Claudia Pandolfi



15
luglio

E’ ARRIVATA LA FELICITA’: CLAUDIA PANDOLFI E CLAUDIO SANTAMARIA NELL’EREDE DI TUTTI PAZZI PER AMORE

Claudia Pandolfi

Claudia Pandolfi torna a recitare in una commedia sentimentale e familiare prodotta da Publispei per Rai 1. Ma no, non è Un Medico in famiglia (chissà però che questa manovra di riavvicinamento non possa essere di buon auspicio per il futuro): l’attrice romana il prossimo anno sarà la protagonista di E’ arrivata la felicità, ventiquattro episodi per dodici prime serate che (si spera) appassioneranno il pubblico dell’ammiraglia dando vita forse ad una nuova saga.

E’ arrivata la felicità: dodici prime serate nel 2015 di Rai 1

Superata la delusione per il mancato rinnovo di Tutti pazzi per amore, gli autori Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Ravetta hanno riversato in questo nuovo progetto tutta la verve e la voglia di sorprendere che è nelle loro penne. E’ arrivata la felicità sarà ancora una volta una serie leggera con sprazzi di surreale e qualche intermezzo musicale. Allo stesso tempo Cotroneo resterà fedele anche al suo interesse per il web: la nuova serie troverà spazio in rete – probabilmente con uno spin off -  sulla scia del prequel di Una Grande famiglia.

Accanto a Claudia Pandolfi, che finalmente torna alla commedia, ci sarà Claudio Santamaria, visto di recente nel ruolo di Alberto Manzi nel film tv Non è mai troppo tardi. L’attore, che è stato anche Rino Gaetano nell’omonima fiction, finora ha sempre mantenuto un profilo più serio e sarà dunque una novità ritrovarlo in una commedia degli equivoci e dei sentimenti diretta da Riccardo Milani e Francesco Vicario. Ma quale sarà la trama di E’ arrivata la felicità?

E’ arrivata la felicità: la trama




8
aprile

NON AVERE PAURA – UN’AMICIZIA CON PAPA WOJTYLA: DOMENICA 27 APRILE SU RAI1 IL FILM TV SU GIOVANNI PAOLO II

Non Avere Paura - Un'Amicizia con Papa Wojtyla

Il 27 aprile prossimo è prevista la doppia canonizzazione dei papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. Un appuntamento atteso dai tantissimi fedeli, molti dei quali, pronti a raggiungere Roma per assistere in prima persona alla cerimonia officiata da Papa Francesco. La Rai, che seguirà l’evento con dirette e speciali, cavalcando l’onda lunga dell’evento, proporrà proprio il 27 aprile in prima serata su Rai1, Non avere paura – Un’amicizia con Papa Wojtyla, film diretto da Andrea Porporati e realizzato dalla Dap dei Fratelli De Angelis in collaborazione con Rai Fiction, Trentino Film Commission e Trentino Turismo e Promozione.

Il tv movie, che racconta la grande passione per la montagna di Papa Giovanni Paolo II, è tratto dal libro Era Santo Era Uomo di Lino Zani, guida alpina di origini bresciane che nel 1984 gestiva il rifugio Ai caduti dell’Adamello, e che ebbe l’onore e il piacere in quell’anno di accompagnare il Papa in lunghe escursioni sulle montagne. A vestire i panni dell’amato Pontefice sarà l’attore russo Aleksei Guskov, mentre Lino Zani avrà il volto di Giorgio Pasotti.

Fra gli interpreti del film tv anche Claudia Pandolfi, di ritorno in una fiction Rai, Katia Ricciarelli, Fabio Fulco e Giuseppe Cederna. Quest’ultimo vestirà i panni dell’allora presidente della Repubblica Sandro Pertini che, nel 1984, accompagnò Papa Wojtyla in Adamello. Non avere paura è stato girato in Trentino durante la scorsa estate, sul ghiacciaio della Presena e a Madonna di Campiglio.

