Alessandra Celentano



12
febbraio

AMICI, QUINTA PUNTATA: A TENER BANCO SONO LA CELENTANO E LA PAPARO. FUORI DOMENICO PRIMOTICI

Amici 8 - Serale dell’11 febbraio 2009 @ Davide Maggio .it

BOOM! Amici si allunga di due puntate.

Massimo Donelli, direttore di Canale5, ha chiesto oggi, ufficialmente, a Maria De Filippi il prolungamento di due puntate del talent show “Amici“.

La risposta non ha tardato ad arrivare: Maria De’ Miracoli e il suo staff hanno accettato questo ulteriore impegno televisivo. La finalissima dello show, dunque, verrà posticipata di due settimane [data della finalissima in fase di verifica].

Era ora. Non sono state poche le situazioni del serale di “Amici di Maria De Filippi” che, nelle ultime puntate, avevano fatto ipotizzare l’ennesima escalation del concorrente più contestato ma senza talento che, come nella fiaba del “Brutto anatroccolo”, si trasforma e vince. Stavolta però, dopo l’eliminazione della paffuta Daniela è toccata al ballerino Domenico Primotici.

La quinta puntata, in prima serata su Canale5, è stata aperta da una Maria De Filippi in abbigliamento “svecchiato”, con tanto di gonnellina grigia. Alessandra Celentano, fresca di consacrazione su un paginone pubblicato dal quotidiano “La Stampa”, peraltro rappresentato in studio dalla presenza del critico musicale Dondoni, è attesissima dal pubblico in sala e da quello a casa per l’imminente trasmissione di un nuovo video pescato dal passato. Di cosa si tratta? Certo è che la De Filippi sembra utilizzare il video come “fiore all’occhiello” attraverso il quale invitare i telespettatori a non cambiare canale durante la pubblicità.

Intanto la gara si apre con la prova-jolly dove sono i docenti a prevalere sugli alunni. Per i Bianchi, in pieno “effetto-soap“, Luca Napolitano accompagna Gabriella Scalise sulle note di “Senza fine“: il risultato è godibile, grazie esclusivamente all’incantevole raffinatezza vocale di lei. La risposta dei Blu non si fa attendere ed il risultato è oggettivamente superiore: Valerio Scanu e Luca Jurman graffiano un’energetica rivisitazione di “That’s what friends are for“. Vincono i Blu. Si torna sul video della Celentano che, a trasmissione avvenuta, si rivela meno d’impatto del previsto; qualche ancheggiamento col professionista Josè, ma nulla di che. Alla fine si ride più per gli appellativi regalati da Platinette, che per il resto. Viene introdotta la seconda prova, prevedibilmente di ballo: passo a due classico di Alice contro Pedro. Bravi entrambi ma per la Celentano è bravo soltanto il ballerino cubano che piace anche al televoto. 2-0 per i Blu.




1
febbraio

AMICI: ALESSANDRA CELENTANO SI REDIME E ADOTTA DANIELA STRADAIOLI

Alessandra Celentano @ Davide Maggio .it

Riuscirà l’inaspettata redenzione di Alessandra Celentano a far tornare a primeggiare “Amici di Maria De Filippi” sulla sempre più agguerrita “Domenica InL’arena” di Giletti? A prescindere dai risultati dell’Auditel, lo speciale domenicale ha regalato qualche imperdibile “perla”, capace di generare confusione anche tra i fan più veterani del fortunatissimo talent show.

