canzoni



9
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2012: I TESTI

Festival di Sanremo 2012 - i testi

Come da tradizione con il numero di Sorrisi dedicato al Festival di Sanremo conosciamo meglio le canzoni che si sfideranno sul palco dell’Ariston (qui un assaggio della scenografia). La vittoria di Roberto Vecchioni nella passata edizione non ha fatto altro che ribadire la centralità della parola nel momento musicale, persino in quello che per anni è stato marchiato come il tempio della canzonetta.

Sarà così anche questa volta? Il miglior testo o la creazione poetica più brillante riusciranno a sconfiggere il tormento dell’abbinamento canzonetta-festival? Bando alle ciance, spazio ai contenuti. Ad una prima occhiata spicca sicuramente per originalità di prospettiva il brano di Samuele Bersani (Un Pallone), talento non nuovo a combinazioni di immagini sofisticate e particolari. Non delude Francesco Renga (La tua bellezza): testo in fondo semplice (è un canto alla bellezza) con una forza creata da un bell’accostamento di immagini quotidiane ma potenti.

Taglio col passato, rottura con lo stile da suoneria nerd per Arisa (La notte) che si presenta in una nuova veste artistica e musicale valorizzando a tutto tondo la sua finestra privilegiata sul mondo femminile. Conforme alle grandi aspettative la scrittura di Eugenio Finardi (E tu lo chiami Dio) con un testo dedicato alla riflessione sul senso di Dio che ha sicuramente delle atmosfere interessanti. Pregevole anche la composizione di Davide Van De Sfroos per Irene Fornaciari (Grande Mistero). 




5
novembre

TUTTI PAZZI PER AMORE 3: RICKY MEMPHIS SFIDA GLI AMICI DEL DISTRETTO

Ricky Memphis e Martina Stella in tutti Pazzi per amore 3

Nella nuova serie di Tutti pazzi per amore in partenza domani sera alle 21,30 su Rai1, saranno ancora una volta tante le canzoni pop italiane e straniere che sottolineeranno i momenti cult della fiction. Anche in questa stagione, la musica non si limiterà a fare da semplice colonna sonora, ma rappresenterà una parte viva del racconto. Un nuovo strumento per raccontare le emozioni, che il pubblico televisivo ha dimostrato di apprezzare (molto nella prima, molto meno nella seconda edizione).

In questa terza stagione le 26 canzoni, una per ogni episodio, saranno interpretate per la prima volta dagli stessi protagonisti. Da Paolo a Laura, passando per Nina, Cristina ed Emanuele, sino ad arrivare alle zie Sofia e Filomena, tutta l’allegra famiglia si cimenterà col canto, ma anche con il ballo, dando vita a numerose coreografie. Tra i tanti momenti musicali, Paolo, disperato per sua figlia che diventa grande davanti ai suoi occhi, canterà E intanto il tempo se ne va di Adriano Celentano, Laura, invece, si commuoverà con E dimmi che non vuoi morire di Patty Pravo. Cristina sulle note di Confusa e felice di Carmen Consoli, improvviserà un balletto nella strada illuminata dalle luci natalizie, mentre Emanuele, devastato dalla gelosia, intonerà con rabbia Perdere l’amore di Massimo Ranieri.

Tanta musica e divertimento in compagnia dell’allegra famiglia Giorgi – Del Fiore, pronta a rallegrare la domenica sera degli spettatori. Grande attesa da parte del pubblico, ma anche della stessa Rai, che dalla fiction scritta da Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Rametta si attende importanti risultati sul fronte dell’auditel. Un’impresa piuttosto semplice sulla carta, vista la concorrenza su Canale5 di Distretto di Polizia 11, serie di Taodue che in questa stagione conferma il trend negativo degli ultimi anni, portando a casa ascolti pessimi. 


22
dicembre

SANREMO 2011: ECCO LE CANZONI DELLA SERATA SULL’UNITA’ D’ITALIA. TATANGELO CANTA MAMMA, OXA ‘O SOLE MIO

Festival di Sanremo 2011

La sessantunesima edizione del Festival di Sanremo, oltre che per la conduzione di Gianni Morandi, sarà ricordata per la  celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. In una serata, quella del giovedì, i 14 big in gara saranno chiamati ad interpretare canzoni particolarmente significative per la storia del nostro Paese. I brani che verranno eseguiti e i relativi accoppiamenti sono stati resi noti da Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi a Roma. Di seguito la lista delle canzoni con gli abbinamenti:

MILLE LIRE AL MESE – Patty Pravo
IL MIO CANTO LIBERO – Nathalie
‘O SURDATO ‘NNAMMURATO – Roberto Vecchioni
IL CIELO IN UNA STANZA – Giusy Ferreri
LA NOTTE DELL’ADDIO – Luca Madonia e Franco Battiato
MAMMA MIA DAMMI CENTO LIRE – Max Pezzali
PARLAMI D’AMORE MARIU’ – La Crus
‘O SOLE MIO – Anna Oxa
HERE’S TO YOU – LA BALLATA DI SACCO E VANZETTI – Modà/Emma
L’ITALIANO – Tricarico
VA’ PENSIERO – Al Bano
MAMMA – Anna Tatangelo
ADDIO MIA BELLA ADDIO – Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario
VIVA L’ITALIA – Davide Van De Sfroos

