5
ottobre

L’ISOLA DEI SALACI SCORRETTI

Isola dei Famosi @ Davide Maggio .it

Credo che, questa mattina, siano d’obbligo alcune riflessioni sulla scorsa puntata de L’Isola dei Famosi.

Non è mia intenzione fare una trash-cronaca completa di quanto accaduto nella puntata moooolto calda, come presumevo, del reality della Ventura.

Vorrei prendere spunto da un momento particolarmente movimentato della trasmissione che la dice lunga sul tipo di conduzione della Ventura e, di riflesso, sul personaggio Simona Ventura.

Questo… 

[Per il video, clicca qui]

Ora, io non ho mai nascosto una simpatia nei confronti della Ventura che, seppur poco poliedrica, ha delle caratteristiche che, a mio parere, devono essere proprie di un bravo conduttore proprio per poter essere definito tale.

A dirla tutta, sarebbe il caso di passare l’imperfetto : Simona Ventura aveva delle caratteristiche che, a mio parere, devono essere proprie di un bravo conduttore, per essere tale.

Il carisma, la simpatia e l’euforia della regina dei reality, ben presto esasperate, hanno, a mio parere, trasformato una delle più gradevoli conduttrici nostrane in un personaggio fazioso, presuntuosoarrogante, a tratti insofferente e… “rumoroso“.

Una cornice che mette di sicuro in secondo piano la preparazione di Simona.

A segnare il “passaggio all’eccesso” sono stati, quanto meno televisivamente e secondo una mia personalissima idea, i successi degli ultimissimi anni che l’hanno resa un personaggio potente.

Sono del parere che la Radio Televisione Italiana mai avrebbe accettato da altri conduttori (meno potenti) una conduzione come quella che caratterizza, da un paio d’anni a questa parte, l’Isola dei Famosi, dominata da un’assoluta libertà di espressione e da toni eccessivi, per l’appunto, che normalmente non trovano spazio nella tv di Stato.

Nel caso specifico, ieri sera, abbiamo assistito alla manifestazione completa dell’eccesso di cui sopra con la lite tra Domiziana Giordano, la madre di quest’ultima e la conduttrice (per maggiori dettagli sui motivi dell’epico scontro, oltre al video, Vi suggerisco di dare un’occhiata ai link inseriti a fine post).

Al centro delle polemiche gli atteggiamenti di Massimo Ceccherini, difeso a spada tratta (e soprattutto aprioristicamente) dalla Ventura e accusato (se vogliamo anche pesantemente) dalla Giordano.

Per quanto, però, quest’ultima sia un personaggio decisamente particolare, tanto che definirla sui generis sarebbe di sicuro un eufemismo, questo non autorizza la Ventura ad imporre sempre e a tutti i costi la propria volontà dispensando lezioni di vita ed ergendosi a giudice naturale di qualsivoglia comportamento passi sotto i Suoi occhi.

La simpatia della conduttrice per Ceccherini era nota ai più sin dalla prima puntata ma, di fronte alle gravi dichiarazioni della naufraga rinunciataria, avrei evitato di colpevolizzarla così spudoratamente (da ricorrere addirittura, ad una sorta di sceneggiata napoletana) in favore di un apertura al dialogo che, nonostante sia tanto predicata dalla stessa Ventura, è, nella realtà, solo un miraggio.

Avrei evitato, ancor di più, di dire ad una signora di una certa età (la mamma della Giordano) –> “Non mi fate proprio paura se mi venite vicino perchè io le mazzate le so dare“, cosa che ha rappresentato, di sicuro, il momento più “basso” di tutto il programma.

La verità è che, “toccando” Ceccherini, l’ “artista di concetto” non ha “toccato” soltanto il “topolino” della Ventura (come la showgirl stessa definisce il Cecche) ma il punto di forza di un’isola che, comunque, non riesce a raggiungere i favolosi risultati della scorsa edizione. Trattandosi poi di dichiarazioni abbastanza pesanti, qualora corrispondenti a verità, metterebbero davvero a rischio la permanenza in gioco del naufrago. Sono state, infatti, in passato, difficilmente tollerate la violenza (la Domiziano parla di vera e propria aggressione fisica) e le bestemmie (che secondo la Giordano, Kris & Kris e la Lessa sarebbero il “fiore all’occhiello” del linguaggio del comico toscano).

Che non abbia ragione la mamma di Dominiziana definendo Simona Ventura una sagace scorretta?

In attesa di sapere come la pensiate al riguardo, una cosa è certa : quanto accaduto avrà pure “remunerato” in termini di ascolti (ormai conosciamo bene le feroci leggi dell’auditel) ma, di certo, non avrà ripagato in eleganza e stile.

Nella blogosfera c’è una nutrita blogografia. Per maggiori dettagli sull’accaduto, consiglio :

Se, invece, desideri leggere gli altri post di questo blog su L’Isola dei Famosi, clicca qui



Articoli che potrebbero interessarti


L'ISOLA DEI SALACI SCORRETTI
L’ISOLA DEI BESTEMMIATORI SQUALIFICATI


Simona Ventura VS Alessandro Cecchi Paone (Isola dei Famosi 5) @ Davide Maggio .it
ISOLA dei FAMOSI 5 : DOVE METTERA’ LA SPOCCHIA CECCHI PAONE?!?


