4
febbraio

Ecco come Terra Amara sfida Sanremo: l’attentato a Zuleyha e la verità shock su Hakan – anticipazioni

terra amara

Terra Amara

Ha salutato la domenica sera che l’aveva vista vincere la gara degli ascolti (stasera su Canale 5 parte Lo Show dei Record) e ora Terra Amara si prepara a sfidare il Festival di Sanremo 2024. La fiction turca sarà trasmessa, con un doppio appuntamento in prima serata, mercoledì e giovedì. Confermata la messa in onda in daytime su Canale 5 alle 14.10, dal lunedì al venerdì, e alle 14.30, con un episodio lungo, al sabato. Terra Amara è visibile in streaming in diretta e in replica on demand su Mediaset Infinity. Ogni sabato, in tarda mattinata, e ogni domenica mattina, La5 ripropone le repliche della settimana. I fedelissimi fan di Terra Amara sceglieranno di seguirla live o si accontenteranno delle repliche pur di guardare il Festival? Ecco un antipasto di quello che accadrà nelle prossime puntate nelle nostre anticipazioni.

Anticipazioni Terra Amara da lunedì 5 a sabato 10 febbraio 2024

Hakan chiede a Zuleyha di sposarlo

Il giorno successivo alla festa di fidanzamento, Zuleyha riceve in ufficio un regalo da parte di Hakan-Mehemet, accompagnato da un biglietto in cui le dice di doverle parlare, dandole appuntamento per la sera. Durante la cena, Hakan-Mehemet, dopo aver chiesto a Zuleyha di sposarlo, decide di rivelarle la sua vera identità, ma sarà interrotto in modo tragico quanto inaspettato.

l’attentato a Zuleyha

Nel tentativo di uccidere Hakan-Mehemet, Vahap ha sparato a Zuleyha, che viene operata ed è in pericolo di vita. Abdulkadir, ignaro di tutto e furioso col fratello Vahap, gli svela di aver fatto il doppio gioco come spia e che ora entrambi sono nel mirino di Hakan-Mehemet, il quale a essere innamorato di Zuleyha, è anche in possesso di compromettenti documenti sull’attività spionistica di Abdulkadir. Hakan-Mehemet è deciso a vendicare quanto è successo a Zuleyha ma Abdulkadir e Vahap prendono delle contromisure coinvolgendo Mahmut che è indebitato con loro.

Sermin e Betul sanno che Fikret è innamorato di Zuleyha

Sermin vorrebbe per Betul un matrimonio felice con Fikret, ma entrambe sanno che Fikret è innamorato di Zuleyha. Fikret, invitato da un amico a fare affari nel settore tessile, rivela a Cetin di volersi trasferire a Istanbul e di volergli affidare la gestione della fabbrica.

Zuleyha esce dal coma e si dichiara a Hakan

Zuleyha è ricoverata in terapia intensiva a seguito del ferimento da parte di Vahap. Fikret è convinto che Mehmet-Hakan voglia sposare Zuleyha soltanto per impadronirsi interamente dell’azienda Yaman ed esprime il suo dissenso a Lutfiye, la quale sostiene invece che l’amore tra i due è sincero. Nel frattempo, Mahmut, armato di fucile, grida in mezzo alla strada principale di Cukurova di essere stato lui a sparare a Zuleyha, viene fermato e interrogato e conferma la sua colpevolezza. Mehemet-Hakan, però, non è convinto della versione fornita da Mahmut poichè sospetta che dietro all’attentato per cui Zuleyha rischia la vita in realtà ci sia la mano di Abdulkadir e Vahap, che volevano attentare alla sua, di vita. Zuleyha, ormai uscita dal coma, rivede Hakan-Mehmet e finalmente si promettono amore eterno.

Tutta Cukurova è scossa da una notizia di attualità: Hakan Gumusoglu è uno dei principali trafficanti d’armi della Turchia. Si parla di una sparatoria avvenuta in un suo magazzino, durante la quale dieci dei suoi uomini hanno perso la vita. Hakan, Abdulkadir e Vahap decidono di indagare per trovare il colpevole, ma con estrema cautela. Fikret, che era partito con Betul e Kerem Ali per una vacanza a Adalia, torna subito a Cukurova per stare vicino a Zuleyha, con immensa rabbia di Betul. Alla televisione, un giornalista mostra una foto di Hakan Gumusoglu di spalle e tutti si chiedono chi mai possa essere. L’indomani, Zuleyha e Mehmet annunciano alla stampa che presto si sposeranno. Intanto, alla villa, Betul scopre la vera identità di Hakan Gumusoglu quando si imbatte in una vecchia foto della nonnina, in cui sono ritratti Demir e Mehmet-Hakan.

