16
luglio

ASCOLTI TV DI DOMENICA 15 LUGLIO 2012: OLTRE 3 MLN E IL 18% PER UN PASSO DAL CIELO. NCIS L.A. (11.07%) SUPERA I MOSTRI OGGI (8.59%). DOPO TG5 AL 7.92%. BENE RAI PREMIUM E RAI MOVIE

Un passo dal cielo

PRIME TIME - La fiction in replica Un passo dal cielo con Terence Hill conquista la serata: sono stati 3.132.000 gli spettatori su Rai1 pari al 17.72% di share nel primo episodio e 3.103.000 e il 19.17% nel secondo. Il film I Mostri oggi su Canale5 è stato visto da 1.420.000 spettatori con l’8.59% di share. Fa meglio su Rai2 la serie NCIS Los Angeles che ha raccolto 1.919.000 spettatori (11.07%);  a seguire Ringer ottiene 1.139.000 spettatori (6.77%). Il film Penelope su Italia1 è stato visto da 1.491.000 spettatori e il 9.11% di share. Su Rai3 Kilimangiaro Gli incontri condotto da Licia Colò ha totalizzato il 7.92% con 1.347.000 telespettatori. Su Rete4 Mission Impossible si è fermato a quota 1.034.000 spettatori (6.66% di share). Il film I magnifici sette ha raccolto 642.000 spettatori (3.99%).

ACCESS PRIME TIME Le Teche stracciano il Dopo Tg5. Su Rai1 Techetechetè ottiene 3.115.000 telespettatori e il 19.04% di share mentre Dopo TG5 raduna solamente 1.293.000 telespettatori con il 7.92% di share. Su Italia1 il film Scuola di polizia registra il 9.19% di share con 1.361.000 spettatori e su Rete4 Colombo sigla il 6.18% e 954.000 individui all’ascolto. Su Rai3 Pronto Elisir segna il 4.59% con 724.000 telespettatori. Su La7 Cash Taxi ha interessato 513.000 ascoltatori (3.18%).

PRESERALE – Su Rai1 Reazione a catena è stato seguito da 1.780.000 telespettatori con il 17.05%,  saliti a 2.646.000 con il 20.90% nel gioco finale. Su Canale5 la replica della fiction Baciati dall’amore conquista il 6.23% con 635.000 telespettatori. Su Rai2 Il Clown cattura 854.000 telespettatori con il 6.38%. L’Ispettore Barnaby su La7 al 2.67% (269.000 spettatori).

DAYTIME – MATTINA Quasi il 30% per le messe. Su Rai1 la Santa Messa ha radunato davanti al video 1.291.000 fedeli con il 17.50%. Su Italia1 la Moto 3 segna il 9.26% con 676.000 telespettatori. Su Rete4 la Santa Messa è stata seguita da 742.000 individui con l’11.90%. Su La7 Omnibus Estate conquista l’attenzione di 112.000 spettatori con il 3.27% di share e Ti ci porto io 154.000 (2.34%).

DAYTIME – MEZZOGIORNO Bene la prima parte di Linea Verde. Su Rai1 Linea Verde Estate conquista 2.336.000 telespettatori e il 19.2% di share nella prima parte e 2.245.000 con il 15.18% nella seconda. Su Rai2 La nave dei sogni conquista 815.000 telespettatori con l’8.27% di share. Su Italia 1  la Moto 2 arriva al 13.96% con 1.722.000 telespettatori. Su Rai3 TeleCamere segna il 2.25% con 282.000 telespettatori. Su Rete4 Melaverde registra il 9.71% con 1.183000 spettatori, Pianeta mare fa segnare il 5.36% e 824.000 ascoltatori.

