Concerto di Natale



5
dicembre

CONCERTO DI NATALE: CON CATERINA BALIVO E SAVINO ZABA IL 24 DICEMBRE SU RAI2

Concerto di Natale 2013

Giovanni Allevi, Anggun, Arisa, Bianca Atzei, Asaf Avidan, Luca Barbarossa, Alex Britti, Clementino, Elhaida Dani, Elisa, Carlo Emerald, Ylenia Lucisano, Giulia Mazzoni, Mariella Nava, Dolores O’Riordan e Natasha St-Pier, e Patti Smith, sono questi gli artisti protagonisti del Concerto di Natale 2013. Spodestata ormai da tempo dall’Aula Paolo VI in Vaticano, la grande serata di musica si terrà il 7 dicembre per il terzo anno consecutivo all’Auditorium Conciliazione di Roma.

Il concerto, condotto da Caterina Balivo e Savino Zaba, sarà trasmesso da Rai2 in prima serata il 24 dicembre. Promosso dalla Fondazione Don Bosco nel Mondo, e prodotto e organizzato da Prime Time Promotions, in collaborazione con la Nazionale Cantanti, il Concerto di Natale vedrà come di consueto alternarsi sul palco artisti italiani e internazionali.

Concerto di Natale 2013 – I duetti

Oltre alle singole esibizioni, la serata offrirà alcuni duetti inediti come quello tra Patti Smith e Alex Britti, ed ancora Dolores O’Riordan e Elisa, Anggun e Luca Barbarossa, ed Anggun e Natasha St-Pier.Lo spirito natalizio sarà reso ancora più magico grazie alla presenza del Virginia State Gospel Choir, dell’Art Voice Academy di Treviso e della Scuola di Canto Corale del Teatro dell’Opera di Roma.

Concerto di Natale 2013 – Foto artisti




21
novembre

DMLIVE24: 21 NOVEMBRE 2013. METRO SCIOPERA PER LA PRIMA VOLTA, SAMANTHA DA UOMINI E DONNE ALLA GALERA, ANCHE ZABA AL CONCERTO DI NATALE

Savino Zaba

Savino Zaba

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Metro sciopera

L’assemblea dei giornalisti di Metro Italia ha deciso all’unanimità di scioperare oggi. Quindi, domani il quotidiano non sarà in distribuzione. Il motivo che ha portato a tale decisione, inedita nei 13 anni di vita del giornale, è l’irricevibile piano di interventi “anti-crisi”  presentato dall’editore nel quale si chiede un ulteriore innalzamento al 50% dell’attuale quota di solidarietà dei contratti applicati ai redattori (quota già triplicata lo scorso luglio) e il trasferimento della sede di Milano. Nello stesso piano si prefigura addirittura il ricorso alla cassa integrazione straordinaria e la chiusura della sede di Milano. Inoltre su tale piano la direzione giornalistica si è già resa disponibile a riorganizzare il lavoro della redazione. Per la prima volta i giornalisti di Metro Italia si trovano costretti a ricorrere a una forma di protesta drastica come quella dello sciopero per ribadire il loro fermo “no” al continuo e inarrestabile impoverimento di un quotidiano che già da tempo sopporta una gestione deficitaria da parte di un editore capace solo di tagliare e privo di qualsiasi strategia di rilancio dell’unica testata freepress presente in ben sei città (Roma, Milano, Firenze, Bologna, Genova e Torino). L’assemblea ha dato infine mandato al Cdr di gestire gli altri quattro giorni di sciopero del pacchetto deciso al momento dell’indizione dello stato di agitazione lo scorso 24 ottobre.

