Alba Parietti



6
agosto

LA TV CHE APRIVA PER FERIE: LA PISCINA

La Piscina, Alba Parietti

Nell’estate del 1991, reduce dal successo ottenuto dalla trasmissione sportiva Galagoal, Alba Parietti abbandona Telemontecarlo per approdare in Rai. Dal 10 luglio è l’indiscussa padrona di casa de La Piscina, una trasmissione a metà tra il varietà e il talk show, in onda per 8 mercoledì  in prima serata su Rai3. Il programma diretto da Eros Macchi e firmato da Arnaldo Bagnasco, Luigi Albertelli, Pietro Galeotti, Felice Rossello, Bruno Voglino e Toni Garrani, offre una Parietti a 360 gradi, impegnata a condurre, intervistare ospiti, fare da spalla ai comici di turno, ballare e cantare.

Al fianco della conduttrice, in uno studio trasformato in un attico romano con piscina, l’attore Oreste Lionello, impegnato a vestire i panni di un vicino simpaticamente invadente. Tra i tanti protagonisti del programma anche i comici Benito Urgu e Stefano Nosei, l’ex miss Italia Nadia Bengala e l’attrice Carmela Vincenti. In ogni puntata spazio alle stravaganze dell’estate con i collegamenti in giro per le principali mete turistiche dell’inviata Monica Nannini, e le immancabili candid camera curate da Alessandro Ippolito.

Tra i momenti musicali offerti nel corso de La Piscina, particolare successo, complice una quotidiana riproposizione all’interno di Blob, ottenne la provocante interpretazione del brano Etienne, cantato originariamente da Guesh Patti, e diventato in seguito un vero e proprio cavallo di battaglia della Parietti.




5
agosto

ALBA PARIETTI CONTRO IL POTERE DEGLI AGENTI TV. E SU QUELLI CHE IL CALCIO: “NON VEDO CHI POSSA FARLO MEGLIO DI ME”

Alba Parietti

La televisione in questo momento non è gestita in base ai criteri della meritocrazia. E’ suddivisa in lobby, sia d’agenti che politiche. Io non faccio parte nè dell’una e dell’altra cosa”.

A tuonare contro la tv italiana, senza fare distinzioni tra Rai e Mediaset, è Alba Parietti, ormai da anni fuori, o quasi, dalla tv che conta. Conduttrice “a singhiozzo” (nell’ultima stagione si è ributtata nella mischia con Alballoscuro, in onda su La7d), la Pariettona Nazionale si è “reinventata” opinionista di lusso, ruolo che negli ultimi anni l’ha vista presenziare sul piccolo schermo con una certa frequenza, forte di un appeal sul pubblico mai smarrito.

Poi, però, anche l’Alba opinionista si è vista chiudere nell’ultima stagione molte porte in faccia (niente Mediaset e fuori dall’ammiraglia Rai), “salvata” da Simona Ventura con l’Isola dei Famosi, che l’ha vista anche naufraga. Intervistata da Di tutto la showgirl oltre alle ennesime stoccate a Mauro Mazza, che l’ha “bandita” da Rai1, e Mediaset, rea di averle chiuso un programma di successo come Grimilde, torna a rivendicare di essere stata la prima a parlare di calcio in tv. E proprio per questo, nelle passate settimane, ha sperato che il suo telefono squillasse, pronta a ricevere la proposta di condurre lei Quelli che il Calcio:

“Sono stata la prima a condurre in Italia programmi di quel genere, per dieci anni, riscuotendo grande successo. TMC (Telemontecarlo, ndDM) iniziò ad esistere grazie a Gala Gol. (…) Non vedo chi possa farlo meglio di me! Io insieme a Ricardo Pereira ho inventato un nuovo modo di far vivere il calcio in televisione. Da Vianello a Fazio tutti si sono ispirati a quel tipo di programma”.


