Alba Parietti



5
dicembre

DM LIVE24: 5 DICEMBRE 2012. RAPINA A SERGIO ZAVOLI, ALBA PARIETTI SI SENTE UNA GRAN FIGA, LORETTA GOGGI: “STAVO MORENDO”

Alba Parietti

Alba Parietti

>>> Dal Diario di ieri…

  • Rapina in villa per Sergio Zavoli

tinina ha scritto alle 12:48

Rapina ieri sera nella villa di Sergio Zavoli a Monte Porzio Catone, vicino a Roma. I rapinatori, almeno quattro con il volto coperto e armati di pistola, sono entrati nell’abitazione ed hanno minacciato e picchiato il giornalista che poi è stato rinchiuso in una stanza insieme ad alcuni domestici. I rapinatori hanno portato via una cassaforte. (Fonte Leggo.it)

  • Alba Parietti si sente una gran figa

Alessandro ha scritto alle 14:32

Alba Parietti al Parodi Live: “Io mi sento una gran f*ga!”. W la sincerità. E la modestia.

  • Loretta Goggi: “Stavo morendo”

Critico Tritatutto ha scritto alle 17:59




1
marzo

ALBA PARIETTI CONTRO TUTTI: “I CONDUTTORI VOGLIONO LA BELLA GNOCCA PER FARE COMMENTI VOLGARI. LA CANALIS? NON SA FARE NULLA, CAMBIASSE MESTIERE”

Alba Parietti

Alba Parietti

Ad Alba Parietti non va giù che non la chiami più nessuno in televisione in vesti diverse da quelle di ospite o opinionista. La colpa, a detta della diretta interessata su Di Tutto, è di una misoginia dilagante – “i conduttori vogliono “la bella gnocca” su cui fare commenti volgari” - ma anche di una libertà eccessiva che non viene tollerata dai dirigenti – “Il fatto che non avessi referenti politici. Chi non ha divise spaventa”.

Sarà, fatto che sta che a Victoria Cabello non dispiace affatto come personaggio ed infatti è presenza (quasi) fissa a Quelli che il calcio, trasmissione che la “figlia artistica” di Pippo Baudo e Gianni Boncompagni ha più volte rivendicato, dopo lo sbarco di Simona Ventura nel cielo di Sky, vista soprattutto la passata esperienza con Galagol. Ma per lei anche stavolta niente da fare, e si è dovuta accontentare di sedere nel parterre di opinionisti, ormai una consuetudine per la showgirl torinese a parte qualche rara eccezione.

Una consuetudine che però non è mai piaciuta al Direttore di Rai1 Mauro Mazza, tant’è che dal suo insediamento avrebbe chiuso a chiave le porte della prima rete  (e niente prima fila al Festival di Sanremo). A proposito di Rai1, Alba non si è lasciata sfuggire qualche commentino al fulmicotone sul secondo Festival di Gianni Morandi e, in particolare, sulle quattro primedonne che hanno condiviso il palcoscenico con il cantante di Monghidoro.


7
dicembre

INTERVISTA AD ALBA PARIETTI: SONO INNAMORATA DI UN PRETE… WILD WEST E’ STATO IL PROGRAMMA PIU’ BRUTTO CHE HO FATTO

Alba Parietti

[Mattia Buonocore per Vero Tv] Tra alti e bassi da più di vent’anni Alba Parietti è sempre sulla cresta dell’onda. Nella sua carriera ha fatto di tutto: l’opinionista, la conduttrice, l’attrice e la cantante. E ha avuto una vita privata costellata da amori da prima pagina. Tante storie che ha sempre vissuto intensamente senza però mai farsi distogliere dall’unico e vero amore della sua vita: suo figlio Francesco, nato dal matrimonio con Franco Oppini. Ecco a voi la signora Parietti.

Dopo un lungo esilio, a sorpresa, recentemente sei ritornata su Raiuno, ospite de L’Arena di Giletti.

Non so  fino a che punto sia stato un ritorno vero. Piuttosto è stato un evento eccezionale che non ha avuto altre conseguenze. Comunque ringrazio Giletti, ma anche a Bruno Vespa e a tutte le maestranze Rai, che mi hanno sempre sostenuto in questi anni di assenza.

L’anno scorso ti abbiamo vista a L’Isola dei famosi, opinionista insieme a Nicola Savino e Luxuria che con ogni probabilità saranno rispettivamente conduttore e inviato della nuova edizione. Cosa puoi dirci di loro?

Sono una bell’accoppiata, due persone di grandissima personalità.

Invece tu ritorneresti?

Non so se tornerei a fare l’opinionista, sono molto impegnata a crescere professionalmente con alcune scelte che sto intraprendendo come l’esperienza fatta con Alballoscuro.

Rivedremo una nuova edizione?

