Ascolti Satellite



8
maggio

ASCOLTI TV DI VENERDI 7 MAGGIO: INARRESTABILE CIAO DARWIN 6 (29.05%), CIAK SI CANTA RECUPERA CON LA FINALE (22.90%). BOING ALL’1.26%

[Fotogallery esclusiva per DM © Luigi Zomparelli - Tutti i diritti riservati]

Ciao Darwin 6- La regressione, in onda ieri sera su Canale 5, si conferma nuovamente campione d’ascolti, per la settima volta su sette puntate. La puntata di ieri dello show di Paolo Bonolis ha infatti ottenuto un ascolto di 6.566.204 telespettatori con uno share del 29,05%. Il competitor Ciak si canta, su Raiuno, ha totalizzato 5.474.798 telespettatori con uno share del 22,90%. Male Crimini su Raidue che si ferma al 5.31% di share e 1.363.000 telespettatori mentre CSI e CSI New York su Italia 1 hanno totalizzato rispettivamente il 9.40% con 2.480.000 telespettatori e il 10.87% con 2.601.000 telespettatori. Mi manda Raitre su Raitre supera sia Raidue che Rete4 con il 7.97% di share e 1.979.000 telespettatori. Il risolutore su Rete4 si ferma al 7.36% e 1.780mila telespettatori.

ASCOLTI DIGITALE TERRESTRE – % di share nell’intera giornata – Rai 4 0.45%, Boing 1.26%, Iris 0.47%.

ASCOLTI SATELLITE – % di share nell’intera giornata -

Tot. Sky 1.96
Tot. Fox 1.72
Tot. Discovery 0.38
Tot. SitCom 0.16
Tot. Disney 0.85
Tot. SWITCHOVER 0.53
Tot. VIACOM – MTV 0.54
Tot. DIGICAST 0.08
Tot. TURNER 0.26
Tot. DE AGOSTINI 0.22
Tot. ODEON 0.03
Tot. ROCK TV 0.01
Tot. Elemedia 0.02
Tot. Giglio Group 0.02
Tot. Cultoon 0.01
Tot. Eurosport 0.07
Tot. Axn 0.01
Altre Sat. 1.15

Ascolti Sky dopo il salto:




7
maggio

ASCOLTI TV DI GIOVEDI 6 MAGGIO 2010: ANNOZERO (5,4 MLN; 21.8%) ANCORA SOPRA LE FICTION. I TELERATTI INVADONO FESTA ITALIANA E LA BALIVO FA BOOM (21%). TEO FENOMENAL DEBUTTA AL 12%.

In 5 milioni 374 mila telespettatori, con il 21,79 per cento di share, hanno seguito ieri su RaiDue il talk di Michele Santoro “Annozero”. Testa a testa tra le fiction delle ammiraglie Rai e Mediaset: su RaiUno “Donna Detective” è stata vista da 4 milioni 503 mila telespettatori, con il 16,94 per cento di share; mentre su Canale5 “Ris Roma Delitti Imperfetti” ha raccolto 4 milioni 469 mila telespettatori e il 17,77 per cento di share. Su Italia1 il programma di Teo Mammucari “Fenomenal” ha esordito con 2 milioni 773 mila telespettatori e l’11,95 per cento di share. Su Rete4 il film “Qualcosa di cui sparlare”, di Lasse Hallström, con Julia Roberts, Robert Duvall, Gena Rowlands e Dennis Quaid, ha raccolto 2 milioni 146 mila telespettatori e l’8,44 per cento di share. Su RaiTre il telefilm “Law&Order” ha totalizzato un milione 231 mila telespettatori e il 4,73 per cento di share. Su La7 il reality “Sos Tata” ha registrato 735 mila telespettatori e il 2,75 per cento di share.

In seconda serata il talk “Porta a Porta”, in onda su RaiUno dalle 23.22, è stato visto da un milione 525 mila telespettatori, con il 16,31 per cento di share. Su Canale5 l’informazione targata “Terra!”, in onda dalle 23.33, è stata seguita da un milione 38 mila telespettatori, con il 10,07 per cento di share. Su RaiTre il varietà “Parla con me”, in onda dalle 23.29, ha raccolto 974 mila telespettatori e il 7,62 per cento di share. Su Italia1 il “Chiambretti Night”, in onda dalle 0.00, ha riportato il 14,40 per cento di share, con 853 mila telespettatori. Su RaiDue il programma di Monica Setta “Peccati. I sette vizi capitali”, in onda dalle 23.55, ha ottenuto 830 mila telespettatori e il 12,40 per cento di share. Su Rete4 il film “Revenge”, di Tony Scott, con Kevin Costner, Anthony Quinn e Madeleine Stowe, in onda dalle 23.30, ha siglato il 10,64 per cento di share, con 766 mila telespettatori. Su La7 il reality “Adolescenti – istruzioni per l’uso”, in onda dalle 23.04, ha registrato 309 mila telespettatori e il 2,05 per cento di share.

