività.


26
maggio

Cucine da Incubo 3: A’ Lanterna di Don Gallo va salvata. Ecco com’è oggi il ristorante

Cucine da Incubo 3 - A' Taverna (da TripAdvisor)

Cucine da Incubo 3 - A' Taverna (da TripAdvisor)

Per la seconda puntata di Cucine da Incubo 3 Antonino Cannavacciuolo va a Genova, al ristorante A’ Lanterna, nato nel 1979 e struttura della Comunità di San Benedetto al Porto fondata da Don Andrea Gallo. Punto di riferimento per la gente del posto nonché per gli amici famosi di Don Gallo (tra cui Fabrizio De André a Vasco Rossi), il locale ha iniziato a decadere dopo la morte di Don Gallo.





26
maggio

CUCINE DA INCUBO 3: TORNA QUESTA SERA SU FOX LIFE LO CHEF ANTONINO CANNAVACCIUOLO

Cucine da Incubo 3

Provare a rifare un programma guidato da un personaggio forte come Gordon Ramsay non è semplice. Lo sa bene Carlo Cracco, che nel suo Hell’s Kitchen ha provato ad emularlo forzandosi con grida e scatti che poco gli si confacevano, serafico e glaciale come lo abbiamo conosciuto a MasterChef. Meglio dunque non tentare la via dell’imitazione ma sfruttare la propria personalità, specie quando da sola basta a fare show.

Cucine da Incubo 3: da stasera su Fox Life

E una personalità del genere ce l’ha Antonino Cannavacciuolo, l’imponente chef napoletano – prossimamente new entry proprio nelle cucine di MasterChef – che da questa sera alle 21:00 torna su Fox Life con la terza stagione del suo Cucine da Incubo, ovvero la versione italiana dell’originale Kitchen Nightmares. Chef Cannavacciuolo torna a visitare ristoranti sul’orlo del fallimento, dove i problemi di cucina e di gestione abbondano, e proverà a rimetterli in sesto dando preziosi consigli e cercando anche di “lavorare” sul personale.

Rispetto alla precedenti stagioni, però, il patron del ristorante Villa Crespi dovrà vedersela non con semplici attività a conduzione familiare, bensì con delle realtà più complesse, talvolta con attività nate in seno a delle comunità e dunque con tutti i problemi che ne possono derivare. Problemi che lui tenterà di risolvere portando i protagonisti fuori dal ristorante e mettendoli alla prova in posti nuovi come per esempio un istituto per ciechi, o un molo o una cava di marmo. E tra le realtà più particolari indagate quest’anno dal programma Endemol c’è quella del ristorante A’ Lanterna di Genova – nato in seno alla Comunità di San Benedetto al Porto di Don Andrea Gallo - che vedremo proprio questa sera nella prima puntata.

Cucine da Incubo 3: ecco i ristoranti protagonisti della prima puntata


7
novembre

CUCINE DA INCUBO 2: TORNANO SU CIELO I RISTORANTI DA SALVARE

Antonino Cannavacciuolo

Mentre sono già in corso le registrazioni della terza stagione (oggi si gira nel bergamasco), da stasera arriva in prima tv in chiaro su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e TivùSat canale 19) Cucine da incubo 2 con lo chef pluristellato Antonino Cannavacciuolo. Il patron del ristorante Villa Crespi, dopo la prima stagione del programma, è pronto a raccogliere il grido di aiuto di ristoratori sull’orlo del fallimento. Grazie ai suoi super poteri il “supereroe” della ristorazione italiana rimetterà in riga proprietari altezzosi e improvvisati, cuochi svogliati e staff incompetenti, trasformando un ristorante da incubo in un locale nuovo di zecca.

Cucine da Incubo: Antonino Cannavacciuolo in giro per lo Stivale

Per portare a termine la sua impresa lo chef Cannavacciuolo non si fermerà davanti a nulla e percorrerà migliaia di chilometri in giro per l’Italia pur di andare in soccorso dei ristoratori disperati che hanno bisogno di lui. Dalla pianura padana alla costiera amalfitana, dai laghi alpini alla Sicilia, per poi raggiungere le montagne della Valsesia, passando per l’isola di Capri, Cannavacciuolo si confronterà con diverse culture gastronomiche e di ristorazione, ma tutte accomunate da un unico problema, ovvero quello dei conti in rosso a fine mese.

Protagonista di ogni puntata un ristorante diverso (qui altre info sui ristoranti). Per prima cosa, appena arrivato a destinazione, chef Cannavacciuolo incontra il personale del locale e assaggia alcune portate del menu per dare una primo giudizio del cibo e del servizio. Si prosegue poi con l’ispezione della cucina, dove conosce più da vicino il cuoco e la sua brigata. E, a questo punto, ecco arrivare i suoi rimproveri a sala e cucina, per tentare di riorganizzare il lavoro. In questa edizione chef Cannavacciuolo ricoprirà anche il ruolo di motivatore per tutto lo staff e sarà impegnato a creare il giusto spirito di squadra fatto di collaborazione e comunicazione, fondamentali per il buon funzionamento di un ristorante.





6
ottobre

CUCINE DA INCUBO: LA SETTIMA E ULTIMA STAGIONE DI GORDON RAMSAY AL VIA SU REAL TIME

Cucine da Incubo 7

Cucine da Incubo 7

Gordon Ramsay torna negli Stati Uniti per la settima e ultima stagione di Cucine da Incubo, in cui offre schietti consigli ai proprietari di ristoranti in fallimento. Da oggi, 6 Ottobre, dal lunedì al venerdì alle ore 20:10, su Real Time (Canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31).