Non avere paura – Un’amicizia con Papa Wojtyla – Foto


3
aprile

RIS – SICILIA CONNECTION: CLAUDIA PANDOLFI E FABRIZIO BENTIVOGLIO NEL CAST

Claudia Pandolfi

In questa stagione su Canale 5 sono mancate tute bianche, luminol, microscopio ed analisi comparata delle impronte digitali. Ma ancora per poco: un nuovo capitolo dei Ris sta per arrivare. Dopo l’esperienza a Parma con Ris – Delitti imperfetti e quella nella Capitale con Ris Roma – Delitti imperfetti, questa volta tocca alla Sicilia e le riprese inizieranno il prossimo 14 aprile.

Ris Sicilia connection: il 14 aprile 2014 iniziano le riprese

I lavori per la nuova serie Taodue, annunciata all’inizio di questa stagione televisiva, hanno subito un rallentamento e, stando a quanto comunica l’Asca, ci saranno anche dei cambiamenti rispetto a ciò che sapevamo: il titolo sarà Ris Sicilia Connection e dietro la macchina da presa troveremo Lucio Pellegrini al posto di Alexis Sweet. Ma la vera novità sono gli attori protagonisti, di cui finora non si conosceva l’identità, e che rispondono al nome di Claudia Pandolfi e Fabrizio Bentivoglio.

Ris Sicilia connection: nel cast Claudia Pandolfi e Fabrizio Bentivoglio

La storica Alice Solari di Un Medico in famiglia, che a breve tornerà sui teleschermi Rai con Era Santo era Uomo, ha in realtà trovato casa sulla rete ammiraglia Mediaset avendo interpretato negli ultimi anni molte fiction di Canale 5: ben cinque stagioni di Distretto di polizia, I liceali 1 e 2 e l’ultima fatica Il tredicesimo Apostolo (prima e seconda stagione). Accanto a lei un attore che, invece, non vediamo spesso nelle serie tv, Fabrizio Bentivoglio, normalmente più attivo sul grande schermo ma che si è messo in gioco con Benvenuti a tavola – Nord Vs Sud dando vita ad un azzeccatissimo Carlo Conforti.

Ris Sicilia Connection: gli altri interpreti





20
gennaio

IL TREDICESIMO APOSTOLO 2 – LA RIVELAZIONE: TUTTI I PERSONAGGI

Il Tredicesimo Apostolo 2 - Claudio Gioè e Claudia Pandolfi

Il Tredicesimo Apostolo 2 - Claudio Gioè e Claudia Pandolfi

Dopo il buon riscontro della prima stagione, il 20 gennaio 2014 torna su Canale5 Il Tredicesimo Apostolo con il secondo capitolo dal sottotitolo La Rivelazione. La fiction Mediaset, prodotta da Taodue e diretta dal regista Alexis Sweet, ha ancora una volta per protagonisti Claudio Gioè nel ruolo di Padre Gabriel Antinori, un gesuita esperto in fenomeni paranormali, e Claudia Pandolfi nella parte della dottoressa Claudia Munari, una psicologa scettica e razionale. La seconda serie sarà come la precedente ricca di effetti speciali ed immersa in atmosfere gotiche e soprannaturali.

Demoni e spiriti la faranno da padroni, mentre la profezia, in barba al titolo La rivelazione, pur divenendo di episodio in episodio più definita, non verrà rivelata. Ne Il Tredicesimo apostolo 2 – La rivelazione si ripartirà da dove tutto era rimasto sospeso: Padre Gabriel è davvero l’Eletto che rovescerà la chiesa o riuscirà a cambiare il suo destino? In attesa di scoprirlo, vediamo insieme i principali personaggi di questo nuovo capitolo.

Gabriel Antinori (Claudio Gioé)

Gabriel rifiuta di sottomettersi alla Profezia, ma il suo potere paranormale è reale e lui stesso non ne conosce ancora appieno le potenzialità, né riesce a controllarlo. Ossessionato dalla ricerca di Serventi e di sua madre, in cerca di risposte sulla sua origine, ha abbandonato la docenza all’università. Le esortazioni degli studenti e del confratello Isaia lo convincono a tornare a insegnare e a occuparsi ancora di casi misteriosi per la Congregazione della Verità. Ma per Gabriel il dilemma più difficile sarà come conciliare i sentimenti immutati per Claudia e il suo ruolo all’interno della Chiesa.