Protagonista indiscussa, tra le consuete polemiche e le inosservate esibizioni degli allievi, la temuta insegnante di danza classica. La puntata si apre con l’arrivo della squadra dei Bianchi. Sotto esame è il discusso ballerino Domenico, tanto appoggiato da Garrison, quanto osteggiato dalla Celentano. Quest’ultima negli scorsi giorni, dopo aver accettato la richiesta del ragazzo di poter preparare il passo a due di classica in sua assenza, chiede una prova in diretta di quanto appreso fino a quel momento, richiedendo allo stesso tempo l’intervento di una delle professioniste, Franceschina. La longilinea danzatrice entra in studio contestando le richieste della nipote del Molleggiato, facendole presente la sua stessa difficoltà nel memorizzare in due giorni una coreografia tutt’altro che semplice. L’esigente insegnante, prevedibilmente, non vuol sentire ragioni ed invita i due ad esibirsi: il risultato non è malvagio, ma pecche e lacune sono evidenti. Franceschina, ai limiti della sopportazione, accusa pubblicamente la Celentano di averle voluto far fare una brutta figura. Le fa eco Steve La Chance che, dal canto suo, riconduce il comportamento della collega a malcelata cattiva fede.

Per la prima volta nella storia di “Amici”, a difendere l’invulnerabile insegnante è la stessa De Filippi che, generalmente, delizia i telespettatori punzecchiandola. Dopo un breve intermezzo dedicato al cantante Luca Napolitano, che tanto per attirar l’attenzione continua a contestare il metodo Jurman, e l’ossessionante benda intorno agli occhi, che si candida ad oggetto del feticcio della corrente edizione, torna protagonista la Celentano, inutilmente attaccata da Alice a cui va stretto l’appellativo di “bambolina”. Ce ne faremo una ragione. I Bianchi concludono la loro apparizione con Silvia che delizia con una soave versione, con immancabile pianoforte, di “Eppure sentire”.


26
ottobre

AMICI: VINCE LA LUNA, FUORI JACOPO RESTA DANIELA E ARRIVA ARTURO

Arturo Caccavale @ Davide Maggio .it

Puntata movimentata quella odierna di Amici di Maria De Filippi. Apertasi con la querelle che tiene banco sin dall’esordio di quest’edizione, la puntata domenicale del talent show vede ancora una volta in Maura Paparo e Alessandra Celentano le nuove protagonisti dei “bisticci” pomeridiani orchestrati da Maria & co. Oggetto del contendere è, quest’anno, un banco della scuola che secondo l’insegnante di pop dovrebbe essere sottratto ad un’allieva di danza classica per essere ceduto ad uno dei suoi ballerini di hip hop ingiustamente esclusi da Amici. La Celentano, pur riconoscendo l’opportunità di un banco per la disciplina della collega, lamenta il mezzo adoperato dalla Paparo che vedrebbe penalizzata un’allieva che è già parte della scuola.

Ma se gli internauti danno ragione alla Paparo (Maria mostra i risultati di un sondaggio lanciato in rete sul sito di Amici), la Commissione appoggia la più temuta delle docenti e dà il via libera ad una proposta di Alessandra Celentano che vorrebbe vedere in sfida la ballerina di danza classica e i ballerini di hip hop per testarne la versatilità. Non perde occasione di gettare benzina sul fuoco proprio Serena, la ballerina classica, che informa il pubblico che in rete circolano dei video che testimoniano come ci siano già rapporti pregressi tra Maura e i due allievi che vorrebbe far entrare nella scuola. La questione viene fatta cadere nel nulla da una De Filippi comunque stupita per quanto ha appreso in puntata.

Ribellioni anche durante la consueta sfida tra le squadre del Sole e della Luna. Martina, capogruppo della squadra della Luna, durante la sfida di canto, si lamenta della possibilità concessa a Silvia di potersi esibire al pianoforte. Chiede, per questo motivo, che venga utilizzata una base per entrambe (la canzone è Strani Amori). L’ “obiezione” viene accolta dalla Defilippi che dà ragione alla caposquadra e sentenzia: “basi per tutte e due”.





23
ottobre

AMICI: DOMENICO PRIMOTICI SOSPESO PER UN MESE

Domenico Primotici - Amici di Maria De Filippi @ Davide Maggio .it

E’ finita come nessuno, memore dell’esperienza Marco Carta, si sarebbe immaginato. Domenico Primotici è stato sospeso dalla scuola di Amici di Maria de Filippi per un mese, con la possibilità di rientrare dopo aver sostenuto un regolare esame di ammissione.

