11
dicembre

Grande Fratello, Sara Ricci al veleno contro Beatrice: «Nella sua vita c’ha avuto due figli e un compagno perché doveva averli. Lei rischia perché io sono amatissima»

Sara Ricci (US Endemol Shine)

Sara Ricci (US Endemol Shine)

Al Grande Fratello c’è “un territorio non colto“, eppure è la prima che fa di tutto per sguazzarci. Reduce dalla puntata di sabato scorso, dove si è resa protagonista di uno scontro piuttosto acceso con Beatrice Luzzi, Sara Ricci non ha lesinato critiche alla coinquilina, dall’alto della sua carriera che autocelebra in maniera esagerata, dandole della finta femminista. Inoltre, l’ex volto delle soap italiane se l’è presa anche con gli altri concorrenti, che a suo dire sarebbero poco istruiti per controbattere, come si deve, alla Luzzi.

Quando io sono arrivata lei mi ha detto, in una nottata senza microfono, delle cose terrificanti di tutti, per farmi stare dalla sua parte, che io non proferirò, perché non mi va di mettere zizzania. A me piace essere diretta, io ho aspettato, siccome lei mi ha scaricato l’altra sera, ieri pensando di uscire…”

ha affermato Sara a Rosanna Fratello, continuando così il suo “taglia e cuci” contro Beatrice:

Vogliono far passare che lei è una donna col senso di humor. Io non vedo senso di humor in Beatrice. (…) E’ una furbizia che è fine a se stessa, perché non esce fuori simpatica. Nella sua vita non esprime femminismo neanche un po’. Ha fatto proprio tutto nei canoni: c’ha avuto due figli perché doveva avere due figli, c’ha avuto un compagno chè doveva avere il compagno. Ma di che parliamo? Tratta le donne come se fossero tutte nemiche. E lei è l’emblema del femminismo?“.

Finché il suo attacco non si rivolge al resto della casa:

Perché ha letto due cose in storia delle dottrine politiche? Che tira fuori qui che, chiaramente, c’è un territorio, insomma, non colto. E quindi, chiaramente, qui è facile fare quelle colte. Voglio vedere se mi parla a me delle dottrine politiche“.

Un’uscita classista, condivisa peraltro dalla Fratello (Appunto, è molto facile parlare con una persona che non ha una cultura“, sottolinea la cantante), simile a quella rivolta a Perla Vatiero, sabato scorso, durante il momento delle nomination. Irritata dal suo voto, Sara ha asserito:

Ti ho lavato i capelli. Un’attrice come me che ti lava i capelli, ma quando la trovi?“.

Un’uscita che si aggiunge a quella ad Alfonso Signorini: Io ringrazio voi come voi ringraziate me” per la sua presenza al Grande Fratello, sottolineando che per entrare nella casa aveva lasciato la tournée de Il Tenente Colombo, in realtà terminata una data dopo il suo arrivo nel loft di Cinecittà. La Ricci, incurante dello scetticismo mostrato dallo stesso Signorini, ha rincarato con Massimiliano Varrese, dicendo che Beatrice rischia perché io sono amatissima“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Beatrice Luzzi (US Endemol Shine)
Grande Fratello, Beatrice festeggia l’arrivo in finale e punge i compagni: «Godo che non mi possano nominare. Ora sono costretti a guardarsi in faccia» – Video


Beatrice finalista - Grande Fratello
Grande Fratello, 39a puntata – Beatrice prima finalista, tra Mirko e Perla si inserisce Alessio, in 7 al televoto (senza eliminazione)


Elena Sofia Ricci (foto IG)
Elena Sofia Ricci televota per Beatrice Luzzi finalista al Grande Fratello – Video


Beatrice Luzzi
Beatrice Luzzi non vuole nuovi concorrenti al Grande Fratello e fa uno strafalcione: «Non parlo con loro anche se entra Lancam Mayanian… Iacan Iaman (Can Yaman!)»

1 Commento dei lettori »

1. Joseph76 ha scritto:

11 dicembre 2023 alle 14:26

Per la cronaca, nel “”Tenente Colombo” la divina Ricci interpretava la moglie morta ammazzata. È probabile che la novella Duse resto in scena 15 minuti e non oltre.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.