Il Tredicesimo Apostolo 2 – La Rivelazione: Foto


28
giugno

FICTION NEWS: CLAUDIA PANDOLFI TORNA IN RAI DOPO 13 ANNI. ASSISI E GUACCERO SONO “UNA COPPIA MODELLO”

Claudia Pandolfi

Sono già state approvate dal Cda e presentate ai pubblicitari, ma alcune delle fiction previste nel palinsesto di Rai1 della prossima stagione televisiva devono ancora essere girate. E’ il caso del film tv Una coppia modello, diretto da Fabrizio Costa e realizzato dalla Pepito produzioni di Agostino Saccà. Il tv movie, inserito all’interno del ciclo In Caso d’amore, arriverà sul set da luglio per 4 settimane a Bolzano. Protagonista femminile sarà Bianca Guaccero, già vista in numerose produzioni Rai e in particolare nel 2012 nelle biografie tv dedicate a Walter Chiari ed Enzo Tortora.

L’attrice di Bitonto reciterà al fianco di Sergio Assisi, con il quale aveva già diviso la fortunata esperienza della serie Capri, e con Daniele Pecci. Quest’ultimo ricoprirà il ruolo per il quale si era inizialmente fatto il nome del figliol prodigo Flavio Insinna, tornato da mamma Rai dopo lo sfortunato passaggio a Mediaset. Dal prossimo autunno l’attore tornerà alla conduzione di Affari Tuoi, ma il contratto con la tv di Stato prevedrebbe anche degli impegni sul set di nuove fiction.

Altra produzione sul set quest’estate è il film tv Era Santo era Uomo, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Lino Zani, guida alpina e testimone oculare del grande amore di Papa Wojtyla per la montagna. Il tv movie, prodotto dalla DAP dei fratelli De Angelis e diretto da Andrea Porporati, sarà girato in inglese e vedrà, come annunciato tempo fa, Giorgio Pasotti nel ruolo di Zani. Al suo fianco, stando a quanto dichiarato da Asca, troveremo niente meno che Claudia Pandolfi, di ritorno in Rai a distanza di tredici anni dalla sue ultime apparizioni nelle fiction Come quando fuori piove e Un Medico in Famiglia, e a vent’anni dal suo debutto in tv, avvenuto nel 1993 con la serie di Rai2 Amico Mio.





4
gennaio

IL TREDICESIMO APOSTOLO: INTRIGHI E MISTERI CON GIOE’ E PANDOLFI DA QUESTA SERA SU CANALE5

Il Tredicesimo Apostolo - Il Prescelto

Parte questa sera alle 21,10 su Canale 5 la nuova serie targata Taodue, Il Tredicesimo Apostolo – Il prescelto, un intrigo a sfondo religioso ricco di misteri e colpi di scena, che vedrà tra i suoi attori protagonisti Claudia Pandolfi, nelle vesti di Claudia Munari, un’esperta psicoterapeuta, e Claudio Gioè, in quelli di Padre Gabriel, un sacerdote gesuita a caccia di fenomeni paranormali.  A firmare la regia troviamo Alexis Sweet, già regista di serie di successo come Il capo dei capi e Intelligence, entrambe ugualmente prodotte dalla società di Pietro Valsecchi.

Nomi e volti noti della Taodue dunque, in una fiction a metà tra il poliziesco e il mistery, che parte narrando le vicende di Gabriel Antinori, un prete e professore universitario di teologia. Anticonformista e a tratti fuori dalle regole, Padre Gabriel è mosso dal desiderio di esplorare i misteri della vita e collabora con un’istituzione ecclesiastica che verifica eventi razionalmente inspiegabili, la Congregazione della Verità.

La sua vita verrà sconvolta dall’incontro con l’affascinante psicologa Claudia Munari che, a differenza del giovane prete, ha un atteggiamento più scettico e crede nella potenzialità della mente umana più che nel divino. Nonostante la loro diversità, tra i due scatterà una particolare intesa, un’attrazione irresistibile e appassionata, ma allo stesso tempo irrealizzabile. Insieme, in un curioso compromesso tra fede e scienza, scopriranno nuove prospettive per spiegare i tanti misteri che incontreranno nel corso delle puntate.