Gordon Ramsay è in azione per aiutare tanti altri ristoranti d’America sull’orlo del disastro. Osserverà con attenzione la gestione del ristorante in crisi con lo scopo di comprendere quale siano i problemi che hanno portato l’attività vicino al fallimento per poi offrire consigli su tutto: dalle voci del menu, all’arredamento dei locali, dal servizio in sala alla gestione del personale.

Cucine da incubo: le foto dell’ultima stagione

Nella nuova stagione, Gordon arriva al “Pantaleone’s” a Denver, in Colorado, dove incontra il proprietario di un ristorante italiano, Pete, rimasto ‘intrappolato’ nel suo passato. L’uomo sostiene con insistenza di realizzare ‘la migliore pizza di Denver’, basata su una rivisitazione degli anni ’80. Purtroppo, l’assaggio di Gordon dimostra il contrario.


14
luglio

PALINSESTI REAL TIME AUTUNNO 2014: TORNA BAKE OFF, ARRIVANO I CASTING DI AMICI E I NOSTRANI SEPOLTI IN CASA

il boss delle cerimonie palinsesti real time autunno 2014

Il Boss delle Cerimonie

Una nuova stagione all’insegna delle riconferme e delle novità, quella che attende il pubblico di Real Time a partire dal prossimo settembre. La rete Discovery visibile sul canale 31 del dtt, che anche quest’estate non ha smesso di proporre nuovi programmi ai propri telespettatori, non si farà mancare niente: ci saranno infatti sia produzioni originali che programmi importati dalle solite fucine internazionali che ormai abbiamo imparato a conoscere bene.

Palinsesti Real Time autunno 2014: Bake Off Italia 2 già a settembre

Partiamo dai primi e partiamo ovviamente dal successo più grande della stagione da poco conclusa, ovvero Bake Off Italia – Dolci in forno, che ha lanciato il volto di Benedetta Parodi su Real Time e che tornerà con la seconda edizione e sempre con i giudici Ernst Knam e Clelia D’Onofrio. La novità è che questa volta le puntate previste saranno ben dodici da sessanta minuti, ovvero esattamente il doppio di quanto avvenuto nel 2013 con la proclamazione di Madalina Pometescu come 1° miglior pasticciera amatoriale d’Italia.

Palinsesti Real Time autunno 2014: tornano Enzo Miccio, Carla Gozzi e Il Boss delle cerimonie

Sempre a settembre arriveranno i nuovi nove episodi di Ma come ti vesti?, giunto all’ottava edizione sotto la guida di Carla Gozzi ed Enzo Miccio – che a dicembre vedremo anche nelle quattro puntate di Diario di un Wedding Planner, che lo seguirà nel suo lavoro quotidiano – e la seconda edizione di Shopping Night Home Edition: otto puntate insieme a Paola Marella, Max Viola e le coppie che si sfideranno per portare a casa un buono di 3.000 euro per arredare casa. Ad ottobre sarà invece la volta de Il Boss delle cerimonie, il docureality ambientato nel ristorante La Sonrisa che tornerà con sei puntate da trenta minuti più due da sessanta. Nella nuova stagione seguiremo matrimoni e non solo…

Palinsesti Real Time autunno 2014: le nuove produzioni


30
giugno

CUCINE DA INCUBO USA AL CAPOLINEA, LO ANNUNCIA GORDON RAMSAY

Gordon Ramsay

10 anni di messa in onda, 123 episodi, 12 stagioni, 2 continenti protagonisti e decine di milioni di spettatori complessivi. Questi i numeri di Cucine da Incubo (titolo originale Kitchen Nightmares), lo show condotto dall’insuperabile Gordon Ramsay che ha aiutato molti ristoranti a venir fuori da un fallimento sicuro e molti ristoratori a capire come fare al meglio il proprio lavoro. Numeri, però, destinati a non aumentare più.

Gordon Ramsay annuncia dal suo sito la fine di Cucine da incubo USA

Attraverso il suo sito ufficiale il burbero chef britannico ha fatto sapere al proprio pubblico che, dopo che saranno terminate le riprese dei quattro episodi Costa Del Nightmares ambientati in Spagna, il suo programma chiuderà definitivamente i battenti.

Partito nel 2004 sull’inglese Channel 4 e durato in patria fino al 2009, Cucine da incubo si è poi imposto all’attenzione generale per la versione a stelle e strisce, lanciata su Fox nel 2007 e nota ai telespettatori italiani per i numerosi passaggi su Real Time.

Il programma è diventato un vero e proprio cult, complici le urla al vetriolo e gli sproloqui del protagonista – costantemente coperti dai “bip” – contro i ristoratori ottusi che non volevano seguire i suoi consigli e tale successo è sfociato in programmi affini, come Hotel da incubo sempre condotto da Ramsay nonché da nuovi adattamenti, come quello nostrano affidato ad Antonino Cannavacciuolo in onda su FoxLife ed arrivato alla seconda stagione. Vero è che lo show, benché abbia tanto appassionato il pubblico, è stato anche al centro di numerose polemiche, e non solo per i modi poco ortodossi del caro Gordon, ma anche per le accuse ricevute ad opera di un protagonista di puntata, convinto che i clienti insoddisfatti ai propri tavoli fossero stati pagati dalla produzione, o dal suicidio di un ristoratore che Ramsay non riuscì ad aiutare fino in fondo.