4
maggio

CHE DIO CI AIUTI 3: SUOR ANGELA SI TRASFERISCE A FABRIANO E DIVENTA INSEGNANTE

Che Dio ci aiuti - Elena Sofia Ricci

Ad un anno di distanza dalla messa in onda dell’ultima puntata di Che Dio ci aiuti 2, sono iniziate le riprese della terza stagione: trentadue settimane di lavoro per produrre i venti nuovi episodi che impegneranno dieci prime serate di Rai 1 e che, nelle speranze dell’azienda pubblica, dovrebbero portare nuovamente grandi ascolti alla rete ammiraglia.

Che Dio ci aiuti 3: le monache lasciano Modena per Fabriano

Una terza stagione che sarà caratterizzata da molte novità, una delle quali riguarda la protagonista, alla quale presta il volto Elena Sofia Ricci: Suor Angela, un tempo invischiata in brutti giri e adesso religiosa dalla vocazione autentica, cambierà nuovamente vita. Ma non lascerà affatto il suo abito talare, che indossa con una gioia e una modernità pari a quelle di Suor Cristina (un tempo avremmo detto di Sister Act), bensì affiancherà alla vita del convento quella della scuola, diventando insegnante in un liceo.

Se questo ci fa venire un po’ in mente la prima serie di Fuoriclasse, nella quale una suora era addirittura preside del liceo Caravaggio, il parallelismo più grande si verifica invece tra Che Dio ci aiuti e Don Matteo, la serie che lanciò le avventure di Suor Angela con un simpatico crossover: così come nell’ultima stagione il prete in bicicletta si è trasferito da Gubbio a Spoleto, allo stesso modo le sorelle di Suor Angela nel nuovo capitolo abbandoneranno il convento di Modena, dal quale sono state sfrattate, per stabilirsi a Fabriano.

Che Dio ci aiuti 3: chi va e chi viene nel cast




17
settembre

SQUADRA ANTIMAFIA 4: ANTICIPAZIONI DELLA TERZA PUNTATA

Simona Cavallari in Squadra Antimafia 4 - Palermo Oggi

Si è appena concluso su Canale5 il secondo appuntamento con Squadra Antimafia 4 – Palermo Oggi, la fiction Taodue diretta da Beniamino Catena ed interpretata tra gli altri da Simona Cavallari, Giulia Michelini e Marco Bocci. In questa puntata le indagini condotte dal vicequestore  Claudia Mares sul rapimento dell’amica-nemica Rosy Abate hanno portato alla scoperta dell’identità dei rapitori. Si tratta dei fratelli Dante (Andrea Sartoretti) e Armando Mezzanotte (Massimo De Santis), due nuovi esponenti della Mafia che, in attesa di entrare in possesso della ormai celebre lista Greco o meglio della parte rimanente tenuta nascosta dalla Abate, hanno deciso di accaparrarsi l’importante appalto statale per il piano di sviluppo delle energie rinnovabili.

Un’impresa non certo semplice, che li porta da subito a scontrarsi con l’imprenditore Umberto Nobile (Tommaso Ramenghi), forte oppositore dei piani dei due Mezzanotte e per questo vittima di un attentato che obbliga la Duomo a dargli  protezione. Rosy nel frattempo è riuscita a fuggire dal luogo in cui è stata sequestrata. Ed è proprio dalla fuga del personaggio interpretato da Giulia Michelini che riprenderà il terzo appuntamento in onda lunedì 24 settembre sempre alle 21,10 su Canale5.

In fuga disperata dalla polizia e dai Mezzanotte, Rosy Abate riuscirà  a salvarsi grazie al prezioso cd in suo possesso, la Lista, che le permetterà di ottenere da un commercialista delle alte gerarchie mafiose una milionaria rendita annuale per il figlio Leonardo e del denaro contante per lasciare l’Italia. I Mezzanotte, però, usciti sconfitti dall’assegnazione dell’appalto statale per le energie rinnovabili, sono sempre più determinati a scovarla per impossessarsi del documento. Uscita indenne da una trappola dei fratelli e ormai a un passo dalla salvezza Rosy sarà messa di fronte a una difficile scelta.


2
settembre

SQUADRA ANTIMAFIA 4: GRETA SCARANO E’ L’ISPETTRICE LEONI, ANDREA SARTORETTI IL MAFIOSO DANTE MEZZANOTTE

Squadra Antimafia 4

La quinta stagione è sul set in quel di Catania, mentre la quarta debutterà sugli schermi di Canale5 lunedì 10 settembre alle 21,10. Parliamo di Squadra Antimafia, la fiction a marchio Taodue che racconta la lotta alla mafia attraverso il confronto tra le amiche-nemiche Claudia Mares, capo della Squadra Duomo, e Rosy Abate, una malavitosa disposta a tutto pur di raggiungere i vertici della criminalità organizzata.

I due personaggi, interpretati rispettivamente da Simona Cavallari e Giulia Michelini, torneranno a confrontarsi aspramente anche in questo nuovo capitolo. Con loro ritroveremo il Vice Questore Domenico Calcaterra (Marco Bocci), gli Ispettori Sandro Pietrangeli (Giordano De Plano) e Luca Serino (Francesco Mandelli), il Questore Licata (Bruno Torrisi) e il Giudice Pulvirenti (Massimo Corvo). Non mancheranno però nuovi ingressi, come quello di Ludovico Vitrano nei panni di Gaetano Palladino, un ispettore perfettamente inserito alla Duomo come addetto informatico dopo essere stato interdetto al servizio attivo per colpa di alcune “debolezze” accusate in passato.

Altro ingresso della squadra è Francesca Leoni, un’ispettrice interpretata da Greta Scarano, la giovane attrice che vedremo impegnata anche il mercoledì sera in RIS Roma 3 – Delitti Imperfetti. La Scarano è un’ex agente dell’Antidroga di Roma che approda alla Duomo come supporto visto che Claudia Mares non può agire sul campo per via della gravidanza. Francesca è costretta a guadagnarsi la fiducia di tutti in un momento molto difficile per la squadra.