Sul fronte dei tg della sera, il Tg1 ha raccolto 6 milioni 113 mila telespettatori e il 26,51 per cento di share, mentre il Tg5 ha ottenuto 5 milioni 310 mila telespettatori e il 22,93 per cento di share. Nel preserale “L’eredità”, in onda su RaiUno dalle 18.51, ha realizzato nella sua interezza 4 milioni 229 mila telespettatori e il 26,53 per cento di share; mentre il competitor “Chi vuol essere milionario”, in onda su Canale5 dalle 18.49, ha totalizzato 3 milioni 8 mila telespettatori e il 18,70 per cento di share. In access prime time “Soliti Ignoti”, in onda su RaiUno, ha vinto con 6 milioni 427 mila telespettatori e il 23,98 per cento di share, aggiudicandosi la palma di programma più visto della giornata. Mentre il competitor “Striscia la notizia” ha ottenuto 6 milioni 318 mila telespettatori e il 23,48 per cento di share. Nella stessa fascia il talk “Otto e mezzo”, in onda su La7, è stato seguito da 870 mila telespettatori, con il 3,33 per cento di share. Infine nelle 24 ore RaiUno si è aggiudicata lo share più alto con il 20,45 per cento. A seguire: Canale5 con il 19,77; RaiDue con il 12,22; Italia1 con il 10,42; Rete4 con l’8,09; RaiTre con il 6,81; La7 con il 3,06.

Dopo il salto altre emittenti terrestri, ascolti DTT, ascolti SKY, ascolti del satellite:


6
maggio

ASCOLTI TV DI MERCOLEDI 5 MAGGIO 2010: L’INTER ALZA LA COPPA E RAIUNO SFIORA IL 40% (11,7 MLN). LA FINALE DELL’ISOLA SI FERMA AL 21.5% (4,4 MLN)

Ornella Petrucci per Il Velino - In 11 milioni 694 mila telespettatori, con il 39,90 per cento di share, hanno visto ieri in prima serata su RaiUno la finale di Coppa Italia Inter-Roma che ha incoronato i nerazzurri. In particolare, il primo tempo ha totalizzato 11 milioni 342mila telespettatori e il 39,04 di share e il secondo 12 milioni 63 mila telespettatori e il 40,79 per cento di share; in finale di partita l’ascolto ha superato i 13 milioni 700 mila telespettatori con punte di share del 48 per cento. Bene anche le analisi e i commenti del dopopartita, a cura di Rai Sport, seguiti da 7 milioni 22mila telespettatori con il 29,37 per cento di share. Davanti a questi risultati l’altra finale, quella dell’“Isola dei famosi 7”, che ha visto trionfare Daniele Battaglia, è restata offuscata pur conquistando un’ottima media di 4 milioni 368 mila telespettatori e il 21,51 per cento di share, cavalcando prima e seconda serata. Nel corso del programma lo share ha superato più volte il 44 per cento, con un picco del 48 all’1.06, al momento della proclamazione. Su Canale5 il film “Prima o poi mi sposo”, di Adam Shankman, con Jennifer Lopez, Alex Rocco, Matthew McConaughey e Justin Chambers, ha raccolto 3 milioni 33 mila telespettatori e l’11,09 per cento di share. Su Rete4 “Vite straordinarie”, dedicato a Karol Wojtyla, ha ottenuto 2 milioni 306 mila telespettatori e l’8,52 per cento di share. Su Italia1 il film “Pallottole Cinesi” (“Shanghai Noon”), di Tom Dey, con Jackie Chan, ha realizzato 2 milioni 30 mila telespettatori e il 7,36 per cento di share. Su RaiTre la commedia “Un amore tutto suo”, di Jon Turteltaub, con Bill Pullman, Jack Warden, Sandra Bullock e Peter Boyle, ha registrato un milione 996 mila telespettatori e il 6,86 per cento di share. Su La7 il film “Il volo della fenice”, di Robert Aldrich, con James Stewart, Richard Attenborough, Peter Finch e Hardy Krüger, ha ottenuto 471 mila telespettatori e l’1,84 per cento di share.