Il Cdr e l’assemblea dei giornalisti di Metro Italia

Samatha, da Uomini e Donne alla galera

tinina ha scritto alle 17:16

LECCE – Come si direbbe in questi casi: ‘dalle stelle alle stalle’. Lo avrà pensato anche Samantha Scarlino, modella/attrice, arrestata stamane nell’ambito di una maxi operazione antidroga della Procura di Milano. La Scarlino è stata accusata di traffico internazionale di cocaina dal Sud America. Destinazione: Italia e altri Paesi europei. Samantha Scarlino è diventata molto popolare per aver partecipato al concorso ‘Miss Italia’ e per essere stata una ‘corteggiatrice’ nel programma di Canale5, ‘Uomini e Donne’. (Fonte Leggo.it)

Anche Savino Zaba al concerto di Natale

Fabri_82 ha scritto alle 14:30


20
novembre

DMLIVE24: 20 NOVEMBRE 2013. IL CONCERTO DI NATALE ALLA BALIVO, ESC 2014 – L’ITALIA C’E', MORTO MARCELLO D’ORTA

Caterina Balivo

Caterina Balivo

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Morto Marcello D’Orta

Il criticone Tv ha scritto alle 13:54

È morto Marcello D’Orta, celebre maestro di Io speriamo che me la cavo.

Il Concerto di Natale alla Balivo

Davide ha scritto alle 14:12

La Balivo presenta il concerto di Natale detto da lei a Detto Fatto.

ESC 2014 l’Italia c’è

Franco2 ha scritto alle 20:10

La Rai annuncia la partecipazione all’Eurovision Song Contest 2014. Resta solo da scegliere artista e pezzo.

Dalla pagina Facebook Rai dell’ESC:





6
settembre

DMLIVE24: 6 SETTEMBRE 2013. PAOLO VILLAGGIO A POMERIGGIO 5: PER ESSERE ACCETTATO QUI BISOGNA AVER UCCISO IL PADRE E LA MADRE?

Paolo Villaggio a Pomeriggio Cinque

Paolo Villaggio a Pomeriggio Cinque

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Paolo Villaggio a Pomeriggio Cinque: per essere qui bisogna aver ucciso?

Stile libero ha scritto alle 17:26

Paolo Villaggio alla d’Urso a Pomeriggio5: “Ma per essere accettati in questo programma bisogna aver ucciso il padre e la madre?!?!”

Concerto di Natale 2013 – i primi nomi

Il 7 dicembre torna all’Auditorium Conciliazione di Roma il CONCERTO DI NATALE. Il tradizionale spettacolo musicale natalizio, che verrà proposto in televisione e in radio in prima serata la sera della Vigilia, è giunto alla sua ventunesima edizione. Anche quest’anno vedrà alternarsi sul palco grandi artisti italiani e di fama internazionale: PATTI SMITH, ASAF AVIDAN, ANGGUN e NATASHA ST-PIER sono i primi ospiti confermati.

Come ogni anno, la trasmissione televisiva del Concerto di Natale lancerà un appello alla solidarietà attraverso un numero telefonico al quale potrà essere inviata, tramite un SMS da cellulare o una semplice chiamata da fisso, una piccola donazione di 2 euro da destinare alle finalità della Fondazione Don Bosco Nel Mondo.


23
dicembre

IL NATALE DI RAI2 E RAI3: MUSICA CON EROS SUL 2, COMICITA’ CON MAURIZIO BATTISTA E IL CIRCO CON ANDREA LEHOTSKA

Lorena Bianchetti conduce il Concerto di Natale 2012

Cosa troveranno sotto l’albero i telespettatori di Rai2 e Rai3? Sul secondo canale non può mancare il Concerto di Natale, dall’Auditorium Conciliazione di Roma, condotto anche quest’anno da Lorena Bianchetti, in prima serata il 24 dicembre: tra gli artisti gli Stadio, i Nomadi, Al Jarreau e i Modà. Ancora musica protagonista nella prima serata di martedì 1 gennaio con lo speciale Eros Ramazzotti sul 2 – Io sono te con filmati inediti e un’intervista esclusiva all’artista romano.

