27
ottobre

Memo Remigi palpa in diretta Jessica Morlacchi: sospeso da Oggi è un Altro Giorno – Video

Jessica Morlacchi e Memo Remigi - Oggi è un Altro Giorno

Jessica Morlacchi e Memo Remigi - Oggi è un Altro Giorno

Scoppia la tensione tra gli “affetti stabili” di Serena Bortone a Oggi è un Altro Giorno, complice il brutto gesto di Memo Remigi. L’84enne cantante di Erba ha palpato in diretta tv la collega Jessica Morlacchi.

Il fattaccio risale alla puntata di venerdì scorso, 21 ottobre, durante il lancio iniziale in cui la conduttrice è al centro dello studio insieme agli ospiti e, alle loro spalle, il cast fisso della trasmissione. Proprio in quegli istanti si nota la mano “ballerina” di Remigi, che in un primo momento poggia sul fianco della Morlacchi, poi scivola fino a palparle il lato b. La reazione dell’ex cantante dei Gazosa è stizzita quanto immediata: schiaffeggia la mano di Memo, la riporta sul fianco e la blocca come ad evitare altre palpate. Ecco il video:

Un episodio spiacevole che avrebbe generato un terremoto dietro le quinte di Oggi è un Altro Giorno. Dagospia parla di una Jessica Morlacchi furiosa, rassicurata dalla solidarietà dall’intero gruppo di lavoro di Serena Bortone e soprattutto dal provvedimento preso nei confronti di Memo Remigi, che sarebbe stato sospeso dal programma. Il cantante, infatti, da lunedì non figura tra gli “affetti stabili”.



Articoli che potrebbero interessarti


Jessica Morlacchi
Jessica Morlacchi: «Da Memo Remigi mi aspettavo almeno delle scuse immediate. Non che si inventasse delle menzogne»


Memo Remigi
Memo Remigi e la palpatina a Jessica Morlacchi: «Gesto innocente e scherzoso, fatto altre volte. La Rai mi ha licenziato in diretta»


Memo Remigi
La Rai ha risolto il contratto con Memo Remigi


Serena Bortone - Oggi è un Altro Giorno
Oggi è un Altro Giorno, Serena Bortone silura Memo Remigi: «Il suo comportamento non può essere tollerato»

1 Commento dei lettori »

1. Ent5 ha scritto:

27 ottobre 2022 alle 17:25

Vedo che RAI 1 tra ballando, la bortone e tale e quale nell’ultimo due settimane fa concorrenza per bene al trash dei reality



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.