13
settembre

TRL ON THE ROAD APPRODA A MILANO DA OGGI

TRL ON THE ROAD

Approda a Milano dopo più di un anno di assenza TRL On the Road,  il viaggio itinerante nelle piazze italiane che da fine maggio ha portato le grandi star della musica direttamente in piazza a interagire con il pubblico presente. Questa edizione non ha più utilizzato un palco fisso, per anni elemento caratteristico dello show, ma un truck (un camion all’americana).

Per due settimane, da oggi al 24 di Settembre,  i quattro vj intratterranno la folla milanese con tantissima musica e ospiti in piazza Duca d’Aosta con una diretta quotidiana dalle 15.00 alle 16.00. A guidare il programma saranno sempre  Alessandro Arcodia, Brenda Lodigiani, Wintana ‘Winty’ Rezene e Andrea ‘Cadio’ Cadioli che preparano una schiera di ospiti ricca e variegata .

La tappa di Milano si aprirà con Mads Langer uno dei protagonisti dell’estate 2010 con il brano “You’re not alone”, i Due Di Picche ( duo formato da Neffa e Dj Ax) e Mitch & Squalo mentre domani sarà la volta dei Lost e Skunk Anansie. Per il pubblico giovanissimo, talent-dipendente, domani e venerdì non mancheranno i  2 vincitori di Sanremo 2010, rispettivamente nelle Nuove Proposte e nei Big: Tony Maiello e Valerio Scanu. 

Tra gli altri ospiti, già confermati, troveremo i Finley, Alexia, Sonohra, dARI, Phinx, Broken Heart College, Jessica Brando,Vanilla Sky, Modà, Nesli. Molti degli artisti, che già hanno partecipato questa estate al tour del programma in giro per l’Italia, torneranno appositamente per il gran finale milanese  dopo gli appuntamenti di Genova, Trieste, Riccione, Pescara, Bari, Marina di Bibbona, Latina, Catania.



Articoli che potrebbero interessarti


TRL on the road
TRL ON THE ROAD: ARRIVA SU MTV LA NUOVA VERSIONE DEL TOTAL REQUEST LIVE


Mara Maionchi
TRL AWARDS 2011: CONSEGNANO I PREMI ANCHE MARA MAIONCHI, KATIA FOLLESA E NINA SENICAR


Quelli che il calcio
Quelli che… il cast


imitazione ferragni
Chiara Ferragni: la ‘guerra’ dei cloni

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.