11
novembre

ASCOLTI TV DI DOMENICA 10 NOVEMBRE 2013: IO CANTO NON SI RISCATTA NEANCHE CON LA FINALE (12.51%) ED E’ ANCORA BATTUTO DA UN PASSO DAL CIELO 2 (14.26% – 17.77%)

Un passo dal cielo 2

Ascolti tv Prime Time

Su Rai1 Un passo dal cielo 2 in replica ha ottenuto 4.058.000 ascoltatori (14.26%), nel primo episodio, e 4.034.000 ascoltatori (17.77%), nel secondo episodio. Su Canale5 la finale di Io Canto, condotto da Gerry Scotti, ha totalizzato 3.004.000 spettatori e il 12.51% di share. Rai3 con Speciale Elisir conquista 1.077.000 spettatori (4.18%). Su Italia1 Lucignolo 2.0 porta a casa un netto di 1.369.000 spettatori e il 6.48% di share. Su Rai2 NCIS ha ottenuto 2.815.000 e 2.964.000 ascoltatori (9.52% e 10.56%) mentre su Rete4 Oliver Twist è stato seguito da 1.365.000 spettatori pari al 5.76% di share. Su La7 il medical drama Grey’s Anatomy ottiene 971.000 spettatori (3.31%) nel primo episodio, e 1.229.000 spettatori (4.72%) nel secondo.

Access Prime Time

La versione ridotta di Che Tempo che Fa segna l’11.09%

Su Rai1 Affari Tuoi ha raccolto 5.008.000 spettatori (17.26%). Su Canale5 Paperissima Sprint sigla il 14.16% con 4.072.000 ascoltatori. Su Rai3 l’appuntamento con Blob ottiene 1.571.000 spettatori per uno share del 6.36% e Che Tempo Che Fa ha fatto segnare l’11.09% e 3.190.000 spettatori (presentazione al 6.67% con 1.725.000). Su La7 le storie di Linea Gialla porta a casa l’1.42% e 402.000 telespettatori.

Preserale

Avanti un altro raggiunge un esatto 20% di share

Su Rai1 L’Eredità – la Sfida dei 6 è stata seguita da .000 spettatori per uno share del % mentre L’Eredità ha convinto 5.017.000 spettatori e il 22.15%. Per la puntata domenicale di Avanti un altro invece i telespettatori sono stati 4.470.000 con il 20% (Avanti il primo al 15.22% con 3.105.000 individui all’ascolto). Su Rai2 Novantesimo Minuto ha interessato 2.198.000 ascoltatori con l’11.09% (presentazione al 9.56%). Su Italia1 il film Tutto l’amore del mondo ha registrato il 3.36% di share con 907.000 spettatori mentre su Rete4 Il Comandante Florent ha siglato il 4.21% con 1.143.000 individui all’ascolto. Su La7 Il Commissario Cordier ha interessato 595.000 spettatori (share del 2.88%).

Daytime Mattina

La replica di The Chef sale al 5.64%

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ottiene 948.000 spettatori (28.02%), nella prima parte, 1.946.000 spettatori (25.37%) nella seconda parte e 1.613.000 spettatori (20.60%) nella terza parte. Sulla stessa rete la Santa Messa ha registrato il 19.12% con 1.809.000 spettatori. Su Canale5 Prima Pagina al 16.99% mentre il TG5 Mattina è stato seguito da 1.374.000 telespettatori con il 21.81%. Sempre sulla rete diretta da Giancarlo Scheri The chef ha fatto segnare il 5.64% con 458.000 spettatori. Su Rai 2 A Come Avventura è stato seguito da 222.000 spettatori con il 2.78%. Su Italia 1 il Motociclismo conquista 1.768.000 spettatori con l’11.94%. Su Rete4 la Santa Messa è stata seguita da 798.000 individui con il 10.06%. Su La7 Omnibus conquista l’attenzione di 164.000 spettatori con il 3.99% di share.

