2
gennaio

ASCOLTI TV DI MARTEDI 1 GENNAIO 2013: CANALE5 TORNA A VINCERE CON MRS. DOUBTFIRE (14.54%), FILUMENA MARTURANO SI FERMA ALL’11.6%. BENE RAMAZZOTTI (9%) E IL CONCERTO DI VENEZIA (26.6%)

Filumena Marturano

PRIME TIME – Scarso riscontro per il teatro in prima serata su Rai1. La commedia Filumena Marturano con Massimo Ranieri e Mariangela Melato si aggiudica appena 2.925.000 ascoltatori e l’11.59% soccomendo con il classico di Canale5 Mrs. Doubtfire con Robin Williams che ha ottenuto 3.375.000 spettatori e il 14.54%. Su Italia1 il gala di Capodanno on Ice ha portato a casa 1.210.000 spettatori (5%) mentre su Rai2 lo speciale musicale Eros Ramazzotti, Io sono te ha ottenuto 2.225.000 ascoltatori (9.03%). Su Rai3 l’appuntamento con il film La bussola d’oro è stato seguito da 2.608.000 spettatori (10.22%) mentre su Rete4 la nuova puntata de Lo spettacolo della natura è stata seguita da 1.328.000 spettatori pari al 6.25% di share. Su La7 il finale dell’ottava stagione di Grey’s Anatomy ha coinvolto 991.000 spettatori (3.75%) nel primo episodio e 1.027.000 (4.17%) nel secondo. Per quanto riguarda i canali all digital, su La7d in prime time, il film Il Favoloso Mondo di Amelie ha raggiunto lo 0.78% di share media. Il film The Truman Show, in onda su Rai4, è stato seguito da 642.000 spettatori con uno share del 2.52% mentre su Rai5 lo spettacolo teatrale de I Legnanesi Fam Fum Frec in onda è stato seguito da 581.000 con uno share del 2.27%.

ACCESS PRIME TIMEGiusti si aggiudica la prima sfida del 2013 – Su Canale5 Striscia la Notizia con Ezio Greggio e Michelle Hunziker ha conquistato 4.785.000 telespettatori e il 18.32% mentre Affari Tuoi ha siglato il 19.06% con 5.009.000 spettatori. Su Italia1 il film con Jim Carrey Bugiardo Bugiardo ha registrato il 6.98% di share con 1.711.000 spettatori. Su Rete4 Walker Texas Ranger ha siglato il 4.86% con 1.260.000 individui all’ascolto. Su Rai3 l’appuntamento con Blob ottiene 1.736.000 spettatori per uno share del 7.21 e Un posto al sole ha fatto segnare l’7.27% e 1.849.000 spettatori. Su La7 Cash Taxi registra il 2.63% e 685.000 telespettatori.

PRESERALE Ghigliottina oltre i 5,6mln senza Bonolis – L’appuntamento con L’Eredità di Carlo Conti è stato seguito da 4.408.000 spettatori per uno share del 21.13% che salgono a 5.662.000 e il 24.61% nella ghigliottina finale. Per il film di Canale5 Un matrimonio sotto l’albero i telespettatori sono stati invece 2.189.000 con il 10.81%. Su Italia1 La vita secondo Jim ha portato a casa 1.212.000 spettatori (5.9%). Su Rai2 il film d’animazione Aladdin e il re dei ladri ha interessato 968.000 ascoltatori (4.2%). Tempesta d’amore su Rete4 raduna 1.442.000 telespettatori con il 6.07%.

DAYTIME MATTINA - Concerto di Capodanno: Venezia meglio di Vienna – All’ora di pranzo su Rai1 (fino alle 13:30) il Concerto di Capodanno da Venezia si aggiudica 4.381.000 ascoltatori (26.64%) battendo il più classico Concerto di Capodanno da Vienna trasmesso da Rai2 arriva al 15.57% con 2.849.000 telespettatori nella prima parte e al 18.1% con 3.072.000 nella seconda. Su Rai2 I fatti vostri ottiene 1.362.000 telespettatori con il 10.75%. Su Rete4 il telefilm Detective in corsia è stato seguito da 680.000 telespettatori con il 4.53% e subito dopo La Signora in Giallo si porta al 3.8% con 682.000.

