19
agosto

X FACTOR 7 – IL PROMO: MIKA E’ LA STAR, SIMONA VENTURA COME KYLE MINOGUE! (FOTO)

Simona Ventura

Dopo 4 giorni di shooting e un mese di postproduzione, ecco finalmente il primo vero promo di X Factor 7 che prenderà il via il prossimo 26 settembre su Sky Uno HD. E anche su Sky Uno normale. Noi ci teniamo sempre a precisare che i canali Sky si vedono anche se non avete l’HD ed è stato accertato che guardare la televisione non in alta definizione non comporta miopia. E nemmeno astigmatismo.

Sebbene non disdegniamo X Factor, stavamo passando un’estate serena anche senza avere il promo dei giudici. Il motivo per cui abbiamo usato l’avverbio “finalmente” è dovuto forse al fatto che ci siamo lasciati un tantino coinvolgere dalla presentazione del suddetto promo sul sito. Vi si riscontrano tracce di autoreferenzialità miste a narcisismo, che se Oscar Wilde e D’Annunzio l’avessero scritta a 4 mani il risultato finale sarebbe stato più sobrio. Noi nel descrivervelo ci atterremo ai fatti. Prima di tutto la colonna sonora. E’ I Love It delle Icona Pop. E subito ci parte, oggettivamente, un voto basso per l’originalità. Ci avranno pure messo 4 giorni per gli shooting, ma poi hanno recuperato tempo sulla colonna sonora. Ci hanno messo 4 minuti per sceglierla. Pezzo bellissimo, ma che ormai è in saldo anche su Itunes.

Protagonisti sono naturalmente i 4 giudici, Simona Ventura, Elio, Morgan e Mika. E sì. Che la Ventura è l’unica ad avere il cognome sarà la battuta regina dei tweet del 26 settembre. L’atmosfera è quella asettica della tecnologia spinta in cui i giudici ballano e si clonano. Sono naturalmente effetti speciali. Le staminali non c’entrano nulla. Alla fine del promo, le nostre certezze sono confermate. Simona Ventura non sa ballare, nemmeno con gli effetti speciali. Elio fa sempre ridere. Morgan fa sempre il figo e  Mika è la vera star di questa edizione. E’ lui che conclude il promo con la frase “Questo sì che è X Factor“, che, concretamente, non significa nulla. Simona Ventura dovrà accontetarsi del titolo di “unica donna” ed eventualmente di qualche galanteria da parte di Alessandro Cattelan.

Avevamo qualche dubbio su chi si fosse occupato delle coreografie. Poi abbiamo visto Simona Ventura vestita come Kylie Minogue e ogni dubbio si è subito dissolto. Maria De Filippi dovrà farsene una ragione, ma a lavorare come coreografo con Kylie è stato Luca Tommassini e non Garrison. E pure a far parte del corpo di ballo di Madonna. D’altronde, a X Factor tendono a ricordarlo in maniera così ossessiva che se ancora non lo sapevate vi leviamo subito la tessera del fan di X Factor 7. La regia del promo è di Andrea Linke, mentre Gaetano Cappa, vocal coach di Morgan nella scorsa edizione, si è occupato del sound concept.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti e Maria De Filippi
FESTIVAL DI SANREMO 2017, PROMO: CARLO CONTI E MARIA DE FILIPPI CANTANO ‘VATTENE AMORE’ (VIDEO)


Alessandro Cattelan Marilyn
E POI C’E’ CATTELAN: IL CONDUTTORE DIVENTA MARILYN MONROE PER IL PROMO (VIDEO). ROBBIE WILLIAMS ALLA PRIMA


Dieci Cose promo - Carlo Conti
DIECI COSE: LA RAI CI METTE LA FACCIA


laura e paola
LAURA & PAOLA: CARLO CONTI E ANTONELLA CLERICI PER IL PROMO DELLO SHOW DI CORTELLESI E PAUSINI (VIDEO)

9 Commenti dei lettori »

1. telecrisi ha scritto:

19 agosto 2013 alle 19:53

Troppo bello, non vedo l’ora che cominci!



2. Peppe93 ha scritto:

19 agosto 2013 alle 20:26

Davvero ben fatto. Bello.



3. Seba7650 ha scritto:

19 agosto 2013 alle 21:00

Promo spettacolare e di grande impatto..
Poco da fare… Come sa far le cose Sky non le sa fare nessuno!



4. shiver ha scritto:

19 agosto 2013 alle 21:48

Uhuahuahuauhauhahua Simona è unica



5. mary ha scritto:

19 agosto 2013 alle 23:14

bello,ma anche in questa stagione come sempre ci saranno dopo pochi giorni le repliche su cielo anche dei casting,vero?



6. NicolaDM ha scritto:

20 agosto 2013 alle 01:31

Non ho resistito allo spirito da spotter che è in me: sono andato a ripescare tutti gli spot dei giudici da X Factor 4 ad oggi. Che dire? Una pura excalation di spettacolarità, tecnologia e sapiente uso dell’immagine mescolato al sonoro per stuzzicare l’appetito dell’affamato ed intrepidante spettatore di questo format.
La differenza tra mamma RAI e la murdochiana Sky è abissale: lo potrebbe pure confermare un giove amish di Real Time in fuga dalla vita senza TV (che poi, come si fa?). Come non provare un senso di tenerezza per un giovine Facchinetti che batte le mani e accende quattro fari sui giudici della quarta edizione?
Dopo il 4, l’abisso. I giudici della quinta stagione atterrano sugli schermi della tv satellitare su aerei, limousine e carrozze, per poi ritrovarsi, nell’anno successivo, in una città sub-urbana stile NY a stupirsi dei propri superpoteri (tranne Mona satellitare nostra che, con faccia stupita. guarda giochi di luce che rendono cosi chic l’ambiente americano nella quale è immersa). Ed infine l’arrivo di Mika e lo spot che, pur con tutte le critiche apportate da Valeria, rende onore e merito ad un cantante internazionale, giunto come una star dust sull’italico judges pannel. 1 mese di post-produzione ne vale da candela! Viva Sky, viva i nostri soldi da fedeli abbonati, viva il prodotto di qualità (che, di questi tempi di carestia televisiva, male di certo non fa!)



7. cristina ha scritto:

20 agosto 2013 alle 08:17

oddio la simo ahahahah cmq avrà poco da ridere quest’anno gira voce che avrà i gruppi speriamo che gli altri 3 giudici siano clementi con lei



8. Tv fan ha scritto:

22 agosto 2013 alle 15:21

Che forte la simo che richiama kylie ! Ogni giudice fa la pop star insomma …fino a presentare la novità di questa “guerra fra star”: Mika. Ottimo promo , by SKY, come sempre !



9. Francesca ha scritto:

27 agosto 2013 alle 20:49

Mitica simoooo! Sei sempre la numero uno!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.