10
gennaio

ASCOLTI TV DI DOMENICA 9 GENNAIO 2011: ROSSELLA SU RAI1 (20%) UMILIA MARIA CARMELA SU CANALE5. SOLO 2,5 MLN E IL 12.75% PER STASERA CHE SERA! WILD AL 13%, PAST LIFE ALL’8.5%

Gabriella Pession e Giuseppe Zeno in "Rossella"

PRIME TIME – La prima puntata della fiction di Rai1 Rossella ha vinto la serata totalizzando 5.070.000 spettatori e il 20.22% di share. Esordio flop per il nuovo programma di Barbara d’Urso: Stasera che sera! che poteva contare sulla presenza di Aldo Busi, Checco Zalone e Anna Falchi, è stato seguito da appena 2.516.000 spettatori con il 12.75% di share. Ha avuto più spettatori (2.683.000) il programma di Italia1 Wild – Oltrenatura, che ha raggiunto il 13.09% di share. Su Rai2 discreti i risultati di Castle (2.201.000; 7.72%) e del nuovo telefilm Past life (2.302.000; 8.49%). Su Rai3 Elisir ha raccolto 1.908.000 spettatori (7.47%) mentre su Rete4 Il comandante Florent solo 1.362.000 (5.36%). Su La7 il film Amore senza confini è stato visto da 596.000 spettatori e il 2.69%.

ACCESS PRIME TIME Soliti ignoti con 5.298.000 spettatori e il 18.82% di share supera Striscia la domenica su Canale5, vista da 3.965.000 spettatori (14.14%). Su Raitre Che tempo che fa è stato seguito da 4.439.000 spettatori e il 15.99% di share mentre su La7 In onda è stato visto da 444.000 spettatori e L’1.58% di share.

PRESERALE – Su Rai1 L’Eredità è stata vista da 4.434.000 spettatori e il 22.07% di share, saliti a 6.165.000 (27.29%) per il gioco finale. Il Milionario ha totalizzato 3.485.000 spettatori e il 16.51% di share. Su Rai2 Il Puma ha raccolto 1.163.000 spettatori e il 4.92%.

Scopri i dati delle altre fasce dopo il salto.

DAY TIME – Su Rai1 Mattina in famiglia ha siglato il 32.20% di share e Linea Verde condotta da Elisa Isoardi è stata vista da 2.915.000 spettatori con il 19.29% di share (prima parte) e da 4.105.000 con il 21.73% (seconda parte). Nel pomeriggio, Domenica In L’Arena ha totalizzato 3.770.000 spettatori (20.05%) e 3.318.000 (19.17%) per la parte Protagonisti; gli Amori di Sonia Grey hanno raccolto 2.427.000 spettatori e il 14.49%. Domenica In…onda con Lorella Cuccarini è stata seguita da 2.465.000 spettatori e il 15.09% (prima parte) e da 3.292.000 e il 18.67% (seconda parte). Su Rai2 Mezzogiorno in famiglia ha totalizzato il 13.01% e Tg2 Motori il 10.64%; Quelli che il calcio è stato visto da 2.069.000 spettatori e il 12.5% (Quelli che aspettano al 9.13%). A seguire Stadio sprint ha totalizzato il 11.71% e Novantesimo minuto il 17.23% con 3.218.000 spettatori. Su Canale5 il film Il tempo delle mele è stato seguito da 1.629.000 spettatori (9.18%) e Il tempo delle mele 2 da 1.510.000 (9.03%).

SECONDA SERATALa domenica sportiva ha totalizzato il 10.73%, mentre Controcampo su Rete4 il 7.97%. Terra su Canale5 al 12.22%. L’almanacco del Gene Gnocco su Rai3 al 4.83%.

