A Sua Immagine



17
aprile

GIOVANNI PAOLO II E GIOVANNI XXIII SANTI: CANONIZZAZIONE IN DIRETTA RAI. ECCO IL PALINSESTO DEDICATO AI DUE PAPI

Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II santi

Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII diventeranno santi in mondovisione. Domenica 27 aprile, Papa Francesco presiederà in piazza san Pietro la cerimonia per la canonizzazione dei due Pontefici, evento che avrà una copertura mediatica planetaria. Sono quasi 5milioni i fedeli attesi a Roma per l’appuntamento religioso, ma sono molti di più quelli che seguiranno il rito tramite il piccolo schermo. Per l’Italia, Rai1 diffonderà in diretta la Santa Messa della canonizzazione a partire dalle 9.20 del mattino e fino alle 12.20.

La celebrazione sarà solo il momento culminante di una serie di appuntamenti programmati dalla Rai e dedicati alle figure di Angelo Giuseppe Roncalli e di Karol Wojtyla. Già domani, venerdì 18 aprile, alle 23.40 Rai3 trasmetterà una puntata de La Grande Storia intitolata “Il Papa Buono”, storia dell’uomo e del sacerdote che nel 1958 salì al soglio pontificio con il nome di Giovanni XXIII. Domenica 20 aprile, giorno di Pasqua, su Rai2 alle 23.30 ci sarà uno Speciale di Sereno Variabile dal titolo “L’Italia nel cuore“, che racconterà le figure dei due futuri Santi.

Al Papa Buono dedicata la fiction Papa Giovanni XXIII, con Massimo Ghini ed Edward Asner nei panni di Roncalli, in onda lunedì 21 aprile alle 14.10 su Rai1. A seguire, alle 16.00, “Venne un Papa chiamato Giovanni”, documentario sul papa del Concilio a cura di Filippo Di Giacomo, Massimo Milone e Fabio Zavattaro. Il reportage, realizzato da Rai1 e Rai Vaticano con la collaborazione del Tg1, documenterà i momenti salienti della vita di Angelo Roncalli, con testimonianze di chi gli è stato vicino fino alla fine, come il Card. Loris Capovilla.




1
febbraio

A SUA IMMAGINE, LORENA BIANCHETTI TORNA SU RAI1. “NON SONO RACCOMANDATA. MAGARI!”

Lorena Bianchetti - A Sua Immagine

Lorena Bianchetti - A Sua Immagine

Il ritorno alle origini non se lo aspettava proprio. Così, ora, Lorena Bianchetti è doppiamente emozionata. A partire da oggi, la conduttrice tornerà alla guida di A Sua Immagine, la rubrica religiosa di Rai1 che ella stessa presentò dal 1999 al 2005. La giornalista e showgirl prenderà il posto di Rosario Carello, che – dopo aver vinto un concorso interno all’azienda – approderà alla sede regionale Rai di Perugia. Come il suo predecessore, Lorena curerà il doppio appuntamento del sabato pomeriggio (ore 17.10) e della domenica mattina (ore 10.30), con l’Angelus di Papa Francesco.

A Sua Immagine con Lorena Bianchetti, i temi affrontati

Nel dì di festa, Lorena sarà affiancata dalla collega Giulia Nannini, conduttrice del tg A Sua Immagine confermata per l’intera stagione. In occasione della Giornata nazionale per la vita, oggi la Bianchetti racconterà la storia di Linda, una giovane ragazza siciliana che ha creduto fermamente nell’amore e nella famiglia. Domani, invece, la presentatrice affronterà il tema dell’educazione e della scuola, ma anche quello dei figli che in Italia non si fanno più. Il programma di Rai1 conferma così una formula che unisca attualità e temi religiosi, secondo la linea impressa da Rosario Carello nei suoi sei anni di conduzione.

Sarà interessante osservare se il cambio di conduzione avrà ripercussioni sul gradimento del pubblico e sugli ascolti del programma. Intanto, la rediviva presentatrice di Rai1 si appresta al debutto replicando anche a quanti – ormai da anni – malignano che a ’sponsorizzarla’ nella sua carriera televisiva ci sarebbe il Vaticano.

