Adrian



4
dicembre

Palinsesti Canale 5, gennaio-marzo 2019: l’Isola dei Famosi al giovedì (anche contro Sanremo). Di lunedì c’è Adrian

Alessia Marcuzzi - Isola dei Famosi

Alessia Marcuzzi - Isola dei Famosi

Mentre sta andando in archivio la prima parte di stagione, Mediaset ha stilato i palinsesti relativi al prossimo inverno. Per Canale 5 si preannunciano mesi piuttosto intensi, soprattutto per quanto riguarda la prima serata, complici i non esaltanti risultati ottenuti finora. Tra novità e conferme, ecco - salvo variazioni - l’offerta della rete diretta da Giancarlo Scheri da gennaio a marzo 2019.




3
ottobre

Claudia Mori annuncia Adrian, da gennaio su Canale 5. E potrebbe arrivare anche uno show del Molleggiato

Adriano Celentano

Stavolta, forse, tornerà in tv per davvero. Dopo gli infiniti rinvii, il cartone Adrian – disegnato da Milo Manara e dedicato alle avventure del Molleggiato – avrebbe una collocazione definita nel palinsesto di Canale5. La messa in onda, che sembrava diventata un evento aleatorio proprio a motivo dei reiterati rimandi, sarebbe stata fissata per gennaio 2019. E attenzione: la notizia è che la trasmissione della graphic novel sarà probabilmente accompagnata da uno show del celebre cantante.


6
luglio

Adrian: non si sa quando va in onda, intanto arriva il promo su Canale 5

Adrian

Adrian

Sono anni che si annuncia la messa in onda, in origine addirittura doveva finire su Sky, ma di Adrian in tv non c’è mai stata traccia. Nel corso della presentazione dei palinsesti Mediaset, Piersilvio Berlusconi - questa volta più cauto rispetto al passato – ha assicurato che ci sarà e che dovrebbe andare in onda la prossima primavera. E’ pronto, ha spiegato, ma la stessa azienda di Cologno ha scelto di spostarlo perchè la trasmissione in autunno avrebbe implicato uno spezzettamento e in primavera si poteva meglio lavorare alle serate.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





2
maggio

«Adrian» è pronto: il cartone animato su Celentano in onda in autunno. Forse…

Adrian, Adriano Celentano

Adrian, il cartone animato autobiografico su Adriano Celentano, è pronto. Ed ora, dopo gli innumerevoli rinvii che da oltre due anni ne fanno slittare la messa in onda, manca solo l’ufficialità di una data per il suo approdo su Canale5. Secondo Claudia Mori, moglie e produttrice del Molleggiato, il progetto potrebbe finalmente vedere la luce in autunno. Sempre che quella sia la volta buona. 


27
giugno

Adrian: Celentano in prime time su Canale5 nel 2018 (magari è la volta buona! E’ stato annunciato da almeno due anni)

Adriano Celentano

Forse è la volta buona. Dopo tante annunciate e poi disattese partenze, su Canale5 si appresta finalmente a vedere la luce Adrian, il cartone animato autobiografico ideato e scritto da Adriano Celentano. Lo speciale racconto in graphic novel sarà infatti una delle sorprese dei prossimi palinsesti del Biscione, che celebreranno così il Molleggiato in prima serata nel 2018 e in occasione dei suoi ottant’anni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





30
giugno

SKY CANCELLA IL CARTONE ANIMATO DI CELENTANO. IL CLAN PROTESTA MA LA PAY TV PASSA AL CONTRATTACCO

Adrian

Che a Celentano piaccia polemizzare non c’è alcun dubbio. E’ di pochi giorni fa l’ennesima polemica con l’azienda pubblica, che ha rifiutato la trattativa per la messa in onda del grande evento all’Arena di Verona che prevede il ritorno del Molleggiato in un concerto. Poi la notizia “bomba”: la due giorni all’Arena – dagli ascolti assicurati – verrà trasmessa a sorpresa da Mediaset, che ha accettato di buon grado la proposta del duplex Mazzi-Presta.

Ora è il turno di Sky: la pay tv guidata da Andrea Zappia ha infatti deciso di cancellare definitivamente Adrian, il cartone animato in 26 episodi prodotto dal Clan sulla vita di Adriano. Il Clan, le cui redini sono in mano a Claudia Mori, si è subito scatenato a mezzo stampa, minacciando un’azione legale nei confronti di Sky. Nella nota inviata all’Ansa si legge che:

“Sky Italia ha improvvisamente richiesto la risoluzione del contratto sottoscritto con la nostra società, con il pretesto di non avere ricevuto in consegna la serie nei tempi previsti. Tempi concordemente differiti da Clan Celentano e Sky Italia al 2013 (primi 13 episodi) e inizio 2014 (secondi 13 episodi), per la complessità e innovatività del progetto. Contrasteremo in ogni modo […] il consueto cinismo delle multinazionali e chiederanno “il risarcimento di tutti i danni, qualora Sky Italia proseguisse su questa linea”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,