Bike Channel



14
febbraio

MARCO PANTANI: RAI, MEDIASET E BIKE CHANNEL RICORDANO IL PIRATA NEL DECENNALE DELLA SUA MORTE

Marco Pantani

Sono passati dieci anni esatti dalla tragica e improvvisa morte di Marco Pantani, avvenuta per un’overdose di cocaina il 14 febbraio del 2004. Dieci anni che non cancellano il ricordo del “Pirata”, uno degli atleti più amati e popolari degli anni 90. Colui che riuscì con le sue gesta a riportare il ciclismo italiano alla popolarità e al successo dei tempi di Coppi e Bartali. Per ricordare Pantani, che nel 1998 riuscì nella difficilissima impresa di vincere nello stesso anno il Giro d’Italia e il Tour de France, arriverà il 17, 18 e 19 febbraio, nei cinema del circuito The Space, Pantani, un documentario diretto da James Erskine, nel quale si ripercorrerà l’intera vita del Pirata attraverso filmati di repertorio inediti, interviste e testimonianze di familiari e amici. Nel decennale della scomparsa, anche la tv ricorderà il ciclista.

Marco Pantani – L’Omaggio di Rai Sport 1

Su Rai Sport 1 a partire dalle 16.30, l’appuntamento Pomeriggio da Campioni, condotto da Simona Rolandi e Paolo Paganini, insieme ad Alessandra De Stefano, ricorderà Marco Pantani e la sua breve ma intensa carriera.

Marco Pantani – L’Omaggio di Rai Sport 2

Rai Sport 2 renderà omaggio al grande campione romagnolo con una giornata interamente dedicata a lui e alle sue imprese.

12:25: C’era una volta il Pirata…

12:30: Ciclismo: Giro d’Italia 98-99

13:29: C’era una volta il Pirata…

16:30: Ciclismo: Speciale “L’Ultimo Scatto”

16:59: C’era una volta il Pirata…

17:00: Ciclismo: Speciale il Tour del Pirata

18:07: C’era una volta il Pirata…

19:25: Pallanuoto: Campionato Italiano Femminile Rapallo-Firenze

21:00: Tg Sport Speciale – C’era una volta il Pirata…Speciale Marco Pantani

23:00: Speciale Sabato Sprint Milan-Bologna

00:35: Ciclismo: “Io, Marco..Parole di Marco Pantani” – tutte le interviste a Marco Pantani

01:35: Ti ricordo ancora

Marco Pantani – Foto

Marco Pantani – L’Omaggio di Italia 1




12
febbraio

BIKE CHANNEL: SU SKY ARRIVA IL CANALE PER GLI APPASSIONATI DI CICLISMO MENTRE SCOPPIA IL CASO CIPOLLINI

Bike Channel

Si rivolge dichiaratamente a un target piuttosto ampio, gli oltre 25 milioni di persone che ogni giorno scelgono la bici (anche se gli abbonati alla pay tv satellitare sono circa un quinto), Bike Channel, ovvero l’ultimo arrivato in casa Sky in partenza quest’oggi e visibile al tasto 237 del decoder. Che siate professionisti, cicloamatori o semplici curiosi del mondo della bicicletta insomma il nuovo canale tematico è pensato apposta per soddisfare tutte le vostre curiosità.

Certo, si può discutere sull’opportunità di lanciare di Bike Channel avvenga proprio nei giorni in cui l’inchiesta Gazzetta dello Sport getta più di un’ombra sulla carriera e i successi di Mario Cipollini, uno dei ciclisti italiani più apprezzati di sempre, accusato di essere parte del programma di doping del medico spagnolo Fuentes, anche se va constatato che la filosofia del canale è quella di dare spazio anche e soprattutto al ciclismo non agonistico, valorizzando anche la pratica a livello amatoriale.

Il palinsesto si articola in tre macro-aree: Professionismo, nell’ambito del quale verranno riproposti highlights, gare in differita e approfondimenti a cura di un team di ex professionisti; Praticanti, con servizi ed approfondimenti coinvolgenti sulle principali manifestazioni sportive e speciali dietro le quinte (Granfondo, Gare Amatoriali, Cicloturismo) e Ciclocreatività, con una raccolta di video, documentari, corti, news e tendenze dall’Italia e dal mondo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,