23
ottobre

LA SFIDA DELLA DOMENICA: GABRIEL GARKO DALLA PANICUCCI, CARLUCCI A L’ARENA, BUZZANCA DALLA CUCCARINI, BISIO E PANDOLFI DALLA CABELLO

Gabriel Garko ospite questo pomeriggio di Federica Panicucci

Seconda vera sfida della domenica con tutti e tre i contenitori pronti a darsi battaglia. Nel primo scontro a uscirne con le ossa rotte è stato il programma di Victoria Cabello, precipitato a quota 8% di share: un risultato insufficiente che Simona Ventura non ha perso tempo a sottolineare. L’Arena prosegue con successo, mentre non esaltano per i risultati gli spazi di Lorella Cuccarini e Federica Panicucci. Ma vediamo le proposte di questa settimana.

Ospiti di Quelli che il calcio saranno Claudio Bisio, Antonio Cornacchione e Aura Rolenzetti (capo schedina della scorsa edizione), che presentano il film di Massimo Martelli Bar Sport, l’attrice Claudia Pandolfi presenta Quando la notte, il film di Cristina Comencini con Filippo Timi e l’ex calciatore e ora vice presidente della Federcalcio, Demetrio Albertini e Rocco Tanica, istrionico musicista degli Elio e le Storie Tese. Ospiti musicali della puntata sono Raphael Gualazzi e il pianista Stefano Bollani, alla sua ultima puntata del programma di Rai3 Sostiene Bollani.

Su Rai1, invece, dopo la cronaca e l’attualità de L’Arena che ospiterà quest’oggi Milly Carlucci, la Cuccarini aprirà le porte del programma a Roberto Giacobbo ed Emanuela Aureli, che verificheranno le abilità dell’americano Scott Flansburg, soprannominato il “Calcolatore Umano”, che riesce ad effettuare addizioni, divisioni e radici cubiche a una velocità portentosa. Ci saranno anche Gabriella Pession e Daniele Pecci che presenteranno la nuova fiction Dove la trovi una come me?, in onda stasera e domani. Amore, tradimento, perdono e voglia di ricominciare saranno gli ingredienti della docufiction di Così è la vita. Su questo tema interverranno Irene Pivetti, Pierluigi Diaco, Floriana Secondi, don Mario Pieracci e la sessuologa Chiara. Infine, Lorella Cuccarini intervisterà Lando Buzzanca, che parlerà della sua carriera e della sua vita attraverso tanti ricordi con sorprese “dal vivo”.


30
giugno

CANALE 5, PALINSESTI AUTUNNO 2011

Barbara D'urso

Qualche novità ma soprattutto tanto intrattenimento per la stagione autunnale di Canale 5, di cui è stato presentato il palinsesto ieri sera nel corso di Mediaset Night 2011. “Palinsesto bagnato, palinsesto fortunato” è stato il liet-motiv del red carpet tormentato dalla pioggia e dal vento. L’episodio più divertente ha visto Maria De Filippi posare con un enorme ombrello sulle spalle, inflessibile alle richieste dei fotografi che la supplicavano di prendere un pò d’acqua a favor di obiettivo.

Sarà proprio Maria De Filippi una delle protagoniste della prossima stagione che la vedrà impegnata con C’è Posta per te in prima serata (al sabato dal 17 Settembre) e con l’undicesima edizione di Amici (dal 1 Ottobre) nel daytime. Dopo il sonoro flop di Stasera che sera, tornerà in prime time anche Barbara D’urso con il nuovo Baila! (ex Io Ballo, da martedì 20 settembre) per la regia di Roberto Cenci. Lo stesso regista sarà impegnato anche con i marmocchi canterini di Io Canto (da giovedì 15 settembre, preceduto dal Commissario Zagaria) la cui conduzione resta nelle mani di Gerry Scotti.

Sempre Gerry Scotti condurrà le quattro prime serata di Money Drop, il nuovo game show che si ispira ad un format inglese. A Novembre sarà la volta del Checco Zalone Show: il comico pugliese avrà a disposizione cinque puntate al giovedì sera, al termine di Io Canto.