DAYTIME  POMERIGGIOGeo & Geo si mantiene sopra il 10% – Su Rai1 il film Seabiscuit – Un mito senza tempo ottiene l’11.88% con 1.924.000 telespettatori. Su Canale5 il classico Quattro bassotti per un danese ha raccolto 1.956.000 telespettatori con l’11.33% mentre l’appuntamento con Un sogno sotto l’albero 2.093.000 con il 13.22%. Su Rai2 il film d’animazione Trilli e il grande salvataggio ottiene il 5.74% con 893.000 spettatori. Su Italia1 I Simpson arrivano al 7.26% con 1.318.000 e a seguire La famiglia Addams segna il 7.26% (1.142.000 spettatori) e Il dottor Dolittle 2 ha totalizzato il 7.36% con 1.229.000. Su Rete4 il film La grande corsa è stato seguito da 611.000 spettatori con il 3.68%. Su Rai3 Cose dell’altro Geo fa segnare 1.176.000 ascoltatori (7.48%) mentre Geo & Geo ha portato a casa il 10.36% con 1.849.000 spettatori.

SECONDA SERATASaving Hope al 4.12% – Su Rai1 l’appuntamento con Ennio Morricone dirige l’Orchestra Sinfonica totalizza 733.000 spettatori per uno share del 4.9% mentre su Canale5 il film Una vita quasi perfetta ne ha fatti segnare 1.052.000 (share del 13.58%). In 748.000 si sono sintonizzati su La7 per seguire l’appuntamento con la serie Saving Hope (share del 4.12%).

TELEGIORNALI – L’edizione delle 13:30 del TgLa7 ha ottenuto il 4.36% di share media con quasi 800mila telespettatori (797.000), quella delle 20 ha realizzato il 6.97% di share media con quasi 1,7 milioni di telespettatori (1.699.000)

SHARE PER FASCE AUDITEL – Il primo dato è relativo al totale giornata:

RAI 1 16.46 29.5 25.79 21.83 11.74 19.74 14.25 7.57
RAI 2 8.62 2.53 7.75 15.51 9.01 4.36 8.26 7.79
RAI 3 7.41 3.3 4.03 6.21 7.01 11.61 9.46 5.89
RAI SPEC 8 9.83 9.73 6.8 8.36 5.9 8.99 9.08
RAI 40.49 45.17 47.3 50.36 36.12 41.62 40.97 30.32

CANALE 5 12.3 18.03 7.09 10.31 12.64 12.37 14.04 15.75
ITALIA 1 6.31 1.64 4.24 7.76 7.1 6.87 6.17 5.05
RETE 4 4.91 2.84 5.7 3.79 3.66 5.08 5.55 6.67
MED SPEC 4.38 3.76 5.07 3.51 4.04 4.18 4.94 4.76
MEDIASET 27.9 26.28 22.1 25.37 27.45 28.5 30.69 32.22

LA7 3.03 1.79 1.65 1.92 3.42 3.69 3.46 3.21

SATELLITE 19.72 14.97 19.66 15.45 23.91 19.21 16.52 23.17
TERRESTRI 8.86 11.8 9.29 6.91 9.1 6.99 8.36 11.08

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


ascolti tv 15 agosto 2017 l'ambasciata
Ascolti TV | Martedì 15 agosto 2017. Ferragosto fiacco: Rai1 vince con il 9.9% e 1,3 milioni. Champions 8.78%. Tv8 al 5.06% con Robin Hood


Reazione a Catena di Sera
Ascolti TV | Lunedì 14 agosto 2017. Reazione a Catena di Sera 19%, Rai 2 con Voyager (9.65%) meglio di Canale 5 (8.57%)


ascolti lazio juve murgia
Ascolti TV | Domenica 13 agosto 2017. Juventus – Lazio 33.69%


Bolt, ascolti tv 12 agosto 2017
Ascolti TV | Sabato 12 agosto 2017. Vince Sogno e Son Desto (14.62%), Atletica Leggera 11.33%