DAYTIME – POMERIGGIO La Moto Gp sfiora il 30% . Su Rai1 Una voce per Padre Pio è stato seguito da .1.835000 telespettatori con il 12.23% di share nella prima parte e da 1.300.000 (10.32%) nella seconda; a seguire la prima puntata de L’Italia che non sai è stata vista da 853.000 telespettatori (8.14%). Più tardi Dear prudence raccoglie 941.000 telespettatori e il 10% di share. Su Canale 5 la replica della fiction Il Peccato e la Vergogna incassa l’8.33% con 1.143.000 telespettatori e a seguire il film Rosamunde Pilcher ha interessato 1.005.000 spettatori (9.57%). Su Rai2 Il commissario Herzog fa segnare il 5.58% con 824.000 individui mentre Delitti in paradiso sigla il 7.75% con 966.000 telespettatori e Omicidi nell’alta società l’8.74% e 938.000. Su Italia1 la Moto Gp conquista il 29.46% con 4.348.000 individui all’ascolto. A seguire il film Facciamo festa al 5.64% (589.000 spettatori). Su Rete4 il film Noi uomini duri è stato seguito da 598.000 telespettatori con il 4.98%. Su Rai3 il Tour de France ha raccolto 936.000 spettatori con l’8.34%.

SECONDA SERATA La domenica sportiva Estate su Rai2 al 5.40% (508.000 spettatori). La serie Le due facce dell’amore su Canale5 è stata vista da 562.000 spettatori (8.92%).

TELEGIORNALI (edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 3.531 – 22.92% (ore 13.30) / 3.165 – 21.89% (ore 20.00)
TG2: 2.575 – 17.35% (ore 13.00) / 1.890 – 11.95% (ore 20.30)
TG3: 1.197 – 8.14% (ore 14.20) / 1.423 – 13.34% (ore 19.00)
TG5: 2.570 – 17.17% (ore 13.00) / 2.297 – 15.82% (ore 20.00)
STUDIO APERTO: – / 959 – 10.30% (ore 18.30)
TG4: 674 – 8.33% (ore 11.30) / 788 – 7.36% (ore 18.55)
TGLA 7: 810 – 5.27% (ore 13.30) / 923 – 6.33% (ore 20.00)

SHARE PER FASCE AUDITEL – Il primo dato si riferisce al totale giornata. Di seguito, i dati delle altre fasce:

Rai 1 14,75 17,62 14,95 15,83 8,91 17,54 18,26 13,59
Rai 2 7,26 1,50 4,98 9,41 7,59 6,30 9,83 5,55
Rai 3 6,58 5,50 5,42 4,35 9,13 8,89 6,85 6,18
Rai 4 1,50 1,04 1,31 2,08 1,50 1,43 1,25 1,19
Rai 5 0,40 0,31 0,25 0,16 0,52 0,32 0,41 0,86
Rai Movie 1,79 0,67 1,14 1,47 2,06 1,15 2,45 2,31
Rai Premium 1,72 1,42 0,92 1,55 1,95 2,34 1,52 1,83
Rai YoYo 0,89 0,96 1,68 1,09 0,82 1,09 0,76 0,28
Rai Sport 1 0,56 0,48 0,53 0,26 0,28 1,59 0,64 0,35
Rai Sport 2 1,70 0,41 0,42 1,03 6,31 1,11 0,49 0,91
Rai News 0,56 3,00 1,28 0,41 0,39 0,24 0,21 0,47
Rai GULP 0,41 0,89 1,09 0,39 0,34 0,29 0,31 0,27
Rai Scuola 0,01 0,00 0,01 0,00 0,00 0,01 0,01 0,04
Rai Storia 0,24 0,25 0,25 0,28 0,22 0,16 0,28 0,28
Rai Specializzate 9,78 9,43 8,88 8,72 14,39 9,73 8,33 8,79
RAI 38,37 34,05 34,24 38,31 40,02 42,46 43,27 34,12