Il ballerino 18enne, reo di aver insultato Alessandra Celentano durante un break pubblicitario, aveva tutte le carte in regola per diventare il nuovo ‘caso umano’ della scuola più spiata d’Italia. Poco amato dagli insegnanti, cresciuto con la nonna e non dotato di una particolare dialettica, incarna perfettamente i cliché che hanno portato Marco Carta in testa alle classifiche discografiche, eppure autori e insegnati hanno deciso di allontanarlo momentaneamente dalla classe.

A scatenare le ire del ragazzo, la “messa in discussione” del banco di Domenico, durante la puntata domenicale del 12 ottobre scorso, da parte della professoressa Celentano, protagonista assoluta con la sua severità delle ultime due edizioni del programma. Presa di posizione che ha acceso la reazione verbale del ragazzo: “puttana, maledetta bastarda, io la odio“, avrebbe affermato durante la pausa dedicata ai “consigli per gli acquisti”.


12
ottobre

AMICI DI MARIA 8: LA PRIMA SFIDA E’ TRA… ALESSANDRA CELENTANO E MAURA PAPARO

Amici 8 (Maura Paparo VS Alessandra Celentano) @ Davide Maggio .it

E ci risiamo. Torna Amici di Maria De Filippi ed insieme a tutto il cucuzzaro non poteva mancare il leit motiv del programma che da qualche anno a questa parte vede nella polemica e nello scontro il fulcro centrale di una trasmissione partita come talent show ma che si avvia gradualmente e inesorabilmente a diventare un people show vero e proprio dove la funzione “educativa” è degradata a semplice corollario.

Se due anni fa l’attenzione era tutta rivolta al collo del piede di Agata Reale che vedeva scontrarsi Garrison e Steve La Chance contro l’agguerritissima Alessandra Celentano e l’anno scorso a dominare la scena c’erano Luca Jurman e Grazia Di Michele tutti intenti a disquisire del talento vocale di Marco Carta, quest’anno a tirar fuori la testa dal sacco troviamo un’inaspettatamente accesa Maura Paparo, forse stanca del ruolo di secondo piano rivestito nelle edizioni precedenti.

E così l’insegnante ha deciso di far valere le proprie ragioni pretendendo che fosse sottratto alla Celentano un banco di danza classica che, secondo la Paparo, avrebbe dovuto essere rimpiazzato da uno dei due ballerini di hip hop portati in studio per l’occasione. Dopo una mezz’ora abbondante di discussione (l’apice è stato rappresentato da un “Ehy ciccia, calmati” della Paparo alla Celentano), la mozione è stata sottoposta alla commissione che ha sonoramente bocciato l’idea dell’insegnante di hip hop.





5
marzo

SCOOP DI AMICI : IL PROVINO DELLA CELENTANO

Alessandra Celentano Respinta @ Davide Maggio .it

Quest’anno, ormai, Amici s’è trasformato da talent show in teachers’ show. Una battaglia all’ultimo sangue tra allievi e docenti e tra questi ultimi e la conduttrice.

Con l’unica nota positiva rappresentata dal parziale ritorno della De Filippi alla strenua difesa e al sincero attaccamento a chi le fa portare a casa la pagnotta : i suoi “Amici”!

Con l’ulteriore conseguenza, però, che a far da capro espiatorio di Maria La Sanguinaria ci sono i professori o quanto meno coloro che, sedendosi al di là della scrivania, assurgono a tale rango.

Ultimo atto di questa infinita soap opera “Il collo del piede” è stato lo scoop inviato alla Signora Costanzo dai padroni di casa di VerissimoSilvia Toffanin in Berlusconi e il direttore di Chi (l’ha mai letto) Alfonso Signorini.