TELEGIORNALI (edizione della meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 5.193 (25.36%) – 6.425 (25.93%)
TG2: 2.883 (15%) – 1.788 (6.69%)
TG3: 836 (6.75%) – 2.779 (13.86%)
TG5: 3.467 (17.71%) – 5.242 (21.06%)
STUDIO APERTO: 2.111 (13.16%) – 1.902 (10.4%)
TG4: 1.102 (10.76%) – 1.127 (5.6%)
TGLA7: 821 (4%) – 1.149 (4.62%)

ASCOLTI RETI ALL DIGITAL – Nelle 24ore: Rai4 1.31%, Rai5 0.17%, RaiMovie 0.85%, RaiPremium 0.86%, RaiYoyo 0.64%, RaiSport1 0.62%, RaiSport 2 0.11%, RaiNews 0.33%, RaiGulp 0.22%, RaiScuola 0.00%, RaiStoria 0.16%, Boing 0.78%, Iris 1.10%, La5 1.27%, Premium calcio HD 2.03%, Canale5+1 0.09%, Italia1+1 0.07%, Rete4+1 0.04%, La7D 0.31%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Che Tempo che Fa - Fabio Fazio e Piero Angela
Ascolti TV | Domenica 16 dicembre 2018. Fazio 17.3%-15.8%, New Amsterdam 10.8%, la Leosini 5.9%, La Notte dei Record 3.6%. Domenica In 18.3%-19.7%


Clerici ascolti tv 15 dicembre 2018
Ascolti TV | Sabato 15 dicembre 2018. Festa di Natale 16.2%, Renzi 1.8% battuto anche da La Fabbrica dei Biscotti su Tv8 (2.2%) e da Rocky IV su Rai Movie (2.5%)


Un Natale d'oro Zecchino
Ascolti TV | Venerdì 14 dicembre 2018. Vince Un Natale d’Oro Zecchino (17.9%), Milionario 16.4%


Nero a Metà - Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz
Ascolti TV | Giovedì 13 dicembre. Nero a Metà 21.2%, la finale di X Factor 2018 al 13% (TV8+Sky+Cielo). Flop I Grandi Papi (0.8%)

72 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Fede2010 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:38

… credo proprio che la Sig.ra D’Urso non completerà l’alfabeto!



2. Phaeton ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:42

Povera Barbara… ma il programma soprattutto nella parte talk è stato veramente poco gradevole da seguire, va migliorato. L’idea poi non è male la realizzazione però…



3. ANGELO ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:43

E VAIIIIIIII COL FLOP DI MARIA CARMELA!!!!!!!!!!!!!!!!



4. piccolo lord ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:44

E’ proprio vero… la qualità in tv non paga…



5. gef ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:44

Ora che dirà Barbarella: “UN SUCCESSONE, HO PORTATO CANALE 5 LA DOMENICA SERA AL 12% COSA CHE NON ACCADEA DA ANNI, GRAZIE, GRAZIE GRAZIE!!-.-
Sinceramente non credo sia colpa della Bislacca ma delle scelte azzardate di chi li dovrebbe comandare.. Un utilizzo spropositato di personaggi e di format (che cambiano solo nel nome) Che rendono lo spettatore stufo della solita minestra riscaldata.. Nulla di nuovo, tranne lo studio…Cmq era la prima puntata aspettiamo la seconda o terza per giudicare meglio…



6. Andrea80 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:44

Tracollo prevedibile per la Bislacca, oramai nessuno ne puo’ piu’ di queste trasmissioni tutte uguali tra loro, riproposte al mattino, al pomeriggio, alla domenica, alla sera….. e lei pure inizia a stufare….
Questo accade quando si vuole fare troppo, e credo che tempi duri arriveranno presto anche per la Panicucci..



7. Davide Maggio ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:46

E pensare che qualche blog l’ha definita la nuova frontiera della tv. ah ah ah



8. Ciro Sannino ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:50

Barbarella floppa….!!!! La D’Urso ha sempre il solito pubblico…i suoi 2milioni e mezzo di affezionati….