In seconda serata il varietà “Parla con me”, in onda su RaiTre dalle 23.36, è stato seguito da un milione 125 mila telespettatori, con il 7,84 per cento di share. Su RaiUno “Porta a Porta”, in onda dalle 23.25, ha riportato il 9,60 per cento di share, con un milione 38 mila telespettatori. Su Rete4 “La pupa e il secchione Hot”, in onda dalle 23.26, ha raccolto un milione 78 mila telespettatori e l’8,80 per cento di share. Su Canale5 la riproposizione di una puntata della fiction “Ris Roma Delitti Imperfetti”, in onda dalle 23.28, è stata vista da un milione 53 mila telespettatori, con l’8,16 per cento di share. Su Rete4 il film “La leggenda di Bagger Vance”, di Robert Redford, con Charlize Theron, Matt Damon, Bruce McGill e Will Smith, in onda dalle 23.36, ha siglato l’8,67 per cento di share, con 700 mila telespettatori. Su La7 il varietà “Victor Victoria”, in onda dalle 23.54, ha registrato 119 mila telespettatori e l’1,40 per cento di share.

Sul fronte dei tg della sera, il Tg1 ha raccolto 6 milioni 494 mila telespettatori e il 27,90 per cento di share, mentre il Tg5 ha ottenuto 5 milioni 482 mila telespettatori e il 23,28 per cento di share. Nel preserale “L’eredità”, in onda su RaiUno dalle 18.50, ha totalizzato 4 milioni 217 mila telespettatori e il 25,36 per cento di share; mentre il competitor “Chi vuol essere milionario”, in onda su Canale5 dalle 18.50, ha realizzato nella sua interezza 3 milioni 213 mila telespettatori e il 18,91 per cento di share. In access prime time “Striscia la notizia”, in onda su Canale5, ha raccolto 5 milioni 214 mila telespettatori e il 18,40 per cento di share. Nella stessa fascia il talk “Otto e mezzo” ha registrato 815 mila telespettatori e il 2,98 per cento di share. In mattinata, dalle 10, su RaiUno la diretta da Genova a cura di Tg1 e Rai Quirinale, per le Celebrazioni del 150esimo Anniversario dell’Unità d’Italia, è stata seguita da un milione 60mila telespettatori, con il 20,61 per cento di share. Infine nelle 24 ore RaiUno si è aggiudicata lo share più alto con il 24,40 per cento. A seguire: Canale5 con il 17,41; RaiDue con il 13,15; Italia1 con l’8,83; Rete4 con il 7,70; RaiTre con il 7,46; La7 con il 2,74.





5
maggio

ASCOLTI TV DI MARTEDI 4 MAGGIO 2010: BALLARO’ CON TELERISSA FA IL BOTTO (19.37%). VOGLIA D’ARIA FRESCA SPROFONDA AL 17.72%. SQUADRA ANTIMAFIA AL 18.67%.

[Ornella Petrucci per IlVelino] In 4 milioni 965 mila telespettatori, con il 19,37 per cento di share, hanno seguito ieri in prima serata su RaiTre “Ballarò”, condotto da Giovanni Floris, in una puntata dedicata al dimissionario ministro Claudio Scajola e caratterizzata da un botta e risposta tra Massimo D’Alema e il vicedirettore del Giornale Alessandro Sallusti. Nella sfida tra le ammiraglie Rai e Mediaset si è registrato il sorpasso di “Squadra antimafia 2” sul varietà di Carlo Conti. Se il debutto dei due programmi la scorsa settimana aveva visto lo show di RaiUno in vantaggio, ieri il risultato si è invertito: meglio la fiction di Canale5 “Squadra antimafia 2”, con Simona Cavallari, che ha raccolto gli stessi ascolti della prima puntata coiè 4 milioni 826 mila telespettatori e il 18,67 per cento di share, che “Voglia d’aria fresca” che ha perso rispetto alla prima puntata oltre un milione di telespettatori, attestandosi a 4 milioni 471 mila telespettatori e al 17,72 per cento di share. Su RaiDue “Senza traccia” ha totalizzato 2 milioni 586 mila telespettatori e il 9,19 per cento di share. Testa a testa tra Italia1 con “Mistero”, che ha riportato il 9,90 per cento di share, con 2 milioni 389 mila telespettatori, e Rete4 con il film “Lo straniero che venne dal mare”, diretto da Beeban Kidron, basato sul racconto di Joseph Conrad “Amy Foster”, con Rachel Weisz e Vincent Perez, che ha ottenuto 2 milioni 399 mila telespettatori e il 9,51 per cento di share. Su La7 il programma “Missione natura” è tornato con 369 mila telespettatori e l’1,42 per cento di share.