Non lo so se torna ma è una cosa di cui vado fiera e che funzionato molto bene, con punte del 5% su La7. E’ un programma cult, che costava poco e alla gente piaceva. C’erano anche delle cose che ritengo geniali come l’inserimento di un pubblico virtuale che sembrava un capolavoro d’arte moderna.

 Qual è la cosa più bella che hai fatto in tv?

Per il pubblico credo Macao o Galagol. Per me Grimilde, e ancora oggi mi domando il motivo per cui non sia stato fatto. Oltretutto so per certo che il direttore di Italia1, Luca Tiraboschi, mi ha sempre sostenuta. Il programma dove mi sono divertita di più è La piscina su Raitre, uno dei varietà più innovativi.

E quella più brutta?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





6
novembre

DM LIVE24: 5 NOVEMBRE 2011. LA SANTARELLI SCULACCIATA, LA TOMMASI COMPLETAMENTE NUDA, SILVIA PREFERISCE PIERSILVIO NUDO

Diario della Televisione Italiana del 6 Novembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • La Santarelli sculacciata

MisterGrr ha scritto alle 15:16

Su milanotoday. it, un articolo dove si dice che Elena Santarelli, appena scesa da un treno a Milano Centrale, è stata sculacciata da un anziano signore che le ha detto: “Corri puledra!” .

  • A Silvia Toffanin piace Piersilvio Berlusconi tutto nudo

lauretta ha scritto alle 16:37

A Verissimo si parla dell’abbigliameno dei rispettivi patners e dell’aiuto che le mogli offrono ai rispettivi mariti. La Colombari, dopo aver parlato del modo di vestire del suo compagno Costacurta, chiede la stessa cosa alla Toffanin, tirando in ballo Piersilvio Berlusconi: No, lui è bravo, si veste bene. Però ogni tanto dico anche la mia. E la Colombari non contenta: ma è meglio in mutande o in boxer? E la Toffanin: “nudoooooo”.

  • Sara Tommasi completamente nuda

lauretta ha scritto alle 09:24

(TMNews) – Una Sara Tommasi completamente nuda sarà la protagonista del nuovo video del filosofo e giurista Alfonso Luigi Marra, un invito ai dissidenti italiani a “FermareLeBanche”. Il video è stato montato in occasione dell’incontro costitutivo del Comitato Promotore del Referendum per l’abrogazione delle sei leggi “regala-soldi” alle banche nonché della lotta per l’eliminazione del signoraggio, organizzato per il 26 novembre al Teatro Quirino di Roma.

  • La Parietti si è fatta una riga

lauretta ha scritto alle 09:19


6
agosto

LA TV CHE APRIVA PER FERIE: LA PISCINA

La Piscina, Alba Parietti

Nell’estate del 1991, reduce dal successo ottenuto dalla trasmissione sportiva Galagoal, Alba Parietti abbandona Telemontecarlo per approdare in Rai. Dal 10 luglio è l’indiscussa padrona di casa de La Piscina, una trasmissione a metà tra il varietà e il talk show, in onda per 8 mercoledì  in prima serata su Rai3. Il programma diretto da Eros Macchi e firmato da Arnaldo Bagnasco, Luigi Albertelli, Pietro Galeotti, Felice Rossello, Bruno Voglino e Toni Garrani, offre una Parietti a 360 gradi, impegnata a condurre, intervistare ospiti, fare da spalla ai comici di turno, ballare e cantare.

Al fianco della conduttrice, in uno studio trasformato in un attico romano con piscina, l’attore Oreste Lionello, impegnato a vestire i panni di un vicino simpaticamente invadente. Tra i tanti protagonisti del programma anche i comici Benito Urgu e Stefano Nosei, l’ex miss Italia Nadia Bengala e l’attrice Carmela Vincenti. In ogni puntata spazio alle stravaganze dell’estate con i collegamenti in giro per le principali mete turistiche dell’inviata Monica Nannini, e le immancabili candid camera curate da Alessandro Ippolito.

Tra i momenti musicali offerti nel corso de La Piscina, particolare successo, complice una quotidiana riproposizione all’interno di Blob, ottenne la provocante interpretazione del brano Etienne, cantato originariamente da Guesh Patti, e diventato in seguito un vero e proprio cavallo di battaglia della Parietti.





5
agosto

ALBA PARIETTI CONTRO IL POTERE DEGLI AGENTI TV. E SU QUELLI CHE IL CALCIO: “NON VEDO CHI POSSA FARLO MEGLIO DI ME”

Alba Parietti

La televisione in questo momento non è gestita in base ai criteri della meritocrazia. E’ suddivisa in lobby, sia d’agenti che politiche. Io non faccio parte nè dell’una e dell’altra cosa”.