Musica classica e comicità saranno al centro dei primi giorni del nuovo anno: martedì 1 gennaio alle 13:50 tornerà il “Concerto di Capodanno da Vienna”, mentre mercoledì 2 in prima serata, sarà il comico Maurizio Battista ad intrattenere i telespettatori della Rete con lo spettacolo “Il mio secondo matrimonio”, nuovo appuntamento del ciclo One Man Show. Per i più piccoli la “saga” di Toy Story, grandi classici e film d’animazione tra i più amati dai bambini di tutte le generazioni. Da segnalare, il 26 dicembre in prima serata il documentario naturalistico Earth – La nostra Terra con la voce narrante di Paolo Bonolis e, tra gli appuntamenti della domenica mattina, Ragazzi c’è Voyager condotto da Roberto Giacobbo e A come avventura.

Infotainment, musica e cinema saranno i protagonisti delle Feste di Rai3, oltre che al tradizionale appuntamento con il Circo di Montecarlo: lunedì 24 e lunedì 31 dicembre ore 21.05 sarà Andrea Lehotska a guidarci nella gara che ogni anno vede coinvolti artisti provenienti da tutto il mondo, pronti a scendere in pista per ottenere il famoso trofeo: il Clown d’oro, che permetterà loro di entrare nel grande libro della storia del Circo. Il grande trasformista italiano Arturo Brachetti sarà l’ospite d’onore di entrambe le puntate.





15
novembre

DM LIVE24: 15 NOVEMBRE 2012. CIPRIANI VS MORA, ALLA BALIVO IL CONCERTO DI NATALE, MORTO L’UOMO-GATTO, CASALINO IN POLITICA

Daniel Avner - uomo gatto

Daniel Avner - uomo gatto

>>> Dal Diario di ieri…

  • Cipriani VS Mora

Principessa_Vespa ha scritto alle 14:26

Si è presentata alle due di notte al Pronto Soccorso del Policlinico di Milano per farsi visitare, raccontando di aver avuto una lite con Lele Mora. Protagonista della vicenda Francesca Cipriani D’Altorio, ex concorrente della sesta edizione del Grande Fratello e vincitrice nel 2010 del reality «La pupa e il secchione – Il ritorno». NESSUNA QUERELA – La donna, informano dal 113, si è recata autonomamente per farsi visitare, sostenendo di aver avuto una lite con Mora, mentre era a cena in un ristorante di via Casati. Non si conoscono i motivi del presunto litigio né la dinamica dei fatti, anche perchè la donna non ha sporto querela. Qualora dovesse decidere di farlo, dovrà raccontare quanto avvenuto. All’apparenza, riferiscono dal 113, la donna non avrebbe presentato traumi evidenti. Le è stato assegnato il codice verde. (Fonte: Corriere Della Sera)

  • Il concerto di Natale alla Balivo

Peppe93 ha scritto alle 16:25

Caterina Balivo condurrà il concerto di Natale il 24 dicembre su Rai 2. (Fonte: Oggi)

  • Morto l’uomo-gatto

tinina ha scritto alle 17:18

Daniel Avner aveva 54 anni e, a suo modo, era una celebrità: dopo anni di sofferenza e decine di operazioni chirurgiche, era riuscito a trasformare il suo volto fino ad assomigliare in tutto e per tutto a un gatto. Qualche giorno fa “uomo gatto” è stato trovato morto nella sua casa: la causa più probabile della morte è il suicidio anche se i suoi amici giurano che una persona come lui non avrebbe mai compiuto un gesto del genere. Avner per arrivare ad avere le sembianze di un gatto si era sottoposto a decine di interventi di chirurgia: aveva “scisso” le labbra superiori, tagliato parte delle orecchie per averle a punta, si era fatto inserire protesi per avere una forma del viso più simile a quella dell’animale e, infine, aveva tatuato quasi completamente il suo volto. L’uomo, veterano della marina americana, lavorava come programmatore di computer ed è spesso apparso in eventi organizzati dal “Ripley’s Believe It or Not!” in tutto il mondo. (Fonte Il Messaggero.it)

