AmaSanremo



20
ottobre

Sanremo Giovani: ecco i 20 semifinalisti in gara ad Ama Sanremo. Fuori Francesco Monte

AmaSanremo, commissione

I 20 semifinalisti di AmaSanremo sono stati selezionati. I loro nomi sono stati prescelti tra quelli dei 61 artisti che hanno preso parte alle audizioni live tenutesi nei giorni scorsi a Roma. Tra gli esclusi ci sono anche  volti noti (per fortuna non ci sarà l’ex gieffino Francesco Monte) e la maggioranza degli ex talent (niente da fare ad esempio per Giulia Molino e Martina Attili). I 20 prescelti prenderanno parte al programma di seconda serata condotto da Amadeus su Rai1 a partire da giovedì 29 ottobre, per cinque serate.




20
ottobre

Sanremo Giovani: Piero Pelù, Luca Barbarossa e la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi nella giuria di AmaSanremo

Ama Sanremo

Ama Sanremo

Sta per cominciare il viaggio di Amadeus che porterà alla scelta dei sei giovani che, insieme ai due vincitori di Area Sanremo, parteciperanno alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo. Da giovedì 29 ottobre, alle 22.45, il conduttore di Ravenna presenterà  AmaSanremo, il programma che decreterà i dieci cantanti che, il prossimo 17 dicembre, si contenderanno nella finale di Sanremo Giovani i 6 posti messi a disposizione per partecipare al girone “giovani” della kermesse canora. Fondamentale per l’esito della gara sarà la giuria, composta da 4 elementi.


1
agosto

Sanremo Giovani 2020, il regolamento. I finalisti annunciati in prima serata su Rai1

Amadeus

L’età farà la differenza, più che in passato. Quest’anno sarà davvero per giovani: gli organizzatori hanno infatti abbassato il limite d’età per la partecipazione a 33 anni (contro i 36 anni della scorsa edizione). La novità è stata introdotta nel regolamento del concorso disponibile da oggi – 1 agosto – online. In esso si trovano anche altre modifiche al format, a cominciare da quelle apportate alla fase semifinale, che si svolgerà su Rai1 all’interno di una nuova trasmissione di seconda serata, intitolata (si noti il gioco di parole con il nome del direttore artistico Amadeus).





16
luglio

AmaSanremo: le selezioni per Sanremo Giovani da ottobre nella seconda serata di Rai 1

Amadeus

Amadeus

Il Festival di Sanremo 2021 si “spalma” nel palinsesto di Rai 1 e, nonostante debba aspettare il mese di marzo per assistere all’evento, il pubblico potrà consolarsi con una novità assoluta, pronta a debuttare in seconda serata giovedì 22 ottobre: si tratta di AmaSanremo, nuovo impegno di Amadeus legato a Sanremo Giovani.


16
luglio

Sanremo 2021 si sposta a Marzo: in onda dal 2 al 6 con Amadeus e Fiorello

Amadeus e Fiorello (Ufficio Stampa Rai)

Amadeus e Fiorello (Ufficio Stampa Rai)

La presentazione dei palinsesti Rai ha dato ufficialità a ciò che ormai si dava per scontato: il Festival di Sanremo 2021 vedrà nuovamente sul palco e dietro le quinte, nelle vesti di conduttore e direttore artistico, Amadeus, che potrà contare ancora una volta sulla costante presenza di Fiorello al suo fianco. La kermesse andrà in onda dal 2 al 6 marzo.