24
maggio

Coppa Italia: su Canale 5 Fiorentina-Inter vale il titolo, Gaia canta l’Inno – Tutti gli ascolti delle finali

Coppa Italia (foto US Mediaset)

Coppa Italia (foto US Mediaset)

Dopo lo scudetto (al Napoli), la stagione di calcio 2022/2023 assegna un altro titolo: la Coppa Italia. Occhi rivolti questa sera allo stadio Olimpico di Roma, dove Fiorentina e Inter si sfidano per la vittoria. La finale, così come tutte le partite della competizione che l’hanno preceduta, per il secondo anno consecutivo è garantita in diretta e in esclusiva su Canale 5, oltre che in streaming sul sito di Sport Mediaset e su Mediaset Infinity.

Coppa Italia: Gaia canta l’Inno prima della finale

Mediaset, per l’occasione, “scende in campo” con la telecronaca affidata a Massimo Callegari e il commento tecnico a Roberto Cravero. Inviati a Roma per raccogliere e raccontare tutte le emozioni fuori e dentro lo stadio: Francesca Benvenuti, Angiolo Radice, Marco Barzaghi e Daniele Miceli. Dalle ore 19.30, il prepartita condotto da Monica Bertini, con l’avvicinamento al match e le interviste ai protagonisti, è visibile in diretta streaming, mentre il collegamento su Canale 5 scatta alle 20.40, venti minuti prima del fischio d’inizio, preceduto dall’esibizione dell’Inno di Mameli, cantato quest’anno da Gaia, la cantante vincitrice nel 2020 di Amici. Al termine del match, post-partita in diretta su Canale 5 con lo studio sempre condotto da Monica Bertini, con ospiti Christian Panucci, Massimo Mauro, Mino Taveri e Graziano Cesari per tutti i casi da moviola.

Coppa Italia: tutti gli ascolti delle finali

La finale di Coppia Italia ogni anno è tra gli eventi più seguiti in tv. In attesa del verdetto di Fiorentina-Inter, andiamo a ripercorrere la storia auditel delle finali della coppa, dall’ultima di maggio 2022 – che è stata la prima trasmessa da Canale 5 – a quella del 2008, anno in cui si decise di assegnare il titolo in una partita secca e non più con la modalità andata/ritorno. Ecco tutti gli ascolti anno per anno (tra parentesi numero di spettatori e share):

su Canale 5

2022, Juventus-Inter (8.699.000 – 41.5%) *

su Rai 1

2021, Atalanta-Juventus (7.977.000 – 31%)
2020, Napoli-Juventus (10.202.000 – 39.6%)
2019, Atalanta-Lazio (7.297.000 – 28.7%)
2018, Juventus-Milan (10.583.000 – 39.2%)
2017, Juventus-Lazio (10.260.000 – 39.3%)
2016, Milan-Juventus (8.432.000 – 38.07%)
2015, Lazio-Juventus (9.202.000 – 33.71%)
2014, Fiorentina-Napoli (8.800.000 – 36.61%)
2013, Roma-Lazio (7.642.000 – 39.53%)
2012, Juventus-Napoli (11.586.000 – 42.44%)
2011, Inter-Palermo (8.083.000 – 32.27%)
2010, Inter-Roma (11.694.000 – 39.9%)
2009, Lazio-Sampdoria (7.056.000 – 27.87%)
2008, Roma-Inter (7.500.000 – 33.14%)

* In virtù del cambio del perimetro della misurazione dell’ascolto televisivo dal 1° maggio 2022, lo share medio, a parità di numero di spettatori, registra automaticamente degli incrementi rispetto agli anni precedenti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Atalanta-Juventus
Coppa Italia: Atalanta-Juventus vale il titolo, Al Bano canta l’Inno. Ecco tutti gli ascolti delle finali


Coppa Italia
Coppa Italia 2022: Juventus-Inter per la vittoria, Canale 5 per la gloria. Arisa canta l’Inno


Coppa Italia
Coppa Italia 2021: la finale Atalanta-Juventus in diretta su Rai 1. Torna il pubblico allo stadio, Annalisa canta l’Inno di Mameli


Alfonso Signorini - Grande Fratello (US Endemol Shine)
Ascolti Grande Fratello Story: tutti i dati auditel delle finali

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.