19
luglio

DM LIVE24: 19 LUGLIO 2011. SANTORO DERUBATO, FEDE SENZA INVITO, LA MASOLA VA IN CINA, LA PETTINELLI SEDOTTA E ABBANDONATA.

Diario della televisione italiana: Carmen Masola

>>> Dal Diario di ieri… 

  • Al Ladro

lauretta ha scritto alle 14:09   

Ha dimenticato un vetro posteriore della Bmw semiaperto e così ora non ha più lo zaino della figlia con iPad e macchina fotografica. Come spesso succede a tutti quando si dimenticano borse o cose di valore in automobile, i ladri che hanno rubato lo zaino e il contenuto alla figlia di Michele Santoro non si sono fatti sfuggire l’occasione nella quale non hanno neppure avuto bisogno di spaccare il vetro. Il conduttore era in vacanza nella sua casa alle porte di Amalfi. (Leggo)

  • Emilio senza invito

lauretta ha scritto alle 15:29  

Squilla il telefono di Emilio Fede, dall’altra parte Alba Parietti:” Direttore, alla festa del mio compleanno sono venute le troupe del programma Bikini, mi hanno fatto un servizio poco carino. Puoi dare un’occhiata tu?”. Risposta secca di Fede :” Scusa Alba, come mai non sono nemmeno stato invitato?”. (Chi via Dagospia)

  • Fuga di Talenti

VincenzoB ha scritto alle 17:03  

Carmen Masola, vincitrice della prima edizione di Italia’s Got Talent, si trasferirà in Cina per partecipare alle riprese di un film. Carmen reciterà il ruolo di una cantante famosa.





9
luglio

DM LIVE24: 9 LUGLIO 2011. ALBA SENZA ESCLUSIVA, CIPRIANI SENZA CXXO, CORETTI ASSOLTO, PARODI AL LAVORO SU LA7

Diario della Televisione Italiana del 9 Luglio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Alba esclusiva

lauretta ha scritto alle 20:15

Pur di vedersi pubblicate le foto del party per i suoi 50 anni Alba Parietti ha inondato le redazioni dei settimanali di scatti gratuiti con lei in tutte le salse. Nessuno ha voluto concederle l’esclusiva. Anche perchè di volti noti veri e propri, neanche l’ombra.. Solo gli amici di sempre che amorevolmente le stanno accanto. (fonte dagospia)

  • Casting per Italia’s Got Talent 3

lauretta ha scritto alle 15:37

La terza edizione di Italia’s got talent è in preparazione. La redazione del talent show di canale 5 infatti sta già cercando quello che sarà il prossimo vincitore dopo Fabrizio Vendramin, pittore trionfatore della seconda edizione, e ha già fornito le date dei casting che partiranno il 13 14 15 luglio da Roma per terminare il 23 24 25 agosto a Catania.

  • La Cipriani senza chiappe

lauretta ha scritto alle 18:23

A Pomeriggio Cinque la Cipriani racconta ad una D’Urso allibita il suo dramma: durante l’intervento al lato B, le protesi le sono state messe sotto pelle e non sotto muscolo e ora si è dovuta far rioperare per rimuoverle.

  • Coretti assolto

lauretta ha scritto alle 21:21


5
luglio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (27-06/3-07). PROMOSSI PANARIELLO E I PROMO DI ITALIA2, BOCCIATI MEDIASET NIGHT E SANTORO

Piersilvio Berlusconi

10 ai primi tasselli del nuovo XFactor. La nuova edizione del talent show in the Sky rischiava di passare sotto silenzio e invece la mossa a sorpresa di riportare Simona Ventura in giuria è di quelle in grado di cambiare il destino della trasmissione.

9 a Mediaset che si aggiudica Giorgio Panariello. A Cologno Monzese hanno capito che il miglior modo per rifarsi l’immagine dopo 9 mesi di Grande Fratello, Panicucci e D’Urso varie, è puntare sul classico varietà. Il pubblico di Canale 5 sarà ricettivo nei confronti del comico toscano così come quello di Rai1?

