American Horror Story: Apocalypse



7
novembre

American Horror Story – Apocalypse: il ritorno di Jessica Lange, il debutto di Joan Collins e l’arrivo dell’Anticristo nell’ottava stagione

American Horror Story Apocalypse

American Horror Story: Apocalypse, Joan Collins

Esiste qualcosa di più apocalittico di una catastrofe nucleare? Probabilmente no. Ryan Murphy, creatore di American Horror Story, sceglie allora per l’ottava stagione,  di raccontare l’indicibile, ovvero le conseguenze prodotte sulla terra da un disastro di questo genere. Nel primo episodio di American Horror Story: Apocalypse, in onda stasera alle 21.50 su Fox, intitolato Fine, il 99% della popolazione mondiale viene sterminato da un attacco missilistico nucleare. Il restante 1% è costretto a sopravvivere in un bunker sotterraneo. Qui però nuovi orrori sono all’orizzonte: coloro che sono scampati alla morte dovranno fronteggiare infatti le torture e le punizioni inflitte da due donne, che governano questo micro-cosmo. In un secondo momento poi si paleserà davanti a loro addirittura l’Anticristo.