9. lca ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:51

vero Davide ahahahah ho capito a che blog ti riferisci :D

Comunque il programma ha una struttura ottima per una Domenica Cinque.. era quello che mi aspettavo da Barbara nel daytime domenicale, non in un prime-time.. non funzionerà mai..Comunque aspettiamo almeno la seconda puntata :)



10. Phaeton ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:52

Io nonostante il risultato penso che l’idea del contenitore in prima serata, che unisca alle parole (che pero vanno ascoltate) una parte di spettacolo leggero, non sia proprio sbagliatissima, il concetto fare qualcosa di godibile con una minima spesa non è sbagliata. Ma la realizzazione del talk in particolar modo è stata veramente, ma veramente penosa! Io credo che ci sia da migliorare molto e potrebbe forse arrivare a quel 16… ma il problema è che si deve giocare tutto alle prime puntate, perchè dopo che la fiction parte non la ferma più nessuno.



11. Davide Maggio ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:52

lca: il programma non ha contenuti.



12. Schattol89 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:53

è la prima puntata preparata in 10 giorni, la trovo una sfida impossibile per chiunque… vedrete che la prossima aggiusteranno il tiro ora che hanno capito che quella parte di talk non funziona!

cmq… brutto lo studio, molto freddo e Barbara ha bisogno della vicinanza della gente… possiamo non crocifiggerla subito ma aspettare almeno domenica prossima?



13. luke ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:53

HAHA! Quanto sono contento per canale5!
Gli italiani non sono poi cosi cog***i come pensavo!



14. Ciro Sannino ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:57

Sono d’accordo con DAVIDE, mancano i contenuti. Francamente non mi aspettavo di più a livello di ascolti e nemmeno dal programma stesso. Barbara e i suoi programmi sono sempre uguali eppure, se devo essere onesto, a me lei certe volte non dispiace ma dovrebbe smetterla con sti contenitori e fare una trasmissione che abbia un senso, un format ben fatto e ben scritto…



15. luke ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 10:58

@ Schattol89: ma cosa dici? Preparata in 10 giorni, è da quando è iniziato pomeriggio5 che ci presentano sempre la stessa minestra.
La D’Urso è adatta per il pomeriggio due ore e stop, ma non per la domenica ne tanto meno per la prima serata, ma poi con una schifezza cosi! Voglio vedere se domenica prossima hanno il coraggio di mandarla in onda, secondo me la Panicucci rischia di non farla la domenica pomeriggio perchè ci rimettono la D’Urso, che a sto punto sarebbe la cosa migliore, tanto si sa che fin tanto Rai1 controprogramma con una fiction non si regge il confronto, c’è poco da dire, ma anche oggi c’è qualcuno che difende la D’Urso.



16. Mattia Buonocore ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:02

Un programma che ha mezzi da daytime e che ha avuto ascolti da daytime.



17. Phaeton ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:04

Luke: il programma sta volta è indifendibile, la d’Urso è stata comunque mandata allo sbaraglio è ha fatto un programma decisamente pocoorganico. Io poi sono convinto che bisogna inventare un nuovo modo di parlare in TV che non sia il talk ne il racconto statico… io comunque aspetterei prossima settimana, ma si gioca tutto, perchè Rossella cambia giorno e prossima settimana c’è Caccia al re, che secondo me è una fiction fortissima ma forse molto maschile, quindi se non prende i telespettatori domenica prossima ahimè può solo scendere.



18. Schattol89 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:09

@luke: io la difendo, e non me ne vergogno! sò essere abbastanza intelligente da dire che la parte finale dello show non è stato di massimo livello e sicuramente è da rivedere… ma in fondo lei, fa quello che le viene chiesto, ha preso la domenica sera e porta quello che è lei, quello che sa fare e quello che come noti dai grafici è piaciuto al pubblico della domenica pomeriggio!
la sbattono a mattina poi pomeriggio poi domenica capodanno e ora l sera… prova a rifletterci su un attimo…fa quello che può fare!
troppo facile sparare sulla croce rossa…la prima parte è innegabile che era molto leggera… ma poi scusate una cosa, dite che è un programma senza contenuto…ma ci metto la mano sul fuoco che se faceva una talk serio con ospiti e discussione avevate sicuramente da ridire su qualcosa perchè in fondo è lei che non vi piace…manca un pò l’obbiettiettività!



