27
febbraio

Clerici: «Voglio molto bene a Biagiarelli». Talmente bene che non è più in onda a È Sempre Mezzogiorno

clerici biagiarelli

Clerici e Biagiarelli (Social E' Sempre Mezzogiorno)

C’è qualcosa che non torna. Al settimanale Chi, Antonella Clerici parla per la prima volta di Lorenzo Biagiarelli, che ha detto addio a È Sempre Mezzogiorno in seguito alla tristemente nota vicenda della ristoratrice di  Sant’Angelo Lodigiano. La conduttrice spiega che si è trattato di un addio volontario:

Voglio molto bene a Lorenzo, è un ragazzo dai mille colori. Credo che abbia fatto una scelta. Siamo un programma leggero e, forse, voleva affrontare temi diversi. Non è colpa sua quello che è successo alla signora, ma penso si sia trovato a disagio, abbia resettato tutto e abbia preso una direzione diversa per la propria carriera. Gli vorrò bene sempre: l’ho scelto, lo conosco”.

Eppure, stando a quanto ci risulta, non è così. Lorenzo Biagiarelli non ha mai scelto di lasciare in maniera definitiva il suo ruolo in video nel cooking show di Rai1. Sulla questione, l’uomo sui social ha dichiarato:  “Non ci sono più le condizioni perché io riprenda il mio ruolo a È sempre mezzogiorno, quindi non mi vedrete più in onda”. Ha specificato poi di non aver mai detto di aver abbandonato di sua spontanea volontà la trasmissione.

Antonella Clerici sceglie dunque di ‘lavarsi le mani’ e diplomaticamente scarica la responsabilità al diretto interessato.  E meno male che gli vuole bene! La verità è che Biagiarelli  si è visto voltare le spalle da quella che era la sua famiglia lavorativa in un momento delicato. A cominciare da quando la conduttrice spiegando la sua assenza disse che era ‘coinvolto in un caso di cronaca’. Ma Biagiarelli non risultava e non risulta indagato, nè tanto meno a poche ore dall’accaduto si poteva stabilire un legame tra il post di Biagiarelli e l’accaduto.

La sensazione è che Antonella Clerici, e chi con lei, si sia voluta liberare di una patata bollente, schivare ogni pericolo e possibile rogna. Pur di evitare che pinco pallo sui social potesse avanzare qualche rimostranza. Senza entrare nel merito della questione,  il punto fondamentale è l’inesistente nesso tra il fatto e la collaborazione di Lorenzo con il programma prodotto da Simona Ercolani.

Il volto del mezzogiorno Rai contribuisce all’opinione pubblica e, invece, si accontenta di subirla. Non sia mai di beccare qualche critica.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


E' Sempre Mezzogiorno
E’ Sempre Mezzogiorno: la signora Pina è al telefono con la Clerici ma vuole giocare al ‘porcellino’ de I Fatti Vostri! – Video


Antonella Clerici
E’ Sempre Mezzogiorno: Antonella Clerici esulta per il primo ’storico’ gioco telefonico Rai da cellulare – Video


Daniele Persegani
E’ Sempre Mezzogiorno, anche Daniele Persegani in onda con una paralisi facciale. Clerici: «Ho scritto anche alla Ventura: relax, perchè abbiamo una certa»


Sergio Barzetti
Sergio Barzetti ‘riammesso’ a E’ Sempre Mezzogiorno dopo le battute sessiste – Video

10 Commenti dei lettori »

1. David ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 15:01

Ma per fortuna non è più in onda!!! I social del programma erano inondati da commenti negativi, di chi li voleva fuori, ancor prima che scoppiasse il caso! O quando partecipò a Ballando, ancora peggio.. No, non gli vogliamo bene e non ci manca



2. Mattia Buonocore ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 15:10

@david quindi ora i commenti negativi sui social hanno il potere di decidere il cast di una trasmissione di Rai1? Andiamo bene



3. Mattep ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 15:38

Mah, io penso si sia trattato di una scelta condivisa tra Biagiarelli e la trasmissione, non ci vedo chissà quale complotto o tradimento da parte della Clerici. Io l’ho sempre trovato interessante quando ospite di altre trasmissioni parlava di alimentazione, veganismo, allevamenti intensivi etc.



4. Lorenzo78 ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 16:23

Forse non ha mai detto di aver abbandonato la trasmissione di sua spontanea volontà ma non ha nemmeno mai detto di averla abbandonata contro la sua volontà.
Le sue testuali parole sono state “Purtroppo non ci sono più le condizioni perché io riprenda il mio ruolo a ‘È sempre mezzogiorno” che può voler dire tutto e il contrario di tutto.



5. Pianeta Urano ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 17:41

Non credo lo abbiano cacciato, semplicemente ha avuto il buon senso di farsi da parte dopo il merdone pestato.



6. Marcos ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 18:42

Al di là delle critiche piuttosto faziose di Buonocore credo semplicemente che Biagiatelli abbia capito che la sua presenza in quella trasmissione avrebbe potuto creare tensioni e snaturarne alcuni momenti



7. Francesco ha scritto:

27 febbraio 2024 alle 18:43

Questa gente deve restare fuori dalla Rai.



8. Giano ha scritto:

28 febbraio 2024 alle 09:37

Finalmente Biagiarelli ha preso la porta, grazie Antonella o chi per lei. GRAZIEEE



9. Pappy ha scritto:

28 febbraio 2024 alle 13:06

“stando a quanto ci risulta…” Significa che le cose stanno effettivamente così visto l’amicizia e il supporto costante che unisce DavideMaggio e la coppia Lucarelli/Biagiatelli… Mia personalissima opinione, preferendo non dichiararlo apertamente loro per non innescare critiche e polemiche, forse potrebbero aver pensato di farlo dire alla “stampa” amica.



10. Max Bizoni ha scritto:

28 febbraio 2024 alle 17:05

Mia madre quando ha saputo che Biagiarelli non sarebbe più tornato per poco non ha stappato lo spumante e adesso quando perde la puntata, la riguarda su Raiplay, mentre prima no.
Antonella effettivamente ha sempre detto di voler un programma gentile e lui era piuttosto saccente, talvolta fastidioso e fuori luogo. Non era assolutamente un volto da mezzogiorno Rai. Lo collocherei più vicino a Diaco e Insegno, la simpatia è quella.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.