M’aspettavo uno scoop più impertinente che potesse avere ad oggetto qualche scandalosa esibizione della Nipote d’Arte ma, purtroppo, s’è trattato solo di un provino di Alessandra Celentano, uno di quei tanti casting archiviati con pignoleria da Gianna Tani e il Suo Staff.

A grande richiesta, ecco il contributo filmato.


18
febbraio

AMICI : L’ESPLOSIONE DI MARIA!

Amici di Maria De Filippi @ Davide Maggio .it

Puntata straordinaria quella appena terminata di Amici di Maria De Filippi

Protagonista di quest’ultimo appuntamento domenicale è stata senza dubbio la conduttrice che, di domenica in domenica, sta riuscendo a stupirmi.

Maria La Sanguinaria si prodiga con straordinaria fermezza a sottrarre i propri allievi dalle grinfie di un corpo docente che quest’anno sta rasentando i limiti della decenza.

Accanto alle continue beghe tra la Celentano e Agata, questa settimana si sono aggiunti i dissapori di Max con la Di Michele al punto che l’aspirante cantante si è rifiutato di prender parte alle lezioni della sua insegnante poichè stanco delle continue offese di quest’ultima.

Ebbene! Se la De Filippi ha sempre accettato e probabilmente istigato gli allievi ad un’acerrima lotta interna, sembra non ne possa davvero più di questa vergognosa debacle dei professori che dovrebbero esser tali ma che s’ergono di puntata in puntata sempre più a giudici universali di canto, ballo e recitazione!

Dopo alcune pungenti battutine che hanno sottolineato il Suo personale dissenso e hanno elegantemente ridicolizzato i maestri assetati di fama, la De Filippi è passata all’attacco.

Emulando il “Tapiro d’Oro” di Ricci, Maria Costanzo ha umiliato nel profondo la Celentano consegnandole un nuovo premio inventato per l’occasione : il Piede d’Oro.

Non è finita qui!

Maria ha dato il meglio di se stessa quando, mettendo da parte (finalmente) la Sua proverbiale diplomazia, si è letteralmente “avventata” su Luca Pitteri dopo aver accumulato un evidentissimo nervosismo per una discussione sorta sull’annosa questione Max vs Di Michele.

Chiamatela fatalità ma Max, che non mi è mai piaciuto più di tanto, questa sera, per la prima volta, ha stupito i miei padiglioni auricolari. D’altronde la crudeltà viscerale di questi “giudici universali” non può non influire sul rendimento e, ancor di più, sulla psiche degli allievi!

Per fortuna, Maria De Filippi sembra essersene accorta e abbiamo assistito ad una puntata all’insegna della difesa degli allievi che Maria torna a proteggere come faceva un tempo!

Federica Capuano @ Davide Maggio .itSino a quando si proseguirà in questa direzione, davidemaggio.it è DALLA PARTE DI MARIA!

Per la cronaca esce Federica Capuano.

[Comunicazioni di Se(r)vizio : entro la giornata di oggi cercherò di mettere on line i video di quanto accaduto aggiornando questo post]

AGGIORNAMENTO DEL 21 FEBBRAIO 2007, h. 23.56

1. La Consegna del “Piede d’Oro”

2. Maria De Filippi VS Luca Pitteri

3. La prova di Improvvisazione di Fioretta Mari


5
febbraio

I NEMICI FANNO AUDIENCE

Agata e Alessandra Celentano @ Davide Maggio .it

Credo che il direttore di Canale5, Massimo Donelli, non abbia guardato la puntata di ieri sera di Amici.

E credo, al tempo stesso, che il direttore si stia prodigando a rilasciare, con troppa frequenza, dei comunicati stampa che elogiano i risultati della rete senza preoccuparsi di analizzare il perchè di tali successi.

E’ il caso del comunicato stampa rilasciato questa mattina dopo la pubblicazione dei dati auditel della giornata di ieri.

Io sono rimasto senza parole per una frase che Vi riporterò in grassetto!

