19
settembre

La Vaccheria e le Corna di Ilary Blasi

Ilary Blasi

Ilary Blasi

Ilary Blasi ha deciso di non rilasciare ulteriori dichiarazioni in merito al matrimonio finito con Francesco Totti né replicare alle sue accuse. Il suo è un silenzio che però fa rumore, come dimostrano alcune stories su Instagram, che non sembrano per nulla postate a caso.

La Vaccheria e le Corna di Ilary Blasi. Potremmo riassumere così la recente attività social della conduttrice, con riferimenti più o meno velati a chissà chi (!). Inquadra furbescamente l’insegna della Vaccheria, spazio culturale ed espositivo di Roma; pubblica la foto del celebre quadro di Andy Warhol della mucca con le corna; infine tagga Belen Rodriguez nell’allevamento di capre e pecore “Hillary e Belen”.

Una storia di corna, insomma, come sono stati definiti gli ultimi anni di matrimonio con Totti, che i due ex coniugi “rivangano” con modalità decisamente opposte. Lui si “macchia” di rilasciare interviste con dettagli e accuse anche pesanti (“Non sono stato io a tradire per primo (…) lei ha frequentato altri uomini un po’ troppo da vicino”, ha affermato); lei preferisce non “sporcarsi” e lasciare che siano i dettagli (per l’appunto, la Vaccheria e le Corna) a parlare per lei.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Ilary Blasi (da Instagram)
Ilary Blasi spiazza su Instagram: inquadra un negozio di Rolex, fa il gesto della ladra e tagga Totti – Video


TapiroVento
Tapiro alla Vento per il divorzio Totti-Blasi: «Un giorno parlerò. E spero che da qualcuno arriveranno delle scuse»


Roberto D'Agostino a Domenica In
Totti-Ilary, D’Agostino rivela: «Lui ha i messaggi erotici che lei si scambiava con altri uomini». La Blasi smentisce


Ilary Blasi
Ilary Blasi non risponderà alle accuse di Totti per tutelare i suoi figli: «Ho visto cose che potrebbero rovinare una cinquantina di famiglie»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.