Cronaca Web



10
agosto

SINGLE NEL MONDO, ASPETTARE (E GUARDARLO) NON SERVE: ANDREA SPADONI LO SVELA MINUTO PER MINUTO DAL WEB.

Andrea Spadoni svela Single nel Mondo

Sono arrivati ieri a Salta, nord dell’Argentina, e stasera si dedicheranno ad una prova da veri cuori impavidi: l’imbottigliatura del vino in altura. Un gruppo di simpatici pensionati in gita? No, stiamo parlando dei concorrenti del reality che tutti non vediamo l’ora di (non) vedere, il così poco atteso ”Single nel Mondo”.

Eh si, perchè se pensavate che l’idea di base di questo reality fosse già poco originale, e se siete fra quelli che pensano che un reality come questo si porti dietro il grave handicap di essere registrato, che cosa direte quando scoprirete che tutto quello che accade in “Single nel Mondo” si può seguire, giorno dopo giorno, sul sito ufficiale di uno dei suoi partecipanti? Lui si chiama Andrea Spadoni, ex-gieffino, e la sua idea ha dello straordinario: scrivere un diario giornaliero in cui fare la cronaca delle gesta dei concorrenti del reality, corredando il tutto con una splendida galleria video, così da non far soffrire troppo i suoi fan (se mai ce ne fossero) per la sua mancanza dall’Italia. E così sappiamo che i nostri single temerari sono divisi in squadre, di cui apprendiamo la composizione, e possiamo anche essere aggiornati su vincitori e sconfitti, con tanto di riassunto accuratissimo su punteggi parziali e totali. Di questo passo speriamo di leggere presto anche il nome del vincitore, così non avremo proprio nessuna scusa per sorbirci “Single nel Mondo” in tv. Geniale!

Si, il caro Andrea, che qualcuno ricorderà per le poco eroiche gesta da innamorato nella casa del Grande Fratello settima edizione, sembra essere davvero sicuro che questo show abbia l’appeal necessario a fare presa sul pubblico, e forse non teme che le sue super-dettagliate anticipazioni possano far venire meno l’unico elemento su cui poter sperare, ovvero il fattore sopresa. Non ci resta che provare ad immaginare che cosa riesca a far sentire lo Spadoni così sicuro di questo successo. Forse l’idea vincente ed originale dei single in viaggio per l’Argentina impegnati ad imbottigliare vino e a ballare il tango? Oppure lo sfavillante cast, che vanta al suo interno nomi del calibro di Max ParodiChiara Giallonardo e Nicoletta Candeloro? Magari spera che i suoi reportage video, mano ferma alla Blair Witch Project e commento degno dei peggiori servizi trash di Studio Aperto, possano stuzzicare l’appetito catodico di qualche ignaro internauta?