In seconda serataPorta a Porta”, condotto da Bruno Vespa, con un’intervista esclusiva a Scajola, in onda su RaiUno dalle 23.45, ha riportato il 19,25 per cento di share, con un milione 288 mila telespettatori. Mentre su Canale5 il competitor “Matrix”, condotto da Alessio Vinci e dedicato a Calciopoli, in onda dalle 23.36, ha siglato il 13,68 per cento di share, con un milione 47 mila telespettatori. Su RaiTre il varietà “Parla con me”, in onda dalle 23.28, è stato visto da un milione 639 mila telespettatori, con il 12,87 per cento di share. Su RaiDue il diario dell“L’Isola dei famosi 7”, alla vigilia della finalissima di oggi, in onda dalle 22.29, ha realizzato 985 mila telespettatori e il 4,35 per cento di share. Su Rete4 il film “Malena”, di Giuseppe Tornatore, con Monica Bellucci, in onda dalle 23.38, ha realizzato il 10,80 per cento di share, con 783 mila telespettatori. Su Italia1 il telefilm “My Own Worst Enemy”, in onda dalle 0.02, ha totalizzato il 10,27 per cento di share con 621 mila telespettatori. Su La7 il varietà “Victor Victoria”, in onda dalle 23.38, ha registrato 197 mila telespettatori e il 2,36 per cento di share.

Sul fronte dei tg della sera, il Tg1 ha raccolto 6 milioni 490 mila telespettatori e il 27,64 per cento di share, mentre il Tg5 ha ottenuto 5 milioni 667 mila telespettatori e il 24,06 per cento di share. Nel preserale “L’eredità”, in onda su RaiUno dalle 18.49, ha totalizzato 4 milioni 454 mila telespettatori e il 27,04 per cento di share; mentre su Canale5 il competitor “Chi vuol essere milionario”, in onda dalle 18.49, ha realizzato nella sua interezza 3 milioni 124 mila telespettatori e il 18,68 per cento di share. In access prime time “Soliti Ignoti”, condotto da Fabrizio Frizzi, in onda su RaiUno, ha vinto con 6 milioni 942 mila telespettatori e il 25,21 per cento di share, aggiudicandosi la palma di programma più visto della giornata. Su Canale5 il competitor “Striscia la notizia” ha ottenuto 6 milioni 705 mila telespettatori e il 24,20 per cento di share. Nella stessa fascia il talk “Otto e mezzo” ha registrato un milione 10 mila telespettatori e il 3,72 per cento di share. Infine nelle 24 ore RaiUno si è aggiudicata lo share più alto con il 21,06 per cento. A seguire: Canale5 con il 20,62; RaiTre con il 10,98; Italia1 con il 9,31; Rete4 con l’8,14; RaiDue con il 7,99; La7 con il 2,77%.

Dopo il salto altre emittenti terrestri, ascolti DTT, ascolti satellite, ascolti SKY:


4
maggio

ASCOLTI TV DI LUNEDI 3 MAGGIO: VINCE ITALIA’S GOT TALENT (26,63%) MA MONTALBANO NON DEMORDE (20.95%)

Ornella Petrucci per Il Velino – In 5 milioni 595 mila telespettatori, con il 20,95 per cento di share, hanno visto ieri in prima serata su RaiUno la fiction “Il commissario Montalbano”, nella riproposizione della puntata “Le ali della sfinge”. Su Canale5 ha riportato il 26,63 per cento di share, con 5 milioni 365 mila telespettatori, “Italia’s Got Talent”, condotto da Simone Annicchiarico e Geppi Cucciari con in giuria il trio Maria De Filippi-Gerry Scotti-Rudy Zerbi: il programma ha cavalcato prima e seconda serata. Oltre 2 milioni e mezzo in meno per gli altri programmi di prime time. Su RaiTre “Chi l’ha visto?”, condotto da Federica Sciarelli, ha realizzato 2 milioni 726 mila telespettatori e il 10,23 per cento di share. Su Italia1 il film “Mercenary for Justice”, di Don E. FauntLeRoy, con Steven Seagal, ha raccolto 2 milioni 436 mila telespettatori e il 9,01 per cento di share. Su RaiDue il programma “Voyager. Ai confini della conoscenza”, condotto da Roberto Giacobbo, che nella puntata di ieri ha raccontato la leggenda su Paul McCartney, ha ottenuto 2 milioni 203 mila telespettatori e l’8,35 per cento di share. Su Rete4 la fiction “Il comandante Florent” ha realizzato un milione 630 mila telespettatori e il 6,21 per cento di share. Su La7 il programma “L’infedele”, di Gad Lerner, ha registrato 677 mila telespettatori e il 2,82 per cento di share.