8 a Ciao Darwin. Il format di Paolo Bonolis conferma la sua forza anche d’estate. Era prevedibile che le repliche sarebbero andate bene ma non al punto da superare il 21% e tante proposte autunno/inverno del prime time dell’ammiraglia Mediaset.

7 ai promo di Italia 2. Più o meno curati, più o meno accattivanti, ma l’importante è che gli spot del neonato canale in casa Mediaset abbiano raggiunto lo scopo di creare curiosità e attenzione attorno al prodotto.

6 a Piersilvio Berlusconi che accusa Sky di raschiare il fondo del barile puntando sull’intrattenimento. Non del tutto infondate le sue parole (la missione di una pay tv sarebbe un’altra) peccato che anche lasciarsi scappare Simona Ventura per la tv generalista non è sinonimo di buona salute.





2
luglio

ALBA PARIETTI COMPIE 50 ANNI: FESTEGGERA’ CON UN PARTY ISPIRATO “ALL’ORGIA DI SOMERTON”. E RIVELA: VORREI CONDURRE QUELLI CHE CON LA CABELLO

Alba Parietti

Innanzitutto auguri ad Alba Parietti: la ‘coscia lunga della sinistra’ compie oggi 50 anni. Se però la sinistra è stata dilaniata da mille contrasti, lo stesso non si può dire della sua coscia che, come il resto del corpo, continua a conservarsi bene. I festeggiamenti non inizieranno prima del 6 Luglio, data fissata per il grande party che si terrà a Milano (non questa sera perché Milano si svuota nei weekend estivi!): la Parietti ha spiegato all’Adnkronos che la festa si ispirerà alla famosa “orgia di Somerton” messa in scena da Kubrick nel suo ultimo film Eyes Wide Shut.

Al film si ispireranno gli arredamenti della villa, del giardino e della piscina ma anche la stessa festeggiata indosserà tunica e maschera proprio come succedeva nella villa degli eccessi di Kubrick. La maison veneziana di Antonia Sautter curerà le maschere degli ospiti ai quali verrà consegnata anche una parola d’ordine che dovranno saper ripetere alla porta seguendo l’esempio di Tom Cruise. No password, no party. Tra i 150 invitati ci sono quasi tutti gli ex fidanzati della Parietti da Bonaga a Christopher Lambert, Giuseppe Lanza Di Scalea, da Cristiano De Andrè a Jody Vender, oltre a Franco Oppini e suo figlio Francesco.

Per la conduttrice è il momento di fare qualche bilancio: la carriera in televisione ha vissuto periodi alterni ma 36 anni dopo il suo esordio a Guarda in su (1975) e 20 anni dopo lo sgabello di Galagoal (1990) che rese le sue gambe le più famose e desiderate d’Italia, l’Albona nazionale può dire di essere ancora sulla cresta dell’onda:


15
maggio

A DOMENICA CINQUE ROBERTA CAPUA E ALBA PARIETTI, A QUELLI CHE IL CALCIO NOEMI E OSSINI

Simona Ventura, pronta a tornare in prima serata con Quelli che il calcio

Sono le ultime domeniche pomeriggio davanti alla tele. Mentre Domenica In ha chiuso i battenti sette giorni fa (ma rimane in onda con Il meglio di…), i contenitori di Canale5 e Rai2 continuano la loro corsa, sperando di accalappiarsi qualche spettatore in fuga dalla rete ammiraglia Rai. Per Quelli che il calcio sarà l’ultimo appuntamento pomeridiano, in attesa di sbarcare domenica prossima in prima serata per seguire l’ultima giornata di campionato che si giocherà interamente alle 20.45. Per l’occasione Mona Nostra aprirà la trasmissione alle 19.35 (Quelli che aspettano) e dopo una breve edizione del Tg2, continuerà alle 20.45 fino a La domenica sportiva.

