31
luglio

NCIS 11: USCITA DI SCENA AD ‘ALTO TASSO EMOTIVO’ PER ZIVA

Cote de Pablo

Doccia fredda in arrivo per i tanti telespettatori di NCIS che dal 2005 seguono con passione le avventure di Leroy Jethro Gibbs (Mark Harmon) e della sua squadra di agenti federali. L’undicesima stagione segnerà l’addio di Ziva David, personaggio interpretato dalla cilena Cote de Pablo, che sarà presente solo nel primo episodio per un’uscita di scena che, secondo quanto annunciato dalla Cbs, si prospetta ad alto tasso emotivo.

Al termine della decima stagione, di cui gli spettatori italiani devono ancora vedere metà degli episodi (su Rai 2 in autunno), il contratto dell’attrice è infatti terminato. La stessa De Pablo ha deciso di non rinnovarlo – malgrado una lauta offerta economica – e dunque non prestare più il volto all’ex agente del Mossad esperto di torture che arrivò nella squadra di Gibbs per prendere il posto di Kate Todd (Sasha Alexander), morta in servizio ed uccisa proprio dal fratello di Ziva.

Un personaggio ricco di sfaccettature e di non facile interpretazione che, se da una parte ha raccontato molti drammi e scelte difficili quali proprio l’omicidio del fratello per difendere Gibbs oppure la tortura subita nella sesta serie, dall’altra ha regalato al pubblico anche momenti di comicità e leggerezza che sono risultati chiave per il successo della serie più vista d’America. Merito soprattutto del legame speciale instaurato da Ziva con i colleghi McGee (Sean Murray) e DiNozzo (Michael Weatherly), che l’ha da sempre presa in giro per la sua tendenza ad usare impropriamente i modi di dire americani.

Nel congedarsi dal cast la de Pablo ha speso parole affettuose per tutti i colleghi e l’intera produzione, che ha ricambiato affermando di rispettare la sua decisione, arrivata dopo ben otto anni di “onorato servizio”. Ora che come presenza femminile di rilievo in NCIS resta solo la storica Abby (Pauley Perrette) bisogna vedere chi arriverà a sostituire l’agente David. Di sicuro l’undicesima serie sarà ricca di colpi di scena a livello personale per Vance (Rocky Carroll), Palmer (Brian Dietzen) e McGee e per la squadra in generale, che dovrà vedersela con uno degli avversari più pericolosi incontrati finora.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


BULL
NCIS E BULL: DA STASERA SU RAI 2 GLI EPISODI INEDITI


BULL
BULL: RAI2 LANCIA LA NUOVA SERIE DI MICHAEL WEATHERLY IN TANDEM CON L’ADDIO DI DI NOZZO A NCIS


Serie Rai2
LE SERIE TV IN PARTENZA SU RAI 2


NCIS
NCIS: LA TREDICESIMA STAGIONE AL VIA SU RAI2. GIBBS E’ VIVO O MORTO?

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.