Auditorium Foro Italiaco



8
febbraio

STUDIOMANIA: IL CPTV ROMANO DELLA RAI (SAXA RUBRA, DEAR, NOMENTANO, SALARIO + STUDI VOXSON E STUDIOS)

Studio Mania (CPTV Rai Roma) @ Davide Maggio .it

Oggi ci occupiamo del Centro di Produzione Rai di Roma, la più importante delle quattro “fabbriche” della tv di Stato che, come abbiamo detto, si trovano anche a Milano,Torino e Napoli. Il CPTV di Roma trasmette l’80% dell’intero prodotto televisivo Rai e ospita l’emissione del segnale, il controllo centrale che gestisce la messa in onda dei programmi.

Le attività si svolgono in 4 insediamenti : Saxa Rubra, Nomentano, Teulada, Salario. Ogni struttura ha una sua collocazione precisa: Saxa Rubra è la cittadella dell’informazione e ospita il controllo centrale del segnale televisivo, Teulada è la sede storica e centrale dedicata all’intrattenimento e all’approfondimento, Nomentano (Studi Dear) è il centro con le platee e gli studi più grandi e ospita anche il reparto costumi, trucco e arredamento, Salario è il centro che gestisce la post produzione audio-video e le teche Rai che vantano oltre un milione e mezzo di supporti video e quasi ottomila ore di programmazione.

Oltre i quattro centri principali, la Rai a Roma dispone dello storico Teatro delle Vittorie, sede dei più grandi spettacoli della storia della televisione italiana e l’Auditorium del Foro Italico, celebre per aver ospitato, tra gli altri, “Carramba che fortuna”.

Scopri nel dettaglio i quattro poli televisivi romani della RAI:




12
settembre

STUDIOMANIA: I CPTV, GLI STUDI E I TEATRI DEI PROGRAMMI DI QUESTA STAGIONE TV

StudioMania @ Davide Maggio .it

Da questa settimana su DM sarà Studiomania, una rubrica nata dall’esigenza di soddisfare la curiosità sempre più sottile e “tecnica” dei nostri lettori nei confronti dei centri di produzione tv e degli studi in cui vengono realizzati i principali programmi della televisione italiana.

Questo spazio avrà come scopo quello di svelare i meccanismi, anche tecnici e organizzativi, che spingono verso una determinata scelta legata al luogo di produzione (“location”), svelando nel dettaglio quali sono attualmente le sedi delle varie trasmissioni più popolari. Sarà curioso scoprire nuovi centri di produzione di cui, magari, molti ignorano l’esistenza credendo che tutto ruoti attorno a Cologno Monzese , Via Teulada o Cinecittà.

Non faremo solo una distinzione tra Rai e Mediaset, ma andremo a parlare anche di quei centri di produzione che ospitano, ad esempio, prevalentemente fiction, set pubblicitari, sfilate o fiere. Vedremo come alcuni “service” (così in gergo si chiamano le società esterne che forniscono servizi di ripresa) lavorino più per Mediaset o più per la Rai e come alcuni “stabilimenti cinematografici” siano stati riadattati e trasformati, in un secondo tempo, in poli televisivi a tutti gli effetti. Non mancheranno dei post su La7, MTV, All Music e Sky Italia ma anche sugli innumerevoli siti emersi nell’area di Cologno Monzese e che gravitano attorno a Mediaset o sugli ex teatri di posa di Roma che, dopo anni di abbandono e degrado, sono stati finalmente ristrutturati e riportati ai fasti di un tempo.

Scopri gli STUDI DEI PROGRAMMI di questa stagione tv nella seconda parte del post: