12
gennaio

Non Sono una Signora rinviato a maggio

Alba Parietti

Alba Parietti

“Non ho tempo per avvilirmi per queste cose. Faccio parte di una squadra che ha deciso di posticipare il programma in una collocazione che probabilmente sarà migliore”. Alba Parietti parlava così, lo scorso novembre, a Davide Maggio in merito alla cancellazione dai palinsesti autunnali di Rai 2 di Non Sono una Signora, Il Cantante Mascherato in salsa “drag queen” che segna il ritorno alla conduzione della celebre opinionista.

Previsto in un primo momento a novembre e poi dal 7 dicembre, la Rai decise per il rinvio al nuovo anno (al suo posto è stato trasmesso Mi Casa Es Tu Casa di Cristiano Malgioglio), con periodo di messa in onda febbraio 2023. L’Alba Nazionale incassò il colpo con ironia (“Sarà un vaso di Pandora e non un vaso di pandoro”, ci disse), anche perché “cosa vuoi che siano due mesi?”.

La vera grana, però, doveva ancora arrivare: con Il Cantante Mascherato previsto a marzo su Rai 1, ha senso che Rai 2 piazzi l’affine Non Sono una Signora a ridosso dello show di Milly Carlucci? Ovviamente no. Ed ecco che il programma della Parietti subisce un ulteriore slittamento: la direzione Intrattenimento Prime Time – si apprende – comunica che il periodo di programmazione è previsto a maggio 2023, per cinque puntate.

L’accendiamo?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Alba Parietti
Rai 2 posticipa l’Alba e accende Malgioglio. La Parietti a Davide Maggio: «Non Sono una Signora sarà un vaso di Pandora e non un vaso di pandoro»


Alba Parietti (da Instagram)
Rai2 rinvia Parietti a dicembre e si prende Malgioglio (nel 2023)


Alba Parietti drag queen per Marcella Bella
BOOM! Alba Parietti condurrà Non Sono una Signora, il ‘cantante mascherato’ in salsa drag queen di Rai 2


Secret Celebrity Drag Race
Non sono una Signora ma un ‘cantante mascherato’ da Drag Queen

2 Commenti dei lettori »

1. Max ha scritto:

13 gennaio 2023 alle 09:19

Speriamo che la TV spazzatura sia elimata come questo programma vomitevole come la Parietti.



2. Domenico ha scritto:

14 gennaio 2023 alle 13:55

Immagino già a contrastare l’Isola… 😤



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.