In seconda serata “Porta a Porta”, in onda su RaiUno dalle 23.22, ha riportato il 12,21 per cento di share, con un milione 108 mila telespettatori. Su RaiTre lo sport targato “Replay”, in onda dalle 23.14, è stato visto da un milione 394 mila telespettatori, con il 9,85 per cento di share. Su Italia1 il film “Hostel”, di Eli Roth, con Jay Hernandez, in onda dalle 23.09, ha raccolto 926 mila telespettatori e l’8,48 per cento di share. Su RaiDue la “Storia d’Italia” raccontata da “La storia siamo noi”, in onda dalle 23.46, ha esordito con 552 mila telespettatori e il 6,06 per cento di share. Su Rete4 la riproposizione della prima puntata di “Squadra antimafia 2-Palermo oggi“, la fiction con Simona Cavallari e Giulia Michelini, in onda dalle 23.21, ha realizzato 535 mila telespettatori e il 5,83 per cento di share. Su La7 lo sport targato “Senza…tituli”, in onda dalle 23.54, ha registrato 170 mila telespettatori e il 2,09 per cento di share.

Sul fronte dei tg della sera, il Tg1 ha raccolto 6 milioni 691 mila telespettatori e il 28,59 per cento di share, mentre il Tg5 ha ottenuto 5 milioni 606 mila telespettatori e il 23,80 per cento di share. Nel preserale “L’eredità”, in onda su RaiUno dalle 18.50, ha totalizzato 4 milioni 78 mila telespettatori e il 26,31 per cento di share; mentre il competitor “Chi vuol essere milionario”, in onda su Canale5 dalle 18.49, ha realizzato nella sua interezza 2 milioni 909 mila telespettatori e il 18,50 per cento di share. In access prime time ha vinto “Soliti ignoti”, in onda su RaiUno, con 7 milioni 228 mila telespettatori e il 26,27 per cento di share, aggiudicandosi la palma di programma più visto della giornata. Su Canale5 “Striscia la notizia”, in onda su Canale5, ha realizzato 6 milioni 533 mila telespettatori e il 23,64 per cento di share. Nella stessa fascia il talk “Otto e mezzo” ha registrato 914 mila telespettatori e il 3,38 per cento di share. Nella mattinata il programma più visto si è confermato “La prova del cuoco”, in onda su RaiUno dalle 11.59, con 2 milioni 192 mila telespettatori e il 17,80 per cento di share; mentre nel pomeriggio la soap “Beautiful”, in onda su Canale5 dalle 13.41, resta imbattibile con 4 milioni 164 mila telespettatori e il 25,40 per cento di share. Infine nelle 24 ore Canale5 si è aggiudicata lo share più alto con il 23,45 per cento. A seguire: RaiUno con il 20,79; Italia1 con il 9,16; RaiDue con l’8,51; RaiTre con l’8,27; Rete4 con il 6,99; La7 con il 3.





3
maggio

ASCOLTI TV DI DOMENICA 2 MAGGIO: TUTTI PAZZI PER AMORE 2 FERMO AL 17.84% SUPERA ALEXANDER (14.58%). OTTIMA LA MOTOGP SU ITALIA1 AL 32.64%

Ascolti tv di domenica 2 maggio (Tutti pazzi per amore 2)