Daytime Mezzogiorno

Perde ancora quota L’Arca di Noè

Su Rai1 l’Angelus è stato seguito da 2.668.000 spettatori con il 21.04%. A seguire Linea Verde conquista 3.077.000 telespettatori e il 19.90% di share nella prima parte e 3.719.000 con il 20.03% nella seconda. Su Canale5 Melaverde ha radunato 1.907.000 telespettatori (13.42%) mentre L’Arca di Noè ottiene 2.213.000 spettatori con il 10.94%. Su Rai2 Mezzogiorno in famiglia conquista 1.413.000 telespettatori con l’11.37% di share. Su Italia1 Sport Mediaset XXL arriva al 6.84% con 1.339.000 telespettatori e il Fuorigiri Motomondiale al 6.92% con 1.277.000. Su Rai3 Radici – L’altra faccia dell’immigrazione segna il 2.22% con 430.000 individui all’ascolto. Su Rete4 Pianeta mare fa segnare il 4.88% e e il 4.10% con 428.000 e 584.000 ascoltatori.

Daytime Pomeriggio

In calo la Domenica in di Mara Venier

Su Rai1 L’Arena ha portato a casa 3.950.000 telespettatori (19.49%), nella prima parte, 3.689.000 spettatori (20.26%) nella seconda parte e 3.153.000 spettatori (18.31%). A seguire la Domenica In di Mara Venier si è assestata sul 13.89% con 2.324.000 ascoltatori, nella prima parte, sul 15.57% con 2.650.000 ascoltatori nella seconda parte e sul 16.20% con 3.013.000 ascoltatori nella terza. Su Canale5 Domenica Live sigla l’11.16% con 2.124.000 telespettatori, nella prima parte Attualità, il 12.41% con 2.124.000 telespettatori, nella seconda parte Storie, e il 14.03% con 2.480.000 telespettatori nella terza parte. Su Rai2 Quelli che aspettano fa segnare il 5.40% con 1.052.000 individui, Quelli che il calcio 7.74% con 1.324.000 individui all’ascolto. Sulla stessa rete Stadio Sprint ha raccolto 1.404.000 tifosi con l’8.13%. Su Italia1 Ghostbusters conquista il 3.37% con 572.000 individui all’ascolto. Su Rete4 il magazine Donnaventura è stato seguito da 668.000 telespettatori con il 3.32% mentre Torna a settembre ne porta a casa 626.000 (3.47%). Su Rai3 In Mezz’ora convince 1.111.000 spettatori con il 5.63% mentre Kilimangiaro ha raccolto 1.134.000 spettatori (6.41%).

Seconda Serata

Il meglio di Sostiene Bollani si ferma al 3.57%

Lo Speciale Tg1 è stato seguito da 1.117.000 ascoltatori (8.56%) mentre su Canale5 Smash ne ha portati a casa 449.000 (7.64%). La domenica sportiva è stata seguita su Rai2 da 1.900.000 spettatori pari al 12.81% di share. Su Rai3 Il meglio di Sostiene Bollani è visto da 376.000 spettatori (3.57%) mentre Californication a notte fonda ha portato Italia1 al 6.52% e all 7.53% (416.000 – 309.000). Il film di Rete4 Gone Baby Gone ha registrato 332.000 spettatori e il 5.48% di share. Saving Hope su La7 ha raggiunto il 2.41% con 454.000 individui all’ascolto, nel primo episodio, e il 2.47% con 271.000 spettatori nel secondo episodio.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 4.998 (24.84%) / 5.879 (22.94%)
TG2: 3.059 (16.26%) / 2.152 (7.89%)
TG3: 1.534 (7.49%) / 2.268 (10.57%)
TG5: 3.586 (18.91%) / 5.155 (20.05%)
STUDIO APERTO: 635 (5.24%) /1.115 (5.60%)
TG4: 568 (2.76%) /993 (4.60%)
TGLA7: 742 (3.68%) / 1.366 (5.27%)