Canale5 9,25 20,45 6,29 9,38 9,50 9,04 8,91 8,24
Italia1 9,74 4,37 6,12 18,56 7,22 6,87 9,42 7,33
Rete4 5,93 2,24 7,94 6,04 4,58 6,24 6,08 6,69
Boing 1,38 1,97 3,18 1,12 1,03 1,31 1,25 1,07
Iris 1,22 1,51 1,51 0,82 2,24 1,03 0,81 0,99
La5 0,72 0,62 1,51 0,41 0,57 0,52 0,95 0,81
Mediaset Extra 0,95 1,49 0,50 0,87 1,35 0,69 0,87 1,13
Italia 2 0,63 0,34 1,16 0,81 0,31 0,52 0,43 0,83
Cartoonito 0,58 0,39 1,45 0,54 0,85 0,38 0,38 0,26
Premium Calcio HD 0,09 0,02 0,04 0,10 0,04 0,05 0,11 0,16
Mediaset Specializzate 5,57 6,34 9,35 4,66 6,39 4,50 4,80 5,25
MEDIASET 30,48 33,41 29,70 38,65 27,69 26,66 29,21 27,51

La7 3,35 5,56 2,66 3,06 3,30 3,67 3,37 3,70
Canale Italia 83 0,24 0,28 0,01 0,01 0,00 0,01 0,69 0,60
7 Gold 0,22 0,00 0,00 0,07 0,28 0,08 0,39 0,51
La7d 0,48 0,35 0,67 0,36 0,54 0,37 0,46 0,64

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tale e Quale Show 2017 - Benedetta Mazza imita Elisa
Ascolti TV | Venerdì 20 ottobre 2017. Tale e Quale Show (22.2%) doppia Il Segreto (11.2%). Tommaso 3.2%, Bake Off 4%


Provaci Ancora Prof 7
Ascolti TV | Giovedì 19 ottobre 2017. La Prof chiude con il 18.5%. Bonolis 14.7%, Europa League su TV8 al 5.2%, X Factor 5%. La Vita in Diretta crolla al 9.7% nella prima parte


Provaci ancora prof ascolti
Ascolti TV | Mercoledì 18 ottobre 2017. Provaci Ancora Prof in calo (17.3%), Pechino Express ai minimi (6.9%)


Il paradiso delle signore 2
Ascolti TV | Martedì 17 ottobre 2017. Vince la Champions con il 21.9%. Nemmeno Asia Argento accende Cartabianca (4.3%)

28 Commenti dei lettori »

1. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 10:22

Bene Hill. Bene N.C.I.S. all’11%.
Canale5 inesistente
Un canale in piena crisi da settimane se non mesi.
Non c’è un programma ieri che superi l’8%. Un disastro totale..
Nelle 24 ore sta al 9,25% superata anche da Italia1 al 9,75%.
Boomm della MotoGp al 30%!!



2. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 10:22

*superi l’8% ed arrivi al 9%



3. MisterGrr ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:17

Canale5 terza rete…e se una rete porcheria come Italia2 arriva allo 0,6%, vuol dire che le digitali han preso il volo.



4. Mattia Buonocore ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:19

@mistergrr c’erano le moto anche su Italia2



5. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:25

Italia2 funziona solo quando trasmette in contemporanea con Italia1 le moto.
Altrimenti è uno dei pochi canali digitali che non sta funzionando per niente..



6. MisterGrr ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:27

Mattia: aaah, ecco spiegato lo 0,6 allora! ahahahahahahah



7. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:28

Finita l’estate e finite le repliche generalizzate , le digitali si sgonfieranno un po’.
Ovvio che in uno scontro di repliche salgano molto d’estate, ma in autunno soprattutto con le nuove Fiction e col ritorno dei programmi si stabilizzeranno su valori più bassi.
Certo, continueranno a rosicchiare punti ed a fare ascolti interessanti in certe serate..



8. Master ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:31

DopoTg5 è stato cancellato dopo il disastro di ieri. domenica Veline



9. Thomas Tonini ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:33

@master: Veline va in onda domenica per recuperare la puntata di sabato (Trofeo Tim alle 20.40)…



10. Master ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:35

Ah ecco…vabbè, meglio i 2.500 di veline la domenica piuttosto che la metà del dopotg5…d’estate l’informazione non va..



