CSI New York



4
ottobre

STRENNE MEDIASET 2011: FICTION, MONEY DROP E ‘MY NAME IS’ DELLA DE FILIPPI PER CANALE5. DOV’E’ CHIAMBRETTI?

Maria De Filippi

L’autunno è appena cominciato (anche se le temperature bollenti ci fanno sentire ancora sotto l’ombrellone) ma Publitalia ha già svelato le strenne natalizie dei canali Mediaset, ovvero la programmazione che le reti offriranno al pubblico nel periodo compreso tra il 4 dicembre e il 7 gennaio 2011. La novità più gustosa è sicuramente My name is… previsto per giovedì 15 dicembre.

Dovrebbe trattarsi di un talent show olandese in cui i concorrenti impersonano dei personaggi famosi. Una sorta di “Re per una notte”, andato in onda su Italia1 tra il 1994 e il 1996 con la conduzione di Gigi Sabani o, se preferite, di “Momenti di gloria” presentato da Mike Bongiorno sull’ammiraglia del biscione tra il 1999 e il 2000. Al timone di questo pilot ci sarà Maria De Filippi.

Quello dicembrino sarà comunque un periodo all’insegna della fiction per Canale5: il martedì sarà – finalmente – il momento di Baciati dall’amore, prodotto più volte rinviato e ultimo lavoro televisivo di Pietro Taricone mentre il mercoledì sera vedremo le ultime cinque puntate di Distretto di Polizia 11 (che abbandonerà quindi l’iniziale collocazione della domenica). Il venerdì sarà la volta di una produzione nuova di zecca con I cerchi nell’acqua interpretata da Alessio Boni e Vanessa Incontrada che promette brividi e spaventi.




25
maggio

UPFRONT 2011/12: CRIME PER TUTTI. CBS PUNTA SU PERSON OF INTEREST, NBC SU GRIMM. TORNANO SARAH M. GELLAR E RACHEL BILSON SU THE CW

Person of Interest

Continuiamo a buttare un occhio oltreoceano, alle novità dei palinsesti americani che prossimamente verranno ad arricchire anche  la nostra tv generalista e satellitare. Dopo esserci occupati delle serie di casa Fox e Abc, è il momento di setacciare gli upfront delle altre tre reti più importanti degli Stati Uniti. A partire dalla CBS, il cuore del genere crime, dove si preferisce evitare rischi riconfermando gran parte degli show già in onda.

Gli amanti dell’investigazione condotta dalla poltrona di casa avranno di che discutere anche per il prossimo anno: nonostante il calo d’ascolti, ritroveremo senza ombra di dubbio CSI (dodicesima stagione) insieme agli spin-off di Miami (decima stagione) e di New York (ottava stagione). Il rinnovo è arrivato anche per l’inarrestabile NCIS (nona edizione) e il rispettivo spin-off NCIS: Los Angeles (terza stagione). Sempre per il genere poliziesco, ritroveremo Criminal Minds (settima stagione), The Mentalist (quarta stagione), The Good Wife (terza stagione), Blue Bloods e Hawaii Five-O (seconda stagione). Confermati anche i due reality della rete, Survivor (stagione 23) e The Amazing Race (stagione 19).

Tre le commedie, i titoli rinnovati sono quelli di How I Meet Your Mother (settima stagione),  Due Uomini e mezzo (nona stagione) e The Big Bang Theory (quinta stagione). C’è attesa invece per scoprire l”altra nuova serie firmata da J.J. Abrams, Person of Interest. Si tratta di un thriller che segna il ritorno in tv di Michael Emerson, il Benjamin Linus di Lost, nei panni di un informatico che collabora con un ex agente della CIA per prevenire i crimini del futuro. Indagini e poliziotti saranno al centro della nuova Unforgettable: protagonista è una donna detective dall’infallibile memoria.


19
maggio

CSI – SCENA DEL CRIMINE: AL VIA QUESTA SERA SU ITALIA 1 LA DECIMA STAGIONE

CSI

Prenderà il via questa sera alle 21.10 su Italia1, la decima stagione di CSI- Scena del Crimine. Un totale di 23 episodi che vedranno, ancora una volta, gli agenti della squadra scientifica di Las Vegas impegnati ad indagare su misteriose “scene del crimine” mediante l’ausilio dei più sofisticati mezzi offerti dalla scienza e dalla tecnologia. Tra le tante sfide quotidiane che attendono la celebre unità scientifica, particolare preoccupazione sarà data dall’arrivo in città di un efferato serial killer soprannominato Dr. Jekyll.

Nel corso della stagione, che segna il ritorno tra i protagonisti di Sara Sidle (Jorja Fox), assisteremo inoltre all’attesissimo triplo crossover in cui vedremo il Dottor Raymond Langston (Laurence Fishburne) alle prese con delle indagini che lo porteranno ad incontrare i colleghi delle serie spin-off  Csi Miami e Csi New York.

Questa sera la nuova stagione si aprirà con l’episodio intitolato Affari di famiglia, nel quale una giovane artista emergente viene uccisa in un incidente ed il suo pedinatore reclama la paternità dell’uccisione. Nel corso delle indagini, però, la squadra scopre che questa tragedia nasconde molto più di quanto sembri a prima vista.