L'ISOLA DEI SALACI SCORRETTI
TUTTI A CASA, CECCHERINI ALLA GOGNA!


L'ISOLA DEI SALACI SCORRETTI
L’ISOLA DEI RIVOLTOSI : BOOM DI ASCOLTI IN VISTA…E’ SCOPPIATA LA RISSA!

14 Commenti dei lettori »

1. France ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 14:48

Certo che la Domy deve essere una che "toglie le mazzate" dalle mani! Per quanto riguarda la Mona ha perso molto dellironia che la caratterizzava, anche i naufraghi son presi troppo seriamente rispetto a quelli delle passate edizioni…forse è il momento di ritornare con i piedi sulla terra…ferma!



2. sonia ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 15:09

E così, si difende lindifendibile, senza pudore, con prepotenza e neanche lapparenza di quella capacità di confrontarsi con gli altri con cui la Ventura infarcisce tutte le prediche (di convenienza) catodiche. Allinterno di una logica mass mediatica, non sorprende che il confronto con gli altri e lascolto delle altrui ragioni – ipocritamente elevati dalla Ventura a modello comportamentale ideale per gli isolani – si dissolvano nel nulla (non nel nulla televisivo, la cui esistenza è evidente, ma nel NULLA) nel momento in cui la loro messa in pratica  significherebbe né più né meno la rinuncia a una manciata di telespettatori in più. Nessuno stupore, ma nessuna condivisione o giustificazione.  Quel che sorprende e che rimane avvolto nel mistero è come possa Ceccherini essere il personaggio a cui autori, presentatrice e produzione hanno affidato le sorti della trasmissione. Evidentemente, è in quella direzione (personaggio e ciò



3. Davide Maggio ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 16:26

@ France  : che la "Domy" se le chiami… non ci piove! Che la Ventura stia ad un passo dal dargliele, nemmeno! @ sonia : peccato che Tu non abbia lasciato un Tuo indirizzo email. Mi piace la Tua analisi. Bisogna leggere il commento almeno due volte ma mi piace! :-)



4. sonia ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 17:25

Solo una dimenticanza Davide… rimedio tempestivamente



5. Davide Maggio ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 17:32

@ sonia : perfetto! grazie mille. Se dovessi aver voglia di buttar giù qualche riflessione e pubblicarla qui da me, just ask! A presto



6. sonia ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 17:36

Grazie a te. Tornerò volentieri.



7. valentina ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 17:59

bella la nuova grafica.la tv sta diventato un cassonetto. peccato.



8. leetah ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 18:05

Io invece la odio, la Ventura.Ma “”salace scorretta”"… LOL!



9. France ha scritto:

5 ottobre 2006 alle 19:12

Che bella televisione quando Walter Nudo, ormai ombra di se stesso, guardava dritto nella telecamera e, rivolgendosi ai figli, li tranquillizzava:-Bambini, papà sta lavorando per voi!!!Altro che Ceccherini…



10. d4ftpunk ha scritto:

6 ottobre 2006 alle 02:23

la ventura, conduttrice del reality, ha fatto il suo lavoro, ha difeso i suoi concorrenti e paolo. ha esagerato troppo, ma la giordana è davvero una rompi ca**o diciamola tutta. poi ci si è messa anche la madre che è praticamente uguale. si sono alzate tutte e due come per uno scontro diretto. io la penso così. stò dalla parte della simo che secondo me è una persona carismatica e sa fare il suo lavoro, tutto qui. ha difeso chi doveva difendere. massimo è un pò troppo esuberante, attivo e "psicopatico" ecc ecc. ma non credo che sia così stupido da alzare le mani su una donna o minacciandola di morte. ciaooo



11. Davide Maggio ha scritto:

6 ottobre 2006 alle 15:19

@ France : a me ha fatto più pena che altro!@ d4ftpunk : il mondo è bello perchè è vario :-)



12. sonia ha scritto:

7 ottobre 2006 alle 09:02

Ieri sera stavo seguendo su LA7 il programma della Bignardi (non fosse altro perché la prima intervistata era la Littizzetto) e dopo aver sopportato lintervista alla Palombelli mè toccato, inaspettatamente, sentire la Ventura che alle "contestazioni" della Bignardi "ma, perché hai difeso Ceccherini… era un piatto…" ecc., ha risposto: "perché, a te non è mai capitato di tirare un piatto". Quesito del giorno: la Ventura ci fa o ci è?



13. Davide Maggio ha scritto:

7 ottobre 2006 alle 13:01

@ sonia : ecco, hai messo il dito nella piaga. Mi sono dimenticato di guardare Le Invasioni Barbariche. :-)



14. "Davide Maggio’s Blog » CHE (S)VENTURA!" ha scritto:

27 agosto 2007 alle 04:19

[...] per l’ospitata di Luciano Moggi a “Quelli Che il Calcio e”, le critiche per la scorrettezza salace che hanno macchiato la conduzione dell’edizione hondurena de L’Isola dei Famosi e il [...]



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.