11. Master ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:37

Le digitali fanno exploit solo quando le proposte delle generaliste non sono interessanti

ovvio che quando non c’è nulla, la gente si butta sui film delle digitali..

in autunno faranno sopra l’1% stabilmente causa switch off totale, pero’ questi expolit estivi che si vedono son ricondubili solo al periodo



12. MisterGrr ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:38

Pippo: beh, sì…però secondo me stanno conquistando pubblico…per me non sarà così raro vedere qualche 1% in più di media rispetto ai mesi precedenti!



13. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 11:40

Quello sicuramente Mister, soprattutto adesso che lo switch off è completo in tutta Italia..



14. pietrgaf ha scritto:

16 luglio 2012 alle 12:21

per me da domenica tornano le repliche di paperissima sprint



15. Den ha scritto:

16 luglio 2012 alle 12:31

scusate ma cosa c’era su RaiSport2 che ha fatto il 6% di share???



16. amazing1972 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 12:41

le digitali sono il futuro. io prevedo che sopravviveranno due o tre canali generalisti,con share tra il 10 e il 15%,il resto sarà appannaggio di una miriade di canali al 2%



17. MisterGrr ha scritto:

16 luglio 2012 alle 12:50

Den: Tour De France!

Pippo: appunto! :)



18. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 12:56

Le generaliste in garanzia potranno continuare a perdere decimali ma che scendano in inverno al 10%/15% con eventi come Celentano, prime tv come Ultimo, Squadra Antimafia, Hill, Montalbano, Fiction nuove ecc non è plausibile a medio termine.
Canali al 2% giornaliero zeppi di sole repliche non ce ne saranno in garanzia ( al 2% potranno arrivare forse solo Rai 4 ed Iris ogni tanto).
Canali intorno all’1% ce ne saranno diversi invece..



19. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 12:59

Ricordiamo che le digitali stanno facendo ascolti più alti anche perchè in questo momento le satellitari sono in pausa ( senza sport, grossi telefilm e grandi film).
Vedremo con le olimpiadi la prossima settimana cosa succederà..



20. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 13:06

Le digitali sono il futuro se investono, perchè se rimangono così non vedo che futuro possano avere..



21. Den ha scritto:

16 luglio 2012 alle 13:14

grazie MisterGrr….gran bell’ascolto comunque!!



22. amazing1972 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 13:30

pippo
bisognerà rivedere il concetto di tv digitale. ora siamo agli albori,ci sono solo repliche e poco altro. ma pian piano gli investitori preferiranno investire su un tipo di pubblico preciso,piuttosto che spendere milioni per sparare nel mucchio. ed ecco che la tv delle repliche,diventerà la tv tematica,ognuna con un profilo e target commerciale preciso. cosi gli ascolti si frammenteranno parecchio. ovvio che non parlo di una cosa a breve termine,ma qualcosa che accadrà nel giro di qualche anno



23. amazing1972 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 13:36

donelli inizia a farmi pena seriamente. sceglie sempre delle commedie quando non sa cosa mandare,peccato che siano tutti film che non vale la pena vedere o rivedere. poi vogliamo parlare della saggia decisione di replicare baciati dall’amore,che è al 6% e le due facce dell’amore che anche spostato in seconda serata fa l’8%???



24. luca ha scritto:

16 luglio 2012 alle 14:28

poi vogliamo parlare della saggia decisione di replicare baciati dall’amore,che è al 6% e le due facce dell’amore che anche spostato in seconda serata fa l’8%???

tutti i lunedi ce lo devi dire?! Quante puntate mancano?!