  • Casalino in politica


16
dicembre

RAI2: NIENTE SPECIALE OROSCOPO DE I FATTI VOSTRI, LORENA BIANCHETTI PRESENTA IL CONCERTO DI NATALE CON ALBANO E MENGONI

Paolo Fox

Cattive notizie per gli amanti dell’oroscopo. Gli ansiosi di scoprire cosa le stelle riserveranno loro per il 2012 dovranno fare a meno dell’ormai tradizionale appuntamento con lo Speciale Oroscopo de I Fatti Vostri con Paolo Fox. Se dodici mesi fa le accese critiche – inerenti al fatto che in una tv di servizio pubblico si desse adito a superstizioni e credenze – giocarono un ruolo determinante nello spostamento in seconda serata, quest’anno si è optato per una soluzione più drastica. Rai2 ha deciso, infatti, di abolire lo speciale che, solo qualche anno fa, era arrivato a sfiorare i 4 milioni di spettatori.

Niente oroscopo per il nuovo anno dunque? Non proprio, visto che Paolo Fox farà comunque le sue previsioni per  il 2012 accontentandosi, però, di un’ordinaria puntata di Mezzogiorno in Famiglia dove avrà a disposizione più spazio del solito. Trattasi dell’ennesimo paradosso, dunque, alimentato dal fatto che la schiera dei contrari agli astri si scagli contro uno speciale in prima serata e non se la prenda con gli oroscopi  fatti quotidianamente all’interno di programmi di informazione, come i tg del mattino.

Pur priva del vecchio programma di punta, Rai2 non rinuncia comunque a festeggiare il Natale con una programmazione ad hoc. In aggiunta ai tanti film d’animazione (tra cui Christmas Carol, Bolt, Winnie The Pooh, Aristogatti, Aladin, La spada nella Roccia) rivedremo il Concerto di Natale che quest’anno potrà contare su una nuova padrona di casa: Lorena Bianchetti.  Alla pia conduttrice toccherà accantonare momentaneamente lo studio della manovra Monti (L’Italia sul 2 va in ferie per le strenne), per celebrare in musica la Vigilia di Natale.


21
dicembre

RAI2 A TUTTA MUSICA: STASERA ZUCCHERO, VENERDI IL CONCERTO DI NATALE E IL 27 LE “EMOZIONI” DEI POOH

Emozioni: i Pooh

La musica continua a battere sul 2, anche se X Factor è finito da qualche settimana. Per le feste natalizie la rete diretta da Massimo Liofredi (che gongola per Nathalie al Festival di Sanremo) ha in serbo quattro appuntamenti con la grande musica. Si parte stasera in prima serata con Un Soffio Caldo – Natale con Zucchero, uno speciale in cui si ripercorrerà la carriera di Zucchero Fornaciari con un’intervista inedita all’artista e testimonianze di Bono, Sting, Pupi Avati, Roberto Baggio Francesco Guccini, Dori Ghezzi e Ivano Fossati.

Venerdì 24 dicembre, sempre in prima serata, va in onda la XVIII edizione del Concerto di Natale,  condotto da Mara Venier nel bellissimo scenario dell’isola di Malta. Sul palco, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Nazionale e Coro di Malta, sotto la direzione del Maestro Renato Serio, si esibiranno, tra gli altri, Al Jarreau, Noa, Cesaria Evora, Gigi D’Alessio, Mario Biondi, Irene Grandi, Max Gazzè, Antonella Ruggiero, Katia Ricciarelli, i Sonohra e Les Prêtres. Da un classico appuntamento delle feste, alle Emozioni dei Pooh che Rai2 ha preparato per lunedì 27 dicembre.

La carriera della band sarà ripercorsa attraverso le parole di Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian (attuali componenti del gruppo) e di Riccardo Fogli, Valerio Negrini, Stefano D’Orazio, Fiorello, Lella Costa (protagonista di una polemica femminista legata a Tanta Voglia di lei), Adriano Aragozzini (direttore artistico del Festival di Sanremo del 1990 quando vinsero con Uomini Soli), Giorgio Faletti. Per la prima volta alle voci dei componenti della band si uniscono quelle dei figli: Francesco Facchinetti, Daniele Battaglia, Chiara Canzian, Phil Canzian e Silvia D’Orazio.