11
maggio

Eleonora Daniele minacciata di morte. La Procura di Roma apre un’indagine

Eleonora Daniele

Eleonora Daniele

Facciamo una strage, preparati idiota“, “Vedrai ora come ti faremo svegliare povera demente“. Sono questi due dei messaggi intimidatori ricevuti dalla conduttrice Eleonora Daniele sui suoi profili social che hanno spinto la Procura di Roma ad aprire un’indagine contro un suo hater accusato per i reati di minacce e diffamazione.

Come riporta il Corriere, la Daniele ha scelto infatti di rivolgersi alla polizia postale a causa dei numerosi messaggi ricevuti da un uomo, che utilizzava uno pseudonimo, pieni di insulti e minacce contro lei e i suoi cari (compresa la piccola figlia Carlotta). Dopo le dovute indagini e scandagliati tutti i post offensivi rivolti alla conduttrice e ai parenti, che attualmente sono stati cancellati per ragioni di sicurezza, i tecnici informatici hanno dunque individuato come responsabile un uomo di origine napoletana residente nella periferia di Roma. Ai danni dell’hater, che attualmente risulta indagato, è stato dunque aperto un fascicolo, anche per capire se soffre di qualche malattia mentale che avrebbe in qualche modo causato i folli messaggi.

Tra gli indagati dell’inchiesta sull’aggressione social, affidata al pm Pierluigi Cipolla, ci sarebbe inoltre anche una seconda persona, sempre residente nella periferia della Capitale. Nelle prossime settimane, verrà quindi chiarito il quadro di tutta la situazione criminosa che ha spinto Eleonora Daniele ed il marito Giulio Tassoni a rivolgersi alle autorità per tutelare la loro incolumità.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Storie Italiane
Rossano Rubicondi non sarebbe morto per un melanoma: il padre svela un’altra causa di morte dalla D’Urso e litiga con la Daniele – Video


Sigfrido Ranucci
Report, Sigfrido Ranucci vive sotto scorta: «Due killer stranieri incaricati di uccidermi»


Serena Bortone
Eleonora Daniele, Serena Bortone e Alberto Matano danno appuntamento a settembre. «The best is yet to come»


Storie Italiane
Denise Pipitone, torna la pista rom. A Storie Italiane il video di una ragazza chiamata “Denisa”

1 Commento dei lettori »

1. luca_parma ha scritto:

11 maggio 2022 alle 15:08

Mi spiace molto. Qualsiasi minaccia o ingiuria nei confronti di un’altra persona è da condannare senza alcun dubbio.
Fosse per me, l’unico modo per fare commenti sui social e su tutti i media, dovrebbe essere solamente attraverso lo Spid. I leoni da tastiera si ridurrebbero rapidamente.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.