Ascolti per Fasce Auditel

Rai 1 17,67 7,62 26,48 19,86 20,57 16,99 19,82 15,64 12,99
Rai 2 8,35 2,79 1,94 5,75 9,49 7,42 7,10 9,45 12,23
Rai 3 5,81 2,79 3,88 3,14 4,62 5,67 8,28 8,12 3,81
Rai 4 0,89 0,86 0,27 1,01 0,46 0,98 0,92 0,72 1,57
Rai 5 0,33 0,43 0,20 0,38 0,25 0,14 0,35 0,41 0,55
Rai Movie 1,19 2,47 0,48 1,61 0,96 1,21 0,79 1,26 1,58
Rai Premium 1,17 0,85 0,93 1,09 1,89 0,99 0,79 0,83 1,61
Rai YoYo 1,27 0,14 2,05 3,29 1,54 1,18 1,25 0,93 0,28
Rai Sport 1 0,26 0,36 0,39 0,36 0,26 0,28 0,36 0,21 0,08
Rai Sport 2 0,09 0,07 0,03 0,25 0,03 0,11 0,10 0,03 0,12
Rai News 0,54 2,75 2,24 1,07 0,47 0,42 0,29 0,16 0,49
Rai GULP 0,41 0,65 1,35 0,48 0,43 0,30 0,57 0,35 0,11
Rai Scuola 0,02 0,00 0,01 0,01 0,00 0,05 0,03 0,00 0,00
Rai Storia 0,12 0,27 0,11 0,02 0,03 0,12 0,15 0,15 0,19
Rai Specializzate 6,29 8,84 8,05 9,56 6,31 5,80 5,59 5,06 6,57
RAI 38,11 22,05 40,35 38,30 40,99 35,88 40,79 38,27 35,60
Canale5 13,20 13,25 17,07 5,39 12,93 12,80 17,92 12,58 12,60
Italia1 5,88 4,77 2,58 6,03 11,35 4,10 3,36 4,38 7,24
Rete4 4,48 2,34 1,61 6,10 2,89 4,28 4,79 4,67 6,17
Boing 0,87 0,71 1,75 2,23 0,81 0,88 0,81 0,65 0,28
Iris 1,24 2,51 0,85 1,18 1,26 1,54 0,83 1,17 1,38
La5 0,59 2,00 0,53 1,02 0,45 0,32 0,52 0,66 0,58
Mediaset Extra 0,84 1,93 0,99 0,94 0,91 0,63 0,79 0,83 0,81
Italia 2 0,45 1,04 0,38 0,76 0,56 0,29 0,36 0,45 0,34
Cartoonito 0,41 0,37 0,75 1,07 0,45 0,35 0,47 0,25 0,06
Top Crime 0,94 0,82 0,69 0,78 0,65 0,85 1,02 1,02 1,41
Premium Calcio HD 1,34 0,42 0,06 0,07 1,65 3,04 0,67 1,05 1,33
Premium Calcio 1 1,03 0,00 0,00 0,00 0,03 1,01 0,07 4,01 0,59
Premium Calcio 2 0,16 0,00 0,00 0,00 0,04 0,67 0,05 0,15 0,04
Premium Calcio 3 0,05 0,00 0,00 0,00 0,01 0,30 0,00 0,00 0,00
Premium Calcio 4 0,03 0,00 0,00 0,00 0,02 0,17 0,00 0,00 0,00
Premium Calcio 5 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,02 0,00 0,00 0,00
Mediaset Specializzate 7,96 9,79 6,00 8,04 6,84 10,07 5,59 10,26 6,83
MEDIASET 31,52 30,16 27,25 25,56 34,02 31,25 31,66 31,88 32,84
La7 2,61 2,46 4,21 2,33 1,54 1,99 3,56 2,87 3,00

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Mondo a Colori: Una Serata per Telethon
Ascolti TV | Sabato 16 dicembre 2017. Il Meglio di Tú sí que Vales vince con il 19.4%. Solo l’11.9% per Telethon. Gomorra su Rai 4 al 3.2%


Federico Russo e Claudia Gerini
Ascolti TV | Venerdì 15 dicembre 2017. Floppa Sarà Sanremo (11.4%), Sacrificio d’Amore 11.1%


La Strada di Casa - Sergio Rubini
Ascolti TV | Giovedì 14 dicembre 2017. La Strada di Casa chiude al 23% e affonda Le Tre Rose di Eva (11.1%). La finale di X Factor su TV8 al 4.4%


Checco Zalone Music
Ascolti TV | Mercoledì 13 Dicembre 2017. Botto per Indietro Tutta (19.2%) che stacca Music (15.1%)

21 Commenti dei lettori »

1. dede ha scritto:

11 novembre 2013 alle 10:27

Io canto è stato un vero flop.