17
gennaio

CSI NY, FRINGE E SAVING GRACE: PRENDE IL VIA STASERA LA NUOVA SERATA CRIME DI ITALIA 1.

CSI NY

Tutto è bene quel che finisce bene. La decisione di Italia 1 di continuare a trasmettere al mercoledì sera, nonostante il basso riscontro di pubblico “The Vampire Diares”, ha fatto felici oltre che i (pochi) fans della serie anche Antonio Ricci. La sua “Paperissima” si ritrova infatti libera da una concorrenza importante come quella rappresentata da CSI: New York inizialmente dato come sostituto, insieme a Fringe, della serie vampiresca.

Per tutti gli amanti della “Serata Crime” di Italia 1 invece,  l’appuntamento con le serie cult è per questa sera. Un lunedì, dunque, in compagnia di  indagini scientifiche, avventure ai confini della realtà e vicende borderline. La serata si aprirà alle 21:10 con i primi due episodi della sesta stagione inedita di “CSI: NY”, lo spin off di “CSI: Scena del crimine”  ambientato nella grande mela. In seconda serata alle 23:00, sarà invece la volta di due episodi di Fringe la serie in qualche modo erede del telefilm cult degli anni 90 “X-files”.

Anche in questa seconda stagione per il pubblico una serie di nuovi casi appartenenti alla “fringe science”,  la scienza che cerca di decifrare avvenimenti in apparenza paranormali. La serata si conclude  alle 00:45 con un episodio della serie poliziesca Saving Grace, avente come protagonista la detective  Grace Hanadarko, in lotta con la propria morale in seguito all’ incontro con un angelo di nome Earl.


22
ottobre

FOX CRIME: POCHE PRIME VISIONI PER IL CANALE PIU’ VISTO DI FOX

Fox Crime - Criminal Minds

Quello dei gialli, dell’investigazione o per dirla all’americana dei “crime” è un genere che indiscutibilmente appassiona il pubblico del Belpaese. Non deve stupire allora il fatto che Fox International Channels Italy abbia deciso di dedicare al noir Fox Crime, canale 114 del telecomando Sky (115 nella versione timeshift +1 che posticipa di un’ora la programmazione). Si tratta di uno dei canali di punta della pay tv di Murdoch: è stato uno dei primi a trasmettere in HD (Fox Life, ad esempio, continua a trasmettere in Standard Definition) e a mandare in onda produzioni italiane, pensate appositamente per la tv satellitare come l’interessante Donne Assassine e il (non indimenticabile, a dire la verità) Mostro di Firenze rispettivamente nel novembre 2008 e 2009.

In questa stagione, data la momentanea assenza di prodotti nuovi – anche se probabilmente verrà trasmessa in replica la nuova stagione di Romanzo Criminale qualche mese dopo il passaggio su Sky Cinema – il palinsesto del canale è zeppo di telefilm USA. Tra i prodotti di punta di Fox Crime troviamo Numb3rs, Ncis, Csi Miami, Csi New York, Csi – Scena del Crimine (è terminata proprio ieri la decima stagione) e Criminal Minds. Solo degli ultimi due titoli, però, il canale 114 trasmette episodi inediti: negli altri casi si tratta di repliche, dal momento che i diritti di prima visione assoluta sono appannaggio di Italia 1 o Rai2.

A questi crime di ultima generazione – tra i quali va annoverata anche la mosca bianca, perchè di creazione francese, Profiling – si alternano nella messa in onda storici gialli di altri tempi come La signora in giallo, L’ispettore Barnaby e Law&Order che può ben essere definito il capostipite del genere. Apparentemente fuori target, per i tanti risvolti comico – sentimentali presenti negli episodi, sembrerebbe essere l’inedito White Collar – Fascino Criminale, la cui prima stagione si è conclusa a luglio. Si tratta sempre di una serie a tinte gialle, con connotazione poliziesca ma meno “pulp” rispetto agli altri titoli sopra citati.





7
maggio

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM DEL 7 MAGGIO 2010

La Guida Tv del 7 Maggio 2010

..:: Prime time ::..

Raiuno, ore 21.10: Ciak… si canta!

Si conclude la gara tra vecchie glorie della canzone italiana condotta da Pupo insieme con il principe Emanuele Filiberto di Savoia.

Raidue, ore 21.05: Crimini 2

Courmayeur, hotel Metropole, un uomo, un sudamericano, misteriosamente muore. Ad accorgersene è Fabrizio, il giovane fattorino dell’albergo. Nella stanza però c’è una borsa con dentro venti chili di coca purissima. Fabrizio se ne impossessa. Per lui è l’inizio della fine..