19. erodiochannel ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:09

Il programma della D’Urso non ha ne capo ne coda.

Che senso ha poi, utilizzare uno studio cosi’ grande, lasciandolo spoglio nelle scenografie e per darlo alla D’Urso che rimane seduta sul suo divano per tutto il programma??

Sta donna non canta, non balla, non cammina e realizza sempre programmi squallidi e volgari.



20. luke ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:10

@ Mattia Buonocore: esatto! Direi che non c’è altro da aggiungere!



21. Davide Maggio ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:10

Schattol: guarda che si puo’ dire anche di no. Il problema della D’urso e’ proprio questo. Non riesce a dire di no. Il problema del programma non e’ stato il talk finale ma le due interviste, unici contenuti in un programma di tre ore. E’ un assurdo bello e buono.



22. erodiochannel ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:12

Film tv riparatore in agguato!



23. Phaeton ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:13

Mah il problema del contenuto schattol, è quella che bisogna trovare la giusta dimensione. Cioè la parte delle interviste è stata discreta ma ovviamente molto monotona, nel senso che sapere i cavoli di Anna Falchi a me sinceramente non interessa niente… troppo lunga. Fare il talk su conversano è normale lo fanno tutti lo doveva fare pure lei, ma doveva farlo raccolto, un tot di tempo, dinamico, senza che le persone si parlassero di sopra, era un urlo continuo. Volevi raccontare la storia della professoressa fallo ma racconti la storia e passi avanti. Poi trova altri argomenti e altri modi di proporceli e la gente ti segue.



24. erodiochannel ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:16

ma tutte le interviste della D’Urso finiscono in vacca!

Non so con che spirito alcuni intervistati vanno in studio, se fossi un attore o un cantante farei a meno di farmi vedere in queste trasmissioni.



25. Schattol89 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:19

Davide – Phaeton: sono completamente d’accordo con tutti voi, non voglio difendere la D’urso a prescindere trovo però che umiliare tutto in questo momento è un pò affrettato! sono sicuro che è mancato il tempo per gestire qualcosa di nuovo si è pensato di riproporre in verisione serale quello che andava in onda il pomeriggio!
e poi…la domenica è la domenica sera…neanche amici ha mai retto vogliamo darle il tempo?



26. Alina ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:19

Rossella mi è piaciuta tantissimo..avvincente la storia,niente a che vedere con la trasmissione della “Bislacca”..era meglio che continuava con il contenitore domenicale pomeridiano…Mossa azzardata..questo succede quando si è troppo sicuri.



27. Phaeton ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:23

Schattol89: io purtroppo sarò mal pensante ma secondo me hanno pensato che facevano ascolti mettendo 4 personaggi che si urlavano addosso. Ecco cosa è sembrato. Poi sono sempre stato uno di quelli a pensare che la d’Urso sia una che sa fare il suo lavoro molto bene, perchè intrattiene… ma fatto in quel modo non è andato. Poi anche io ho detto aspettiamo le domeniche successive, ma qua ti giochi tutti all’inizio… perchè la gente se parte con la fiction stai certo che non la molla.



28. Schattol89 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:28

@phaeton: tutto vero, non ho il prosciutto sugli occhi, ma apprezzo veramente tanto la D’urso e tutti questi attacchi su di lei mi sembrano eccessivi… vedrete con la nuova domenica della Panicucci quanti se ne sprecheranno di commenti… purtroppo è pià facile buttare giù la gente che cercare di trovare il lato positivo e il rimedio per continuare…scusa leggiamo i titoli…. D’URSO FLOPPA bisogna chiudere il programma…io sarei per D’URSO FLOPPA c’è bisogno di un cambio di direzione!



