Canto



7
marzo

VIRGINIO SIMONELLI VINCE AMICI (CANTO)

Virginio Simonelli vince Amici 10

Il verdetto più atteso dal pubblico di Amici arriva allo scoccare dell’una: per la categoria ‘canto’ il titolo va a Virginio Simonelli. Anche stavolta i nostri lettori con il loro voto al sondaggio riescono ad azzeccare il pronostico. Il duetto con Roberto Vecchioni e Emma Marrone, due protagonisti assoluti di questo momento televisivo, porta bene al giovane cantante che da Amici esce rigenerato proprio come la vincitrice della scorsa edizione.

Onore al merito ad un cantante ottimamente dotato vocalmente e capace di esibire anche nella puntata un calore interpretativo che risulta più adatto a bucare gli schermi. Si conferma dunque il favore della vigilia e i 100 mila euro del circuito canto sono tutti suoi. Vince colui che si è meglio calato nel formato del talent portando una storia difficile con evoluzioni e regressioni fino all’exploit finale. Il senso di rivincita, da cui anche il suo album Finalmente, l’ha fatta da padrone e per lui adesso il difficilissimo compito di confermare le attese.

Annalisa Scarrone si deve accontentare di un bellissimo premio della critica e di un buonissimo punto di partenza da consolidare con il tempo per resistere sul mercato con la sua voce profonda, particolare ed intelligente. Un po’ di retrogusto amaro rimane, il suo successo avrebbe veramente avuto un significato simbolico eccezionale. Così è però, se vi pare.


Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




8
gennaio

AMICI: GLI ESAMI SONO FINITI. DOMANI IN DIRETTA I VERDETTI E LE SQUADRE DEL SERALE

Il dado è tratto: i venti allievi di Amici sono passati tutti davanti alle supercommissioni di canto e di ballo e non resta che attendere lo speciale di domani, che seguiremo come sempre in liveblogging,  per scoprire con Maria De Filippi i quattordici ammessi al serale del talent di Canale5. Sempre nel corso della puntata saranno svelate anche le composizioni delle due squadre con l’immediato ritiro nelle casette per la preparazione. Anche quest’anno ci sarà la sponsorizzazione dei coach che senza infingimenti esprimeranno le proprie preferenze artistiche.

L’unico a non avere il cuore in gola in queste ore di attesa febbrile per un’occasione che potrebbe cambiare la vita ai ragazzi è Matteo, qualificato di diritto per il gradimento incontrastato che ha riscosso durante tutta la prima parte del talent. Per il resto sarà batticuore fino all’ultimo nome, anche se i talenti più stimati sanno già di avere più di un piede nella casetta.

Sei le eliminazioni da fare. Compito non facile per la commissione di canto, coadiuvata da membri esterni come Luca Dondoni, Marco Molendini, Marco Mangiarotti e Romano Musumarra, visto il buonissimo livello medio della classe. Ci sono da valutare molteplici aspetti, e prepariamoci all’ipotesi, sorprendente, di trovare anche Davide Flauto al serale, visti gli elogi alla sua crescita e alla sua capacità interpretativa, nonostante la sua poca preparazione tecnica.