Anteprime DM



15
maggio

LA PUPA E IL SECCHIONE – ANTICIPAZIONI: FUORI LUDOVICA E CORTEGGI, GARAGOZZO SI INFORTUNA E RIENTRA CAVAZZONI

La pupa e il secchione, anticipazioni

Mentre fuori sembra essere tornato l’autunno, nella casa più “calda” della tv, Pupe e Secchioni si danno un gran da fare. Tra spogliarelli hot, new entry, litigi all’ultima graffiata d’unghia, rigorosamente ricostruita, il clima della Tenuta Sant’Antonio a Tivoli sembra essere tropicale e l’occhio indiscreto di DM è  in grado di fornirvi alcune golose anticipazioni. Innanzitutto una “brutta” notizia: l’eliminazione. Anche questa volta possiamo svelarvi in anteprima la coppia che domani sera abbandonerà il reality. A fare i bagagli saranno Ludovica e Corteggi, che avranno la peggio nella prova vulcano contro Pasqualina e De Giovanni.

La perdita non è di quelle da strapparsi i capelli anche perchè paradossalmente sarebbe stato peggio perdere Pasqualina, che in coppia con Tassinari è il solo pepe di un’edizione non vivacissima e salvata in corner solo dai divertenti commenti della Gialappa’s o dai momenti hot, prontamente immortalati e raccolti in una gustosa nightline. E ora che il povero Tassinari è finalmente riuscito a conquistarsi un posto spalla a spalla con Pasqualina, nel piccolo letto ad una piazza, veder svanire tutti i sogni di gloria del secchione “da guinness” per il record delle 24 ore consecutive di sorriso stampato in faccia, sarebbe stato davvero “frustrante”.

E per la serie le “brutte notizie non arrivano mai da sole”, tempi duri anche per Garagozzo, siamo in grado di rivelarvi che la mano morta più “cervellona” del mondo, per la legge del contrappasso, si è rotto un braccio ed è ora costretto a portare il gesso. Scelto come degno sostituto per le prove fisiche è l’impavido Cavazzoni che torna in villa “spavaldo”. Una pupa per due secchioni, quindi: Garagozzo-Monica, che con Cavazzoni al seguito non è più una coppia, ma un “triangolo”.




14
maggio

BOOM! PER TUTTA LA VITA: TUTTI PRONTI A NAPOLI PER UNA PUNTATA PILOTA.

La notizia dell’ultima ora dell’approdo al sabato sera autunnale de I soliti ignoti (per maggiori info clicca qui) sembrava aver reso vana ogni speranza dei nostalgici del programma. E, invece, non tutto è perduto; possiamo anticiparvi, infatti, che le possibilità per Per tutta la vita di tornare presto in onda sono più d’una. Anzi, il ritorno in video, quanto meno per una puntata, sembra garantito.

Il primo giugno, infatti, nella poco utilizzata cornice dell’Auditorium RAI di Napoli, verrà registrata una puntata pilota del programma per mano della Toro Produzioni di Pasquale Romano e Marco Tombolini. Al timone, ancora una volta, Fabrizio Frizzi: il conduttore, galvanizzato dal successo ottenuto in access prime time, si riapproprierebbe non solo di uno suoi vecchi cavalli di battaglia (lo ha condotto per 5 edizioni tra il 1999 e il 2002) ma anche del prime time, slot a lui molto caro prima dell’era graziale di Del Noce. Se, dunque, fino a poco tempo fa il nostro frizzolone era disoccupato o quasi, adesso, si troverebbe con ben due produzioni nella fascia oraria più prestigiosa.

Per la messa in onda si parla dell’11 Giugno. E chissà che un eventuale successo non possa scalzare dal prime time del sabato I Soliti Ignoti che, francamente, potrebbero risultare indigesti in questa ipotetica collocazione tanto quanto l’Affari Tuoi Speciale per Due di Max Giusti.


11
maggio

BOOM! IN RAI SONO “RICCHI DI ENERGIA”. LDM PREPARA UN NUOVO GAME SULLE FONTI RINNOVABILI.

Si flette, per scansare le polemiche delle ultime settimane, ma evidentemente non si spezza. LDM, società produttrice di svariati show per la TV di Stato, pare stia mettendo in piedi un nuovo game per la RAI. C’è persino già un titolo: Ricchi di Energia. Il nuovo game, infatti, ha ad oggetto l’energia e le fonti rinnovabili.

Dalle 11.30 di questa mattina, martedi 11 Maggio 2010, è in corso la prima sessione di casting presso gli Studi De Paolis in via Tiburtina a Roma. Requisiti per partecipare? Essere una famiglia oppure un gruppo di studenti o lavoratori che, magari, condividano lo stesso appartamento o che si conoscano approfonditamente.

Ignota, al momento, la collocazione. Se c’è chi parla di Raidue, c’è chi invece è pronto ad escluderlo categoricamente e parla di un esperimento per l’ammiraglia di Viale Mazzini. Rimanete sintonizzati per aggiornamenti.





11
maggio

BOOM! LA FAVOLOSA CUBISTA ANGELA TROINA APPRODA A UOMINI E DONNE.

Manco il tempo di essere eliminata da Italia’s Got Talent che per la Favolosa Cubista Angela Troina si spalancano le porte di un altro studio di Cinecittà, quello di Uomini e Donne.

DM è in grado di anticiparvi, infatti, che l’arzilla 66enne sarà protagonista di una divertente puntata del trono over del dating show di Maria De Filippi.

