25
ottobre

Boris torna senza botto

Boris

Boris

Così senza botto ma col senso. E’ tornato Boris ma non aspettatevi una rivoluzione o i fuochi d’artificio. La serie si muove in continuità, sin troppo, con le precedenti. E’ una prosecuzione che va avanti sfruttando quel memorabile universo senza smuovere gli equilibri o creare situazioni davvero inedite che sarebbe lecito attendersi dopo una pausa di 12 anni, una terza stagione stanca e il rispolvero in pompa magna ad opera di Disney Plus. Questo è ciò che emerge dalla visione in anteprima dei primi due episodi (domani sarà rilasciata l’intera stagione).

Stessi personaggi, talvolta evoluti dal punto di vista lavorativo ma non da quello umano, e medesime semplificazioni narrative. Il plus in termini di novità è che la squadra degli Occhi del Cuore si trova a lavorare per una piattaforma streaming e non più per una rete generalista. Se a livello di racconto il risultato non cambia, quello che cambia è nel rapporto con gli spettatori: all’epoca Boris si inseriva in un contesto di crescente  insofferenza per la generalista, questa volta smitizza i meccanismi di un’osannata nuova tv. Di conseguenza se prima il pubblico (di nicchia) di Boris non combaciava con quello degli Occhi del Cuore, ora invece c’è una coincidenza.

Allo stesso tempo, anche per tali motivi, fatichiamo a comprendere perchè la serie da realizzare sia Vita di Gesù, che riporta alla memoria le fiction classiche più che i recenti lavori della nuova serialità all’italiana (comprensibile invece sarebbe stato un reboot de Gli Occhi del Cuore nell’era dello streaming). Un altro genere sarebbe risultato più accattivante e coinvolgente. Forse fare riferimenti velati, ad esempio, a crime alla Gomorra o Suburra era ritenuto troppo “rischioso” dai produttori?

Boris

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Massimiliano Gallo
Pagelle TV della Settimana (24-30/10/2022). Promossi Gallo e Rosanna Banfi. Bocciati Cattelan e Ferruzzi


BORIS 4_Key art 4_5
Boris: Vita di Gesù è la nuova serie di Renè Ferretti – Video


boris 4
Boris 4 dal 26 ottobre


Disney+_Star_Boris_1°CIAK
Boris: al via le riprese della nuova stagione targata Disney+. Il cast

2 Commenti dei lettori »

1. giauz ha scritto:

28 ottobre 2022 alle 12:23

“…e quanti ca**i, Mattia!”
Sarà che sono un fan e sono di parte, ma io l’ho trovato perfetto. Anzi, la prima puntata me la immaginavo proprio così!



2. Enzo ha scritto:

20 novembre 2022 alle 17:46

Ciao
La 4° serie l’ho guardata tutta ed è stata stupenda. Si, in continuità con le precedenti, ma con una evoluzione dei personaggi e della trama totalmente nuova ed inaspettata. Una quarta serie da vedere e goderne della profondità.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.