2. marcodesantis ha scritto:

11 novembre 2013 alle 10:27

per fortuna io canto è finita e ce la siamo tolta dalle scatole. dite a canale56 e a scotti di farlo riposare almeno un paio di anni come x il gf.



3. Markos ha scritto:

11 novembre 2013 alle 10:40

Credo che Io Canto non torni più con un’ intera edizione…



4. lisa ha scritto:

11 novembre 2013 alle 11:31

I programmi più visti della giornata sono affari tuoi e l’ eredita’ con 5 milioni, poi un passo dal cielo e l’ Arena con 4.
linea verde supera i 3 milioni. Iniziano i numeri invernali.
Io canto tocca il suo record stagionale (!) facendo 3 milioni: ci sarà modo di vederlo ancora un sabato con il meglio di e a dicembre con uno speciale natalizio. Ballando sabato ha superato il 23%, doppiando la finale di io canto.
Da questa settimana il Biscione e’ in ferie anche sabato e domenica.



5. lucio voreno ha scritto:

11 novembre 2013 alle 11:40

Solita noia in prima serata tra guardia boschi e bimbi canterini. Bene Conti e Bonolis, sui contenitori pomeridiani meglio stendere un velo pietoso.



6. Marcourli ha scritto:

11 novembre 2013 alle 13:04

Io Canto non canterà probabilmente più in futuro. Con ospiti Aldo Giovani e Giacomo ed i Backstreet Boys hanno perso un’occasione per chiudere con ascolti migliori. Non sono stati capaci di creare l’evento.
Un programma lungo con diverse punte di noia, nè carne nè pesce. A quale target puntavano? Ultrapensionati? Ospite Rita Pavone ( che già si era vista con Morandi all’Arena, sempre con regia di Cenci). 35-40 enni? Backstreet Boys. Italiani vintage? Marcella Bella. E così via.



7. fedez ha scritto:

11 novembre 2013 alle 13:35

In prime time bene un passo dal cielo,ancora flop io canto,programma ormai lento e noioso,in access bene affari tuoi con Flavio insinna ormai leader quasi tutti i giorni,bene sia conti che Bonolis,benino la terza parte di domenica in,bene l arena,benino l ultima parte di domenica live con ospite Pippo Baudo



8. Peppe93 ha scritto:

11 novembre 2013 alle 13:49

Soliti ascolti della domenica, Io canto da non riproporre



9. whattheroso ha scritto:

11 novembre 2013 alle 13:50

E gli ascolti degli EMA su MTV?



10. Salvo ha scritto:

11 novembre 2013 alle 14:07

La Domenica In della Venier è ancora un po’ “morta”, mandano la pubblicità senza nemmeno la musica, stessa cosa per quando ritornano in onda e quando entra un ospite, l’orchestra è come se non ci fosse e continuano ad essere disorganizzati al massimo.



11. Lorenzo ha scritto:

11 novembre 2013 alle 14:24

Terribili gli ascolti delle ammiraglie, che in due non riescono a superare il 30%. Bene LA7 che però perde rispetto a settimana scorsa, conquista comunque il milione. Nel preserale buono Conti e Bonolis, faccio notare che “Cordier” sfiora i 600.000 e il 3%, molto meglio delle Parodi e della povera Geppy dell’anno passato.



12. Marco89 ha scritto:

11 novembre 2013 alle 14:28

Come avevo ipotizzato la Venier ha fatto il botto la settimana scorsa perchè c’ era Marrazzo, questa settimana torna ad ottenere risultati mediocri. Sinceramente mi aspettavo qualcosa in più, sta facendo peggio della Cuccarini. La D’ Urso va sempre male contro Giletti, con Mara si avvicina a quasi 2 punti.