Raitre, ore 21.05: Mi manda Raitre

Nella puntata di stasera: Perde un figlio e una coppia di vicini approfitta del suo dolore per toglierle tutto. Il metodo era semplice: sedute spiritiche nelle quali ogni volta la voce di Dio le ordinava di regalare tutto ai due vicini senza scrupoli. Il giallo del giallo. Automobilisti infuriati dopo il caso dei semafori T-RED, quelli dal giallo un po’ troppo corto: meno di 4 secondi in molti casi, e poi scatta il rosso e la multa. Dietro la vicenda c’è un’inchiesta che vuole far luce su appalti e mancate omologazioni dei semafori. 1 metro e 53: è abbastanza per fare tanti mestieri, ma non è un’altezza sufficiente per lavorare nella Metropolitana di Roma come addetta di stazione. Eppure una giovane dipendente alta proprio 1 metro e 53 è stata licenziata perchè una norma ministeriale impone un’altezza minima di 155 centimetri. Ma a cosa servono i centimetri in più quando bisogna dare informazioni ai viaggiatori, sorvegliare un monitor e premere pulsanti?


30
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 30 APRILE 2010

 

La Guida tv del 30 Aprile 2010

..:: Prime time ::..

Raiuno, ore 21.10: Ciak… si canta!

L’ormai rodata coppia formata da Pupo e il principe Emanuele Filiberto di Savoia è saldamente al timone del programma, nel quale si scontrano alcune glorie della canzone di ieri. A immagini d’archivio si contrappongono quelle di oggi. Una giuria decreta il vincitore.

Raidue, ore 21.05: Crimini 2

Cane nero è la firma di un piromane che, di tanto in tanto, dà fuoco ad un cassonetto lasciando una scritta enigmatica: “solo le cose che bruciano parlano”. Apparentemente il commissario Matteo De Rosa, orecchino e niente cravatta cosa che turba il questore, trascura il caso. In realtà De Rosa indaga da mesi su un grosso traffico di droga tra mafia russa e criminalità organizzata locale, anche se, stanco di fare lo sbirro, accarezza l’ipotesi di un anno sabbatico.

Raitre, ore 21.05: Mi manda Raitre

Subisce gravi ustioni alla testa dopo una semplice decolorazione dei capelli. E’ successo in un noto salone di parrucchieri di Milano, e per l’incidente la ragazza ha dovuto sottoporsi a vari interventi di ricostruzione plastica. Poi il programma si occupa, tra l’altro, di Infostrada: molti clienti lamentano disagi, dalla difficoltà a contattare i call center all’attivazione delle nuove linee.


23
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI VENERDI 23 APRILE 2010

 Guida tv del 23 aprile 2010

..:: Prime time ::..

Raiuno, ore 21.10: Ciak… si canta!

Sesta puntata per Ciak…si canta!, lo show del venerdì sera di Raiuno condotto da Pupo ed Emanuele Filiberto, con la partecipazione dell’ex Miss Italia Cristina Chiabotto. In gara nove concorrenti divisi in tre categorie: Fabio Concato con “Rosalina”, Drupi con “Sereno è”, Paolo Mengoli con “Perché l’hai fatto ? ”, Donatella Milani con “Volevo dirti”, Pietra Montecorvino con “Sud”, Wilma De Angelis con “Nessuno”, gli Alunni del sole con “Liù”, la Formula 3 con “Eppur mi son scordato di te” e i Motowns con “Prendi la chitarra e vai”.

Raidue, ore 21.05: Crimini 2 – Little Dream

L’Ispettore Giulio Campagna riceve una richiesta d’aiuto dell’amico Vincenzo Tagliaferro, ex poliziotto passato da molti anni a dirigere i servizi di sicurezza dei Presutti una potentissima famiglia di Trieste.Federica la giovane donna di cui è innamorato, modella ed aspirante attrice, era l’amante ufficiale di Francesco Presutti. Era con lui nel momento in cui, durante una notte d’amore a base di viagra e cocaina, l’uomo rimane vittima di un collasso cardiocircolatorio che lo porta alla morte. Testimone pericolosa degli eventi, la Actis è stata fatta sparire quasi certamente per mano di Cristiano Malavasi, ex sottoposto di Tagliaferro che lo ha sostituito a capo dei servizi di sicurezza dei Presutti. Tagliaferro implora Campagna di aiutarlo a trovare la ragazza. E Campagna, in nome di un legame antico di gratitudine che lo lega a Tagliaferro, accetta. Ma indagare su famiglie ricche e potenti come i Presutti è terribilmente pericoloso. Ma Campagna non molla e squarcia la cortina del Little Dream per rivelarci la ferocia dietro il sogno del Nord-Est.

Raitre, ore 21.05: Mi manda Raitre

Si torna a volare dopo il blocco del traffico aereo per la nube di cenere del vulcano Eyjafjallajokull. Ma i disagi per i viaggiatori continuano, tra ritardi di voli e problemi di rimborsi. Se ne parla nella puntata di “Mi manda Raitre” di stasera. Andrea Vianello parlerà anche della recente tragedia di Ventotene dove a causa di una frana hanno perso la vita Francesca e Sara, due studentesse romane in gita sull’isola pontina, con lui in studio le famiglie e alcuni ragazzi della scuola media di Roma frequentata dalle due giovani vittime. Infine, una singolare guerra per l’eredità: ottantenne ferita da una tagliola, a prepararla sarebbe stato l’anziano fratello in lotta per l’eredità da trent’anni.