Lorena Bianchetti: Io raccomandata? Ma magari!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


13
gennaio

A SUA IMMAGINE: TORNA LORENA BIANCHETTI. ROSARIO CARELLO NELLA SEDE RAI DI PERUGIA

Lorena Bianchetti

Lorena Bianchetti ritorna alle origini, alla divulgazione religiosa. La conduttrice Rai sarà infatti di nuovo alla guida di A Sua Immagine, la rubrica di approfondimento spirituale che ella stessa presentò per sei edizioni consecutive, dal 1999 al 2005. Mancherebbe solo la firma come riporta Panorama.it, questione di ore. Rosario Carello, che attualmente guida il format della prima rete, comincerà una nuova avventura presso la sede regionale Rai di Perugia, dopo aver vinto un concorso interno per giornalisti con contratto. Il passaggio di consegne avverrà a partire dal prossimo mese di febbraio.

Lorena Bianchetti conduce A Sua Immagine

Dopo la sua apparizione a Mission, il discusso reality-umanitario di Rai1, Lorena Bianchetti si appresta a tornare sulla rete ammiraglia, stavolta però alla guida di un programma. Abbandonati i dibattiti di Parliamone in Famiglia, il talk show di Rai2 chiuso per gli ascolti insoddisfacenti, ora Lorena racconterà la Chiesa di Papa Francesco ed approfondirà le tematiche della fede. Lo farà con il suo stile, che negli ultimi anni è stato fortemente contaminato da esperienze professionali nell’ambito dell’infotainment.

Rosario Carello, nuova avventura a Perugia

Prendendo il posto di Rosario Carello, che lascerà un programma in ottima salute e reso stabile negli ascolti, la conduttrice guiderà A Sua Immagine nel doppio appuntamento del sabato pomeriggio e della domenica mattina. Come spiegato, il motivo dell’avvicendamento è presto detto: Carello abbandonerà la trasmissione dopo aver vinto (assieme ad altri 39 colleghi) un concorso interno per giornalisti che lo ha reso di fatto un dipendente Rai e non più un collaboratore. Tornerà così al mestiere di cronista, nella sede regionale di Perugia, a partire da metà marzo.





7
gennaio

DMLIVE24: 7 GENNAIO 2014. PILLOLE DI RUGBY SU DMAX IN ATTESA DEL 6 NAZIONI, CHI PER IL DOPO-CARELLO?

Martin Castrogiovanni - Rugby

Martin Castrogiovanni - Rugby

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Chi per il dopo-Carello?

aleimpe ha scritto alle 22:48

Per il dopo-Carello (che dovrebbe trasferirsi a Rete 4) si fanno i nomi di Enzo Romeo e Aldo Maria Valli.

NdDM: aleimpe, Rosario Carello ti risponde:

Qualche blog (www.davidemaggio.it) sta scrivendo che sto per firmare un contratto con Mediaset per ReteQuattro. L’ipotesi è anche divertente, ma non è così.

Pillole di Rugby su DMAX in attesa del 6 Nazioni

Firmate dalla squadra di SFIDE di Simona Ercolani, in esclusiva per Discovery Italia, una serie di ritratti “in pillole” per raccontare con ritmo inconfondibile i fatti, i momenti e le stelle più epiche del rugby. Un’escalation quotidiana in Prima TV esclusiva ogni giorno su DMAX (Canale 52 del digitale terrestre, 28 di Tivùsat)  da martedì 7 gennaio nei due appuntamenti delle ore 14.15 e delle 23.40.

“5 AVVERSARI PER LA META” è il magazine dedicato alle squadre che l’Italia incontrerà nel torneo RBS 6 NAZIONI. L’occasione per mettere le nostre cinque rivali del torneo sotto la lente d’ingrandimento per scoprire punti di forza, protagonisti, tradizioni e rituali di Inghilterra, Francia, Scozia, Irlanda e Galles. E chi meglio del CT azzurro per scoprire tutti i segreti dei nostri rivali? Ogni episodio sarà strutturato come un’indagine poliziesca in cui il mitico allenatore Jacques Brunel vestirà i panni di un detective sulle tracce di un criminale. Così dal suo speciale dossier top secret tirerà fuori documentazioni e foto dell’avversario del giorno, che si animeranno in filmati di repertorio in cui saranno messe in evidenza la storia dei vari club, con i rispettivi record e palma res, oltre ad alcuni segreti tattici e alle curiosità del singolo paese.


