27
maggio

SKY: UN GRAND HOTEL CHE TI COCCOLA (A CARO PREZZO), DOVE L’ARGENTERIA E’ LO SPORT

Sky Sport - Ilaria D'Amico

di Massimo Dorati – [Hai perso la quarta parte? Clicca qui] Adesso passiamo a Sky. Efficienza, ‘prestanza fisica’, capacità professionale, ritmo, approfondimenti, montaggi perfetti, slow motion, sky cam, 3D, HD, gioco di squadra, talents (loro li chiamano così, ca va sans dire, opinionisti ) credibilissimi mai banali, elegantissimi nei loro vestiti sartoriali (a parte il Pampa Sosa con le sue cravattine e le sue camicie striminzite). Insomma la piattaforma Murdochiana offre all’abbonato tanta qualità, tanti canali, un’offerta infinita.

Ma il vero cuore pulsante, a parte la ricerca tecnologica atta a dare una sempre migliore qualità ed esclusività alle immagini offerte, il core (pulsante) business è appunto lo sport in tutte le sue declinazioni oltre a news e cinema, sempre gestite direttamente. Sull’intrattenimento, a parte Skyuno, è un mondo in divenire, una materia ancora non proprio sconosciuta ma fino ad ora mal digerita dai Murdochiani doc e comunque non all’altezza dei loro normali parametri di qualità.

Quanti canali ha la piattaoforma Sky? Un numero infinito, canali per ogni esigenza e gusto. Ma è erroneo pensare che siano tutti gestiti editorialmente dalla casa madre. Tali canali, anche molti di quelli che fanno ascolti e che vanno per la maggiore in termini di gradimento e di ascolti, sono frutto di accordi commerciali con major, produttori di contenuti, gruppi editoriali.

Come detto, i maggiori sforzi produttivi li focalizzano sulle materie che conoscono bene. Sforzi non solo umani ma tecnologici, sempre alla ricerca costante della qualità. Sky è una sorta di Grand Hotel, ti coccola, ti vizia, ti assiste, con massima efficienza, eleganza, professionalità. Tutto ciò non è gratis, sia ben chiaro; si fanno pagare e anche tanto e sottolineo troppo, ma con i competitors stanno cominciando a ripensare a strategie di offerta più accessibili alle tasche di Noi poveri tapini onde evitare dispersioni catastrofiche di abbonati.

Ma torniamo allo sport. Dovete sapere che a SkySport esiste una Maga Merlina di rara bellezza, un Sole con le sembianze di donna, elegante, perfetta, colta, di buone maniere, dal sorriso accattivante, dall’eloquio forbito ma non fastidioso: questa Maga Merlina, ogni domenica, accoglie attorno alla sua Tavola Rotonda giornalisti, talents, inviati rampantissimi e telecronisti sopraffini. Lei è il volto di Sky sport e il suo nome fluisce naturale: Ilaria D’Amico. Lei è la luce che irradia i vari Paolo Rossi, la deliziosa Anne Laure Bonnet, Billy Costacurta, Vialli, Massimo Mauro, Boban, il saggio Sconcerti, gli inviati/e Nebula Nebuloni, il bravissimo Alciato, De Grandis, Trevisani, Nicolodi, Cattaneo, Assogna, Vanessa Leonardi, Vera Spadini, quella a cui quel gentleman di Ibra ha rivolto un flemmatico “che caxxo hai da guardare”. Una nota a sé meritano le voci storiche Caressa e Bergomi, lo storico “Zio” di tutti noi che da quando è a Sky è diventato persino piu bello essendosi tosato le ciglia che lo facevano tanto Arbre Magic.

Come avrete capito, lo sport è il fiore all’occhiello del bouquet di Sky, l’argenteria di casa da mettere in bella vista. Nulla è scontato, niente è banale e tutto sotto la guida sapiente di Fabio Guadagnini, nato professionalmente a Telepiù, poi traferitosi a Stream, oggi ottimo direttore dello Sport. A lui, anni fa, fu chiesto di occuparsi di Allnews sportive e riuscì a mettere insieme una squadra forte, bella, preparata e assolutamente efficiente. I Meloccaro, i Sabatini, i Di Bello, i Tavelli, le Benci, la Capizzi, la Leonardi, la Buonamano… sono una squadra sfavillantee superefficiente!

All’interno di questo micro-mondo c’e’ un ottimo giornalista, Alessandro Bonan, che coniuga preparazione a buonumore, classe a ironia che, con il programma “E’ sempre calciomercato” riesce a divertire con leggerezza lo spettatore calciofilo più navigato, coadiuvato dal Faina, uno strano figuro alla postazione web, da Di Marzio, figlio del noto allenatore Gigi, e da una squadra di impavidi giornalisti che s’attaccano alle voci di mercato come squali (Murdoch docet) e non mollano fino a che non ottengono la certificazione della notizia.

Ma Sky non è solo calcio ma golf (e ricordiamo la prematura dipartita della voce storica del golf in Italia, Mario Camicia), basket, con i commenti di Tranquillo e Buffa, wrestling con quei fenomeni di Franchini e Posa, tennis, con le grandi dirette e con commentatori-ex tennisti di grande caratura.Un’ ultima note meritevole è la presenza costante anche nelle Paraolimpiadi.

E fino a qui il Grand Hotel Sky non fa una piega anzi un bel chapeau ci sta pure bene. Nel prossimo ‘appuntamento’ parleremo, invece, delle news.

