27
febbraio

Antonella Clerici chiude a Sanremo (con Cattelan). E su Io Canto Senior: «Spero che sia uno scherzo perché sarebbe il colmo»

Antonella Clerici (Us Rai)

A Sanremo non ci pensa. Ma di sicuro non potrebbe farlo con Alessandro Cattelan e Alessia Marcuzzi. Questo è ciò che emerge dalle parole di Antonella Clerici al settimanale Chi. Interpellata su una possibile conduzione del Festival, risponde:

“La verità è che ho risposto a una boutade di Fiorello fatta alle sette del mattino. L’unica battuta che mi sia venuta è stata: ‘Con te lo farei’. Ma, assolutamente, non ci penso. Dopo il Sanremo di Amadeus anch’io direi di ‘no”, ma qualcuno lo dovrà pur fare. È chiaro che, avendolo già fatto, so che cosa significa. Ma non ci penso, ho i miei programmi che vanno molto bene”.

Il conduttore di Sanremo deve essere uno ed esperto secondo Antonella Clerici

E poi la precisazione che sembra chiudere inevitabilmente le porte ad un possibile Sanremo a 3 con Cattelan e Marcuzzi, come rumoreggiato nei giorni scorsi:

Chiunque lo faccia deve essere uno, deve essere il comandante, lo dico per esperienza. Altrimenti diventa un caos”.

Infine aggiunge:

“E poi penso che Sanremo lo debba fare un conduttore esperto”.

Cattelan è da inserire o meno nei conduttori esperti?

Il commento su Io Canto Senior

La conduttrice di E’ Sempre Mezzogiorno poi non le manda a dire quando si tratta di commentare l’imminente arrivo su Canale 5 di Io Canto Senior:

“Spero che sia uno scherzo perché sarebbe il colmo. Prima, ai tempi di Ti lascio una canzone, hanno fatto Io canto. Poi, dopo che ho fatto The voice kids, loro hanno ripreso con Io canto dopo anni. Se fanno i senior è uno scherzo. Spero, almeno, che i programmi vadano in onda in periodi diversi, altrimenti non faremmo un bel servizio al pubblico”.

Il Volo si divide?

Concludendo, la Clerici parla anche de Il Volo, il trio lanciato da Ti lascio una canzone. Fra i ragazzi ci sarebbe qualche frizione:

“Secondo me sbaglierebbero a separarsi, la loro forza è quella di stare insieme. Sono tre ragazzi molto diversi e, avendoli conosciuti, dico che sono divertenti e intelligenti. Potrebbero fare contemporaneamente cose insieme e progetti solisti, ma senza mai dividere il trio”.



Articoli che potrebbero interessarti


Io Anto
Io Anto – Diffidate dalle imitazioni: così The Voice Senior sfotte Io Canto


Carlo Conti (US Rai)
Carlo Conti apre a Sanremo 2025


Hunziker e Albano
Michelle Hunziker conduce Io Canto Senior. Albano in giuria


Sergio Barzetti
Sergio Barzetti ‘riammesso’ a E’ Sempre Mezzogiorno dopo le battute sessiste – Video

6 Commenti dei lettori »

1. Salvatore ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 14:26

La RAI dovrebbe tutelare maggiormente i propri programmi e i propri conduttori, passando alle azioni legali contro Mediaset e l’ennesima scopiazzatura che è Io canto Senior, come fecero ai tempi di Baila-Ballando con le stelle. Non si può rimanere sempre passivi e lasciare correre, perché adesso è troppo!



2. Cleopatra ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 16:08

Questa donna è di una falsità senza fine. Seguirò con immenso piacere Scotti e spero anche tanta altra gente.



3. Salvatore ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 16:35

Cleopatra cosa avrebbe detto di falso la Clerici? Le risulta che non sia vero il riassunto perfetto che ha fatto sulla questione Ti lascio una canzone/Io canto, The Voice Kids/Io canto generation e adesso pure The Voice Senior/Io canto Senior? Un po’ di obiettività non guasterebbe quando si commenta



4. Emilio ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 16:38

Purtroppo, cara Antonella, “Io canto senior” non è uno scherzo e, anzi, arriverà “Io canto family”…. Scusa, ma cosa ti aspettavi da cotanto regista?



5. Claudio Brachetto ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 17:31

Antonellina, fai come fece Milly quando minacciarono di copiargli Ballando con le Stelle…chiama gli avvocati!



6. joestar ha scritto:

29 febbraio 2024 alle 11:35

Salvatore e Brachetto, ma cosa volete denunciare! La rai farebbe meglio a pensare che i suoi costosi programmi li fa con i soldi nostri. Se il regolamento del programma è diverso, non c’è spazio per denuncie, men che meno se i programmi vengono trasmessi in periodi diversi, comunque, se la rai deve denunciare mediaset per “io canto senior”, mediaset può denunciare la rai per “the voice generation” (questa volta sono loro a copiare) che andrà in onda subito dopo la versione senior. “Io canto generation” a me è piaciuto ed è andato pure bene, alla faccia della Clerici che con questo suo ultimo discorso, mi ha convinto a continuare a disertare i programmi rai (come faccio da anni) e a non pagare il canone. Uno stato che chiede soldi ai cittadini per far vedere delle reti tv, è una vergogna tutta italiana.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.