25
aprile

AUDITEL GENERALISTE FEBBRAIO/MARZO 2014: RAI1 VOLA A FEBBRAIO MA CALA A MARZO. CANALE 5 DA RECORD NEL PRIMO POMERIGGIO

Canale 5

Canale 5

Torna il consueto appuntamento con i dati Auditel mensili delle reti generaliste italiane, stavolta riferiti ai mesi di Febbraio (2/02-1/03) e Marzo 2014 (2/03-29/03). A primeggiare, manco a dirlo, è Rai1 che a Febbraio 2014, anche grazie al Festival di Sanremo e alla fiction Braccialetti Rossi, ha raggiunto in prima serata il 22.57% di share, mentre nel totale giornata è al 18.84%. Pressocchè stabile Canale5, che invece si è dovuta accontentare rispettivamente del 15.07% e del 16.07%. Leggermente diversa la situazione a Marzo, dove Rai1 ottiene in prime time il 19.40%, più di un punto sopra la media di rete, mentre nelle 24 ore è al 17.52%, tallonata da Canale5 che ottiene rispettivamente il 16.54% e il 17.32%, merito di un pomeriggio che quest’anno funziona.

Nelle restanti fasce, la prima rete pubblica primeggia sia a febbraio che a marzo in preserale, con il 20.35% e il 20.82% di share, ma anche di prima mattina (fascia 7-9) con il 19.53% e il 18.90%. Non positivi i dati nella fascia postprandiale 15-18, dove raggiunge il 14.10% di share e il 14.21%. D’altro canto l’ammiraglia del Biscione, sempre riferendoci ai due mesi presi in considerazione, ottiene il 20.17% e il 22.07% nella fascia postprandiale, grazie alla corazzata delle soap – il Segreto in primis -, mentre in preserale è al 18.63% e al 19.56%, prima dell’arrivederci di Bonolis. Anche al mattino, nella fascia 7-9, ottiene degli ascolti decorosi grazie al TG5, raggiungendo il 17.69% e il 17.56%.

Ascolti tv febbraio/marzo 2014, reti generaliste: totale giornata

Per quanto riguarda le altre reti nelle 24 ore, Rai3 è ancora terza rete nel totale giornata sia a febbraio che a marzo con il 7.02% e il 6.87%, mentre Rai2, con il 5.83% e il 6.15%, viene tallonata da Italia 1, con il 6.04% e il 6.10%. Rete4 in calo al 4.78% a febbraio, mentre a marzo è al 5.14%, dato che comunque gli permette di superare ancora La7, ferma al 3.65% e al 3.68%. MTV è allo 0.67% e allo 0.62%.

Ascolti tv febbraio/marzo 2014, reti generaliste: prima serata

Situazione quasi stabile anche in prima serata, dove Rai3 si conferma terza rete sia a febbraio che a marzo con il 7.19% e il 7.31% di share, seguita a ruota da Rai2 e Italia 1 quasi appaiate, rispettivamente al 6.31%, 6.42% e 6.29%, 6.57%. Rete4 è invece al 4.89% e al 5.42%, mentre La7 si deve accontentare del 4.03% e del 4.53%. Stabile MTV allo 0.64% e 0.58%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Cielo - Sochi 2014
AUDITEL CANALI ALL DIGITAL FEBBRAIO/MARZO 2014: BOOM PER CIELO. IN CALO RAI PREMIUM


Grande Fratello Vip ascolti seconda puntata, Blasi-Grandi
Ascolti TV | Lunedì 18 settembre 2017. Grande Fratello Vip vince con il 23.8%, Provaci Ancora Prof in calo (17.5%)


Domenica Live
Ascolti TV | Domenica 17 settembre 2017. Un Passo dal Cielo 14.8%, Benvenuti al Nord 12.8%, MasterChef su TV8 4.6%. Parte bene Domenica Live


Un due tre fiorella ascolti tv
Ascolti TV | Sabato 16 settembre 2017. Un Due Tre Fiorella 21.6%, Ciao Darwin 14.1%

1 Commento dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

25 aprile 2014 alle 20:21

Vedo che la Perego, volto amatissimo dal pubblico italiano, nella fascia 15-18 di Rai1 fa la differenza.
Bene Raiuno in prima serata mentre Canale 5 è più sofferente in entrambi i mesi. Grande recupero di Canale 5 a marzo nelle 24 ore.
Il problema grande di Raiuno è appunto quella fascia che tutti conosciamo.
Bene Rete4, la sesta rete di stato, che a marzo sale oltre il 5% sia in prima serata che nel totale giornata.
Poco da dire a marzo su Italia 1 e Rai 2, praticamente in pari.
Grazie per i dati Daniele.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.