26
settembre

ALE CONTRO TUTTI: BORGHESE SFIDA AI FORNELLI LE FAMIGLIE ITALIANE. DAL 19 OTTOBRE SU SKYUNO

Alessandro Borghese

Non è la classica Cucina con Ale o il solito programma di ricette che siamo ormai abituati a vedere in tv, ma una vera e propria sfida ai fornelli (giudicata da un’insolita giuria) tra lo chef più glamour e rockettaro del piccolo schermo e le famiglie italiane. Ale contro tuttidal 19 ottobre su SkyUno, dal lunedì al venerdì alle 19.40 – segna il debutto di Alessandro Borghese sulla piattaforma satellitare:

In ogni puntata affronterò una famiglia dal fornello facile: mamma, papà, cugini, zie, nipoti, di tutto di più - ha dichiarato il cuoco romano in esclusiva a Sky - Li affronterò preparando quello che considerano il loro cavallo di battaglia. Ne farò una mia versione, poi i giudici sceglieranno la più buona”.

Ed è qui che si “consuma” il piatto forte del programma. Quale giuria può far perdere uno chef a vantaggio di chi ha titolo per cucinare solo in casa propria? I giurati saranno tre, tra cui anche un bambino, scelti tra gli abbonati Sky; assaggeranno il piatto senza sapere chi l’ha preparato:

“Perdere non mi piace, ma potrebbe capitare: la cucina è una questione di gusto”.

E a proposito di cucina, Alessandro Borghese ammette che c’è stato un periodo in cui in troppi hanno abusato dei fornelli davanti la telecamera, rivendicando, forse anche un pò stizzito, che sono in pochi a poterselo permettere:

“Il cibo come l’arte e la moda sono un patrimonio della nostra cultura, quindi ben vengano le trasmissioni fatte bene. Qualche tempo fa, con il boom della cucina in televisione, si erano messe ai fornelli anche persone che non c’entravano niente con questo mestiere. Ora, per fortuna, quella fase è finita. C’è stata una scrematura e la qualità generale è notevolmente migliorata”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Ale contro tutti
ALE CONTRO TUTTI – LA SFIDA SKY DI BORGHESE E’ A SUON DI RICETTE E DI MUSICA


Alessandro Borghese Kitchen Sound
Kitchen Sound: Alessandro Borghese torna su SkyUno con la video-enciclopedia di ricette a ritmo di musica


ALE CONTRO TUTTI: BORGHESE SFIDA AI FORNELLI LE FAMIGLIE ITALIANE. DAL 19 OTTOBRE SU SKYUNO
ALESSANDRO BORGHESE A DM: SU SKYUNO CUCINO CON LE EMOZIONI DELLA BUONA MUSICA. LA CUCINA IN TV? MUOVE IL SISTEMA GASTRONOMICO


Alessandro Borghese e la chef Angela Pagano
4 RISTORANTI: IL VIAGGIO GASTRONOMICO DI BORGHESE (CHE NON DECOLLA NEGLI ASCOLTI)

7 Commenti dei lettori »

1. miki1900 ha scritto:

26 settembre 2012 alle 14:44

Non vorrei dire, ma non è che sia tutta sta novità…
Al mercoledì alla prova del cuoco c’è la rubrica “Chi batterà lo chef” e il meccanismo è il medesimo!!



2. Fra91pes ha scritto:

26 settembre 2012 alle 16:24

Sarà… Ma sbaglio o lui e’ stato uno dei giudici in una trasmissione in cui “si erano messe ai fornelli persone che non c’entravano nulla con questo mestiere”? (la notte degli chef di signorini, x intenderci)…

A me Borghese sta cominciando a stancare. 100 volte meglio un Simone Rugiatti… Sicuramente meno supponente.



3. Ginevra ha scritto:

22 ottobre 2012 alle 19:31

ALESSANDRO BORGHESE SEI IL NUMERO UNO! TALENTO. SIMPATIA. BELLEZZA. MUSICA. SEI UNICO! BRAVO



4. Clara ha scritto:

8 novembre 2012 alle 13:37

Buongiorno,

Le mie figlie Cecilia (9 anni) e Claudia (7) vorrebbero parteciPare come giudici ad Ale contro tutti.

Mentre io è mio marito vorremmo partecipare come sfidanti ( ovviamente in puntate diverse)

Attendiamo notizie

Grazie mille
Clara.



5. Andrea giulia ha scritto:

14 novembre 2012 alle 12:29

come si fa ad entrare a far parte della giuria?



6. Serena ha scritto:

21 novembre 2012 alle 22:18

Salveee vorrei sapere come fare per partecipare alla trasmissione come concorrenti, o meglio, come sfidanti del mitico Ale



7. Daniele Pasquini ha scritto:

21 novembre 2012 alle 22:28

***PER I CASTING***
Email: casting.skyuno@bs.sky.it
Telefono: 0228900505



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.