Ecco il testo integrale :

MASSIMO DONELLI:
“RISULTATO RECORD PER MARIA DE FILIPPI”

Massimo Donelli, direttore Canale 5: “Amici ha stravinto la prima serata con un risultato record: 28.39% di share. Ma ciò che mi piace sottolineare ancor più è la share strabiliante riferita al target commerciale (15-64 anni): ben il 31.57%! Un dato che conferma la grandissima capacità di Maria De Filippi nell’intercettare i gusti del pubblico di Canale 5. Non solo. Che questo risultato si raccolga con uno show basato sul talento, la fatica e il merito è ragione d’orgoglio. E la miglior dimostrazione che la buona tv si può e si deve fare. Infine, la crescita sistematica di Amici dalla prima alla quarta puntata sottolinea come il programma sia, alla sesta edizione, più fresco che mai. Brava Maria!”.

Cologno Monzese, 5 febbraio 2007

Bene! Ci sono modi e modi per fare audience.

Nemici (come Cattiva Domenica del resto) sfruttano il metodo più veloce ma sicuramente meno decoroso per fare il… botto : la rissa!

Mi sembra, pertanto, fuori luogo lodare un buon risultato “portato a casa” dopo episodi come quello accaduto ieri sera.

Se fino a poco tempo fa, infatti, la situazione era accettabile perchè, bene o male, doveva necessariamente essere lasciato spazio alle esibizioni degli allievi, adesso si sta esagerando.

A prescindere dall’esordio poco felice di Platinette che ha inaugurato ieri un “angolo della retorica” di cattivissimo gusto ringraziando uno degli allievi per aver contribuito ad alleggerire una serata di per sè difficile per quanto accaduto a Catania e ricordandoci che l’esercizio della violenza può essere fatto sulle corde vocali e non di certo negli stadi, a “rinvigorire” la serata ci ha pensato la scuola intera che oramai ha fatto propri gli insegnamenti di Maria La Sanguinaria.

Com’è noto, in quel di Amici, non si fomenta più “odio” solo tra gli allievi ma si è pensato bene di mettere i docenti l’uno contro l’altro e, cosa ancor più grave, docenti contro discenti.

Gli stessi professori iniziano ad essere affamati di celebrità e, probabilmente, non s’accontentano più di rimanere in seconda o terza fila negli spalti riservati alla commissione del “prestigioso” talent show.

E’ il caso di Alessandra Celentano.

Il cognome già doveva far riflettere. La parentela ancora di più!

L’evoluzione che l’insegnante di danza classica ha compiuto nell’ultimo anno è decisamente singolare : capite le dure regole dello showbiz (quello “malato”, s’intende), la “nostra”, da tenero agnellino messo quasi in disparte, si è trasformata in un sorta di giudice onniscente pronto a criticare, in maniera decisamente distruttiva, l’operato dei suoi alunni e, per di più, anche nelle materie non di sua competenza. Il tutto senza mostrare la minima sensiblità e mettendo da parte la professionalità che dovrebbe esser propria di ogni insegnante della scuola.

Oggetto preferito delle critiche la ballerina Agata sulla quale s’è detto di tutto e di più. Ieri è addirittura arrivata a parlare di “antidanza“.

Critiche talmente spietate da sembrare quasi surreali. Critiche che sembra mirino esclusivamente a raccogliere visibilità.

Una ricerca di un protagonisto mai avuto così sfacciata e ignominiosa che nemmeno la De Filippi è riuscita a darLe corda prodigandosi a difendere i suoi allievi.

Una caduta di stile più unica che rara che prosegue di puntata in puntata.

Ieri è stato scritto l’ennesimo capitolo di Amici : l’unico programma dove maleducazione, qualunquismo, malignità e competizione sleale paiono essere un valore aggiunto, trionfalmente portato avanti che, fortunatamente però, inizia a traballare!

Non pensate che sia il caso che Donelli gli dia un’occhiata?