Betul scopre la vera identità di Hakan

Betul scopre l’identità di Mehemet Kara, alias Hakan, il giorno stesso della Conferenza Stampa in cui lui annuncia che sposerà Zuleyha, grazie ad una vecchia foto. Per impossessarsene, però, la strappa all’ostinata Nonnina Azize provocandole una caduta. La breve degenza della Nonnina con Aykut come medico però fuga ogni timore.

La nonnina mette in guardia Zuleyha su Betul

Fikret, Betul, Lutfiye, Sermin, Zuleyha e Hakan si riuniscono per un’occasione speciale in cui Fikret annuncia di voler sposare Betul entro un mese. Sia Betul che Hakan pensano finalmente di potersi lasciare la loro vecchia vita alle spalle, ma Abdulkadir ha progetti diversi e si presenta a casa di Betul per avanzare nuove richieste. Nel frattempo, Azize si sta riprendendo dalla brutta caduta, ma Fadik sospetta che non si sia trattato di un incidente. Infatti, nel cuore della notte, Azize va a svegliare Zuleyha dicendole che è stata Betul a spingerla e non vuole che entri più in casa. Zuleyha, però, è convinta che si tratti solo di un brutto sogno. In uno dei suoi giri nelle terre degli Yaman, Saniye si imbatte in un gruppo di operai che sta costruendo una recinzione. Gli uomini le spiegano che è stato Ekrem ad ordinarlo e Saniye se ne va in collera e meditando vendetta.

Betul inizia a pentirsi di avere preso accordi con Abdulkadir. Come se non bastasse, lui le rivela di volersi impossessare anche dei terreni appartenenti a Fekeli. Saniye scopre che Ekrem sta facendo recintare un terreno di proprietà degli Yaman. Zuleyha si reca da lui per chiedere spiegazioni, ma Ekrem le dice di avere acquistato quel terreno da un uomo sconosciuto. Zuleyha viene così a sapere che sono stati venduti diversi ettari di terreno a sua insaputa. Non crede ai suoi occhi quando scopre che ad aver autorizzato la vendita è stata proprio Betul.

Fikret rompe il fidanzamento con Betul

Hakan vuole avere capire di più sul tentato omicidio di Zuleyha, ma per farlo ha bisogno di incontrare in carcere il presunto colpevole, Mahmut. L’occasione si presenta una sera al ristorante: tra gli avventori c’è anche il Procuratore e Hakan gli sferra un pugno in faccia in modo del tutto ingiustificato facendosi arrestare. Abdulkadir capisce il suo intento ed escogita un piano con Vahap per mettere a tacere Mahmut. Nel frattempo, Zuleyha ha scoperto che Betul ha venduto segretamente alcuni terreni e decide di vendicarsi cacciando via lei e Sermin di casa. Fikret, informato del complotto di Betul, rompe il fidanzamento con lei e manda a monte le nozze. La ragazza disperata chiede l’intervento di Abdulkadir il quale però si rifiuta di aiutarla.

Hakan in prigione

Betul convince Abdulkadir ad acquistare la casa in cui vive con Sermin per evitare che Zuleyha possa pignorarla. Ma nel frattempo Zuleyha fa sgombrare e cambia la serratura alla casa, lasciando così Sermin e Betul senza un posto in cui vivere. Intanto Hakan che si è fatto arrestare si ritrova così in prigione, per poter parlare con Mahamut e capire se è stato veramente lui a sparare a Zuleyha. Fikret però continua a non fidarsi di Hakan e cerca di mettere in guardia Zuleyha.

Betul convince Abdulkadir ad acquistare la casa in cui vive con Sermin per evitare che Zuleyha possa pignorarla. Ma nel frattempo Zuleyha fa sgombrare e cambia la serratura alla casa, lasciando così Sermin e Betul senza un posto in cui vivere. Intanto Hakan che si è fatto arrestare si ritrova così in prigione, per poter parlare con Mahamut e capire se è stato veramente lui a sparare a Zuleyha. Fikret però continua a non fidarsi di Hakan e cerca di mettere in guardia Zuleyha.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


DOC_ARGENTERO
Doc 3: anticipazioni ultima puntata di giovedì 7 marzo 2024


Sabrina Ferilli e Luca Angeletti (US Rai)
Gloria: anticipazioni ultima puntata di martedì 27 febbraio 2024


daniela-ioia-e-manuel-d-angelo-in-un-posto-al-sole-credits-rai.jpg
Un Posto al Sole, anticipazioni (26/02-01/03/24): paura per Manuel


paradiso vittorio marta © P.BRUNI
Il Paradiso delle Signore, anticipazioni (26/02-01/03/24): Marta vuole allontanarsi da Vittorio

1 Commento dei lettori »

1. Zynisch ha scritto:

5 febbraio 2024 alle 11:23

“Sparare” non è un verbo transitivo: “Zuhleya viene sparata” fa sanguinare gli occhi…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.