28
novembre

GialappaShow fa il tris ad aprile 2024

GialappaShow (US Tv8)

GialappaShow (US Tv8)

Dopo gli ottimi ascolti della prima edizione in onda fino allo scorso luglio, GialappaShow si è confermato anche in autunno e si appresta ad un terzo ciclo di puntate nella primavera 2024.

Lo show della Gialappa’s Band con Marco Santin e Giorgio Gherarducci, condotto dal Mago Forest, ha così acceso la prima serata di Tv8 (il programma va in simulcast su Sky Uno), “ammiccando” – con buona pace di Mediaset – ai fasti del mai dimenticato Mai Dire Gol.

Partito il 21 maggio sfiorando 1 milione di spettatori, GialappaShow ha chiuso il 9 luglio con una media di quasi 800.000 affezionati, che sono valsi a Tv8 il 5.1% di share. Numeri superiori alla media di rete, che hanno trovato conferma nella seconda edizione iniziata il 16 ottobre (in onda di lunedì e non più di domenica) e vista finora da 790.000 spettatori, pari al 4.5% (numeri che escludono il simulcast su Sky Uno).

Lunedì prossimo, 4 dicembre, ultimo appuntamento, ma per i Gialappi e Co. sarà un arrivederci ad aprile, quando lo show darà il via alla terza edizione in meno di un anno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Paola di Benedetto e Mago Forest
GialappaShow: Paola Di Benedetto al fianco di Mago Forest nella prima puntata. Ecco il cast di comici


Gialappa's Band
La Gialappa’s Band sbarca su Tv8 con GialappaShow


Italia's got talent 13
Disney+ fa cassa: Italia’s got talent in chiaro su Tv8


La Nostalgia del Natale
In TV è già Natale

3 Commenti dei lettori »

1. Rosario ha scritto:

28 novembre 2023 alle 17:53

Ma stiamo scherzando? Come mai dire gol a livello di ascolti non ci sarà mai. Il 4,4-4,9% è risicato e non è un successo anzi….
Il problema è che solo perchè non stanno più a mediaset, vedi boomerissima, per voi sono sempre grandi successi. Se questi ascolti li faceva italia uno erano un flop



2. Luka ha scritto:

28 novembre 2023 alle 17:57

Bene molto bene



3. Paolo ha scritto:

28 novembre 2023 alle 19:17

Notizia più che ottima. E’ esattamente come le loro trasmissioni che vedevo tanti anni fa. Mancano giusto i trailer del sempre immenso Maccio…

ps: UUUUUH AHHHHH ;D ;D ;D



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.