15 Commenti dei lettori »

1. matteo quaglia ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 10:18

poco da dire , come prevedibile vanno male le repliche di canale 5 e rai1 , raidue fa cosi cosi con lo speciale su ramazzotti che io avrei messo in un altra serata di questa settimana cosi come per la 7 che ha mandato il finale di greys anatomy , ieri trionfa alla sera solo raitre e un pochino rete4



2. matteo quaglia ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 10:23

contrordine ramazzotti va bene , avevo visto un altro dato



3. LUCA ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 10:25

MRS. DOUBTFIRE è un bel film contento che abbia vinto la serata.

I menù delle 12.30 allo 0,84! Ormai non se la fila più nessuno!



4. amazing1972 ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 10:35

prevedibile flop di raiuno in replica
contento per mrs doubtfire,un piccolo classico,adatto ai giorni di festività in famiglia. molto bene anche lo speciale su eros (non pensavo) e il film su raitre. tonfo per italia1



5. matteo quaglia ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 10:59

non andrebbe cambiata la foto?? e’ stato il film ieri a vincere la serata non ranieri



6. Gah! ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 11:21

La puntata delle 12.30 de I Menu’ di Benedetta e’ la replica della replica della puntata delle 19.05. Non sono puntate inedite!



7. Michele ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 11:26

Ma c’è un errore colossale!!!!!!!!!: Il concerto di capodanno prima parte e seconda parte? Guardate che sono due concerti diversi: quello su Rai 1 è quello del Teatro La Fenice di Venezia (che va in onda dal 2003) mentre quello su Rai 2 è il classico concerto di Capodanno di Vienna (che fino al 2002 andava in onda su Rai 1 in diretta, ma dopo l’inizio di quello della Fenice è passato su Rai 2 in differita pomeridiana, visto che va contemporaneamente a quello veneziano)…



8. LUCA ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 11:28

Alle 18.58 I menù di Benedetta 1,32%.

Ok che sono repliche ma sono ascolti vergognosi, la7 si sta giocando il preserale!



9. Gianluca Camilleri ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 11:31

@Michele
Esattamente come è specificato nel post e nel titoletto in corsivo.
C’era solo un errore (già corretto) in cui mi riferivo alla prima parte del Concerto di Venezia.
Per quel che attiene il Concerto di Vienna invece la divisione tra prima e seconda parte sussiste nella segmentazione auditel.



10. LUCA ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 11:34

notare l’assenza di osservatore (è sempre il primo a scrivere)….
si vede che non sa cosa inventarsi per giustificare quel misero 11%



11. Gah! ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 11:43

Ottimi ascolti per I Fatti Vostri con Giancarlo Magalli,Adriana Volpe e Marcello Cirillo.



12. matteo quaglia ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 12:04

ora che mi viene in mente per specificare che cosi come a canale 5 non importava niente del risultato del 31 , di certo a rai1 non importa un fico secco del risultato di ieri ( cosi come alle altre reti ovviamente essendo capodanno ) , gli ascolti torneranno a importare da lunedi dove tornano tutti



13. lu85 ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 13:40

Chi vince a Capodanno vince tutto l’anno? Mi sà che a Canale5 hanno stappato lo spumante che non avevano stappato il 31 per questa vittoria (al 14!!!). Male il teatro di Rai1, molto bene Eros sul 2. Flop Italia1 e Rete4, bene Rai3 e Grey’s anatomy.



14. fulls ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 13:51

Beh, mi sembra ovvio che il concerto da Venezia abbia battuto quello da Vienna visto che il primo è andato in onda ad un orario più “prestigioso” e su Rai 1 ed il secondo nel pomeriggio (fascia che tra l’altro ha vinto) su Rai 2. Sarebbe stato grave il contrario.



15. liberopensiero ha scritto:

2 gennaio 2013 alle 20:10

Buon anno!a tutta la splendida redazione e Davide.Buon anno a tutti gli amici commentatori.Sbagliata la scelta di Raiuno,peccato.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.