Ornella Petrucci per il Velino – In 4 milioni 291 mila telespettatori, con il 17,84 per cento di share, hanno visto ieri in prima serata su RaiUno la fiction Tutti pazzi per amore 2, con Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova. Su RaiDue i telefilm Ncis e Ncis Los Angeles hanno totalizzato 3 milioni 301 mila telespettatori e l’11,95 per cento di share. Su RaiTre il programma Report di Milena Gabanelli ha ottenuto 2 milioni 884 mila telespettatori e l’11,61 per cento di share. Su Canale5 il film Alexander, di Oliver Stone, con Colin Farrell, Anthony Hopkins e Angelina Jolie, cavalcando prima e seconda serata (173’), ha raccolto 2 milioni 589 mila telespettatori e il 14,58 per cento di share. Risultato pressoché analogo per il reality La Pupa e il Secchiome – Il ritorno, che cavalcando prima e seconda serata ha totalizzato 2 milioni 538 mila telespettatori e il 13,20 per cento di share. Il programma condotto da Paola Barale ed Enrico Papi ha registrato buoni ascolti nei target più giovani: in quello 15-24 anni ha sfiorato il 28 per cento di share (27,81 per cento), mentre in quello 8-14 ha sfiorato il 25 per cento (24,91 per cento). Su Rete4 l’attualità targata Quarto grado, con ospiti Curt Knox e Edda Mellas (genitori di Amanda Knox, condannata a 16 anni in Primo grado per l’omicidio di Meredith Kercher), ha raccolto un milione 531 mila telespettatori e il 6,06 per cento di share. Su La7 il varietà Crozza Alive ha registrato 620 mila telespettatori e il 2,72 per cento di share.

In seconda serata La domenica sportiva, in onda su RaiDue dalle 22.32, è stata vista da 2 milioni 41 mila telespettatori, con il 12,58 per cento di share; mentre su Rete4 il competitor ControCampo, in onda dalle 23.31, ha riportato il 9,46 per cento di share, con 773 mila telespettatori. Su RaiUno lo Speciale Tg1 L’inchiesta, in onda dalle 23.49, è stato seguito da 749 mila telespettatori, con l’8,04 per cento di share. Su RaiTre il varietà Glob-L’osceno del villaggio, in onda dalle 23.52, ha realizzato 763 mila telespettatori e l’8,82 per cento di share. Su La7 l’attualità targata Reality, in onda dalle 23.50, ha registrato 141 mila telespettatori e l’1,62 per cento di share.

In 6 milioni 131 mila telespettatori, con oltre il 32 per cento di share, hanno seguito ieri dalle 13.58 su Italia1 il Gran Premio di Spagna di motociclismo che ha incoronato Jorge Lorenzo, seguito da Dani Pedrosa e Valentino Rossi: è risultato il programma più visto della giornata. Sul fronte dei tg della sera, il Tg1 ha raccolto 5 milioni 528 mila telespettatori e il 25,23 per cento di share; mentre il Tg5 ha ottenuto 5 milioni 87 mila telespettatori e il 23 per cento di share. In access prime time ha vinto Soliti ignoti, condotto da Fabrizio Frizzi, in onda su RaiUno, con 5 milioni 550 mila telespettatori e il 20,53 per cento di share; mentre su Canale5 il competitor Striscia la domenica ha raccolto 4 milioni 586 mila telespettatori e il 16,88 per cento di share. Nella stessa fascia Che tempo che fa ha ottenuto 3 milioni 986 mila telespettatori e oltre il 15 per cento di share, con ospite Andrea Camilleri.

Nel preserale L’eredità, in onda su RaiUno dalle 18.50, ha totalizzato 4 milioni 48 mila telespettatori e il 23,62 per cento di share; mentre su Canale5 il competitor Chi vuol essere milionario, in onda dalle 18.49, ha realizzato nella sua interezza 3 milioni 216 mila telespettatori e il 18,64 per cento di share. Tra i segmenti dei contenitori domenicali delle ammiraglie Rai e Mediaset si è confermata vincente la prima parte di Domenica In – L’Arena con 3 milioni 38 mila telespettatori e il 16,20 per cento di share. Sempre nel pomeriggio l’intervento di Roberto Calderoli a In mezz’ora, in onda su RaiTre dalle 14.34, è stato seguito da un milione 61 mila telespettatori, con il 6,10 per cento di share. Infine nelle 24 ore RaiUno si è aggiudicata lo share più alto con il 17,93 per cento. A seguire: Canale5 con il 15,15; RaiDue con il 12,11; Italia1 con l’11,09; RaiTre con l’8,54; Rete4 con il 7,46; La7 con il 2,28.