A tuonare contro la tv italiana, senza fare distinzioni tra Rai e Mediaset, è Alba Parietti, ormai da anni fuori, o quasi, dalla tv che conta. Conduttrice “a singhiozzo” (nell’ultima stagione si è ributtata nella mischia con Alballoscuro, in onda su La7d), la Pariettona Nazionale si è “reinventata” opinionista di lusso, ruolo che negli ultimi anni l’ha vista presenziare sul piccolo schermo con una certa frequenza, forte di un appeal sul pubblico mai smarrito.

Poi, però, anche l’Alba opinionista si è vista chiudere nell’ultima stagione molte porte in faccia (niente Mediaset e fuori dall’ammiraglia Rai), “salvata” da Simona Ventura con l’Isola dei Famosi, che l’ha vista anche naufraga. Intervistata da Di tutto la showgirl oltre alle ennesime stoccate a Mauro Mazza, che l’ha “bandita” da Rai1, e Mediaset, rea di averle chiuso un programma di successo come Grimilde, torna a rivendicare di essere stata la prima a parlare di calcio in tv. E proprio per questo, nelle passate settimane, ha sperato che il suo telefono squillasse, pronta a ricevere la proposta di condurre lei Quelli che il Calcio:

“Sono stata la prima a condurre in Italia programmi di quel genere, per dieci anni, riscuotendo grande successo. TMC (Telemontecarlo, ndDM) iniziò ad esistere grazie a Gala Gol. (…) Non vedo chi possa farlo meglio di me! Io insieme a Ricardo Pereira ho inventato un nuovo modo di far vivere il calcio in televisione. Da Vianello a Fazio tutti si sono ispirati a quel tipo di programma”.


19
luglio

DM LIVE24: 19 LUGLIO 2011. SANTORO DERUBATO, FEDE SENZA INVITO, LA MASOLA VA IN CINA, LA PETTINELLI SEDOTTA E ABBANDONATA.

Diario della televisione italiana: Carmen Masola

>>> Dal Diario di ieri… 

  • Al Ladro

lauretta ha scritto alle 14:09   

Ha dimenticato un vetro posteriore della Bmw semiaperto e così ora non ha più lo zaino della figlia con iPad e macchina fotografica. Come spesso succede a tutti quando si dimenticano borse o cose di valore in automobile, i ladri che hanno rubato lo zaino e il contenuto alla figlia di Michele Santoro non si sono fatti sfuggire l’occasione nella quale non hanno neppure avuto bisogno di spaccare il vetro. Il conduttore era in vacanza nella sua casa alle porte di Amalfi. (Leggo)

  • Emilio senza invito

lauretta ha scritto alle 15:29  

Squilla il telefono di Emilio Fede, dall’altra parte Alba Parietti:” Direttore, alla festa del mio compleanno sono venute le troupe del programma Bikini, mi hanno fatto un servizio poco carino. Puoi dare un’occhiata tu?”. Risposta secca di Fede :” Scusa Alba, come mai non sono nemmeno stato invitato?”. (Chi via Dagospia)

  • Fuga di Talenti

VincenzoB ha scritto alle 17:03  

Carmen Masola, vincitrice della prima edizione di Italia’s Got Talent, si trasferirà in Cina per partecipare alle riprese di un film. Carmen reciterà il ruolo di una cantante famosa.


9
luglio

DM LIVE24: 9 LUGLIO 2011. ALBA SENZA ESCLUSIVA, CIPRIANI SENZA CXXO, CORETTI ASSOLTO, PARODI AL LAVORO SU LA7

Diario della Televisione Italiana del 9 Luglio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Alba esclusiva

lauretta ha scritto alle 20:15

Pur di vedersi pubblicate le foto del party per i suoi 50 anni Alba Parietti ha inondato le redazioni dei settimanali di scatti gratuiti con lei in tutte le salse. Nessuno ha voluto concederle l’esclusiva. Anche perchè di volti noti veri e propri, neanche l’ombra.. Solo gli amici di sempre che amorevolmente le stanno accanto. (fonte dagospia)

  • Casting per Italia’s Got Talent 3

lauretta ha scritto alle 15:37

La terza edizione di Italia’s got talent è in preparazione. La redazione del talent show di canale 5 infatti sta già cercando quello che sarà il prossimo vincitore dopo Fabrizio Vendramin, pittore trionfatore della seconda edizione, e ha già fornito le date dei casting che partiranno il 13 14 15 luglio da Roma per terminare il 23 24 25 agosto a Catania.

  • La Cipriani senza chiappe

lauretta ha scritto alle 18:23

A Pomeriggio Cinque la Cipriani racconta ad una D’Urso allibita il suo dramma: durante l’intervento al lato B, le protesi le sono state messe sotto pelle e non sotto muscolo e ora si è dovuta far rioperare per rimuoverle.

  • Coretti assolto

lauretta ha scritto alle 21:21