29. fede ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:31

Il programma non mi è piaciuto per niente, per non parlare della bruttissima intervista al povero Checco Zalone, noiosa e vuota di contenuti… si vedeva lontano un miglio che anche a lui non stava piacendo…
Per il resto (ho visto solo la prima parte), forse c’è stata troppa volgarità, la solita direi…
Credo che domenica prossima sarà paggio con Domenica 5.



30. Schattol89 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:37

FEDE: povero Checco zalone??????? ma se era infastidito da tutto e non parlava di niente…hanno dovuto supplicarlo per fare una canzone…e le uniche battute erano parolacce o a discapito della conduttrice…dai per favore..siamo seri! da uno che è in cima agli incassi ti aspetti decisamente di più…



31. Phaeton ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:40

Schattol… ma io sono daccordo su dare tempo a Barbara e sul non dare la colpa solo a lei dell’errore. Sulla Panicucci ne riparleremo io non la amo particolarmente, ma la struttura sembra superiore a quella della domenica della d’Urso e Domenica in… nonostante l’assenza di concorrenza non è che abbia brillato!



32. fede ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:44

Può essere che fosse infastidito dall’andamento dell’intervista… Poi a me personalmente dà un fastidio assurdo quando Barbara cambia tono e accento di voce quando si trova con i personaggi giovani (parla con quella sorta di accento napoletano)… Forse è anche per questo che non era il solito Checco… Boh!



33. erodiochannel ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:48

Probabilmente checco era li per onorare la promozione del film.

E probabilmente conoscendo bene l’intervistatrice e i suoi programmi ha preferito non concedersi troppo.
Il suo pensiero sui programmi della D’Urso, mi sembra che l’abbia espresso molto chiaramente!



34. Schattol89 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:49

la verità è che non è stato pagato e non gli andava giù, non faceva altro che ripeterlo, la D’Urso ha provato a fargli fare un pò di spettacolo ma lui proprio non voleva…anche lei era spiazzata! innegabile…ma ripeto, sei in cima alle classifiche, ti invitano in un programma forse è il caso che fai vedere quello che la gente ha imparato a conoscere…non fai lo scocciato, infastidito…il fatto è che è la D’urso allora tutto è lecito, fosse stata un’altra l’avreste raso al suolo!



35. fede ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:49

Apprezzo la D’Urso che, appunto, non dice mai di no e a suo modo ce la mette tutta… ma in questo caso non basta. Non possono rivolgersi sempre e solo a lei e fare sempre gli stessi programmi… Il problema è come è organizzato il programma, lo studio seppur nuovo mi è sembrato piuttosto spoglio… Il programma è stato un po’ povero di contenuti. Magari domenica prossima sarà diverso, ma dubito che farà un botto calcolando sia la fiction sia Domenica5.



36. erodiochannel ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:51

Tra l’altro Zalone ha ben chiaro i “malefici” della tv, 2 anni fà fu sbattuto con Amadeus a realizzare Canta e vinci, flop di Italia1.

Solo zelig e’ riuscito pienamente a far apprezzare la sua comicità



37. fede ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:52

Scusate, ma di solito quando si promuove un film, gli attori vanno gratis o li pagano? Non lo so come funziona.



38. Davide Maggio ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:54

fede: normalmente gratis.



39. Schattol89 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:56

Davide: sarai d’accordo almeno sul fatto che non è s c’è stata tutta questa disponibilità da Zalone e che forse ci si aspettava davvero di più?



40. Schattol89 ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:56

Davide: sarai d’accordo almeno sul fatto che non c’è stata tutta questa disponibilità da Zalone e che forse ci si aspettava davvero di più?



41. Phaeton ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:58

ma guardate quel poco che ho visto io…di zalone mi sembrava una simpatica gag il fatto di dire di non essere stato pagato.