24
dicembre

NATALE 2013: PAPA FRANCESCO IN DIRETTA TV. ECCO GLI APPUNTAMENTI

Papa Francesco

Il primo Natale del suo pontificato, Papa Francesco lo trascorrerà senza scordarsi dei più bisognosi. Con ogni probabilità, è proprio ad essi che il Santo Padre rivolgerà un particolare pensiero durante i discorsi e le omelie in programma per le imminenti festività. Questa sera, Bergoglio inaugurerà le liturgie con cui la Chiesa celebra la nascita di Gesù, mentre domani – giorno del Santo Natale – impartirà la benedizione Urbi et Orbi dalla loggia centrale della Basilica di San Pietro. Questi ed altri riti sacri verranno seguiti in diretta tv, secondo un calendario fitto di appuntamenti spirituali. Ecco dunque come e dove seguire Papa Francesco sul piccolo schermo.

Natale 2013: Papa Francesco in prima serata

Come anticipato, ad aprire le festività natalizie sarà la Santa Messa della Notte di Natale celebrata stasera dal Pontefice. La celebrazione, in diretta da San Pietro, sarà trasmessa in prime time su Rai1 a partire dalle 21.25, con la telecronaca di Fabio Zavattaro. La liturgia andrà in onda in contemporanea anche su Tv2000 (canale 28 del digitale terrestre), che riprenderà il segnale del Centro Televisivo Vaticano. Dopo la santa Messa, alle 23.45, su Rai1 Rosario Carello intervisterà il cardinale Angelo Bagnasco, Presidente della Cei, che porgerà il proprio messaggio augurale nello Speciale di A Sua Immagine dedicato.

Carello tornerà poi in onda la mattina di Natale, mercoledì 25 dicembre, a partire dalle 10.30. Seguirà la Santa Messa e, a mezzogiorno, il collegamento tornerà ad aprirsi su Piazza San Pietro, per la Benedizione Urbi et Orbi impartita dal Papa. Il 26 dicembre, invece, il Santo Padre reciterà la preghiera dell’Angelus a mezzogiorno, in diretta su Rai e Tv2000. Il canale della Cei, inoltre, offrirà al suo pubblico anche due speciali de Il Diario di Papa Francesco saranno trasmesse il 24 e il 26 dicembre alle ore 12.30.





29
novembre

DMLIVE24: 29 NOVEMBRE 2013. QUARTO GRADO E LE SCARPE ROSSE CONTRO IL FEMMINICIDIO, CARELLO LASCIA A SUA IMMAGINE?

Quarto Grado - Gianluigi Nuzzi - Scarpe Rosse

Quarto Grado - Gianluigi Nuzzi - Scarpe Rosse

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Carello lascia A Sua Immagine?

MarcioDentro ha scritto alle 20:49

Rosario Carello il conduttore di “A sua Immagine” da oltre cinque anni ha parlato del suo nuovo libro “I racconti di Papa Francesco” al TgR Rai della Puglia, che avrebbe presentato nel carcere di Bari. Durante l’intervista ha dichiarato che lascerà la conduzione della trasmissione cattolica di RaiUno.

Quarto Grado, il femminicidio e le scarpe rosse

Lunedì 25 novembre: Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Venerdì 29 novembre: “Quarto Grado” continua a non abbassare la guardia. Il tema del femminicidio è di nuovo al centro del programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero, in onda alle ore 21.10 su Retequattro.

In apertura di puntata, il settimanale a cura di Siria Magri dedica alle donne vittime di violenza un’installazione ispirata all’iniziativa avvenuta lo scorso lunedì in piazza Maggiore a Bologna: in studio tante sedie vuote con sopra solo scarpe rosse e cartelli con il nome delle donne “assenti”, perché uccise.

Gianluigi Nuzzi ripercorre poi alcuni casi di femminicidio. Tra questi, quello di Maria Anastasi (39enne incinta al nono mese di gravidanza, barbaramente uccisa e data alle fiamme il 4 luglio del 2012 nelle campagne trapanesi), il mistero della morte di Lidia Macchi. E anche, la scomparsa di Roberta Ragusa e Mariella Cimò.