30
aprile

ASCOLTI TV DI GIOVEDI 29 APRILE 2010: ANNOZERO PERDE UN MILIONE MA VINCE ANCORA (19.4%). RIS ROMA CRESCE (18%) E PAREGGIA CON DONNA DETECTIVE (17.4%)

 Michele Santoro

Ornella Petrucci per Il Velino – In 4 milioni 720 mila telespettatori, con il 19,38 per cento di share, hanno seguito ieri su RaiDue il talk di Michele Santoro “Annozero”, che è calato di oltre un milione e 4 punti share rispetto alla scorsa settimana, ma ha vinto ugualmente la serata. Testa a testa tra le fiction delle ammiraglie Rai e Mediaset: su RaiUno “Donna Detective” è stata vista da 4 milioni 507 mila telespettatori, con il 17,44 per cento di share; mentre su Canale5 “Ris Roma Delitti Imperfetti” ha raccolto 4 milioni 505 mila telespettatori e il 17,99 per cento di share. Su Rete4 il film “Nati con la camicia”, di E.B. Clucher, quattordicesimo dei 17 film interpretati dalla coppia Bud Spencer e Terence Hill, ha ottenuto 2 milioni 628 mila telespettatori e il 10,77 per cento di share. Su Italia1 il match di Europa League Liverpool-Atletico Madrid, finito 2-1, facendo sì che la prima finale di questa gara sia Atletico Madrid-Fulham, è stato visto da 2 milioni 408 mila telespettatori, con il 10,02 per cento di share. Su RaiTre il telefilm “Law&Order” ha totalizzato un milione 203 mila telespettatori e il 4,74 per cento di share. Su La7 il reality “Sos Tata” ha registrato 946 mila telespettatori e il 3,67 per cento di share.

In seconda serata il talk “Porta a Porta”, in onda su RaiUno dalle 23.19, è stato visto da un milione 233 mila telespettatori, con il 14 per cento di share. Su Canale5 l’informazione targata “Terra!”, in onda dalle 23.26, è stata seguita da un milione 188 mila telespettatori, con l’11,20 per cento di share. Su RaiTre il varietà “Parla con me”, in onda dalle 23.34, ha raccolto un milione 93 mila telespettatori e il 9,48 per cento di share. Su Rete4 il film “Hero”, di Zhang Yimou, con Jet Li, in onda dalle 23.37, ha siglato il 10,79 per cento di share, con 758 mila telespettatori. Su RaiDue il programma di Monica Setta “Peccati. I sette vizi capitali”, in onda dalle 23.52, ha riportato il 10,56 per cento di share, con 704 mila telespettatori. Su Italia1 il “Chiambretti Night”, in onda dalle 0.06, ha ottenuto il 9,67 per cento di share, con 486 mila telespettatori. Su La7 il reality “Adolescenti – istruzioni per l’uso”, in onda dalle 23.07, ha registrato il 3,24 per cento di share, con 457 mila telespettatori.

Sul fronte dei tg della sera, il Tg1 ha raccolto 5 milioni 945 mila telespettatori e il 27,84 per cento di share, mentre il Tg5 ha ottenuto 5 milioni 33 mila telespettatori e il 23,34 per cento di share. Nel preserale “L’eredità”, in onda su RaiUno dalle 18.51, ha realizzato nella sua interezza 3 milioni 749 mila telespettatori e il 26,20 per cento di share; mentre il competitor “Chi vuol essere milionario”, in onda su Canale5 dalle 18.47, ha totalizzato 2 milioni 572 mila telespettatori e il 17,95 per cento di share. In access prime time “Soliti Ignoti”, in onda su RaiUno, ha vinto con 6 milioni 281 mila telespettatori e il 24,39 per cento di share, aggiudicandosi la palma di programma più visto della giornata. Mentre il competitor “Striscia la notizia” ha ottenuto 6 milioni 106 mila telespettatori e il 23,48 per cento di share. Nella stessa fascia il talk “Otto e mezzo”, in onda su La7, è stato seguito da 865 mila telespettatori, con il 3,43 per cento di share. Infine nelle 24 ore RaiUno si è aggiudicata lo share più alto con il 20,43 per cento. A seguire: Canale5 con il 19,86; RaiDue con l’11,82; Italia1 con il 9,39; Rete4 con l’8,81; RaiTre con il 6,89; La7 con il 3,21.


29
aprile

ASCOLTI TV DI MERCOLEDI 28 APRILE 2010: OLTRE 10 MILIONI E IL 34% DI SHARE PER L’IMPRESA STORICA DELL’INTER IN FINALE DI CHAMPIONS. RESTANO LE BRICIOLE PER TROY (15%) E SENZA TRACCIA (10%)

Ascolti tv mercoledì 28 aprile (Inter)

