Benedetta Porcaroli



10
settembre

Baby 2: dal 18 ottobre si torna ai Parioli. New entry Max Tortora – Il trailer

Baby

Baby

‘L’estate è finita, bentornati ai Parioli’. Il sequel di Baby – la serie Netflix (vagamente) ispirata al caso di cronaca delle giovani squillo del noto quartiere di Roma – ha una data d’uscita ufficiale. La seconda stagione debutterà il prossimo 18 ottobre e vedrà ancora una volta al centro della storia le vicende di un gruppo di adolescenti dei Parioli, alla ricerca di una propria personalità e di un futuro all’altezza dei loro sogni. Poche ore fa è stato diffuso il teaser trailer ufficiale della serie, disponibile in fondo al post.




30
novembre

Baby: su Netflix la fiction sulle squillo dei Paroli – Trama e personaggi

Baby

Amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi. Sess0 e soldi facili. La nuova produzione originale italiana di Netflix è uno squarcio negli eccessi del mondo adolescenziale e prende spunto da un caso di cronaca: il caso delle baby squillo dei Parioli, che sconvolse l’opinione pubblica nel 2013. , questo il titolo disponibile da oggi – 30 novembre – sulla piattaforma streaming, esplora le vite segrete di alcuni liceali romani in cerca di una propria identità ma anche in preda ad un costante bisogno di trasgressione, di evasione da un contesto solo apparentemente perfetto.