7
gennaio

Amadeus apre a Sanremo 2025

amadeus

Amadeus (Us Rai)

Dal no categorico siamo passati al possibilista “vedremo“. Ebbene sì, Amadeus ha ufficialmente aperto le porte a Sanremo 2025, il suo sesto Festival consecutivo. A Repubblica, ha dichiarato:

“Portiamo a casa il quinto. Ho promesso all’azienda di dare una risposta sul sesto, il fatto che me lo chiedano mi fa piacere e mi rende orgoglioso, ovviamente. Per una questione di rispetto, il giorno dopo ci metteremo seduti con la Rai e affronteremo il tema”.

Poi ha aggiunto:

“Quando mi chiamarono nell’estate 2019 era un sogno realizzato. Pensavo: farò il traghettatore in attesa che trovino uno più credibile, non pensavo di farne 5 di seguito. Il sesto sarebbe un record: un motivo per cui non voglio è che non trovo moralmente giusto farne uno in più, di seguito, rispetto a Pippo e a Mike (…) Vedremo”.

Sesto Sanremo: perchè sì, perchè no

Già in passato Amadeus aveva detto basta a Sanremo, salvo poi tornare sui suoi passi. E’ comprensibile la volontà di continuare di Amadeus, vista la portata dei suoi Sanremo e il fatto che qualsiasi nuovo impegno “in sostituzione” potrebbe essere rischioso o riduttivo. In più, il suo percorso professionale, caratterizzato da una tremenda caduta e un’eccezionale risalita, lo rende forse ancora più attaccato alla cima. Dall’altro lato, non è mai un bene calcare la mano o strafare: cinque Sanremo sono già in grado di consegnarti alla storia e non escludono un ritorno in futuro.

Nell’intervista non si fa riferimento all’ormai ex manager Lucio Presta, accanto al conduttore nei suoi primi quattro Festival. Si è mormorato che l’eventuale rinnovo di Amadeus sarebbe stato uno dei motivi di attrito tra i due.

L’opinione di Amadeus su Chiara Ferragni

Amadeus parla invece del caso ‘pandoro griffato’ che ha visto coinvolto Chiara Ferragni:

Provo dispiacere per chi vive questa situazione. Chiara è una professionista dedita al lavoro, è successo un corto circuito che non conosco. Lascia tutti con l’amaro in bocca. Quando sei a un certo livello la svista non ti è permessa. Trapattoni diceva: “Il posto più bello dove stare sulla nave è l’albero maestro, ma è anche quello dove sei più esposto ai venti: non puoi permetterti di fare nessun errore”.

Non la assolve, dunque, ma parlando di ’svista’ sembra sminuire un po’ la vicenda.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus - Sanremo (AGI per US Rai)
Sanremo 2025, Lucio Presta punge: «I cimiteri sono pieni di tanti indispensabili»


Antonella Clerici
Antonella Clerici chiude a Sanremo (con Cattelan). E su Io Canto Senior: «Spero che sia uno scherzo perché sarebbe il colmo»


Fiorello Mango Amadeus
Sanremo 2024, le Pagelle finali


media tre serate Sanremo
Sanremo 2024, conferenza stampa quarta serata. Amadeus: «Se Chiara Ferragni mi avesse chiesto di venire al Festival, gliel’avrei permesso»

2 Commenti dei lettori »

1. Francesco ha scritto:

7 gennaio 2024 alle 19:24

È peggio di una zecca, non si stacca più.



2. Domenico ha scritto:

8 gennaio 2024 alle 18:36

Ama! non preoccuparti di superare il record di Pippo o Mike, c’è chi vi supera tutti; zia Mara e Al Bano sono anni che dicono “basta, questo è l’ultimo anno poi mi ritiro” 🤣🤣🤣🤣🤣
E invece… “io sono ancora qua. Eh, già. Eh, già. io sono ancora qua”
🤣🤣🤣🤣🤣



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.