29
marzo

OSTENSIONE SINDONE IN TV: GLI SPECIALI. SABATO LA DIRETTA E IL VIDEOMESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO

Papa Francesco

Nel suo silenzio, quel volto ancora parla e interroga chi lo scruta. Tutt’oggi quei lineamenti smuovono la coscienza dell’osservatore e ne mettono a dura prova la ragione. Il mistero che avvolge la Sacra Sindone – ritenuta da molti il vero sudario di Cristo – torna oggi di particolare attualità, in vista della speciale ostensione televisiva cui il Telo verrà sottoposto domani, sabato 30 marzo 2013. Per la seconda volta nella storia del piccolo schermo (la prima fu nel 1973), l’antico lenzuolo apparirà davanti alle telecamere e sarà esposto alla venerazione dei fedeli in diretta su Rai1. L’evento avverrà alle 17.15, nel corso del programma religioso A Sua Immagine.

In attesa dell’ostensione, la Rai approfondirà il mistero della Sacra Sindone con appuntamenti speciali in onda a partire dal primo pomeriggio di oggi. Alle 14.30, Rosario Carello condurrà uno speciale di A Sua Immagine intitolato “L’uomo della Sindone“, nel corso del quale verrà tracciato un percorso alla scoperta della figura di Gesù. In access prime time (ore 20.30), Bruno Vespa introdurrà la Via Crucis presieduta dal Papa Francesco con uno Speciale Porta a Porta “Sindone, mistero svelato?” dedicato alla possibile soluzione del mistero che circonda da secoli il volto impresso sul Telo.

Alle 22.40, terminato il rito con il Pontefice, Rai1 proporrà “Vivere con Passione“, un racconto dedicato ai simboli che si rinnovano ogni Venerdì Santo in Italia, tra processioni e preghiere devozionali. Domani, giornata dell’Ostensione sindonica, la programmazione religiosa si aprirà alle 11.10 su Rai1, con una nuovo appuntamento speciale di A Sua Immagine. La trasmissione mostrerà le immagini dello svelamento del Telo, in attesa di tornare in onda alle 17.15 per la diretta dal Duomo di Torino.


17
marzo

PAPA FRANCESCO, IL PRIMO ANGELUS IN DIRETTA: GLI APPUNTAMENTI

Papa Francesco

Sono decine di migliaia i fedeli attesi stamane in Piazza San Pietro in occasione del primo Angelus presieduto da Papa Francesco. Altrettanti sono quelli che seguiranno l’evento in diretta tv. Alle 12.00 in punto, il Pontefice si affaccerà alla finestra del suo studio privato, al terzo piano del Palazzo Apostolico, per recitare la preghiera mariana e rivolgere un breve saluto ai pellegrini. Visto il carattere particolare del momento (sarà infatti la prima volta per Papa Bergoglio), le emittenti televisive garantiranno una speciale copertura.

Su Rai1, il programma d’approfondimento religioso A Sua Immagine si collegherà con Piazza San Pietro alle 11.55 circa, e sarà Rosario Carello ad introdurre il primo Angelus di Francesco. Anche Canale5 seguirà la preghiera del Pontefice con una edizione speciale del Tg5 a partire dalle 11.50. La rete ammiraglia Mediaset parlerà del Jorge Mario Bergoglio già dal primo mattino: anche la puntata de “Le Frontiere dello Spirito” (in onda alle 8.50) sarà infatti dedicata al Papa.

La rubrica con Maria Cecilia Sangiorgi ed il Cardinale Gianfranco Ravasi proporrà approfondimenti di cronaca con retroscena e commenti, ma anche interviste ai porporati che hanno partecipato al Conclave. Rete4 documenterà l’Angelus del Papa nel notiziario delle 14, mentre alle 18 trasmetterà lo Speciale Tg4 “Habemus Papam”, nel quale si ripercorreranno gli eventi che hanno portato Bergoglio sulla Cattedra di Pietro. Tra gli ospiti, il direttore de L’Avvenire Marco Tarquinio.