E sull’incontro-scontro Rosetta – Angela c’è già da leccarsi le dita! 


10
maggio

BOOM! E CHE SIGNORINI SHOW SIA! A GIUGNO IL PILOT AL TEATRO LITTA DI MILANO.

Pensate, vi avevamo parlato dell’arrivo di Alfonso Signorini alla seconda serata del Biscione nientemeno che il 28 settembre scorso. E a poco sono valse le smentite del Direttore che si affrettò a negare l’esistenza di un progetto che avrebbe dovuto vederlo al timone della seconda serata di Canale5, orfana del celebre Costanzo Show.

Oggi, però, a distanza di mesi, pare cosa fatta. La rete non è più Canale5, visto che si è preferito promuovere (meritatissimamente) il Chiambretti Night sull’ammiraglia, ma Italia1, dove lo show – con ogni probabilità - occuperà lo slot lasciato libero dallo spostato Chiambretti.

Nel frattempo la costruzione del programma prosegue e vede al timone lo stesso gruppo di lavoro che cura l’Alfonso Signorini Show su Radio Montecarlo, con in testa un valido Sergio Bertolini (è tra gli autori de L’Ultima Parola). Ma non solo. A DM risulta che nello staff autorale ci sia anche Giorgio Squarcia. Per chi non lo sapesse, Squarcia è uno degli autori delle ultime edizioni di Scherzi a Parte. E quindi, vi chiederete? Quindi la sua presenza non è del tutto casuale. Dicono, infatti, che nel Signorini Show – questo il titolo al momento scelto per il programma – gli scherzi rappresenteranno una componente non trascurabile. Non è un caso, tra l’altro, che lo stesso Alfonso sia stato complice nel programma di Fatma Ruffiini di svariati scherzi ai “danni” di altrettante vittime inconsapevoli.

Tutto pronto, dunque? Quasi! Il mese prossimo si inizierà con un pilot al Teatro Litta di Milano, già sede delle prove di Colorado, ma c’è un però. Pare che Chiambretti non sia completamente convinto del suo passaggio a Canale5. Il trasferimento sull’ammiraglia, infatti, comporterebbe alcune limitazioni alle libertà che può, invece, concedersi sulla rete cccciovane e nelle quali si diverte a sguazzare (insieme ai telespettatori)! Si attendono sviluppi.





5
maggio

A LA PUPA E IL SECCHIONE FINALMENTE HANNO TROMBATO…

Ma cosa avete capito?!? A La Pupa e il Secchione hanno trombato… il regista! Proprio così. A quanto pare, l’ironica battuta di Enrico Papi, lanciata simpaticamente nel corso dell’ultima puntata del reality di Italia1, non era poi così ironica. Sembra, infatti, che il conduttore scherzasse sarcasticamente quando, nel corso di un game dello show, per “stimolare” uno stacco di camera che non arrivava, proponeva un pagamento di tasca propria purchè venisse inquadrato ciò di cui stava parlando. 

Un “nervosismo” accumulato che avrebbe portato alla sostituzione del regista in carica. Dalla prossima puntata, infatti, Stefano Sartini, attivo principalmente in Grecia, molto meno in Italia, non dovrebbe più sedere nella “sala dei bottoni”.

Ma per fortuna che c’è il nipote del Curatore RTI Carmen Liguori. Eh già, Giorgio Romano, oltre a curare la regia della location (la villa in quel di Tivoli) e a firmare il programma come autore, sembra essere il prescelto per la regia dello studio de La Pupa e il Secchione.


19
aprile

BOOM! MAURO MAZZA, BONTA’ SUA, RADDOPPIA GLI INCONTRI TRA CONTEMPORANEI DI COSTANZO. DA SETTEMBRE AL VIA BONTA’ LORO.

Da Bontà Sua a Bontà Loro. Ma la moltiplicazione non è solo nel titolo quanto – e soprattutto – nell’intera struttura del programma.

Il Direttore di Raiuno, infatti, contento dell’esperimento di Maurizio Costanzo, fresco di passaggio in RAI, ha pensato bene di rivedere gli “incontri tra contemporanei” dell’anchorman più celebre del Belpaese premiandoli con 30 minuti in più di trasmissione. Un’ora lorda che vedrà lo show di Costanzo andare in onda dalle 14.10 alle 15 a partire da metà settembre, in concomitanza con l’inizio della prima garanzia.

Le novità non finiscono qui: come non accadeva da anni, Maurizio Costanzo dovrebbe spostarsi in uno studio nuovo di zecca, fuori dalle mura del Teatro Parioli in Roma, e tornerà a dotarsi di pubblico plaudente. Per quanto riguarda i contenuti è ancora tutto “work in progress“.


18
aprile

BOOM! AL VIA I CASTING PER “LA CORRIDA”.

Pensavate che Italia’s Got Talent avesse mandato definitivamente in pensione La Corrida? Pensavate che senza Gerry Scotti il people show di Corrado avesse definitivamente chiuso baracca e burattini?

A quanto pare avete fatto i conti senza l’oste; anzi, senza Marina Donato. Ci giunge notizia, infatti, che iniziano quest’oggi a Torrita Tiberina, durante la sagra delle fettuccine e degli asparagi (sic!),   i casting per una nuova edizione de La Corrida.

Se, quando, dove, come e perchè dovesse andare in onda è ancora un mistero, ma il Direttore Donelli era stato chiaro: nel 2010 la Corrida avrebbe trovato il suo spazio in palinsesto. Per il momento la ricerca dei dilettanti allo sbaraglio è iniziata.