42. fede ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 11:58

Ecco, appunto. Non mi pare che in tutti gli altri programmi Checco sia stato così annoiato nelle interviste…
Forse non c’era sintonia con i modi di fare di Barbara… Probabilmente lui pensava di andare per parlare del film e di tutto hanno parlato tranne del film se non alla fine, per una decina di minuti. Poi è chiaro che solo loro sanno cosa hanno concordato.



43. lauretta ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 12:09

e secondo me, la prossima settimana, quando la d’Urso andrà in onda dopo domenica 5, andrà anche peggio!!



44. erodiochannel ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 12:10

Raiscuola e’ ferma allo 0% da mesi, ma trasmette??

Potrebbero magari investire qualche soldino per dargli un appeal maggiore.



45. aladino ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 12:10

Programmi sempre uguali, è logico che la gente non li guarda!!!
L’unica ancora di salvezza èper la domenica sera di canale5 è l’arrivo di Colorado da Italia1.

Se non sbaglio ultimamente il TG La7 è sceso negli ascolti!!!

Complimenti a Mattina in Famiglia che arriva a siglare un 32%!!!



46. Luigi Petrocelli ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 12:21

…buongiorno a tutti.è la prima volta che commento,ma da sempre leggo davidemaggioblog,verso il quale faccio i complimenti,perchè è un blog serio e non di parte e professionale…noto ormai che canale5 è alla debacle…non ne azzecca una…il programma della d’urso è a dir poco osceno,sopratutto il talk su avetrana,che è diventato una passerella porno senza rispettare il dolore di una famiglia distrutta…e credo,a mio modestissimo parere,che la prova di cio’che ho scritto,sia il fatto che la nuova corrida di insinna sia stato un vero successo.e questo perche’sembrava un programma di rai1 messo su canale5.oltreal fatto che insinna è bravissimo…penso che donelli,a questo punto,debba cambiare decisamente rotta…grazie.



47. busb ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 12:31

partenza col retrobotto per la d’urso!
Solito programma di Videonews, altro che nuovo show.
Il programma è roba da Telemilano58! Anche l’intervista a Zalone è finita per diventare noiosa. Busi faceva piangere.

ottimo Wild.
L’arena si ferma al 19%.

Si può sapere il dato di La5 tra le 15.00 e le 18.00?



48. mister ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 12:36

io credo che l’dea di base nn sia malvagia per quanto bisogna studiarla meglio, io stesso nn ce l’ho fatta a seguire la seconda parte e ho preferito wild con bear grylls…
ZALONE l’ho trovato anche NOIOSO, diciamo pure che nn ha dato il meglio o forse nn è stato messo nelle condizioni di dare d+, forse lo studio l’ha bloccato, sta di fatto ke HA DATO POCO ALLO SHOW…nn ha fatto da apri pista come si sperava.

INOLTRE la d’urso paga il fatto di essere costantemente in tv e la gente -ahimè- nn la regge +.
…ad ogni modo mi dispiace ma questo si può definire flop…canale5 nn può permettersi di fare 2,5 mln in prima serata…e adesso??



49. mats ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 12:37

Mah, il programma è assolutamente da migliorare, il talk è da pollaio e le interviste lente… Comunque ridateci la Barbara del varietà per favore



50. gino ha scritto:

10 gennaio 2011 alle 12:40

Stasera che sera ha raggiunto davvero il massimo della volgarita’.
Va bene esasperare un po’ i toni in un talk, come diciamo spesso rispecchia la realta’, ma ieri si e’ raggiunto proprio il minimo della decenza soprattutto quando Busi ha consigliato alle donne un modo per fare sesso!!!!!
Cara Barbara con questo programma hai toccato il fondo, dopo una lunga carriera come la tua impara a dire pure un no ai tuoi dirigenti, almeno ti salvi la faccia anche con qualche ora in meno in tv…….



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.