Claudia Pandolfi



13
novembre

CLAUDIA PANDOLFI TORNA A DISTRETTO DI POLIZIA: GIULIA CORSI DI NUOVO AL X TUSCOLANO

Claudia Pandolfi torna a Distretto di Polizia

Stasera il ritorno fra i banchi di scuola con “I Liceali 2″, in futuro il ritorno alla serie più longeva del piccolo schermo nostrano. E’ ufficiale, Claudia Pandolfi indosserà nuovamente i panni del commissario Giulia Corsi in Distretto di Polizia.

Lo ha reso noto in un comunicato il produttore della fiction, Pietro Valsecchi, che ha definito il ritorno della Pandolfi al X Tuscolano un vero e proprio regalo a tutti gli appassionati della serie, che negli anni sono rimasti fedeli al distretto nonostante i numerosi, e inevitabili, cambiamenti avvenuti nella composizione del cast. Giulia Corsi torna così dopo quattro anni di assenza; era infatti rimasta a capo del distretto dalla terza alla quinta stagione, affermandosi come uno dei personaggi più amati e indimenticabili della serie. Ma che cosa accadrà al commissario, e come sarà giustificato il suo ritorno?

I lettori più fedeli al telefilm ricorderanno, infatti, che la Corsi aveva lasciato i suoi colleghi, e il suo incarico, per trasferirsi a Trieste, dove avrebbe vissuto con il capitano dei Carabinieri Rea, interpretato da Giampaolo Morelli. A prendere il suo posto fu proprio Roberto Ardenzi, interpretato da Giorgio Tirabassi, oggi suo compagno di avventura nella classe de “I Liceali 2″. Stando alle parole di Valsecchi, comunque, l’attrice avrebbe subito accettato l’incarico, dimostrando entusiasmo per la linea narrativa che riporterà il personaggio di Giulia nuovamente sulle scene: “Con questa scelta Claudia Pandolfi dimostra grande maturità nel suo rapporto con il pubblico” – spiega il produttore Taodue – “Abbiamo deciso insieme il suo percorso. Non c’è stato bisogno di convincerla. Le ho raccontato la sua linea in ‘Distretto’ e lei si è subito entusiasmata“.




14
ottobre

UN MEDICO IN FAMIGLIA: IL SUCCESSO PASSA PER UN BUONISMO CHE FA SPERARE, MA CHE SOMIGLIA ALL’IMPOSSIBILE.

UN MEDICO IN FAMIGLIA RAGIONI DI UN SUCCESSO

Il medico di Raiuno ne ha passate di ogni; decimo anno di messa in onda, qualche ritorno nel cast, la (semi)perdita del nonno più amato di tutti gli italiani e gli eventuali spostamenti in palinsesto.

Eppure, nonostante tutti i cambiamenti che si sono abbattuti come cicloni in questi anni sulla fiction di Nonno Libero (Lino Banfi), Un Medico in famiglia resta un prodotto godibilissimo e di successo. Gli elementi atti a garantirne la popolarità sono i più disparati, dalla commedia che culmina in evidenti picchi comici, alle storie d’amore che garantiscono alle spettatrici più sensibili l’immancabile lacrimuccia. E così, se anche di base la famiglia Martini resta quella felice e contenta di sempre, modello Mulino Bianco, in cui tutti i problemi si risolvono con un sorriso e tanta buona volontà, siamo pronti a perdonare il buonismo eccessivo ed edulcorato a tutti i costi.

Perchè in fondo il mondo perfetto di Poggio Fiorito non è altro che il mondo delle favole, con il suo relativo immaginario infantile, che prima ancora di apparirci come surreale ci sembra anche molto rassicurante. Rassicurano il mondo di plastica costruito come nel più finto degli spot pubblicitari, con i suoi viali tranquilli e la sua clinica pulita e super funzionante; rassicurano i buoni sentimenti, quelli delle storie d’amore pulite e trasparenti, in cui la fiducia si mescola con l’onestà, in un walzer di storie da sogno che, manco a dirlo, non conoscono crisi degne di questo nome; rassicura il fatto di veder crescere i personaggi, accompagnandoli in un viaggio che ha aiutato a fidelizzare il pubblico. Ma il paradosso profuma di impossibile, e alcuni tratti della serie riescono a peccare di fantascienza anche in un quadro di generale artificiosità.


1
marzo

BREVEMENTE: ARGOMENTI E OSPITI DEI PRINCIPALI PROGRAMMI DEL 1° MARZO 2009

Paola Perego e Mara Venier
Brevemente - Ospiti e Argomenti dei principali programmi tv @ Davide Maggio .it

Eva Mendes, la perfida Katy di “Life! Ascolti record al primo colpo”, si racconta a Simona Ventura a Quelli che il calcio e… in onda su Raidue dalle ore 13.50. Iva Zanicchi faccia a faccia con Mara Maionchi, che ha aspramente criticato la canzone. La pagina della musica ospita anche due giovani talenti: Arisa vincitrice della nuove proposte con il brano “Sincerità” e la talentuosa estone Kerly che sta spopolando in tutta Europa con il singolo “Walking on air”. Pattinaggio e atletica sotto i riflettori con la coppia d’oro Carolina Kostner e Alex Schwazer, che per la prima volta insieme in tv si confessano a tutto campo. Dagli stadi della serie A si collegano gli inviati speciali per tutti gli aggiornamenti: Catena Fiorello e Sasà Salvaggio seguono Palermo-Catania, Luciano Rispoli commenta Reggina-Fiorentina, Carla Signoris e Aldo Biscardi sono a Genova per Sampdoria-Milan, Imma e Eleonora De Vivo raccontano Cagliari-Torino. Marco Mazzocchi e Massimo Caputi forniscono schedina, classifica e gol di giornata. Risate e divertimento con il Bar Sport dove questa settimana si affrontano a colpi di battute: Pucci, Fabrizio Fontana, Gigi Rock, Paolo Casiraghi e Massimo Bagnato. Ospiti in studio anche Francesca Reggiani e Marco Berry. Lo spazio X-Factor condotto da Nicola Savino accoglie Andrea, ultimo eliminato del talent show, che torna ad esibirsi davanti a Morgan, Simona Ventura e Mara Maionchi. A commentare le performance dei concorrenti anche la sorella dei Farias (Lucia Ocone). Dai talenti veri a quelli presunti si aprono i collegamenti con il professor Samoiedo (Digei Angelo) che propone le performance degli studenti dell’Accademia dello Spettacolo.

“Siete favorevoli alle cosiddette “ronde”?” Questa la domanda attorno alla quale ruoterà la nuova puntata di “Domenica In – L’Arena”. Ospiti in studio di Massimo Giletti l’ex Ministro di Grazia e Giustizia Claudio Martelli, Paola Ferrari, Lamberto Sposini, il Procuratore generale Maurizio Laudi, il giornalista Antonio Padellaro, la giornalista del Tg3, Maria Cuffaro, il segretario del Siulp, Felice Romano e, in collegamento da Varese, il giornalista di “Libero”, Gianluigi Paragone.

Dopo il salto, gli argomenti e gli ospiti di tanti altri programmi di daytime, prima e seconda serata: