5
dicembre

Ascolti TV | Domenica 4 dicembre 2022. Inghilterra-Senegal al 29.1%, Il Circolo dei Mondiali cala all’8.6%. Il Tg1 delle 13.30 al 32.1%, Francia-Polonia al 35.4%

Il Circolo dei Mondiali

Il Circolo dei Mondiali

Nella serata di ieri, domenica 4 dicembre 2022, su Rai1 il match dei Mondiali di Calcio Inghilterra-Senegal ha conquistato 6.205.000 spettatori pari al 29.1% di share e a seguire Il Circolo del Mondiali ne ha interessati 1.589.000 (8.6%). Su Canale 5 Ghost ha raccolto davanti al video 2.363.000 spettatori pari al 13.3% di share. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha catturato l’attenzione di 1.032.000 spettatori (5%). Su Italia 1 Le Iene Presentano: Inside ha intrattenuto 1.237.000 spettatori con il 6.6% di share (anteprima 711.000 – 3.3%). Su Rai3 Che Tempo che Fa ha raccolto davanti al video 2.624.000 spettatori pari ad uno share del 12.4% e Che Tempo che Fa – Il Tavolo ne ha convinti 2.009.000 (13.6%). Su Rete4 Zona Bianca è stato visto da 778.000 spettatori con il 5.6% di share. Su La7 Non è L’Arena ha segnato il 6.4% con 840.000 spettatori (presentazione 961.000 – 4.5%). Su TV8 Il Natale della Porta Accanto è la scelta di 567.000 spettatori (3%) mentre sul Nove Anplagghed segna l’1.9% con 350.000 spettatori. Su Rai Movie A Spasso con Daisy registra 369.000 con l’1.8%, mentre su Rai Premium Ballando con le Stelle è la scelta di 337.000 spettatori con uno share pari al 2.5% (Ballando… Tutti in Pista 365.000 – 1.7%). Sul 20 2Fast 2Furious interessa a 418.000 spettatori (2.2%) e su Iris Heart of the Sea piace a 510.000 spettatori con il 2.7% di share. Su Cielo Sahara è la scelta di 378.000 spettatori pari al 2.1% di share.

Access Prime Time

Su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 3.297.000 spettatori con uno share del 15.2%. Su Rete 4 Controcorrente fa compagnia a 877.000 spettatori nella prima parte (4%) e a 842.000 (3.9%) nella seconda. Su Rai 3 la presentazione di Che Tempo che Fa è la scelta di 1.696.000 spettatori con l’8.2% di share. Su La7 In Onda sigla il 4.1% con 885.000 spettatori. Su TV8 4 Ristoranti segna il 2.5% con 549.000 spettatori e sul Nove Little Big Italy ne convince 278.000 (1.3%).

Preserale

Su Rai1 L’Eredità – Sfida al Campione ha ottenuto un ascolto medio di 3.587.000 spettatori (22.4%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.650.000 spettatori con il 16.9% di share e Caduta Libera 3.350.000 (18.9%). Su Rai2 Le Indagini di Allie Adams interessa a 590.000 spettatori (3.2%). Su Rai3 il TGR segna il 15.6% con 2.896.000 spettatori. Su Italia 1 CSI: Scena del Crimine ha totalizzato 629.000 spettatori (3.3%). Su Rete4 Tempesta d’Amore convince 730.000 spettatori con il 3.5% di share. Su La7 Lingo – Parole in Gioco si porta a 210.000 spettatori con l’1.2% di share (Lingo – La Prima sfida 171.000 – 1.1%). Su Rai Sport la Coppa del Mondo di Sci Femminile registra 347.000 spettatori con l’1.9% di share.

Daytime Mattina

Su Rai1 UnoMattina in Famiglia ha raccolto 265.000 spettatori (14.8%) nella presentazione, 581.000 spettatori con il 18.6% di share nella prima parte e 1.463.000 (23.5%) nella seconda, nel mezzo il TG1 ha informato 990.000 spettatori (21.5%). Paesi che Vai sigla il 21.3% con 1.533.000 spettatori e A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.610.000 spettatori pari ad uno share del 19.7%; la Santa Messa è stata seguita da 1.690.000 spettatori (21%). Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 1.191.000 telespettatori con il 23.7% di share, il TG5 Speciale informa 791.000 spettatori con uno share del 12%, mentre la Santa Messa segna il 14.3% con 1.047.000 spettatori. Su Rai2 Radio 2 Happy Family ha tenuto compagnia a 286.000 spettatori (3.9%). Su Italia1 Young Sheldon totalizza un ascolto di 228.000 spettatori con uno share del 3.2% nel primo episodio, 262.000 spettatori (3.5%) nel secondo e 292.000 (4%) nel terzo. Su Rai 3 Agorà Weekend informa 244.000 spettatori con uno share pari al 4.4%, Mi Manda RaiTre è seguito da 350.000 spettatori (5.1%) e O Anche No convince 205.000 spettatori con il 2.8% di share. Su Rete 4 Casa Vianello ha coinvolto 195.000 spettatori (2.7%) e Dalla Parte degli Animali interessa a 223.000 spettatori con il 2.9% di share nella prima parte e a 278.000 (3.2%) nella seconda. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 81.000 spettatori con il 3.1% di share nelle News e 171.000 spettatori (2.9%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Su Rai1 l’Angelus è stato seguito da 2.356.000 spettatori (23.6%) e Linea Verde ha intrattenuto 3.397.000 spettatori con il 25.9% (presentazione 2.454.000 – 22.6%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 875.000 spettatori (11.4%) nella prima parte e a 1.168.000 spettatori (13.9%) nella seconda, mentre Melaverde ha interessato 1.983.000 spettatori con il 18.2% di share. Su Rai2 Citofonare Rai2 conquista 640.000 spettatori con uno share del 6.1% (presentazione 403.000 – 5.1%). Su Italia1 Big Bang Theory sigla 235.000 spettatori con il 3% nel primo episodio, 252.000 (3%) nel secondo e 253.000 (2.5%) nel terzo e Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 890.000 spettatori con il 5.8%. Su Rai3 il Tg2 delle 12 registra 601.000 spettatori con uno share del 5.9% mentre 100 Opere d’Arte tornano a Casa ne registra 400.000 (2.6%). Su Rete4 La Storia del Dottor Wassell ha fatto compagnia a 178.000 spettatori con l’1.3%. Su La7 L’Aria che Tira – Il Diario è stato scelto da 171.000 spettatori con l’1.6% di share.

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 Domenica In è la scelta di 2.793.000 spettatori con il 19.1% nella prima parte in onda dalle 14.14 alle 15.04, di 2.704.000 spettatori con il 19.7% nella seconda in onda dalle 15.04 alle 15.25 e di 2.458.000 con il 18.4% nella terza in onda dalle 15.28 alle 15.35 (presentazione 2.833.000 spettatori – 18.8%), mentre il match dei Mondiali Francia-Polonia segna 5.136.000 spettatori con il 35.4% di share. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.679.000 spettatori con il 17%, Amici 3.334.000 (23.5%), Verissimo Domenica 2.969.000 (20.9%) nella prima parte e 2.805.000 (18.5%). Su Rai2 Il Provinciale si porta al 5.4% di share con 796.000 spettatori, Vorrei Dirti Che ha convinto 392.000 spettatori (2.9%), La Marcia Nuziale 423.000 (3%) e La Marcia Nuziale 2 549.000 (3.6%). Su Italia1 E-Planet segna il 3.7% con 573.000 spettatori, Adele e l’Enigma del Faraone è scelto da 446.000 spettatori con il 3.2% di share e Modern Family fa compagnia a 242.000 spettatori (1.7%) nel primo episodio, a 256.000 (1.7%) nel secondo e a 263.000 (1.7%) nel terzo. Su Rai3 il TGR è stato seguito da 2.407.000 spettatori (15.8%), Mezz’Ora in Più da 1.519.000 spettatori (10.9%) e Mezz’Ora in Più – Il Mondo che Verrà da 1.001.000 (7.4%); Kilimangiaro – Un Nuovo Mondo interessa a 922.000 spettatori con il 6% (presentazione 787.000 – 5.2%) e Kilimangiaro a 1.459.000 con uno share del 9.6%. Su Rete TG4 – Diario della Domenica ha registrato 219.000 spettatori con l’1.6% e Frontiere 330.000 (2.2%). Su La7 Atlantide ha appassionato 245.000 spettatori (share dell’1.7%). Su TV8 Come salvare il Natale è visto da 509.000 spettatori con il 3.7% di share.

Seconda Serata

Su Rai 1 BoboTV – Speciale Qatar fa compagnia a 862.000 spettatori pari al 5.5% di share e Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 533.000 spettatori pari ad uno share del 4.8%. Su Canale 5 il TG5 Notte ha intrattenuto 810.000 spettatori con il 9.4% di share. Su Rai2 Bull è stata vista da 745.000 spettatori (4.6%) nel primo episodio e da 635.000 (5.4%) nel secondo. Su Italia1 The Witch segna un netto di 264.000 ascoltatori con il 4.6% di share. Su Rai 3 Tg3 Mondo è visto da 730.000 spettatori (10%). Su Rete 4 la prima parte di Via da Las Vegas è la scelta di 176.000 spettatori (5.3%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.995.000 (32.1%)
Ore 19.30 3.806.000 (21%)

TG2
Ore 13.25 1.829.000 (12.8%)
Ore 20.30 1.299.000 (6%)

TG3
Ore 14.15 2.112.000 (14.1%)
Ore 19.00 2.213.000 (13%)

TG5
Ore 13.00 3.050.000 (21.2%)
Ore 20.00 3.992.000 (19.1%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.072.000 (9.1%)
Ore 18.30 735.000 (4.8%)

TG4
Ore 12.00 357.000 (3.6%)
Ore 18.55 720.000 (4.2%)

TGLA7
Ore 13.30 508.000 (3.3%)
Ore 20.00 746.000 (3.6%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 21.58 20.57 21.47 24.44 29.77 23.91 22.85 5.65
RAI 2 4.47 1.98 4.4 7.38 2.92 3.42 5.24 4.26
RAI 3 8.83 3.52 3.72 7.15 7.29 11.18 12.15 12.06
RAI SPEC 7.26 9.22 10.18 6.66 5.86 8.19 6.14 6.62
RAI 42.14 35.29 39.77 45.64 45.85 46.69 46.37 28.58

CANALE 5 17.1 19.4 12.85 20.3 21.91 18.54 12.58 13.57
ITALIA 1 4.46 3.61 3.38 4.84 2.51 3.48 5.99 6.34
RETE 4 3.12 1.96 2.82 1.42 1.66 3.57 4.18 5.81
MED SPEC 10.5 11.58 13.64 8.89 7.61 7.81 10.96 15.04
MEDIASET 35.17 36.55 32.68 35.45 33.7 33.4 33.72 40.76

LA7+LA7D 3.38 4.2 1.83 2.17 2.5 2.44 4.21 7.39

SATELLITE 14.22 16.92 17.98 11.75 13.16 13.76 11.71 17.74
TERRESTRI 5.08 7.04 7.73 4.99 4.79 3.7 4 5.51
ALTRE RETI 19.31 23.96 25.72 16.74 17.95 17.46 15.71 23.26



Articoli che potrebbero interessarti


ascolti tv 26 gennaio 2023 che dio ci aiuti
Ascolti TV | Giovedì 26 Gennaio 2023. Che Dio Ci Aiuti (24.4%) doppia Odio l’Estate (12.1%). Male Cucciari (3.4%)


BLACKOUT_EPISODIO8_foto Bellucci_ascolti
Ascolti TV | Lunedì 23 Gennaio 2023. Esordio vincente per Black Out (4,14 mln – 21%), GF Vip 19.1% (2,64 mln). Bene Report (1,9 mln – 9.4%), Boss 7.7% (1,4 mln).


che dio ci aiuti 19 gennaio 2023
Ascolti TV | Giovedì 19 Gennaio 2023. Che Dio Ci Aiuti vince ma cala (4,6 mln – 24%), Coppa Italia 20.4 (4,4 mln). Male la Cucciari (3.4%). Funerali della Lollobrigida 21.1% (2,5 mln), record Storie Italiane (21.8-23.8%). Cattelan 3.5%


che dio ci aiuti cHILLEMI_SPOLLON
Ascolti TV | Giovedì 12 Gennaio 2023. Che Dio Ci Aiuti senza rivali (5,3 mln – 28.2%), Coppa Italia 14.1%. D’Amico flop anche col trash (2.5%), Harry Potter fa il triplo (7.6%). Cucciari parte dal 4.5%

16 Commenti dei lettori »

1. Giorgio Mab ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 11:47

Domenica IN con il mega traino del TG1 (con annuncio dei big di Sanremo) riesce a perdere nettamente contro Amici che ormai appare imbattibile. Per la prossima puntata di Domenica In, consiglio alla Rai di dividere il programma in 10 spezzoni (4 parti per meno di due ore di programma neanche la D’urso).



2. pietrgaf ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 12:05

si Domenica In sembra diventata Pomeriggio 5 con l’anteprima, il programma, i saluti…. i saluti dei saluti, l’anteprima dell’anteprima, i saluti dell’anteprima



3. DavideFI ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 12:54

Tanto la Venier non abbasserà mai le penne… Ha stufato, stop



4. Bartmania 1990-1991 ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 13:59

Mara Venier ha proprio stancato.
Sempre con le sue stucchevoli interviste sempre ai soliti.
Zona bianca il pollaio di Rete 4 con Vespa che gli tremavano le mani per il nervoso dopo lo “scontro” con gli amici i palermitani.
Che dire…bravi amici palermitani.



5. ent5 ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 14:09

Rai 1 vedo che ha fatto scuola da domenica live:
presentazione, prima parte, seconda parte, saluti, nel pomeriggio specialmente tra venier e bortone, casualmente.



6. Ale ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 14:26

Ora capisco perche’ il TG5 delle 20, nonostante l’assenza del TG1, continiua ad essere un FLOP è semplicemente inguardabile.
Dalle 20.15 in poi trasmette servizi che non interessano a nessuno e nella prima parte spesso tratta argomenti con superficialita’ oppure senza nessun servizio.
Una roba scadente.



7. marcella ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 14:27

Non ho ancora capito il motivo per cui i programmi RAI devono essere divisi in 200 parti come Domenica In che tanto alla fine sempre il 19% porta a casa.



8. Domenico ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 14:30

Premetto che a me zia Mara piace, ma mi chiedo come fanno 2.793.000 spettatori a seguire quel programma monotono, di interviste ai soliti ospiti, sempre gli stessi☹️. Unico ospite giovane della puntata Irama. Un Irama che questa settimana entrerà sicuramente nella rubrica “Moda Caustica” di Striscia 😱



9. Viola ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 15:07

Criticano tanto la D’urso per spezzettare il programma,ora anche la Venier sta copiando la lezione per aumentare lo share,cosa che la Defilippi non fa perché non ne ha bisogno e continua a vincere.Verissimo incrollabile nonostante lo sport.Mi spiace solo che ho saputo che c’era Irama a Domenica in.guarderomil suo intervento su rai play.ciao



10. R. Corlos ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 15:17

@Domenico è semplice. Quei 2.793.000 dormono col telecomando in mano dopo aver pranzato.



11. Gasperoni ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 15:39

Ale però le conduttrici del Tg5 sono più bone di quelle del Tg1-2 e 3 messe insieme. Partendo dall’edizione delle 6, passando per quella delle 13 e finendo per quella delle 20.



12. Daniele ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 16:20

Gasperoni

Come ti dicevo tempo fa… o sei malato o ti piace scherzare. Solo che gli scherzi son belli finché durano poco …



13. red ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 16:58

Buongiorno, questo sito sempre peggio sempre criticare ? pagati da Mediaset ?



14. Gasperoni ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 17:01

Daniele io parlo seriamente. Perchè vorresti dire che quelle del Tg1-2-3 sono più bone di quelle del Tg5?



15. Domenico ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 17:51

@Ale, e tu forse non hai visto Studio Aperto!!! 🤦‍♂️
i primi 10 minuti sono di “telegiornale”, i restanti 20 sono di gossip, red carpet, motori e caxxate varie 😩
E vogliamo parlare del TG4 ? ; mezz’ora di cambiamenti climatici, tropicalizzazione del mar Mediterraneo, desertificazione in Italia, “bomba d’acqua”, alluvioni etc.
Altri 10 minuti di collegamento con il centro Meteo.it per ribadire che in estate fa caldo e in inverno fa freddo 🙄
@Gasperoni, è vero, molte giornaliste sono sprecate a fare il “mezzo busto” nei TG, ma prova a togliere il gobbo a quelle belle donne e vedi che disastro 😅
@R. Corlos, 😂 è l’unica spiegazione plausibile 🤣🤣🤣



16. DavideFI ha scritto:

5 dicembre 2022 alle 18:35

Domenico, mi stai facendo morire dal ridere 😁😁😁
Comunque sono d’accordo anch’io sui telegiornali.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.