5
dicembre

Il Paradiso delle Signore: torna Marta Guarnieri

Marta Guarnieri - Il Paradiso delle Signore (IG Gloria Radulescu)

Marta Guarnieri - Il Paradiso delle Signore (IG Gloria Radulescu)

Sarà un mese, quello appena iniziato, caratterizzato da grandi ritorni a Il Paradiso delle Signore, la soap in onda dal lunedì al venerdì alle 16 su Rai 1. La Contessa Adelaide di Sant’Erasmo, interpretata da Vanessa Gravina, rimetterà piede nella sua Milano dopo un breve periodo trascorso in Svizzera per riallacciare i rapporti con la figlia. Ma soprattutto, tornerà un personaggio storico, assente da diverse stagioni: Marta Guarnieri. E’ la stessa attrice Gloria Radulescu a confermare che è tempo di tornare a casa.

Che sia il tuo nuovo Inizio Marta. E non solo per te. Era ora di tornare a Casa! Ci vediamo il 15 Dicembre su Rai 1 con Il Paradiso delle Signore. Grazie di cuore a tutti. Sono tanto emozionata!”

scrive in un post su Instagram la Radulescu. Qualche settimana fa, Roberto Farnesi – che nella soap è Umberto Guarnieri, il padre di Marta – anticipò a La Volta Buona di Caterina Balivo che in questa ottava stagione de Il Paradiso delle Signore sarebbe tornato un personaggio femminile storico della soap. Ora sappiamo di chi si tratta: per l’appunto, della figlia.

Chi è Marta Guarnieri

Marta Guarnieri è uno dei personaggi principali de Il Paradiso delle Signore fin da quando va in onda in versione soap in daytime (dalla terza stagione iniziata nel settembre del 2018). Giovane ereditiera milanese con la passione per la fotografia, trova lavoro al Paradiso come pubblicitaria e si innamora di Vittorio Conti, con cui collabora. La storia d’amore tra i due attraversa varie difficoltà: all’inizio perché lui è fidanzato con Andreina, più tardi tra i due si metteranno di mezzo Luca Spinelli e la finta sorella di Vittorio, Lisa. Il loro amore, però, vince su tutto e tutti e alla fine della terza stagione Vittorio chiede a Marta di sposarlo e lei accetta. Le nozze si celebrano all’inizio della quarta stagione, ma i veri guai per la coppia dovevano ancora arrivare: prima un aborto spontaneo, poi il dramma della sterilità di lei. La Guarnieri si trasferisce così per alcuni mesi a New York per lavorare alla Sterling, importante agenzia pubblicitaria. Al suo ritorno a Milano, scopre di avere un secondo fratello oltre a Riccardo: Federico Cattaneo, frutto della relazione fuori dal matrimonio che Umberto ebbe con l’allora segretaria Silvia Bertole. Arrabbiata col padre per aver tradito sua madre Margherita, Marta si trasferisce a Parigi da Riccardo. Durante la lontananza da Milano, però, ha una relazione fugace in America con l’imprenditore Dante Romagnoli, innamorato di lei al punto da porre di fatto fine al matrimonio dei coniugi Conti. Alla fine della quinta stagione, quando Dante è ormai solo un ricordo, Marta lascia Vittorio e parte per San Francisco insieme al fratello Federico per dirigere un’agenzia pubblicitaria.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti

Non ci sono articoli correlati


Supervivientes mai così hot: all’Isola dei Famosi spagnola le immagini ’scandalo’ di Fabio Colloricchio e Violeta – Video

Compleanno bollente per Fabio Colloricchio a Supervivientes, la versione iberica della nostra Isola dei Famosi. L'ex tronista di Uomini e Donne...


Settembre 2017: quando partono i programmi tv

Ci siamo. Dopo mesi di annunci e presentazioni è arrivato il momento di "toccare con mano" le nuove offerte tv della stagione 2017/2018 (qui...


ECCO IL NUOVO STUDIO (SEQUESTRATO) DI AMICI

Aggiornamento del 26 marzo 2009 Nel post che segue Vi avevamo fornito una serie di anticipazioni sul trasloco di Amici, da Cinecittà agli...


Sanremo 2024: i monologhi cedono il passo alle ‘fotografie’ con la mamma di Giogiò Cutolo, la battaglia di Allevi, il duo Jannacci-Massini per le morti sul lavoro

Al Festival di Sanremo 2024 niente monologhi di co-conduttori e co-conduttrici, come invece è accaduto negli ultimi anni, ma ci saranno...

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.