Ospiti di oggi Noemi, con il nuovo singolo Odio tutti i cantanti, Christopher Cross e Giò Di Tonno. In studio il giornalista Sandro Mayer che presenterà il libro La grande storia di Gesù e Massimiliano Ossini attualmente impegnato nella conduzione del quiz I love Italy. Per l’angolo dedicato all’Isola dei famosi ci saranno la vincitrice Giorgia Palmas, Cristiano Malgioglio ed Eleonora Brigliadori.

Tra gli ospiti di Domenica Cinque Roberta Capua, neo sposa, che racconterà il perché del suo allontanamento volontario dal mondo della tv, Alba Parietti e Mietta, che parlerà della sua vita e della sua carriera. Ancora musica con il gruppo internazionale dei Baseball, che spopolano in tutta Europa con cover di grandi hit in chiave Rockabilly. Per la serie mai più senza, tornano i protagonisti più amati del Grande Fratello 11 con emozioni, sorprese e nuovi scoop. Ad aprire la trasmissione l’approfondimento giornalistico curato da Claudio Brachino.


27
aprile

ISOLA DEI FAMOSI 8: ANCHE NEL REALITY DELLA VENTURA, IL CANTO DEL CIGNO DELLA TV DEGLI ECCESSI.

Isola dei Famosi 8, la vincitrice Giorgia Palmas con Thyago Alves

Ora che le fiaccole dell’Isola dei Famosi sono spente, ora che le stupende albe e i suggestivi tramonti non illumineranno più le sere del nostro meccanico tubo catodico, restano le lanterne de L’isola che non c’è, canzone leggendaria che lo staff della Mona usa quasi come rito apotropaico per convincere la Rai a non mettere la parola fine a questo romanzo complesso, sperimentale ed esistenziale. La profezia sarafannica ‘’Bisogna dire basta quando ce n’è ancora’’ resterà solo un parto della rara follia di Eleonora Brigliadori, un monito che rimarrà inascoltato?

Vince Giorgia Palmas battendo la concorrenza di Thyago Alves: la kitsch cintura del trionfo è tutta per lei, quasi la ‘versione femminile’ del semplice Andrea Cocco. Due facce della stessa medaglia, il messaggio del garbo. Sembra il canto del cigno della tv degli eccessi, come se il pubblico usasse gli arrampicatori di popolarità per divertirsi e poi scegliesse la difficile normalità. La palma del varietà spetta però alla signora della luce Brigliadori, oracolo di verità e di spettacolo. Il suo lungo monologo alla ricerca della pietra filosofale della saggezza isolana diventa televisivo solo perché a pronunciarlo è una donna che ci è e ci fa alla grande. Spazia dalle schiere dei troni e dei cherubini alle ferite della sua esistenza da figlia di ‘crumiro’ del Sessantotto con una ricchezza interiore bella proprio in quanto stravagante. Finché lo scandalo dei contenuti prevale su quello della forma la televisione è salva.

A chi dice che è stata più che mai l’isola del capitano Simona Ventura non possiamo che dare ragione. I rigori inaspettati di primavera se prendono in contropiede la produzione non scoraggiano la temeraria Mona che con una sfilettata glamour trasforma il vizio in virtù. Mojito e chupito per tutti, mentine-viagra per la Pariettona (che dice di rifarsi al Premier) e allegria! Fulmini e saette per gli autori come se piovesse: le patate bollenti della diretta SuperSimo le dirotta sulle mani dei suoi collaboratori senza colpo ferire. Fattacci loro se s’intasano le linee del telefono fisso e se il ritornello del televoto viene biascicato malamente. Bastone e carota anche per il battagliero inviato Daniele: nonostante le lodi per la sua precisione, il figlio di Pooh non si è risparmiato il grido di Parac… al suo indirizzo.