13. francesco ha scritto:

11 novembre 2013 alle 15:40

Era meglio la domenica in della cuccarini.. almeno c era un senso ed era ben fatta



14. Esabac ha scritto:

11 novembre 2013 alle 16:29

La Domenica in della Venier è un condominio: lei una portinaia avanti con l’eta che passa il tempo nel fare chiacchere piatte e noiose con ospiti di passaggio, che quasi non vedono l’ora di andar via. Il tutto in un aria soporifera e quasi triste, senza dimenticare gli ormai fissi errori tecnici.

Dall’ altra parte una sagra di paesotto con una conduttrice che non ha capito che il suo modo di fare ha stancato da ormai tre anni e che imperterrita continua nella sua mission: vagonate di trash per sembrare giovane



15. Michele ha scritto:

11 novembre 2013 alle 16:55

La domenica pomeriggio tv attuale è di una tristezza assoluta.

Su Rai 1 la Venier dopo il disastro delle prime puntate ha virato sulla cronaca ed in pratica adesso il programma è identico al ”Così è la vita” della Cuccarini (però la Venier era quella che premeva per mandar via Lorella perchè il pubblico a detta sua ”la domenica rivuole l’intrattenimento” salvo poi cambiare idea appena l’auditel ha mostrato il pollice verso)…

Su Rai 2 Savino dimostra quello che tutti sostengono, è una spalla, un numero due, uno che può fare il mediano non l’attaccante (stesso dicasi per il resto del cast del programma di quest’anno)…

Su Canale 5 la D’Urso fa la D’Urso e comunque prende un certo pubblico (sicuramente per Canale 5 è meglio lei delle disastrose gestioni Panicucci-Brachino e Vinci-Scampini)…

Tutte e tre le trasmissioni sono accumunate, a mio avviso, dall’esser state messe su al motto di ”Bambole, non c’è una lira”.

Certo che se paragonate alle Domenica In di Corrado-Baudo-Carrà-Boncompagni degli anni ‘70-’80, ai Quelli che il calcio di Fabio Fazio e Simona Ventura ed alle Buona Domenica di Columbro-Cuccarini e Scotti-Carlucci, le trasmissioni domenicali attuali spariscono sottoterra… CHE TRISTEZZA



16. elena ha scritto:

11 novembre 2013 alle 17:32

spero che ora non si ripresenti la clerici con i suoi bimbinicantantini. possibile che non tengano conto delle opinioni della gente o piu’ banalmente dei dati di ascolto?
personalmente non mi piace guardare bambini in competizione, nemmeno quella sportiva, ma la voglia di celebrita’ dei genitori li penalizza.
basta!!! fateli giocare e non mandateli in tv vestiti da adulti, fanno pena!!!
ultimamente fra repliche e programmi insulsi la televisione non e’ proprio una buona compagnia.



17. Davide Maggio ha scritto:

11 novembre 2013 alle 17:43

Ti Lascio una Canzone ci sarà.



18. sciro ha scritto:

11 novembre 2013 alle 19:05

la domenica in di mara ha bisogno ancora di qualche aggiustatina ma e’ molto bello passare due ore con la sua allegria con i suoi ospiti e perche’ no anche a riflettere bellissima e commovente l’intervista a brignano e toccante quella della de laurentis brava mara



19. Markos ha scritto:

11 novembre 2013 alle 20:03

Tra le digitali segnalo che Rai Premium non va proprio bene con la replica di Tale e Quale Show, nonostante il successo il venerdì sera su Rai1. Invece in seconda serata va molto bene con L’Isola ed è prima rete tra le digitali.



20. francesco ha scritto:

11 novembre 2013 alle 22:15

bellissima l’ntervista della d’urso a pippo baudo



21. Salvo ha scritto:

12 novembre 2013 alle 13:42

elena, Ti lascio una canzone – L’ORIGINALE, torna a gennaio senza gara tra i bambini, come nelle prime edizioni, quindi sarà più un varietà che un talent. E poi la Clerici ha sempre fatto buoni ascolti, cosa che non si può dire per Scotti, quindi è giusto che la Rai lo riproponga.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.