..:: continua ::..

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Sky
Sky, carcere e multa per chi evade il canone col «card sharing». Come funziona la truffa


Masterchef (2)
Intrattenimento Sky 2017/2018: i programmi in palinsesto su SkyUno, FoxLife e SkyArte


Gomorra 3
Palinsesti Sky 2017/2018: le serie e i film


SkySport 2017/2018
Palinsesti Sky Sport 2017/2018

10 Commenti dei lettori »

1. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

27 maggio 2012 alle 18:14

per quel che riguarda lo sport sono parecchio ladri.
Se compri il pacchetto calcio non puoi vedere tutte le partite di calcio. è un controsenso.



2. Gianluca Camilleri ha scritto:

27 maggio 2012 alle 18:24

Il team dei giornalisti sportivi di Sky è eccellente e superiore alla concorrenza, c’è poco da dire.
Ed anche sul prezzo mi trovo a non poter obiettare, per chi si può permettere di pagare l’abbonamento sono soldi spesi bene. Con Bonan, poi, Dorati sfonda una porta aperta: a mio parere è senza dubbio un fuoriclasse.



3. Premier94 ha scritto:

27 maggio 2012 alle 18:36

Perche non fate l’analisi di premium mediaset???



4. lele ha scritto:

27 maggio 2012 alle 18:45

ci credo che ti coccolano e che costa tanto: non hanno concorrenza sul sat!



5. Fra91pes ha scritto:

27 maggio 2012 alle 18:49

Sono i migliori. Basta pensare al fatto che Mediaset ha fatto campagna acquisti all’interno del cast di SKY ;) E ha dato a pardo e foroni enorme spazio. Giustamente! penso ci sia un abisso rispetto a tutti gli altri giornalisti Mediaset…

Per il prezzo.. E’ alto. Ma comunque facendo un parallelo con la concorrenza molto più conveniente! A SKY paghi 60 euro e hai TUTTO. E 24 su 24! A Mediaset 20 euro e hai solo il calcio (e non al livello di SKY sia per contenuti sia per qualità). Tra l’altro mediaset continua a promuovere l’offertona easy pay quando ha tre mesi di BUCO in assenza di eventi sportivi e serie tv adeguate :/



6. MisterGrr ha scritto:

27 maggio 2012 alle 19:34

Sono contento di ritrovare un pezzo di Massimo! :)



7. Vincenzo ha scritto:

27 maggio 2012 alle 19:53

Sky Sport è il TOP per chi, come me, ama lo sport. Anche se non ti piace particolarmente uno sport, e lo segui, te ne innamori (a me personalmente annoiava il golf, però durante le estati, con i grandi tornei, e soprattutto grazie al grandissimo e sono contento che Massimo l’abbia citato Mario Camicia, ho iniziato ad apprezzarlo e ad aggiornarmi).
SkySport24 è quasi una bibbia per me, ogni giorno almeno un paio di edizioni le seguo, soprattutto perchè non è il classico tg con le notizie, ma intrattiene anche, con ospiti, #liberidichiedere, e soprattutto i bravissimi conduttori.
Ilaria D’Amico, non sò da quanto tempo lo scrivo, è forse la migliore giornalista/conduttrice (attenzione eh, non semplice giornalista o conduttrice, ma quelle che fanno entrambe le cose) che abbiamo in Italia.
Le telecronache poi, sono una delizia (l’unico che butterei è Bergomi, nel corso degli anni lo stò scocciando) soprattutto con l’innesto di giovani telecronisti come Marinozzi, Trevisani, Cattaneo…
Sky Calciomercato poi, è il mio programma preferito… Bonan è il numero1, Di Marzio è un fuoriclasse nel calciomercato, e nelle serate calde estive, con quel ritmo leggero, ti fa passare un’ottima ora, tra aggiornamenti e intrattenimento.
Insomma, io sono contentissimo di essere un abbonato Sky, anche se il prezzo e i pacchetti non vengono fatti nella maniera giusta (esempio Champions che è inclusa nel pacchetto Sport e non Calcio, per far pagare due pacchetti all’abbonato).



8. lello71 ha scritto:

27 maggio 2012 alle 19:56

Fra91pes concordo pienamente



9. marcobremb ha scritto:

27 maggio 2012 alle 20:06

Io mi sono abbonato a sky perchè ero stanco di Premium che offriva solo calcio e perchè ero stanco di seguire gli altri sport (per mia sciagura) sulla Rai e il tennis (che amo) lo guardavo in streaming.

Beh… da quando ho il pack sport di sky tutto è cambiato.
Lo sport è fantastico… mi sono appassionato anche al golf grazie all’Augusta Masters (sono stato in piedi fino all’1,40 di notte)
PAZZESCO

Senza dimenticare EUROSPORT e il suo HD tra i migliori in circolazione che mi offrono tantissimi sport che seguivo sulla Rai con qualità oscena: il ciclismo, gli sport invernali (che amo anche questi).

E quest’estate sono prontissimo con i 12 canali in HD per le OLIMPIADI :)



10. SchumacherPRO ha scritto:

28 maggio 2012 alle 14:44

Con il pacchetot calcio guardi tutti i migliori campionati europei. La champsions è nel pacchetto sport.

Cmq si la qualità si paga ma meglio SKY che Mediaset Premium del berlusca xD



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.