25. amazing1972 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 16:09

Visto che hanno sospeso una serie di programmi che facevano il 10% non vedo perché tenere questi che fanno pure meno. Poi il 6% per canale 5 è quasi un record



26. Sanfrank ha scritto:

16 luglio 2012 alle 17:35

Guardando questi dati auditel e soprattutto canale 5 (ma anche le altre reti non scherzano) viene da pensare se la prossima estate sarà il caso di risospendere la programmazione di tutti i programmi del daytime piazzando tutte queste repliche, telefilm bolliti e programmi già spremuti da tutti i canali su sky.
Se qualcuno degli addetti alla programmazione dei palinsensti delle reti “incriminate” leggesse i nostri commenti, tutti a senso unico, forse si potrebbe iniziare a pensare che, razionalizzando le risorse durante tutto l’anno (vedi i soldi spesi per le troppe fiction insulse proposte durante il periodo di garanzia, ma soprattutto quelle che non avevano neanche il coraggio di proporre, come ad esempio “Angeli e Diamanti”, “I fratelli Benvenuti”, “Baciati dall’amore”, “I due volti dell’amore”, ecc.), non c’era il bisogno di creare un black-out simile nella programmazione, come quello che capita ormai da diversi anni nel periodo natalizio e nel periodo estivo.
La cosa incredibile è che non si considera che quello che risparmiano oggi, specie con i nuovi canali tutti agguerriti e pronti a vendere l’anima per guadagnare qualche centesimo di punto di share, sarà difficile (se non impossibile) recuperarlo nel periodo autunnale.
Tutto questo genera un notevole abbassamento del bacino d’utenza dei canali, ossia della predisposizione del telespettatore di guardare un determinato canale rispetto al competitor ed anzi alle volte facendo zapping il telespettatore è tentato a saltare il numero 5, tanto sa che è una replica.
Con la politica adottata ad esempio da Canale 5, che sicuramente quest’estate avrà speso quattro soldi per riempire tutte le caselline della programmazione, sono sicuro che a settembre, anche i “cavalli di razza” avranno difficoltà a partire con il piede giusto e, ogni anno sempre più, si abbasserà la soglia dell’ascolto medio, bruciando altri successi come accaduto con tanti programmi, anche quest’anno.
Sarebbe opportuno che i responsabili dei palinsensti, per il prossimo anno, ricordassero che il 15/07/2012 Canale 5, la rete ammiraglia del gruppo Mediaset Spa, azienda quotata in borsa e presente nelle televisioni di molti altri paesi, che millanta una leadership nella televisione privata del nostro paese, ha realizzato nelle 24 ore uno share medio del 9,25%. Questo non sarebbe accaduto se avessero proseguito la programmazione dei capisaldi del daytime con opportuni cambi di conduttori, magari low-cost sperimentando formule nuove, per evitare di usurare il prodotto (mi riferisco a Mattino 5, Pomeriggio 5, il rogramma domenicale e il programma nel preserale, visti i risultati agghiaccianti dell’estate 2011 e quelli anche peggiori dell’estate 2012), anche nei fine settimana, visto che c’è tanta gente che resta in città e che avrebbe il diritto di poter vedere qualcosa che non abbia un retrogusto di dejà-vu.
… E quello che mi stupisce è che noi commentatori di blog specializzati, forse, ne sappiamo più di loro, che sono pagati per fare quel lavoro e che spendono 2 miliardi di euro per la programmazione delle loro reti. Ma forse sono i soldi del Monopoli e quindi aspettiamoci Parco della Vittoria, Vicolo Stretto e Vicolo Largo per il nuovo periodo di garanzia.



27. Pippo76 ha scritto:

16 luglio 2012 alle 23:00

Sul discorso della disaffezione del pubblico, ne parlai giusto qualche mese fa..ma c’era gente che si metteva a ridere.
Adesso c’è ben poco da ridere mi sa vedendo gli ascolti da tv locale di certi canali



28. claudio ha scritto:

18 luglio 2012 alle 02:44

EMMA MARRONE, DOLCENERA, GARY GO, GEMELLI DIVERSI, I MODERNI e molti altri al Battiti Live… DOMENICA AVRANNO FATTO COME MINIMO 7-800 MILA DI AM… qualcuno ha i dati di Telenorba???????



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.