Ornella Petrucci per IlVelino – In 10 milioni 34 mila telespettatori, con il 34,58 per cento di share, hanno seguito ieri in prima serata su RaiUno il match di Champions League Barcellona-Inter, finito 1-0, segnando il passaggio dei nerazzurri in finale visto che nella partita di andata avevano vinto 3-1. A seguire sull’ammiraglia Rai “Novantesimo Minuto Champions” ha realizzato 3 milioni 399 mila telespettatori e il 18,98 per cento di share. Su Canale5 il film “Troy” (durata 160’), di Wolfgang Petersen, con Brad Pitt, Orlando Bloom, Diane Kruger e Eric Bana, cavalcando prima e seconda serata, è stato visto da 3 milioni 222 mila telespettatori, con il 14,84 per cento di share. Su RaiDue in prime time il telefilm “Senza traccia” ha totalizzato 2 milioni 889 mila telespettatori, con il 10,39 per cento di share. Su Italia1 il film in prima tv “Hairspray. Grasso è bello!”, di Adam Shankman, tratto dall’omonimo musical di Broadway, con John Travolta nei panni di Edna Turnblad e Nikki Blonsky in quelli di Tracy Turnblad, ha raccolto 2 milioni 181 mila telespettatori e l’8,16 per cento di share. Su Rete4 il film “Jane Eyre”, di Franco Zeffirelli, con Geraldine Chaplin, William Hurt, Charlotte Gainsbourg e Maria Schneider, ha ottenuto 2 milioni 9 mila telespettatori e il 7,79 per cento di share. Su RaiTre il film “Dramma della gelosia”, di Ettore Scola, con Monica Vitti, Giancarlo Giannini, Marisa Merlini e Marcello Mastroianni, in onda in omaggio a Furio Scarpelli che lo ha sceneggiato con Age (Agenore Incrocci) e il regista, ha realizzato un milione 338 mila telespettatori e il 4,75 per cento di share. Su La7 il thriller “Fuga da Sobibor”, di Jack Gold, con Alan Arkin, Joanna Pacula e Rutger Hauer, ha registrato 637 mila telespettatori e il 2,64 per cento di share.

In seconda serata “Porta a Porta”, in onda su RaiUno dalle 23.54, con ospite il presidente della Camera Gianfranco Fini, ha ottenuto un milione 163 mila telespettatori e il 18,90 per cento di share. Su RaiTre il varietà “Parla con me”, in onda dalle 23.25, è stato visto da un milione 4 mila telespettatori, con il 7,10 per cento di share. Su Italia1 il varietà “Chiambretti Night”, in onda dalle 0.21, ha riportato il 14,95 per cento di share, con 726 mila telespettatori. Su RaiDue “La storia siamo noi”, in onda dalle 23.24, ha realizzato 818 mila telespettatori e il 6,63 per cento di share. Su Rete4 il thriller “Verdetto finale”, di Russell Mulcahy, con John Lithgow, Denzel Washington e Lindsay Wagner, in onda dalle 23.43, ha siglato l’8,71 per cento di share, con 681 mila telespettatori. Su La7 il varietà “Victor Victoria”, in onda dalle 0.02, ha registrato il 2,97 per cento di share, con 190 mila telespettatori.

Sul fronte dei tg della sera, il Tg1 ha raccolto 6 milioni 388 mila telespettatori e il 28,72 per cento di share, mentre il Tg5 ha ottenuto 5 milioni 13 mila telespettatori e il 22,21 per cento di share. Nel preserale “L’eredità”, in onda su RaiUno dalle 18.48, ha totalizzato 3 milioni 793 mila telespettatori e il 26,28 per cento di share; mentre il competitor “Chi vuol essere milionario”, in onda su Canale5 dalle 18.48, ha realizzato nella sua interezza 2 milioni 472 mila telespettatori e il 16,69 per cento di share. In access pime time “Striscia la notizia”, in onda su Canale5, ha raccolto 5 milioni 73 mila telespettatori e il 17,72 per cento di share. Nella stessa fascia il talk “Otto e mezzo”, in onda su La7, ha registrato 605 mila telespettatori e il 2,20 per cento di share. Nella mattinata programma più visto si è confermato “La prova del cuoco”, in onda su RaiUno, con 2 milioni 347 mila telespettatori e il 20,02 per cento di share; mentre nel pomeriggio la soap “Beautiful”, su Canale5, con 4 milioni 193 mila telespettatori e il 26,11 per cento di share, seguita da “Centovetrine” con 3 milioni 710 mila telespettatori e il 25,55 per cento di share. Infine nelle 24 ore RaiUno si è aggiudicata lo share più alto con il 24,70 per cento. A seguire: Canale5 con il 18,87; Italia1 con l’8,90; RaiDue con l’8,78; Rete4 con il 7,69; RaiTre con il 6,48; La7 con il 2,75