Alex Belli



17
agosto

CENTOVETRINE: DAL 24 AGOSTO NUOVI EPISODI, GRANDI SORPRESE

Centovetrine CastUltima settimana di repliche e poi via con le nuove puntate della soap italiana più amata. Casalinghe e aficionados è tempo di migrare verso il tinello di casa dopo le tintarelle e i bagni: lunedì 24 ricomincia Centovetrine e ad attendere i telespettatori non mancheranno novità e colpi di scena in attesa dei festeggiamenti per l’ormai prossimo traguardo ( il 31 ottobre) delle duemila puntate trasmesse, con risultati invidiabili che fanno volare lo share sempre al di sopra del 25%.

Partiamo da un ritorno insospettabile. Federico, il figlio di Laura e Valerio, da tempo scomparso nelle trame, ma anche nei pensieri dei cari, dopo sette anni trascorsi in missione in Ecuador… è qui. Non ci sarà una Carrà gaudente a celebrare questa carrambata, tranquilli, perché il figliol prodigo, interpretato adesso da Luca Bastianello (già attore di Vivere, che va a rimpiazzare l’interprete di allora, Andrea Bermani) reca con sé i segni della sofferenza e del dolore del popolo presso cui ha vissuto e non sarà semplice per lui reinnestarsi nel circuito di vita borghese dei protagonisti che ruotano attorno alla Torino imprenditoriale.

Ma se Federico può considerarsi un volto nuovo solo a metà, lo stesso non si può dire per la figura del commissario Damiano Bauer. Dal 31 agosto infatti farà la sua comparsa, in occasione di un’indagine che riguarda Riccardo e Serena, un eroe positivo che forse manca da tempo alla soap. Il personaggio, interpretato da Jgor Barbazza, stregherà sicuramente le telespettatrici per la storia triste che ha alle spalle, per il rigido codice morale che regola la sua esistenza ma soprattutto per l’intensità con cui vivrà i suoi amori all’interno del centro commerciale (sono aperte già le scommesse per puntare su un amore di Damiano con Laura Bettini, molto sensibile tra l’altro al fascino dei commissari, che praticamente ha fatto l’en plein finora).