Come previsto non figurano nell’elenco Bella Ciao e Giovinezza, in particolare su quest’ultima Morandi sottolinea il fatto che nessun artista sarebbe stato disposto a cantarla. Per il resto colpisce la scelta di canzoni non necessariamente ”commerciali” e qualche abbinamento curioso come quello Anna Oxa - O’ Sole Mio e Vecchioni – O’ Surdato ‘Nnamurato. Più scontato il Va’ Pensiero assegnato ad Albano.





16
febbraio

X FACTOR SBARCA IN PIAZZA DUOMO. NEK E MIGUEL BOSE’ GLI OSPITI DI STASERA. ECCO LE ESIBIZIONI DELLO SHOW

Giudici X Factor @ Davidemaggio.it

Se le SOS hanno lasciato la gara non senza polemiche, il nuovo entrato Juri non è passato inosservato. Il giovane bresciano oltre a convincere la sua caposquadra Simona Ventura ha conquistato anche gli opinionisti del Processo (a X Factor). Per Pierpaolo Perini ora si può cominciare a discutere e scommettere su chi sarà il vincitore dello show e Juri potrebbe essere in pole position.

Iniziano, dunque, a spuntare i primi, coraggiosi, pronostici su una gara ancora lunga che proseguirà, tra grandi ospiti e una nuova eliminazione, questa sera con la sesta puntata, come sempre in prima serata su Raidue. Ospite musicale sarà Nek che proporrà il suo nuovo singolo La voglia che non vorrei; guest star Miguel Bosè che siederà accanto ai tre giudici come quarto giurato d’eccezione durante una delle due manches del programma. Per Bosè, tra l’altro, si tratta di un ritorno al talent show dopo la conduzione della prima (e ultima) edizione di Operazione trionfo. Ospite in studio anche la modella Chiara Baschetti, inizialmente chiamata ad affiancare Paolo Bonolis nella conduzione del Festival di Sanremo.

Ma X Factor, questa settimana, avrà anche modo di abbandonare gli studi di via Mecenate per scendere in piazza con alcuni dei talent più forti dell’edizione in corso. Mercoledi, infatti, Ambra Marie, Enrico, Juri e The Bastards sons of Dioniso (qui un post dedicato al fenomeno della band trentina) saranno ospiti del Museo del Rock di Red Ronnie, in piazza Duomo, per esibirsi e sondare il gradimento del pubblico.

Dopo il salto scopri le canzoni assegnate per questa sera e le dichiarazioni di Antonello Venditti, nuovo fan dello show:


9
febbraio

X FACTOR: NELLA QUINTA PUNTATA UN NUOVO INGRESSO E UN’ELIMINAZIONE. IRENE GRANDI E GASSMAN OSPITI D’ECCEZIONE. ECCO LE ESIBIZIONI IN PROGRAMMA

xf2_76ty54re98.jpg

Giunto ormai alla quinta puntata (lunedi alle 21 su Raidue), X Factor sta per entrare nel vivo. La gara si fa sempre più accesa, i giudici sono pronti a difendere con le unghie i propri cantanti e il pubblico sta puntando su chi ha veramente il fattore x. Ospiti della serata due artisti italiani che in esclusiva presenteranno il loro inedito duetto: per la prima volta in televisione si esibiranno Irene Grandi e Alessandro Gassman in Qualche stupido ti amo, la versione italiana della celebre Somethin’ stupid interpretata da Robbie Williams e Nicole Kidman.

Un momento musicale imperdibile che darà un valore aggiunto alla puntata che vedrà l’ingresso di un nuovo concorrente. La sua entrata sarà decisa come di consueto dal pubblico a casa tramite il televoto. Se Mara Maionchi e Morgan sono abbastanza soddisfatti dei casting, Simona Ventura è rimasta delusa dai provini e non ha scelto nessuno dei ragazzi che si sono presentati. Per questo ha chiesto alla produzione di ripescare un cantante dal bootcamp. Staremo a vedere chi porterà sul palco, scelta quanto mai importante per rafforzare la sua categoria, che conta solo due elementi, seppur molto amati dal pubblico.

Durante la settimana, alcuni cantanti hanno fatto parlare di sè: le SOS erano sul punto di sciogliersi dopo le incromprensioni interne al gruppo finito al ballottaggio; Noemi è entrata in crisi perchè si sente un po’ trascurata da Morgan e Matteo ha deciso di ripartire da zero dopo il “cazziatone” del suo caposquadra durante la diretta di lunedì scorso (qui il resoconto della puntata), a causa della presunta mancanza di umiltà verso le canzoni assegnate. Vedremo se i pezzi di questa settimana si riveleranno adatti ai talent senza fomentare ulteriori polemiche.

Dopo il salto le esibizioni della serata.